MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

cinghie o catene di sollevamento

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • prefix_altro_soll_title_rich cinghie o catene di sollevamento

    ciao a tutti
    voi che avete molta eperienza nel sollevamento di vari materiali vi spiego il mio problema e magari mi aiuterete a risolverlo
    io spesso e volentieri movimento bancali di vario peso e materiali io normalmente utilizzo una gru pm e facendo passare 2 cinghie lunghe 7 mt sotto al bancale lo avvolgo e poi lo sollevo e fino a li tutto bene
    ma a volte ho necessita' di accorciare il tiro accorciare le cinghie per magari problemi di altezza e per non avere diversi tipi di cinghie con diverse lunghezze come posso fare ??
    ho visto in commercio che ad esempio per le catene se io acquisto una campana con 4 pendenti con degli accorciatori posso variare la lunghezza ma a me le catene non mi sembrano molto comode ed allora vi domando se siete a conoscenza di un metodo o un apparecchio che mi consenta tale operazione
    [b][font=Century Gothic][color=red]B.filippo[/color][/font][/b]

  • #2
    penso che la cosa migliore siano le catene con gli accorciatori. se vuoi un consiglio come inbragare i bancali ,procurati due barre in acciaio da infilare sotto il pallet e poi le catene le agganci alle barre, io uso questo sistema per scaricare i bancali di bettonite in sacchi e non ne rompo neanche uno.
    Link-Belt Speeder

    Commenta


    • #3
      pensavo anchio alla stessa cosa ma con le barre in acciaio sotto i pallet quando tiri non tentano di chiudersi perche' il metallo scivola e tu ti ritrovi con le catene al centro del bancale e non di lato o mi sbaglio?
      [b][font=Century Gothic][color=red]B.filippo[/color][/font][/b]

      Commenta


      • #4
        Bravo Filippo, argomento interessante....
        già che ci siamo qualcuno che è del settore spieghi un po' le regole generali di come si sollevano materiali con cinghie, catene ecc.

        la cosa mi interessa da vicino, perchè in officina qualcosa da caricare c'è sempre.

        ad esempio quando avete un qualcosa (tipo un serbatoio o cmq materiali alti e stretti) che si trova coricato a terra e dovete drizzarlo c'è un qualche metodo preciso per evitare di fare danni?
        Fede, BID Division Member

        Commenta


        • #5
          be ma non penso che tu faccia queste operazioni da solo.
          Link-Belt Speeder

          Commenta


          • #6
            io purtroppo sono solo non posso portarmi uno tutte le volte che scarico a casa di clienti
            pensavo una soluzione sarebbe un bilancino ma resta sempre il fatto di come accorciare le cinghie oppure vorrei provare con le catene e gli accorciatori ma al posto delle barre in ferro usare due cinghie corte da un metro cosa ne pensate?
            [b][font=Century Gothic][color=red]B.filippo[/color][/font][/b]

            Commenta


            • #7
              coi pallet che sono di legno il ferro non scivola, tendono a chiudersi è vero ma se usi delle barre sotto come già consigliato,ma anche altri tipi di imbracatre metti un pò in tiro le sistemi nuovamente e sollevi,praticamente svolgi l'operazione in due tempi se sei da solo.Le barre sotto è il metodo più rapido ovvio che alle estremità devono avere dei ganci,ma te le devi fare artigianalmente,regole....qua il punto dolente perchè tutti noi facciamo un pò come si fa più veloci,es. i solai a pedralle (allegeriti) vanno sollevati con un bilancino in 8 punti,invece li solleviamo con lecatene da sei metri in 4 punti,i laterizi (forati pignatte ecc.) la forca con gabbia e non quella a compasso come faccio anche io,è molto più rapida;le mattonelle,vetri marmi ecc. che non si prestano ad essere movimentati con le gru a torre intendo,la norma dice che bisogna usare l'ascensore di cantiere.Riguardo a serbatoi ecc. l'unico esempio che posso farvi è il silos del cemento,cioè quando mi trovo a montarlo,mi arriva orizzontale sul camion lo sollevo lo metto a terra,viene agganciato sopra e dopo averlo messo in verticale lo sollevo e lo presento,questa è una manovra che faccio da solo,non potrebbe essere altrimenti.Per il tuo tipo di lavoro le catene con gli accorciatri e le barre di ferro è il metodo più pratico e veloce,poi dipende cosa devi sollevare
              Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

              Commenta


              • #8
                Ciao
                è a norma di legge autocostruirsi gli accessori di sollevamento? Mi sembra che gli stessi debbano avere una dichiarazione di conformità e che vadano identificati e controllati ogni tre mesi con registrazione scritta.

