MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

ore-chilometri

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • ore-chilometri

    vorrei sapere a quante ore corrispondo i chilometri. Ossia sè la mia macchina operatrice compie 100h a quanti chilometri corrisponde sè potesse camminare. In molti mi hanno dato risposte contrastanti . Datemi una risposta. Grazie. grandi mmt

  • #2
    Se la velocita' media di un mezzo e' 50km/ora, 100 ore di lavoro sono 5.000.
    Teoricamente se una automobile o un autocarro percorrono gran parte della loro vita ad esempio in autostrada con il cambio sempre nel rapporto superiore, il motore a parita' di kilometraggio dovrebbe avere girato meno percio' dovrebbe essere meno sfruttato.
    Se invece gli stessi mezzi percorrono gli stessi kilometri in citta' o in montagna dove si usa molto il cambio, il motore dovrebbe girare molto di piu' per la stessa percorrenza, cosa ne pensate?
    Secondo me' rapportare in kilometri le ore di una mmt o di un trattore dovrebbe essere un valore molto affidabile essendo mezzi il cui motore gira quasi sempre a regime costante.

    Comunque complimenti!, argomento molto interessante, sono curioso di sentire altre opinioni!

    Commenta


    • #3
      direi che il paragone non e' molto appropriato!!!!!

      tenete presente che i motori delle vetture hanno cilindrate-pesi e materiali notevolmente inferiori rispetto a quelle delle MMT

      tenete presente che su una MMT il motore diesel gira a ca 2000 giri mentre quello delle vetture 5-6000

      tenete presente che 100 km=5000 km e' un'affermazione che non trova assolutamente fondamento in alcun testo e/o tesi

      difatti qualsiasi vettura a 100 km e' nuova mentre per le Macchine M T bisogna a che classe si riferiscono difatti le macchine "piccole" a 5000 ore sono alla frutta mentre per altre 5000 ore vuol dire ca 2 anni di lavoro ed un consumo globale della macchina del 15% circa

      ribadisco altri materiali per altri usi non e' possibile confrontarli
      EXCAVATOR'S MAN

      Commenta


      • #4
        Il discorso varrebbe per macchine tipo gli escavatori o le Pale cingolate Idrostatice tipo Liebherr e Cat che lavorano sempre allo stesso numero di giri, ma ad esempio, su un a pla gommata o una terna non sarebbe poi tanto paragonabile... non credi?

        Commenta


        • #5
          Pero' quando si parla di camion, 100.000 km sono circa 20-25% della vita del motore senza i primi interventi importanti (o mi sbaglio?) mentre in una vettura diesel di 2000cc e' gia' al 40% proprio perche' si parla di altri materiali e di giri motore (a tale proposito io che sono un rappresentante e che percorro in media 65.000 km all' anno, le mie macchine difficilmente superano i 4000 giri/m, perche' in autostrada che e' il 60% della percorrenza a 130 km/h il motore gira attorno ai 3000 giri/m mentre in strada statale o urbana con i limiti vigenti siamo nettamente sotto), pero', in sostanza, secondo voi a quanto corrispondono 100 ore di una mmt?
          Adesso per curiosita' voglio controllare il computer di bordo della macchina che calcola la percorrenza e da' anche le ore! Nessuno di voi ce l'ha sul camion per poter confrontare?

          Commenta


          • #6
            Ciao - Io posseggo un BONETTI che ha sia contachilometri che contaore , e se è di utilità per capirne di più facendo percorso misto , sia carico che scarico , autostrada che strade insidione , con 36.000 Km il contaore segna 1.590h .
            RI CIAO -GINCARLO

            Commenta


            • #7
              Non saprei ma secondo me non c'è un legame matematico tra ore e km su una mmt.
              Fede, BID Division Member

              Commenta


              • #8
                C'è un legame ma è una cosa abbastanza fittizia poichè come dice Maurizio sono due unità di musura non confrontabili quindi la cosa è molto approssimata.

                Comunque tenete conto che c'è anche una differenza fra le macchine inglesi o americane e quelle europee.
                Ora non ricordo più a quanto corrisponde un'ora "inglese" in Km o un'ora "europea".
                Lo chiederò al meccanico che ci fa l'assistenza quando lo vedrò.
                A lui avevano fatto un corso nel quale, oltre a molte altre cose, gli avevano spiegato anche questa forma di paragone ma anche lui mi aveva detto che comunque serve a poco.
                Operatore...fiero di esserlo

                Commenta


                • #9
                  Ho controllato il computer della macchina e da quando l'ho azzerato ho percorso 2.400 km in 43 ore, percio' risulta una media di 54km/ora, ora confrontando i dati di GIANCARLO dove risulta una media di 22km/ora ritengo che il suo mezzo possa essere paragonato senza troppi errori ad una mmt.
                  X ALDO, forse il tuo conoscente si riferisce al fatto che sia gli Inglesi che gli Americani usano come unita' di misura il Miglio (1Miglio=1,56km, mi pare!).

                  Commenta


                  • #10
                    una mmt di 5200h che fà lavori medio gravosi, si può dire bollita ? Cosa centra, le pompe sento che hanno calato di rendimento. Vorrei paragoni con altri mezzi e ore lavorative.

                    Commenta


                    • #11
                      direi che a grandi linee segnando un confine alle 20 ton a 5000 ore una macchina medio piccola necessita di revisioni mentre una macchina superiore alle 20 ton a 5000 ore e' ancora (salvo casi particolari) in discrete condizioni
                      EXCAVATOR'S MAN

                      Commenta


                      • #12
                        CIAO- Io per quel poco di esperienza sono d'accordo con FRIZ , perchè prima del bonetti avevo un Fiat 130 con GRU , ed il mio meccanico ( che è principalmente per MMT ) , era
                        officina autoriz. CAT , mi aveva messo un contaore , perchè quando si usa la gru , il contachilometri non gira , ma l'olio e tutte le parti meccaniche del motore si usurano .
                        Ma non è tutto , perchè io voglio vedere chi è l'autista che quando si và a prendere il caffè spegne il mezzo , e quando và a caricare in cava o al frantoio spegne il mezzo . o quando ti caricano con una MMT ; così anche con le MMT , difficilmente si spengono durante le ore lavorative , anche se l'operatore è a chiaccherare con il camionista o si stà fumando una sigaretta od aspetta con la benna piena che arrivi il mezzo da caricare , chi è del mestiere ne può convenire ???
                        Ciao Giancarlo

                        Commenta


                        • #13
                          difatti la valutazione di una macchina in base alle ore e' molto empirica e relativa proprio per quanto detto sopra


                          1000 ore fatte lavorando effettivamente 3/4 ore al giorno sono diverse(per l'usura globale) di 1000 ore fatte lavorando "a paletta" 8/10 ore al giorno

                          l'insieme della macchina denuncia pregi e difetti

                          possono esserci macchine di 3000 ore distrutte e altre che a 3000 ore sembrano uscite dal concessionario

                          ogni macchina ha una sua storia
                          EXCAVATOR'S MAN

                          Commenta


                          • #14
                            il discorso di Maurizio e giustissimo. Riallacciandoci al nostro discorso una risposta c'e la possono dare chi a un camion con una gru. Come stabiliscono quando è ora di cambiare l'olio al motore? Sapendo che si lavora anche con la gru che viene alimentata con lo stesso motore? Ultimamente vedo anche motori solo per la gru. Il contachilometri non va mica avanti!

                            Commenta

                            Caricamento...
                            X