MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Ragno Spyder 13.80

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • [Piattaforme aeree] Ragno Spyder 13.80

    Salve a tutti,
    ci ho messo un pò ma alla fine eccomi qua per offrire una valutazione personale sul mio ultimo acquisto,il ragnetto Spyder 13,80 della Platform Basket.
    Visivamente è molto bello,curato nei particolari e costruito con materiali di qualità.Le saldature sono di ottima fattura e anche la verniciatura sembra fatta con cura,senza sbavature.
    La struttura della parte aerea è telescopica quindi è molto stabile, anche se un pochino lenta nei movimenti ma essendo elettroidraulica si può capire che non può essere veloce come un idraulica.Per i cavi avrei preferito la sistemazione interna ai bracci ma anche qui visto i pesi contenuti non si poteva fare,per la cronaca al primo noleggio mi hanno fatto fuori la canalina dello sflio.
    La cella di carico è il perno posizionato tra il braccio principale ed il pistone di alzata,funziona con 3 aeree di lavoro predefinite " 0-80"," 80-120" e " 120-200Kg".Anche qui avrei preferito lo sbraccio in base al carico effettivo in cesta,se sei 90 Kg. entri in aerea di lavoro " 80- 120" Kg.
    Ed ora la nota dolente...............distribuzione dei pesi e baricentro.
    Avendo il baricentro alto e la distribuzione dei pesi non ottimale l'operazione di carico e scarico con le rampe è............PAUROSA!!
    Poi insieme al cingolo corto e stretto si amplifica il disagio in questa operazione.Consiglio rampe da 4 mt. molto spesse e robuste per evitare spiacevoli ondeggiamenti laterali.
    Ho avuto qualche piccolo problema elettronico ed idraulico ma l'assistenza è stata molto celere nel sistemarli entrambi,con l'occasione ringrazio Massimo.
    Non sono molto bravo nelle recensioni quindi non me ne vogliate se ho omesso qualcosa o non sono stato preciso.
    Per ora mi fermo qui.
    ciao Matteo

  • #2
    Trovato, non capivo dove era il post.
    Direi ottima recensione.
    Non mi aspettavo i problemi in carico-scarico che hai postato tu.
    Una certa difficoltà si, perchè la traslazione elettro idraulica sulle rampe è sempre un po' ghignosa.
    Ma il cingolo non ha le stesse dimensioni degli altri ragnetti, almeno ad occhio sembrerebbe?
    Per quello che riguarda la velocità dei movimenti mi pare strano, forse è da tarare la corrente ai proporzionali; quella che ho provato io mi sembrava che andasse bene ..... ed era la tua.
    Per la canalina rotta al primo noleggio, purtroppo dipende dal cliente e non dal mezzo, come ben sai.
    Più lavoro e meno ferie

    Commenta


    • #3
      E' abbastanza veloce come movimenti ma facendo il paragone con il 14\65 idraulico..........Le correnti,a detta del tecnico,sono già spinte al massimo.
      Il problema della distribuzione dei pesi è molto importante e se ne devono essere accorti anche quelli della Platform perchè in estate dovrebbe uscire un evoluzione con i cingoli più lunghi anche se a parere mio ci vorrebbe anche il cingolo allargabile.
      Ciao

      Commenta


      • #4
        Per il cingolo allargabile mi avevano detto che era in fase di studio.
        Più che altro, hanno messo gli attacchi sul braccio per legare la macchina?
        Io avevo suggerito di farli, perchè legare i ragni in basso non è sicuro
        Più lavoro e meno ferie

        Commenta


        • #5
          Si,hanno messo una piastra forata proprio davanti al perno del pistone di sollevamento.E'una gran macchina,peccato solo per quel maledetto problema.Una persona poco pratica lo potrebbe ribaltare facilmente in fase di carico-scarico;devo dire che ho molta difficoltà anche io a fare questa operazione.......
          ciao

          Commenta


          • #6
            E' una grave mancanza, speriamo risolvano in fretta.
            Più lavoro e meno ferie

            Commenta


            • #7
              L' unico ragno che ho trovato in circolazione dal peso di 1400Kg (e quindi caricabile su patente B) articolato è l' Hinowa 14.72 std (quello col telecomando arancio) e la versione 3S con stabilizzazione automatica (quella col telecomando blu, che è appena uscita). E' meno popolare della "storica" Goldlift 14.70 perchè è uscita dopo, ma cmq ci sono già più di 500 unità in circolazione, mi diceva il venditore.
              Quella si che ha il carro lungo: dai dati si vede che ha una pendenza superabile di ben 20°, che è piu o meno il 35%. Il diagramma è 120-200Kg, per fortuna... Con 80kg di portata tipo altre marche non ci sale neanche un pittore magro con un secchio di colore! già le prime picchio e le oilsteel erano 120-200Kg, gli 80Kg a mio avviso sono piu una trovata commerciale che un utilità...
              La 14.72 3S era al GIS e l' ho provata: si muove con una proporzionalità impressionante, ha delle nuove boccole in fibra di vetro, mi sembra di derivazione americana che non necessitano di ingrassatura a vita e non si consumano mai, ho provato a guardare in giro per una 14.72 usata col telecomando arancio, sotto i 22-23'000€ non si trovano, sono richiestissime.
              Ultima modifica di

              Commenta


              • #8
                Effettivamente è l'unico 14 mt sotto i 15 q.li.
                La basket fa un 13 mt.
                Oil steel è oltre i 15 anche con il 12

                Marateo, parlando con uno della platform mi ha detto che avete risolto il problema al cingolo, vero?
                Li tengo pressati
                Più lavoro e meno ferie

                Commenta


                • #9
                  Si Deggio,finalmente è stato risolto il problema ed ora è molto più facile eseguire le manovre di carico-scarico!!
                  Gli attacchi sul braccio che ti dicevo però è meglio non usarli,alla lunga si può rompere il perno del braccio principale che fa da cella di carico!!

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da Marateo Visualizza messaggio
                    Si Deggio,finalmente è stato risolto il problema ed ora è molto più facile eseguire le manovre di carico-scarico!!
                    Gli attacchi sul braccio che ti dicevo però è meglio non usarli,alla lunga si può rompere il perno del braccio principale che fa da cella di carico!!
                    Chiarisci un po' la faccenda degli agganci, per cortesia
                    Più lavoro e meno ferie

                    Commenta


                    • #11
                      Per un piccolo aggiornamento software ho avuto il piacere di rincontrare il patron della Platform insieme al capo tecnico direttamente qui da me.Cosi si mandano avanti le aziende,altro che Ferrari e 8 mesi l'anno di vacanze!!!!
                      L'ennesimo grazie ad una ditta seria e volenterosa di fare ottimi prodotti!!

                      Commenta


                      • #12
                        Ritirato ieri sera lo spyderino 13.80 con il suo bel carro nuovo,che dire...........finalmente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
                        L' ho provato stamattina e devo dire che ora va molto molto bene,nonchè molto bello da vedere....sembra un carro armato!!!Hanno messo su il carro del 15 m ed ottimizzato il tutto;l'unica cosa è che con la stazza che si ritrova potevano farlo sbracciare almeno 9 mt......

                        Commenta

                        Caricamento...
                        X