MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Batterie al Litio

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Batterie al Litio

    Bene a distanza di qualche anno credo che un po' tutti gli operatori del settore abbiano capito i vantaggi, gli svantaggi e i campi di applicazione delle batterie al litio sui carrelli elevatori, ormai tutti i BIG propongono delle macchine che nascono con batteria al litio..

    Ciò che vuole approfondire questa topic è come scegliere i fornitori di batterie al litio, già per quelle tradizionali al piombo/acido la scelta è fin troppo ampia, con decine di aziende, più o meno strutturate, che ti propongono il loro prodotto o un prodotto rimarchiato, pare che per il litio la scelta sia altrettanto ampia e con prezzi anche molto diversi a parità di capacità..a uno verrebbe da pensare che quella che costa di più debba avere l'elettronica migliore..ma io da commerciale penso: ok prendo una batteria di bassa qualità, la rimarchio e la vendo con prezzi in linea con quelle di alta qualità e automaticamente il mio prodotto prende valore..quindi visto che a pensar male spesso non si sbaglia mi chiedo: c'è qualcuno che può indicarmi dei fattori chiave per determinare la qualità delle batterie al litio che vadano al di là della semplice questione economica?

    Grazie.
    [B]L[/B]

  • #2
    A mio giudizio essendo un mercato specifico tutto nuovo,penso che solo il tempo sia giudice di qualità.Bisogna avere l'opportunità di monitorare le diverse marche offerte in termini di resa sul ciclo di lavoro e durata complessiva della batteria.

    Commenta


    • #3
      Originalmente inviato da Mirko75 Visualizza messaggio
      A mio giudizio essendo un mercato specifico tutto nuovo,penso che solo il tempo sia giudice di qualità.Bisogna avere l'opportunità di monitorare le diverse marche offerte in termini di resa sul ciclo di lavoro e durata complessiva della batteria.
      speravo che qualcuno avesse fatto un po' di esperimenti..giusto per farci risparmiare
      [B]L[/B]

      Commenta


      • #4
        Con il costo che hanno,penso che per il momento gli unici clienti che possono ammortizzare tale spesa siano solo nella grande industria o distribuzione.Il restante mercato è ancora tagliato fuori.

        Commenta


        • #5
          ma quali sarebbero poi i vantaggi di tale tecnologia? alle basse temperature non hanno un grande funzionamento, se è troppo caldo idem, puoi caricarle in breve tempo? si, ma anche no, nel senso che, se vuoi ricaricare velocemente una batteria al litio hai bisogno di un carica batteria con assorbimenti elevati, tant'è che molti che offrono il litio, mettono dei limiti max di watt per ricaricare, il costo ad oggi è ancora molto elevato, inoltre, tutto è partito sull'onta dell'uso del litio nel settore automotive, che, in previsione poteva dare i suoi frutti sulla riduzione dei costi delle materie prime, ma l'automotive sta abbandonando il litio per le batterie solide, che danno rendimenti migliori e rimangono più stabili nelle fasi di ricariche veloci, io lo vedo come una bolla temporanea.

          Commenta


          • #6
            Originalmente inviato da miky Visualizza messaggio
            ma quali sarebbero poi i vantaggi di tale tecnologia?
            Beh se hai una macchina che fa un servizio di qualche minuto per ogni ora su 3 turni, o se lavora sempre su più turni ma in modo discontinuo hai il vantaggio che quando non la utilizzi puoi metterla in carica a modo di avere una macchina sempre carica che ti lavora tutto il giorno.

            Originalmente inviato da miky Visualizza messaggio
            sull'onta dell'uso del litio nel settore automotive, che, in previsione poteva dare i suoi frutti sulla riduzione dei costi delle materie prime, ma l'automotive sta abbandonando il litio per le batterie solide, che danno rendimenti migliori e rimangono più stabili nelle fasi di ricariche veloci, io lo vedo come una bolla temporanea.
            vero, l'ho sempre detto anch'io..secondo me o batteria "solida" o molto più probabilmente Fuellcell
            [B]L[/B]

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da DrNacco Visualizza messaggio
              Beh se hai una macchina che fa un servizio di qualche minuto per ogni ora su 3 turni, o se lavora sempre su più turni ma in modo discontinuo hai il vantaggio che quando non la utilizzi puoi metterla in carica a modo di avere una macchina sempre carica che ti lavora tutto il giorno.


              ma il rapporto costo beneficio ne vale la pena? molte aziende si sono dovute adattare con le zone di carica, con investimenti importanti, non conviene aver un carrello con un cambio rapido della batteria, e un paio di batterie, la cambi in 5 minuti e riparti.



              vero, l'ho sempre detto anch'io..secondo me o batteria "solida" o molto più probabilmente Fuellcell
              fa piacere vedere che non sono l'unico a pensarla cosi....

