MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

finitrice Dynapac SD2500CS

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • finitrice Dynapac SD2500CS

    Click image for larger version

Name:	SD2500CS.jpg
Views:	1
Size:	41,5 KB
ID:	1090940
    Traduciamo e pubblichiamo un interessante news della Dynapac a cura di Anna-Karin Stenlund che racconta della nuova finitrice SD2500CS in opera presso un cantiere olandese della De Jong

    ::::::::::::::::::::::::::: LAVORANDO SENZA SOSTA ::::::::::::::::::::::::::::
    Link all'articolo originale: Working around the clock

    Una bella sera di primavera nel mese di giugno, i pianali di De Jong portano le loro macchine per lavori stradali seguendo l'autostrada N50 a Kampen, dove il ponte sul fiume IJssel deve essere ri-asfaltato.


    De Jong ha messo in servizio la nuova SD2500CS della Dynapac, fornita da Van der Spek Vianen. Stasera, questa seconda finitrice farà il suo primo lavoro a fianco della Dynapac SD2500C. Alle ore 22.00 i veicoli hanno l’autorizzazione a transitare sulla strada. Lungo la strada, gli operai hanno messo delle barriere e altra segnaletica. Jaap, operatore della Dynapac SD2500C e camionista, manovra il suo rimorchio dietro la barriera (transenne?). Guida una Dynapac SD2500C con il rasatore V6000TVE (da 3 a 6 metri), nonché il rullo compattatore vibrante di doppio tamburo Dynapac CG233 con spanditrice per leganti bituminosi.

    Immagini del cantiere:
    Click image for larger version

Name:	1184_image2.jpeg
Views:	1
Size:	104,4 KB
ID:	1090935 Click image for larger version

Name:	1184_image4.jpeg
Views:	1
Size:	97,4 KB
ID:	1090936

    La fresatrice compatta Dynapac PL500TD è già sul posto e ha cominciato i lavori di fresatura dello strato superficiale del manto stradale con una Breining FAO 800, anche questa fornito da Van der Spek Vianen. La spanditrice semovente per leganti bituminosi ha una capacità di 800 litri ed può essere trainata al sito da una macchina o furgone.

    Ora sono le 23.00, tutto è pronto per asfaltare il ponte. Le due finitrici Dynapac SD sono in posizione e le cisterne cariche di bitume si dirigono verso le macchine.

    La vecchia SD2500C con i suoi tre metri di rasatore prende il comando. Anche se "vecchia" è una leggera esaggerazione: questa macchina ha solo un anno, ma ha già elaborato tonnellate di asfalto. Entrambe le finitrici Dynapac SD sono dotate di caratteristiche praticamente identiche. Entrambe le macchine, per esempio, sono dotate di un tettuccio che copre una piattaforma scorrevole idraulicamente. Questa piattaforma si trova nel sedile del conducente, chi può fare scorrere idraulicamente la piattaforma verso l'esterno di 50 cm su entrambi i lati. In questo modo, il conducente ha un'ottima visibilità di tutte le operazioni e della macchina stessa.

    Entrambe le macchine sono equipaggiate con dei proiettori adeguati, un vero e proprio must in questo ambiente buio. La SD2500CS è anche dotata di luci al LED supplementare sul rasatore. "Questo è quello che io chiamo una corretta illuminazione", dice l'operatore. "- A volte è un po' difficile leggere le impostazioni di rasatore nel buio, ma questa è ormai una cosa del passato". Nel frattempo, le cisterne hanno fatto diversi viaggi e il lavoro procede senza problemi. Il rullo compattatore vibrante di doppio tamburo Dynapac CG233 sta compattando lo strato di asfalto, lasciando una superficie perfettamente livellata. La cisterna si vuota e viene sostituita con una piena.

    Ora abbiamo la possibilità di vedere in azione il sistema Safe Impact. Il camion entra in contatto con i rulli di spinta che si trovano nella parte frontale della macchina, e come conseguenza, i rulli di spinta vengono respinti. Il movimento non ha alcun impatto sulla macchina, e sicuramente non sul rasatore. Una volta che la SD2500C si allontana, non c'è traccia di segni di arresto e riavvio sull'asfalto. Il sistema Safe Impact funziona nel modo seguente: si montano due cilindri SD2500CS Dynapac dietro i rulli di spinta. Questi cilindri vengono messi in posizione azionando i comandi sul pannello di controllo. Quando le ruote di un camion sbattono contro i rulli di spinta, questi cilindri si ritraggono, attenuando l'impatto sulla macchina. Nel frattempo, il lavoro è andato avanti in modo sostanziale e le due Dynapac SD stanno elaborando i carichi finali di asfalto. La segnaletica stradale viene realizzata e prima del tramonto il ponte viene riaperto al traffico.

    Tutte le macchine e attrezzature che De Jong in Beesd ha utilizzato per completare questo progetto di pavimentazione sono stati fornite da Van der Spek Vianen: due finitrici cingolate Dynapac SD, una fresarice Dynapac PL500TD ( De Jong ne ha due in servizio), una spanditrice per bitume Breining FAO 800 e un rullo compattatore vibrante di doppio tamburo Dynapac CG233.


    ________________________________________________
    Foto Dynapac SD2500CS dalla multimedia gallery Dynapac:
    Click image for larger version

Name:	IMG_0838.jpg
Views:	1
Size:	52,6 KB
ID:	1090938 Click image for larger version

Name:	IMG_0833.jpg
Views:	1
Size:	47,5 KB
ID:	1090939 Click image for larger version

Name:	IMG_0812.jpg
Views:	1
Size:	55,5 KB
ID:	1090937
    Gianni Palma

  • #2
    sicuramente una bella macchina.....come sempre i lavori fuori italia son completamente un'altro mondo.....si lavoro a strade chiuse senza macchine affianco con possibilità di stender senza giunte e con ritmi di lavoro diversi.

    Commenta

    Annunci usato

    Collapse

    Caricamento...
    X