MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

finitrice ABG Titan [2006]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • finitrice ABG Titan [2006]

    Mi sembra doveroso parlare anche di questo marchio e delle sue finitrici che in Italia negli ultimi tempi a vedere i numeri è riuscita a piazzare abbastanza, prevalentemente nel nord.

    Noi avevamo contattato (e si sono rivelate persone veramente gentili e preparate) questa ditta un po di mesi fa per preventivi della titan 473 che alcuni di voi del forum hanno e conoscono.
    La nostra scelta è andata su Vogele il fatto dell'assistenza vicina e della (forse vista che non ho avuto modo di veder lavorare la 473) maggior qualità del prodotto e del prezzo anche se ABG offriva qualche accessorio di serie e optional in più.

    Che ne pensate voi dei suoi prodotti?
    Pensate che prenderà più piede in italia?
    L'assistenza è ancora poco ramificata ci sarà un aumento?
    Chi la utilizza e la conosce bene può darci informazioni dettagliate pregi difetti e lavori dove è stata usata?
    Insomma di tutto e di più vogliamo sapere in modo da poter avere un'idea anche di questo prodotto senza fare discriminazioni solo perchè meno conosciuta
    Ultima modifica di

  • #2
    Ciao Geos, essendo un utilizzatore di questa macchina da 3 anni m i sembra doveroso risponderti.

    Le macchine Abg hanno preso piede in Italia in questi ultimi anni grazie ad un sistema di importazione diretta dalla Germania.
    Il rappresentante vende la macchina e la consegna appena questa viene prodotta, non esiste una concessionaria in Italia, la macchina viene prodotta e consegnata.
    Questo metodo evita il rincaro che può esserci causa rivendita presso concessionari che giustamente rivendono un prodotto e di logica garantiscono assistenza tecnica.
    L'assistenza di Abg è invece svolta da officine specializzate i cui meccanici hanno ricevuto la formazione dai tecnici Abg e quindi conoscono la macchina al dettaglio;il sistema prevede che ogni macchina venduta sia coperta da assistenza da parte di queste officine che si impegnano a risolvere i problemi di manutenzione e provvedono direttamente alla consegna della macchina in cantiere ed alla formazione del personale utilizzatore.
    Dico questo perchè noi per primi ci siamo posti il problema del comprare alla cieca, fino a quel momento conoscevo Abg come macchina molto affidabile ma non sapevo nulla riguardo al suo mercato fuori dalla Germania.
    Fortunatamente quello che ti ho appena scritto si è dimostrato tutto vero, noi siamo serviti da un officina qui in provincia di Milano, ci troviamo davvero bene e Canzio potrà confermare che si tratta davvero di persone competenti in merito.
    Quanto alla macchina sul sito www.ir-abg.com c'è una presentazione grafica ben fatta e chiara, per quanto riguarda i difetti posso dire che non ne abbia con tranquillità.
    Noi asfaltiamo provinciali e strade comunali, questo non consente di fare un utilizzo pesante della macchina ma comunque sia in ogni condizione ci siamo trovati benissimo.
    Difficile è anche paragonare la macchina ad altre simili perchè è una macchina molto compatta e nello stesso tempo ha capacità elevate.
    Il nostro modello è dotato di ferro elettrico da 5 metri riscaldato elettricamente( piastra e sponde laterali), trazione integrale idrostatica ed illuminazione notturna.
    L'unica cosa che molti contraddicono è il motore Deutz da 150CV e 4 cilindri considerato troppo piccolo per una macchina simile, in termini di costo non notiamo consumi fuori dalla norma e comunque la macchina non ha mai cedimenti in fase lavorativa.
    Quanto alla concorrenza, non voglio sapere quanto costi una super 1603-1 ma credo che il suo prezzo contenga troppe voci superflue, in primis il controllo computerizzato V-tronic.Nessuno contesta che sia un ottimo sistema, la macchina mi piace, niente da dire ma chi non ha operatori specializzati può davvero spendere tanti soldi per una consolle che l'operatore nn si merita!?!?!
    Mi sembra più giusto dare la possibilità di configurare la macchina come meglio si desidera, gestendo il proprio capitale per cose più importanti.
    Facendo valere la par-condicio , un rimprovero che ho per Abg è ad esempio il fatto di montare il sistema touch-screen sulla Titan 2820 (macchina per ciclabili e marciapiedi) e non prevedere lo stesso sistema come optional per la Titan 473 che qualcuno potrebbe voler montare.Mi sembrerebbe una cosa più misurata.
    Comunque sia per informazioni relative ad Abg scrivetemi in privato, non voglio far nomi in pubblico!
    ciao geos

