MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Concessionari - cambi di rotta

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Concessionari - cambi di rotta

    Ragazzi andate sul sito della OMECO e noterete qualcosa di strano di molto strano.................nel Lazio finisce una tradizione!!!!!!
    BENATI 1887-1995

  • #2
    niente più komatsu ma ora case e wirtgen....chissà perche questo cambio...ps domanda un po ot tra case new holland e wirtgen ce qualche accordo visto che in italia vengono spesso distribuiti insieme...vedi maie...

    Commenta


    • #3
      qua lo sapevamo gia' da molto tempo che nn sarebbe piu' stato dalear komatsu....
      il nuovo e' grassi service a latina...
      Giorgio - MMT STAFF

      Commenta


      • #4
        Sugli accordi riguardo Wirtgen e NH, non credo che ci siano specifici contratti di collaborazione ma sia più una questione di opportunità commerciale che non altro.
        Se noti ci sono case produttrici di prodotti da "nero" che per vari motivi si appoggiano a reti commerciali di altro tipo e molto ben consolidate. Wirtgen qui da noi si appoggia ormai storicamente ai rivenditori del marchio MMT del gruppo Fiat (anche quando si chiamava Fiatallis). La presenza sul territorio e la possibilità di offrire ai propri clienti una gamma completa di mezzi è una delle motivazioni che accompagna questa apparente partnership. Un tempo molte concessionarie del gruppo Fiat avevano, per es, i prodotti Bitelli in linea con una offerta nazionale di mezzi a 360°...da quando Bitelli è in orbita CAT...hanno cambiato molti con Wirtgen. Anche perchè per un motivo o per l'altro gli altri produttori di macchine stradali hanno già altre reti.....comunque cercherò di indagare per capire se in realtà esistono accordi di altro tipo.
        Costantino Radis

        Commenta


        • #5
          costantino puo togliermi una curiosità mentre indaghi su questi prsunti accordi che rapporto ce tra cnh e link belt?solo il fatto che gli escavatori case e link belt sono praticamente uguali cioe sumitomo o altro...tipo che link belt fa parte della galassia cnh?lo so e OT ma mi sembrava un po cosi aprire un altro topic solo per una domanda..

          Commenta


          • #6
            Ne abbiamo parlato abbondantemente in altri argomenti (dovresti usare un po' di più la funzione "cerca" e digitare le parole chiave che ti interessano...provaci!) ma ti ripondo comunque in modo molto semplice: Sumitomo è uno dei pochi possesori di tecnologia "nativa" nel settore escavatori idraulici. Non fa parte del gruppo CNH ma ha una semplice accordo con CASE per la vendita dei suoi prodotti con i colori del marchio. Lo stesso vale per i Link-Belt. Tutto lì. Si tratta di semplici accordi commerciali tra marchi. Fino a qualche anno fa le macchine avevano anche la livrea JCB con cui però Sumitomo era legata in modo stretto da una joint-venture. A un certo punto JCB ha "imparato" da sola e si è messa a correre (e pure forte!!!!) con le sue gambe. Se noti i modelli attuali CASE sono identici ai modelli JCB di qualche annetto fa.
            Costantino Radis

            Commenta


            • #7
              Certo che Komatsu non ha avuto un gran rapporto con i suoi dealer: aver perso in un solo anno Paccani Macchine che aveva Bergamo, Brescia, Verona.......ed Omeco non pone proprio a favore di Komatsu Italia, anche perchè la continuità e segno di forza!

              Ripartire da capo con nuovi dealer molto troncando di colpo i buoni rapporti che da anni si intrattendono con i dealer uscenti non è proprio una gran bella cosa per noi clienti(almeno per me)

              Commenta


              • #8
                Mi dicevano un po' tutti i responsabili del marketing operativo dei vari costruttori che oggi è diventato problematico trattare con i concessionari....crescere insieme non è facile e spesso ci sono dei bei contrasti in atto che nemmeno immaginiamo.
                Noto però che i grandi gruppi, dove questo è possibile e dove la volontà del dealer spinge verso certe soluzioni, stanno percorrendo la strada di CAT, ossia pochi grandi concessionari che, alla fine, si identificano addirittura con il costruttore quanto a mentalità e strategie. NH sta mettendo in piedi una ottima rete grazie a MAIE (presente anche in MAK spa, a Roma, in partecipazione) e Komatsu sta spingendo molto con il Gruppo Effe.
                Comunque questo è un periodo di fermento....non escluderei altre novità.
                Con Paccani invece JCB ha fatto un salto di qualità notevole accaparrandosi un concessionario notevole in un territorio strategico, ossia il primo mercato italiano delle MMT.
                Costantino Radis

                Commenta


                • #9
                  scusa costantino ma non i sono espresso bene nella mia precedente domanda: digitando cnh link belt su google ho trovato starne notizie che mi hanno fatto intendere che quest ultima facesse parte dell orbita cnh...la mia domanda anche se mal espressa non si riferiva a sumitomo... cmq grazie per la pazienza e la rapidità delle risposte

                  Commenta


                  • #10
                    Per vostra infoemazione Komatsu ha cambiato dealer anche su Arezzo e Siena...

                    Commenta


                    • #11
                      Costantino, cosa vuol dire che ci saranno ancora delle novità? pensi che altri concessionari cambieranno marchio ?

                      A Milano il gruppo effe, vende ancora JCB ?

                      Commenta

                      Annunci usato

                      Collapse

                      Caricamento...
                      X