MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Diaframmi

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Diaframmi

    Ciao a tutti, vorrei dei chiarimenti sulla tecnica di scavo dei diaframmi (credo che si chiamino così, intendo quelli fatti con le link belt) voglio sapere in particolare: perchè si mette acqua nello scavo? Non diventa troppo cedevole il terreno intorno allo scavo? Tutti i giorni quando vado in università a Milano passo davanti al cantiere del parcheggio silo di Piazza Piola ( quello di fronte al Mundial, per chi conosce la zona), li lavorano due link belt, una scava, l'altra cala le gabbie per armare e una terza macchina di un'altra marca costipa il calcestruzzo.
    Ne parlo sempre con Walter4 ma nemmeno lui ci capisce niente.
    Aspetto delucidazioni, grazie

  • #2
    La cosa è piuttosto lunga da spiegare ma in parole povere vedi la spiegazione suli siti delle varie ditte di fondazioni specali: in Italia: Trevi, Else, Vipp....... e all'estero Soletanche Bachy, Bauer .........

    Mi puoi spiegare che ditta c'è a lavorare li a Milano e la via esatta dove lavorano?
    Saluti.
    giò
    giò
    http://giomaffy.interfree.it

    Commenta


    • #3
      Costruzione diaframmi

      Rammstein,

      Cerchero' di essere breve e chiaro:

      Ti premetto che le paratie sono state inventate in Italia come e' una casa Italiana il leader mondiale che progetta e costruisce queste apparecchiature di scavo (la Casagrande).

      Lo scavo delle paratie avviene a "fette" o con una benna mordente sottile o con una attrezzature dotata di frese a ciclo continuo (molto piu' rapida).
      La costruzione di questi "rettangoli" diventa una volta affiancati un vero "muro" cioe' la paratia completa.

      Quella che vedi gettare neggli scavi non e' acqua ma un fango composto da acqua e bentonite. la bentonite ha qualita' "tixotropiche", senza scendere in dettagli impedisce il crollo dello scavo.
      Una volta completato ogni rettangolo scavato (e sempre annegato nella bentonite) vengono calate le armature di rinforzo, costruite a terra, con una macchina a fune (ci sono ancora molte Bucyrus che fanno questo lavoro) l'ultima fase e' il getto del calcestruzzo che avviene come avrai notato attraverso una lunga canna con un grosso imbuto sostenuto sempre da una macchina a fune,. Mano a mano che sale il livello del calcestruzzo la bentonite viene recuperata con una elettropompa per essere riutilizzata. una volta completato il getto il gioco e' fatto!

      Commenta


      • #4
        dunque la Vipp è una ditta di fondazioni speciali?
        allora hanno lavorato alla costruzione degli argini lungo il fiume Tanaro dopo l'alluvione del 94...
        io li vedevo lavorare quando andavo alle superiori...anni 97-98-99 all'incirca.
        all'epoca non conoscevo le marche delle gru cingolate, quindi credevo che Vipp fosse la marca
        adesso ripensandoci mi pare avessero delle Link-Belt erano almeno 5 o 6.
        Fede, BID Division Member

        Commenta


        • #5
          per Giomaffy: la via si chiama Dino Compagni, di fronte alla facoltà di architettura in zona città studi.
          La ditta mi sembra si chiami presspali, ha un logo verde e blu.

          Commenta


          • #6
            Ciao a tutti amici di MMt, potete dirmi delle ditte in lombardia che producono e posano diaframmi?.....mi servono urgentemente....grazie...

            Commenta


            • #7
              Se non sbaglio questa ditta può fare al caso tuo

              ERBA FONDAZIONI S.R.L.
              Via Manara 13
              22036 Erba (CO)
              Tel. 031 645052
              Fax 031 645052
              ACTROS
              "CB COMINO"

              Commenta

              Annunci usato

              Collapse

              Caricamento...
              X