    Commenta


    • #3
      scelta

      ciao fabio quando mi rivolgevo a qualcuno che usa la 473 in effetti pensavo proprio a te e come al solito mi trovi in linea con i tuoi pensieri l'unica cosa che mi permetto di dire che la differenza di prezzo tra la Vogele 1603-1 e la Titan 473 era solo di 5000 euro anche se devo dire che il prezzo della 473 non era ancora quello definitivo.
      punto molto importante sul quale sono d'accordo con te è che è inutile avere un mezzo che può fare 200 km/h e avere persone che oltre i 50 km/hn non vanno........
      sicuramente se si fosse portata avanti la trattativa con ABG si sarebbe anche concluso l'acquisto solo che da parte della vogele c'era anche l'importanza e la fama del marchio che i miei titolari hanno forse preferito
      cmq x ora la scelta non si fa rimpiangere
      devo ammmettere xò che la 473 mi incuriosisce molto mi piacerebbe molto vederla al lavoro una giornata
      avanti si aspettano altri commenti di utilizzatori e proprietari di questo mezzo

      Commenta


      • #4
        Fabio quando fate il filo muro è vero che le paratoie sono molto "spesse" all'esterno e bisogna badilare molto per completare???

        Magari è solo una leggenda.......... .

        Commenta


        • #5
          ciao luca .....ti rispondo anche non sono un gran esperto....giusto il tuo rilievo.....
          pero' la oms bressan ( assistenza ufficiale abg italia ) ha realizzato delle paratoie
          piu' strette che consentono un agevole filomuro.....si cambiano svitando tre bulloni
          ciao canzio

          Commenta


          • #6
            Ciao a tutti vedo siamo più o meno tutti daccordo riguardo ai apramteri di scelta macchine.
            Quanto alle sponde laterali della piastra ABG penso che la cosa più fastidiosa sia il braccio che tiene sollevato il palpatore, è un tubolare imperniato a metà della paratia che arriva fino davanti ad essa (posizione palpatore) che però ha una forma curva in quanto aggira la manetta di sollevamento della paratia stessa.
            Questaconformazione fa si che nel filomuro il ferro sporga pochi cm al di fuori del banco stesso.
            La parte verticale che sostiene il palpatore può essere rimossa in quanto nel filo muro risulta inutile , il braccio è invece fissato con due controdadi ed è quindi un pò più noioso eliminarlo temporaneamente.
            Come dice Canzio le officina Bressan è in grado di modificare su scelta del cliente la macchina stessa, in base alle esigenze ed alle abitudini di impiego, noi per ora ci siamo trovati bene così anche perchè spesso il filomuro riguarda recinzioni basse con rete murata e quindi questi ingombri non vanno ad intralciare l'avvicinamento al muro.Quanto a mura continue allora si riesce a lavorare con la paratia alzata in modo da rilasciar ela quantità sufficiente per la finitura con rastrello.Ho cimunque inviato una foto dove si nota l'elemento rimovibile contornato in rosso e il punto dove è imperniata la staffa tubolare così vi fate un'idea.
            Secondo me comunque una paratia di questo spessore non è di gran lunga più ingombrante di quella di macchine passate come Barber-Greene ecc, mi sembra nella norma, la nostra contiene anche la resistenza per riscaldare le sponde stesse e quindi un pò di spazio ci vuole.Un altro particolare da considerare è che quando si stendoso due passateaffiancate ed il materiale è caldo, una sponda sottile affonda con più facilità mentre lasciarla sollevata rilascia qualche imperfezione di troppo sulla giunta.
            Ritornando a ciò che diceva Geos che condivido perfettamente, aggiungo che bisogna anche guardare la comodità di intervento di un'assistenza per quanto efficiente.Noi siamo distanti 60Km, voi non so quanti e questo vuol dire moltissimo.Cambiando leggermente il discorso sono appena uscito dal sito Vogele, stavo guardando la nuova serie cingolata con ErgoPlus, devo dire molto ben fatta.

            ciao
            Attached Files

            Commenta


            • #7
              foto

              a questi punti visto che hai messo una foto ne vogliamo varie della macchina al lavoro da tutte le prospettive

              Commenta


              • #8
                le pubblico domani ok!!!non siate impazienti!!!
                ciao

                Commenta


                • #9
                  Allora, io devo acquistare una finitrice perchè ci siamo fatti una 3a squadra seria.

