MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Fiat Allis in sudamerica

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Fiat Allis in sudamerica

    dando un occhiata nella sezione macchine nuove ho visto i modelli fiatallis come è possibile? ed ho visto anche il modellino di un escavatore !

  • #2
    era possibile...ora non credo...
    mi spiego meglio: fino alla formazione della NH Costruction per il mercato sudamericano esistevano ancora i Fiatallis...che più o meno erano dei Fiat-Hitachi.

    poi con la nascita di NH si sono unificati marchi, quindi ora in tutto il mondo c'è NH, e FA non c'è più.
    cmq i modelli per l'america latina continuano a differenti dai nostri
    Fede, BID Division Member

    Commenta


    • #3
      peccato mi piaceva l'idea che sul mercato c fossero di nuovo i fiatallis!
      fiatallis suonava benissimo!

      Commenta


      • #4
        Già,a mio modestissimo parere,FIAT - ALLIS è il marchio più bello in assoluto che le mmt del gruppo Fiat abbiano mai avuto,ed anche i colori erano molto più belli dell'arancione o di quel giallo di oggi,sempre secondo me ovviamente,sia chiaro.
        [B]IL TRUCIOLATORE[/B][B][/B]

        Commenta


        • #5
          Originalmente inviato da Friz
          era possibile...ora non credo...
          mi spiego meglio: fino alla formazione della NH Costruction per il mercato sudamericano esistevano ancora i Fiatallis...che più o meno erano dei Fiat-Hitachi.
          mi sembra che gli escavatori derivassero dagli O&K
          [color=black][font=Arial Black]DDG[/font] ([i]Dag Dal Gas) [/i][/color]

          Commenta


          • #6
            daccordissimo con voi FIAT ALLIS era il vero marchio che poteva combattere CAT e non cambiare sigle invece di D 180 O FD 175 doveva rimanere fd 14 le macchine mantenevano pure il prezzo superiore

            Commenta


            • #7
              La linea per l'America Latina marchiata Fiatallis derivava, per gli escavatori, dai modelli O&K (del tutto identici, così come gli escavatori con marchio New-Holland venduti negli USA), per le altre linee da modelli delle passate serie sia delle gommate che dei dozer, grader, terne, ecc.
              Con i due nuovi marchio globali NH e CASE, la produzione è stata unificata anche lì per cui oggi nel sud america hanno le nostre stesse macchine. Teniamo conto che ormai la definizione di paese del terzo o quarto mondo non è più tenuta in considerazione dai costruttori che preferiscono proporre la stessa tecnologia che viene fornita anche a noi. Di questo ne avevo parlato anche in un altro post (non mi ricordo quale) in cui, dialogando con un dirigente Iveco (il mio dirimpettaio di pianerottolo.....ho avuto una bella fortuna quando quattro anni fa ho cambiato casa!!!! ) mi ha proprio spiegato gli errori compiuti in tal senso e gli effetti che la diffusione delle informazioni via internet ha avuto nei confronti della vendita di prodotti con contenuti tecnologici inferiori in questi paesi....ormai tutti i costruttori si stanno arrendendo all'evidenza e in primis i coreani sono coloro che hanno invaso questi mercati con buoni prodotti, che piacciono, con caratteristiche di confort e tecnologia elevata e prezzi accessibili.
              Costantino Radis

              Commenta


              • #8
                Durante la holding FIAT-HITACHI e prima FIATGEOTECH (anni 90) le macchine commercializzate in sud america portavano ancora il vecchio e glorioso marchio FIAT-ALLIS.
                Durante una vacanza in cile l'anno scorso mi è capitato di vedere un FH 455 verniciato giallo con scritto in grnade FIATALLISsouthamerica e sotto in piccolo FIAT HITACHI....BELLISSIMA MACCHINA...
                Ora con la rivoluzione new holland è cambiato tutto e anche li fiat allis si è estinta come nel resto del mondo...

                Commenta

                Annunci usato

                Collapse

                Caricamento...
                X