                Commenta


                • #9
                  a me sembra che tu stia facendo del sarcasmo.....facciamo così dimmi che lavoro fai epoi vieni un giorno in cantiere a trovarmi,così magari capirai un pò di cose
                  Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

                  Commenta


                  • #10
                    fino ad ora sono sempre andato avanti con le cinghie passate sotto ai pallet come dite voi per le barre in metallo e addirittura lasciavo le cinghie posate su ogni bancale per fare piu' veloce dove non passo pero' mi sa che usero' le catene come mi avete suggerito cosi' potro accorciarle a mio piacimento lunico punto dolente il prezzo che mi anno chiestom intorno ai 500 euro
                    [b][font=Century Gothic][color=red]B.filippo[/color][/font][/b]

                    Commenta


                    • #11
                      Eh si, purtroppo i tiranti con accorciatori omologati costano parecchio... Ne so qualcosa pure io visto che quelli che usiamo in Protezione Civile con le nostre gru li vado ad ordinare e ritirare personalmente (e le fatture le vedo io prima che vadano a finire in ufficio...). Però 500 euro mi sembrano un pò tantini... Ma che tiranti hai preso? Da quanti Kg sono? Lunghezza?
                      http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=63096

                      Commenta


                      • #12
                        non li ho ancora acquistati ma una campana cosi chiamata con 4 pendenti ganci e accorciatori vogliono quei soldi li
                        il problema che io devo sollevare soltanto una quindicina di quintali ma i tiranti li fanno con portate superiori e quidi costano
                        [b][font=Century Gothic][color=red]B.filippo[/color][/font][/b]

                        Commenta


                        • #13
                          portata mi sembra 3500 e lunghezza mt 3
                          [b][font=Century Gothic][color=red]B.filippo[/color][/font][/b]

                          Commenta


                          • #14
                            si allora sono del 7 non prenderle dell' 8
                            Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

                            Commenta


                            • #15
                              Originalmente inviato da buratti filippo
                              portata mi sembra 3500 e lunghezza mt 3
                              Considerando che quando si parla ti campana con 4 corde/catene si calcola che il peso lo portino solo tre, e considerando che devi alzare appena 1500 kg mi sembra un prezzo assurdo! Noi in azienda abbiamo diversi mezzi di sollevamento tra cui 8 carriponte e le corde ce la facciamo da soli.Acquistiamo le catene a metraggio , gli anelli i ganci e le maglie di giunsione idonee ad unire i vari elementi tra loro.Sono assolutamente a norma, ho trovato questo link su internet per darti un idea di quello che prendo http://www.strops.it/sollevamento.htm .(seleziona kit di accessori per pendenti di catena, poi vai alla seconda pagina) Sono dei kit che si vendono regolarmente.Ovviamente devi prendere una catena idonea con tanto di certificato, oltre al gancio accorcia braccio(specifico per ogni tipo di catena)non e` che ci puoi mettere la catena che si vende in ferramenta!magari pure zincata! Inoltre osserva bene quello che ti dicevo in apertura di messaggio , le portate di 4 tiranti sono le stesse di 3 tiranti!!!Quindi un venditore serio il calcolo della portata dei 4 tiranti non lo fa sommando le portate dei 4 tiranti ma di 3 dico 3 soli!! Nel tuo caso circa 3500kg equivale a 1200kg minimo ogni singolo tirante e non 900kg l`uno!!Naturalmente le portate dipendono dagli angoli con cui sollevi il carico..ma questo lo sappiamo tutti!!

                              Anche io uso le barre sotto i bancali ma purttroppo non sono ben viste dai vari ispettorati per via del fatto che non stringendo il carico, in caso di manovra brusca possono provocare il ribaltamento del carico dovuto appunto a come sospetti tu allo stringimento di una barra , o di un solo lato di una barra verso il centro..purttroppo i tiranti sono 4 e non 3 quindi uno si puo allentare in meno che tu pensi!

                              ciao franco

                              Commenta


                              • #16
                                Originalmente inviato da CORSO
                                a me sembra che tu stia facendo del sarcasmo.....facciamo così dimmi che lavoro fai epoi vieni un giorno in cantiere a trovarmi,così magari capirai un pò di cose
                                Mi spiace se ti sei sentito preso in giro, ma credo che un'informazione corretta sull'utilizzo a norma di legge degli accessori di sollevamento debba esserci. Poi in cantiere ognuno fa quello che ritiene giusto.
                                Secondo me il sollevamento saltuario può avere delle deroghe di comportamento prendendo opportuni accorgimenti sulla sicurezza, per quello del lavoro quotidiano sarebbe opportuno tutelarsi il più possibile. La routine porta a sottovalutare degli aspetti che, quando arriva la concidenza di concause malefiche, ti porta in tribunale e il giudice guarda gli aspetti formali per risolvere velocemente il suo problema di giudizio.

                                ==
                                Per ciò che riguarda i tiranti ricordate che se ne mettete due di incrociati su un unico gancio (che possono sembrare 4!!) in realtà è solo uno che sopporta tutto il peso, ma tendono a rovinarsi entrambi dove sono sovrapposti.
                                Ultima modifica di

                                Commenta


                                • #17
                                  anche io conoscevo quella ditta per cinghie ma non avevo visto che potevi comperare le parti e fartele provero' a guardare i vari prezzi
                                  [b][font=Century Gothic][color=red]B.filippo[/color][/font][/b]

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Assolutamente no , a meno che tu non possa certificarli!!

                                    Commenta


                                    • #19
                                      catene

                                      basterebbe accorciare le catene con dei nodi su se stesse e non preoccuparti di scioglierle perche non si stringono si sciolgono facilmente io le uso tutti i giorni con un carroponte che tira su 70 qli

                                      Commenta

                                      Annunci usato

                                      Collapse

                                      Caricamento...
                                      X