                  Canzio mi ha incuriosito sulla ABG, Fabio mi ispira fiducia, quindi credo di chiederne una in prova per una settimana.
                  Non nascondo però che sono orientato su una Marini 691.
                  Su Vogele non andrò perchè non ho tempo di aspettare e presenteranno il nuovo banco all'Intermat di Parigi:sarebbe un controsenso prenderne una con il banco già vecchio, anche se credo che se dovessi insistere me la consegnerebbero prima della fiera e della presentazione ufficiale.
                  Per il rullo abbandonerò Hamm serie DV perchè gli ultimi acquistati mi hanno dato alcuni problemi.
                  Valuterò Bomag, Dynapac ed Amman

                  Commenta


                  • #10
                    Bene almeno se la prenderai in prova visto che sicuramente la userai moltissimo potrai darci una tua valutazione, Dynapac non ne hai te luca?
                    come mai non hai nominato questo marchio?
                    Ultima modifica di

                    Commenta


                    • #11
                      Dynapac ne avevo una , 11011R presa nel 2002 bella macchina, materiali ottimi all'usura ma lenta nella stesa, banco che fa una pendenza centrale minima, coclee laterali che miscelano bene ma fanno badilare di più gli uomini, costi dei ricambi astronomici, mancanza di rappresentanze serie in prov. di BG.
                      Ultima modifica di

                      Commenta


                      • #12
                        da quello che dici deduco che quindi sicuramente prenderai in prova la titan e 6 abbastanza intenzionato ad acquistarla vabè saprai aggiornarci quando la proverai sul campo cmq vedo che nonostante tutto quello che dicono tu hai sempre fiducia e ti trovi bene con la marini secondo me certa gente le snobba troppo
                        quando vuoi io mi armo e vengo a lavorare x te non che non abbia lavoro ora non mi trovi bene xò cavoli con un'impresa come la tua è sempre un onore
                        magari ne potremmo parlare organizzando un viaggio a parigi all'intermat se ci vai

                        Commenta


                        • #13
                          Come promesso ecco le foto della Titan al lavoro, ho censurato i volti degli operai per la privacy, il mio no, comunque sia la macchina si può vedere bene.
                          Ringrazio Luca B. per la fiducia che gli ispiro e spero che scelga la maccina giusta per il suo lavoro!!!

                          ciao
                          Attached Files

                          Commenta


                          • #14
                            In effetti in zona Bergamo Dynapac soffre un pò in assistenza a differenza di Milano e provincia.
                            Sulla 11011R ti do assolutamente ragione, noi conserviamo la sua antecedente 11011 ancora di marchio Hoes e ha gli stessi identici difetti, comunque sia mi appoggerai che in quanto a stesa le piastre sono fantastiche specialmente sulle rasature.
                            Si tratta di piastre riscaldate a cannello, la versione "R" dovrebbe avere l'accensione automatica ma cmq si tratta di macchine costruite negli anni 80 e per i bitumi di quegli anni, comunque tanto di cappello!!!
                            Quanto al resto vedremo le novità di Parigi, io non penso di esserci ma mi aggiornerò tramite rappresentanti.
                            A quanto vedo la tua 691 ti ha dato notevoli soddisfazioni, quali sono gli aspetti che ti hanno maggiormente convinto, ribadisco che Marini l'ho un pò accantonata dopo il ritiro dal mercato della MF665.

                            ciao

                            Commenta


                            • #15
                              Originalmente inviato da FabioD
                              Come promesso ecco le foto della Titan al lavoro, ho censurato i volti degli operai per la privacy, il mio no, comunque sia la macchina si può vedere bene.
                              Ringrazio Luca B. per la fiducia che gli ispiro e spero che scelga la maccina giusta per il suo lavoro!!!

