MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Svedala, Demag e Dynapac [anno 2004]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Svedala, Demag e Dynapac [anno 2004]

    Ciao a tutti
    Curiosando nel sito Dynapac ho scoperto l'esistenza di questa marca a me sconosciuta... Qualcuno mi sa dire qualcosa su questo marchio ? Per caso è legata a Dynapac

  • #2
    Ciao Dwarf

    Hai visto bene, la Demag è legata a Dynapac ovvero fa parte delle società assorbite dal gruppo svedese. Come accaduto negli anni precedenti il gruppo ha inglobato nel 1995 la società tedesca Demag Schrader produttrice di finitrici stradali e parte dell'omonimo gruppo che figura in diversi rami delle costruzioni e anche in altri settori.
    Già in precedenza la Dynapac aveva acquisito la società tedesca Hoes nel 1984, ditta produttrice di ottime finitrici stradali che evolveranno negli anni portando dapprima il marchio Hoes-Dynapac e successivamente solo la scritta Dynapac.
    Possiamo quindi dire che la finitrice Dynapac sia nata nelle officine K.G.Hoes a Wardenburg (GER) dove tutt'oggi viene costruita l'intera linea finitrici.
    Non sto andando fuori argomento, sto cercando di farti un parallelismo tra Dynapac e Demag, abbi fede!
    La Demag, acquisita pochi anni fa, produceva anch'essa ottime finitrici e Dynapac volle raggruppare sotto il suo nome un altro marchio degno di nota così da creare una macchina tecnologicamente avanti apprendendo da Hoes il concetto di macchina e da Demag quelli di efficienza e potenza.
    La linea Demag è molto simile alla linea Dynapac tanto che i modelli si assomigliano tantissimo, nelle forme e nella componentistica, i rasatori ad esempio sono gli stessi per entrambi e variano solo alcune dotazioni a richiesta.
    La macchina Dynapac dei giorni d'oggi è destinata al marchio europeo in modo particolare, macchina completa, affidabile a prezzo concorrenziale, la Demag è rimasta una fissa del mercato tedesco e dei mercati ove siano richieste caratteristiche particolari.
    Ti faccio un esempio, quella che tu vedi come F121 Dynapac corrisponde alla DF115P, cambiano esteticamente tettuccio, forme e colori delle cofanature ma per il resto le componenti sono al 99% uguali.
    La vera differenza si ha sui modelli cingolati, le Demag utilizzano un sistema traente con cingoli a struttura triangolare (simile ai dozer Cat, questo assicura una forza di trazione senza pari utile in determinate situazioni di pavimentazione pesante, questo è uno dei motivi che spinge ad acquistare Demag piuttosto che Dynapac, certo è che i costi sono maggiori sia per caratteristiche tecniche che per l'importazione dall'estero.

    Spero di averi rischiarato le idee su queste due macchine che qualitativamente parlando sono ottime.

    Per curiosità dai un occhio a www.dynapac.com e vedrai gamme ed accessori così ti renderai conto di ciò che ti ho scritto anche grazie alle immagini.

    ciao

    Commenta


    • #3
      Spero di averi rischiarato le idee su queste due macchine che qualitativamente parlando sono ottime.
      Si sei stato chiarissimo Per quanto riguarda la qualità sospettavo fosse ottima, ho notato che almeno qui a Modena / Bologna le finitrici Dynapac sono le più diffuse
      Ultima modifica di

      Commenta


      • #4
        E poi, la concorrenza non esiste proprio, e se c'è, non è a quei livelli... certo, le Dynapac sono le migliori e le piu diffuse.... ditemi voi dove le trovate delle macchine cosi efficenti e durature.(Ho lavorato con un ditta che su una Dynapac era arrivata a cambiare ben 6 livree...). E vero, le Demag, altro non sono che delle Dynapac destinate al mercato interno tedesco... Ottima la macchina con i cingoli a schema triangolare...

        Commenta

        Annunci usato

        Collapse

        Caricamento...
        X