MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Bauer Bg40

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Bauer Bg40

    Ciao a tutti!!
    a Genova (di preciso vicino Brignole) è stata portata una BAUER BG40 penso per la costruzione della metropolitana ma mi ha molto incuriosito la fresa + che altro non capisco come possa essere utilizzata.....
    gradirei avere qualche informazione in + su questo mezzo....
    grazie a tutti coloro che mi risponderanno
    sciusciä sciurbi nu se pö

  • #2
    Magari se hai qualche foto mettila qui così gli esperti ti sapranno dare indicazioni più precise.
    http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=63096

    Commenta


    • #3
      Qual' è la ditta che lavora li? Astaldi?
      giò
      http://giomaffy.interfree.it

      Commenta


      • #4
        lavora per conto dell'ansaldi, per qunto riguarda le foto....come le pubblico?
        sciusciä sciurbi nu se pö

        Commenta


        • #5
          Astaldi, che è una ditta di Roma. Ansaldo invece è una impresa di catieri navali di Genova! Non sono la stessa cosa!!!!

          Per le foto devi clikkare su "gestisci allegati" e da li caricarle sul forum, ma è + facile a farsi che a dirsi.
          giò
          http://giomaffy.interfree.it

          Commenta


          • #6
            Si nota molto la mia "inespertezza"...
            Comunque non mi sono sbagliato perchè l'Ansaldo costruisce il metrò e tutta la rete ferroviaria metropolitana...
            a chi abbia poi dato in appalto il lavoro non so... anche perchè c'è un kasino di gente....(hanno trovato dei resti romani proprio dove devono scavare...)
            Cercherò di scoprire qualcosa di +...
            per le foto grazie per i consigli... se riesco domani ne scatto un paio col cell...
            sciusciä sciurbi nu se pö

            Commenta


            • #7
              La Bauer BG40 è la macchina base. In esecuzione pali trivellati, eroga 40.000 kgm di coppia. Il peso in ordine di lavoro dovrebbe essere sulle 120 ton. Nell'allestimento che hai visto tu, la base è equipaggiata con una idrofresa, attrezzatura concepita per lo scavo di paratie, cioè profondi pannelli riempiti, dopo lo scavo, di calcestruzzo. Più pannelli affiancati costituiscono in pratica un muro verticale sotterraneo, destinato a sostenere il terreno, a protezione delle opere civili all'interno. In sostanza, l'idrofresa è costituita da un lungo corpo di guida con, in fondo, due ruote dentate di scavo. Il terreno così rimosso viene miscelato al fango ed aspirato da una pompa, piazzata sempre sul fondo, che aspira il tutto e lo pompa fuori scavo. La tecnologia si presta su terreni di consistenza media e dura. Ha il vantaggio di eseguire uno scavo continuo, a differenza delle benne per paratie che devono scavare, sollevare, scaricare e poi tornare giù a scavare. Di contro, il costo (solo grandi imprese possono permettersela e solo per grandi lavori) e l'elevata sofisticazione della macchina. I costruttori leader di idrofrese sono la tedesca Bauer, la francese Bachy-Soletanche, l'italiana Casagrande. Vai sul sito www.bauer.de, clicca "Maschinen" e poi clicca sulla settima e l'ottava foto di quelle che scorrono in basso.

              Commenta


              • #8
                l' ansaldo non e' solo cantieri navali ,ma e' una socita di ingegneria ed impiantistica industriale , costruzioni chiavi in mano costruzioni ferrovarie , diciamo che e' uno dei gioielli d' italia

                Commenta


                • #9
                  Originalmente inviato da miscela
                  ma il braccio che regge la fresa non è un tralicciato!!!
                  eppure nel listino non figurano altri tipi....chi me lo può spiegare?
                  La Bauer non costruisce la macchina base, ma solo l'attrezzatura (in questo caso la fresa) e "l'adattamento" alla base. Come base si possono usare gru tipo Liebherr, Sennebogen, Link Belt, Kobelco, IHI, ecc.. e allora hai il braccio tralicciato; oppure torretta + carro (modificato perchè deve essere allargabile) di escavatori, soprattutto tipo Cat. In questo caso il braccio di sostegno è autocostruito ed è più semplice, per pochi pezzi, farlo scatolato.
                  Lo scatolato può anche essere montato su base gru, nel caso di macchine compatte (basse) per lavori cittadini in poco spazio.
                  Tieni presente che la perforazione è un settore di estrema nicchia e un "listino" o "catalogo standard" lascia il tempo che trova; comanda sempre il cliente, con le sue esigenze (o fissazioni).

                  Commenta


                  • #10
                    Se volete vedere foto di tale macchina, per di piu nuova, cliccate qui:
                    http://www.album-mmt.it/categories.p...84f427a36b25bb
                    Questa però è a Torino.

                    Commenta


                    • #11
                      complimenti, belle foto!
                      meno male che ci hai pensato tu che io non so quando trovo il tempo di andare a farne....
                      cmq è uguale a quella che c'è a Genova solo che quella non è nuova come quella delle tue foto...
                      sciusciä sciurbi nu se pö

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao!

                        Domani andrò a Genova per una conferenza di informatica.... Allungherò un tantinello il percorso per passare da Brignole e, eventualmente, fare quattro foto alla Bauer.... Sperando che sia ancora "in situ".... Non vorrei arrivare là e non trovare nulla...

                        Ciao!
                        [url="http://Earthmovers%3C/a%3E%3Cbr%20/%3E"][url="http://earthmovers.altervista.org/"]Earthmovers[/url]
                        [/url]

                        Commenta


                        • #13
                          se ti capita di vederlo e magari fotografarlo nel porto di genova (andando verso l'acquario) c'e' un pontone con sopra un liebherr 994...
                          Giorgio - MMT STAFF

                          Commenta


                          • #14
                            Originalmente inviato da ANDREAMART
                            Ciao!

                            Domani andrò a Genova per una conferenza di informatica.... Allungherò un tantinello il percorso per passare da Brignole e, eventualmente, fare quattro foto alla Bauer.... Sperando che sia ancora "in situ".... Non vorrei arrivare là e non trovare nulla...

                            Ciao!
                            Brutte notizie: la conferenza è saltata e con essa anche le foto della bauer....

                            Se qualcuno mi potesse confermare che c'è ancora, potrei farvi un salto apposta settimana prossima... Attendo news insomma....

                            Ciao a Tutti!
                            [url="http://Earthmovers%3C/a%3E%3Cbr%20/%3E"][url="http://earthmovers.altervista.org/"]Earthmovers[/url]
                            [/url]

                            Commenta

                            Annunci usato

                            Collapse

                            Caricamento...
                            X