                              ciao
                              La terza foto (quella del viale alberato) è forse stata scattata ad Inveruno (MI)?
                              Met

                              Commenta


                              • #16
                                per Luca prova la F 121 - 4w della Dyna va benissimo,da operatore vibro lo dico secondo me La Marini umm...non so, ho riscontrato spesso un problema a chi le ha...se si stende in continuo con cassone sempre alzato va bene ma con scarico di volta in volta ....ahi
                                fa sempre un saltino ad ogni partenza nonostante il sistema flottante ......penso che il sistema di regolazione della pressione sia sbagliato del banco...
                                e non ci sia una armonizzazione tra il tamper e l'avanzamento da fermo....questo da quello che ho visto ....poi non la conosco bene bene ...

                                Commenta


                                • #17
                                  Per Kxmet la 3a foto è stata scattata a Seregno (MI).

                                  ciao

                                  Commenta


                                  • #18
                                    come mai luca non continui con Vogele?

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Luca specificava che aspetterà il lancio dei nuovi rasatori Vogele ad Intermat prima di fare un raffronto.

                                      Quanto alla Titan aggiungo una cosa, seppur geniale sotto molti aspetti la 473 è una macchina di per se molto "tranquilla" senza alcun particolare sfizio, tecnicamente appare molto complessa, esteticamnte molto semplice , utilizzandola ci si rende conto che bastano poche ore per imparare a sfruttarla al 100% le sue doti.

                                      Eccola sua presentazione sul sito ufficiale:

                                      http://www.ir-abg.com/eng/1059.htm

                                      ciao
                                      Ultima modifica di

                                      Commenta


                                      • #20
                                        osservazione

                                        si quella presentazione la conosco a memoria a forza di vederla prima che acquistassimo la Vogele,proprio in questi giorni leggendo strade e autostrade notavo un articolo sulla ABG che lancia ad intermat la nuova finitrice cingolata 7820 leggendo le caratteristiche sembra che questo marchio stia facendo dei grossi passi avanti oramai anche l'elettronica in questo marchio sta rasggiungendo dei buoni livelli con i nuovi sistemi di controllo inseriti,fra poco tempo io penso sarà un bella lotta in questo settore,che si giocherà sulla rete assistenza-manutenzione e vendita come concessionarie.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ciao geos, ho appena letto Strade e Autostrade che ho preso in ufficio, ho letto anche io della Titan 7820.

                                          Comunque va tenuto conto che il sistema EPM2 (electronic Paving Management) che monta la 7820 è l'evoluzione di un EPM molto simile, già disponibile dal 1998 s non sbaglio.Una consolle che differisce dagli altri marchi poichè si tratta di touch-screen, le funzioni sono dislocate su una finitrice stilizzata sul pannello di guida e sono attivabili in modo intuitivo (vedi foto).

                                          Penso che Abg sia un azienda della quale si pensi che sia ancora in fase di sviluppo, la realtà è che questo marchio è sempre stato un ottimo produttore in Germania ma non è mai stato commercializzato in Italia.
                                          I prodotti Abg diventati popolari ancorpiù con l'acquisizione da parte del gruppo Ingersoll, stanno finalmente dimostrando il loro valore tecnico.

                                          ciao
                                          Attached Files
                                          Ultima modifica di

                                          Commenta


                                          • #22
                                            si fabio quello che te hai detto io lo davo x scontato xò hai fatto bene a precisarlo
                                            scusate il fuori tema ma ultimamente sembra che nel forum lavori stradali ci siamo solo io canzio e fabiod ma dove siete finiti tutti ????

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Abbiamo provato per qualche giorno la 7820 cingolata.
                                              Uno spettacolo!!!!!!!!
                                              A parte qualche difficoltà iniziale dell'operatore che con il pannello touch-screenn ed il joy-stick ha litigato per tutto il primo giorno ( non c'era cerso di andare dritto ), la macchina si è distinta per la potenza del motore ( pare sia circa 70 K più della 4720 gommata che abbiamo già ).

                                              Commenta

                                              Annunci usato

                                              Collapse

                                              Caricamento...
                                              X