              Commenta


              • #8
                Buonasera vi do anche un parere (sempre personale) da chi le tratta come lavoro oltre alle piombo acido.
                Nello specifico vi riporto dei casi dove la richiesta di Litio è andata a virare verso prodotti diversi:

                CASO 1
                Ciclo continuo con utilizzo medio/basso e con pause prolungate per la ricarica
                - Batteria piombo/acido adatta al biberonaggio (cariche parziali) con insufflazione e caricabatterie con curva di ricarica adatta a questo uso

                CASO 2
                Doppio / Triplo turno o con attrezzature con particolari assorbimenti (uso gravoso)
                - Batteria piombo/acido adatta al biberonaggio a capacità aumentata (dimensione PzS) con insufflazione e caricabatterie con curva di ricarica adatta a questo

                Nello specifico per la legge dei numeri, su 10 richieste di Batterie al Litio, solo 1 sarà la reale necessita in quanto 7 saranno i curiosi (che è giusto informare e soddisfare la loro curiosità) mentre 2 avranno una necessita che si può soddisfare con altri prodotti e 1 caso solo avrà necessariamente bisogno del Litio.

                Il prezzo poi è una componente che pesa per un buon 70% su questa scelta in quanto il costo di questo prodotto è attualmente molto alto.
                Personalmente oltre alle celle (la cui provenienze è per il 99% Cinese) il costo maggiore è l'elettronica (certamente ce ne sono di mille colori e sfumature se uno vuole andare ad approfondire) che va a mettere in sicurezza e a far funzionare correttamente la Batteria.
                Se si pensa che molti credono che una volta montata una Litio abbiamo risolti i problemi sbagliano e di molto, parlando di Litio su macchine già esistenti, sulle nuove invece cambia il fatto che sono specifiche di Fabbrica.

                Poi vi faccio la domanda più interessante, ma se la Batteria si ferma e il carrello non si muove cosa facciamo, chi me l'ha fornita è in grado di intervenire in tempi rapidi, darmi un assistenza qualificata e professionale e immediata (90% delle volte si telefona al fornitore per capire la problematica) forse anche questa parte va incidere sul costo della Batteria...

                Nel settore della Logistica certamente il Litio ha avuto un impatto e un operatività importante ma la diffusione è ancora molto molto bassa.....

                Commenta


                • #9
                  Originalmente inviato da ENEXAman Visualizza messaggio

                  Il prezzo poi è una componente che pesa per un buon 70% su questa scelta in quanto il costo di questo prodotto è attualmente molto alto.


                  Poi vi faccio la domanda più interessante, ma se la Batteria si ferma e il carrello non si muove cosa facciamo, chi me l'ha fornita è in grado di intervenire in tempi rapidi, darmi un assistenza qualificata e professionale e immediata (90% delle volte si telefona al fornitore per capire la problematica) forse anche questa parte va incidere sul costo della Batteria...

                  Nel settore della Logistica certamente il Litio ha avuto un impatto e un operatività importante ma la diffusione è ancora molto molto bassa.....
                  Incominciamo:
                  Sul prezzo i BIG stanno incominciando con strategie commerciali interessanti....Da clienti con numero di macchine elevato forniscono batteria a Lithio al solito prezzo Piombo/acido a patto che il contratto di nolo sia più lungo.
                  Per capirsi...al posto di fare un contratto a 5 anni lo si fa a 7.
                  Visto con i miei occhi.

                  Per assistenza batteria...i BIG garantiscono massima affidabilità e per eliminare dubbi forniscono su flotte importanti anche battetia di scorta..
                  Che non è necessariamente a Lithio.

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da ciccioans Visualizza messaggio
                    Incominciamo:
                    Sul prezzo i BIG stanno incominciando con strategie commerciali interessanti....Da clienti con numero di macchine elevato forniscono batteria a Lithio al solito prezzo Piombo/acido a patto che il contratto di nolo sia più lungo.
                    Per capirsi...al posto di fare un contratto a 5 anni lo si fa a 7.
                    Visto con i miei occhi.

                    Per assistenza batteria...i BIG garantiscono massima affidabilità e per eliminare dubbi forniscono su flotte importanti anche battetia di scorta..
                    Che non è necessariamente a Lithio.
                    Beh..i BIG chi sono? mmm..secondo me ci sono delle lacune importanti in questo ragionamento..soprattutto la parte nella quale si da una batteria non al lithio di scorta per una flotta al lithio..certo che si può switchare la macchina da piombo a lithio..e cambiare il caricabatterie...ma mi pare una cav....poi la batteria al lithio, come spiegava il buon enexa non è sempre la scelta giusta..anzi diciamo che lo è raramente..se consideri poi che una batteria per un 20q costa come il 20q le cose non tornano neanche sugli 84 mesi..io personalmente faccio contratti 60+60 per il lithio..ma solo dove il lithio serve veramente..
                    [B]L[/B]

                    Commenta

                    Annunci usato

                    Collapse

                    Caricamento...
                    X