MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Prevenzione Furti

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Prevenzione Furti

    Come ben sanno gli assidui del forum, mi hanno appena rubato il CAT 312C e quindi mi sto attivando per evitare altri furti.

    Parlando con persone esperte nel settore, ho scoperto che esiste una tecnologia interessante che voglio sottoporvi per sapere cosa ne pensate.

    Archimede SMS è un telefono cellulare industriale che diventa un sistema di Teleallarme via SMS utilizzabile sia in applicazioni industriali e professionali che in ambito domestico.
    Si basa su un motore GSM dell'ultima generazione in grado di interfacciarsi a 8 sensori differenti (es. gas, allarmi, fumi, acqua o sensori di livello) e di inviare un SMS all'entrata in funzione di uno dei sensori.
    E' possibile personalizzare un messaggio SMS differente per ogni ingresso per facilitare l'identificazione del tipo di allarme.
    E’ anche dotato di un contatto a relè che può pilotare (anche da remoto con un sms) ad esempio una elettrovalvola del gasolio.
    Le caratteristiche principali che lo rendono immediatamente utilizzabile su di una MMT sono le seguenti:

    - Gestione fino ad 8 ingressi digitali (applicabili ai sensori)
    - 1 uscita relè pilotabile via SMS (pilotare ad esempio un’elettrovalvola del gasolio)
    - Notifica mancanza/ripristino energia elettrica
    - Alimentazione 12Vcc 2A
    - Configurazione via telefono GSM
    - Batteria interna per invio SMS in assenza di energia elettrica


    - Stand-by da remoto (sms) e anche attraverso un pulsante o altro (per fermare gli allarmi quando l’operatore lavora.



    Considerate anche la tracciabilità di un sistema cellulare nascosto sulla macchina..... se malauguratamente ve lo rubassero comunque, potete chiedere agli investigatori di scovarlo... ovunque esso sia...

    ...Poi potreste anche divertivi... magari fermandoglielo di tanto in tanto mandando un sms....

    se il dispositivo è nascosto bene, han da lavorare a lungo prima di capire di cosa si tratta...



    per altre info

    http://www.digicom.it/italiano/prodotti/tabelle/Teleallarme.html



    DITEMI COSA NE PENSATE... ciao

  • #2
    penso che, sempre di piú , chi ruba questo tipo di mezzi agisce su ordinazione, quindi é preparato, ed esistono degli accecatori per il segnale del cellulare, cosí come esistono dei rilevatori per trovare le antenne, si fregano i camion con antifurto satellitare....., penso che possa essere una soluzione che aiuta come tante altre, ma che non risolve, la mia pala per esempio é stata dotata dal vecchio proprietario ,accidenti a lui, di un rubinettino tipo quelli per l'aria compressa che chiude il gasolio ,a cui si accede mettendo la mano nel cofano batterie sotto al serbatoio praticamente vai tastoni.

    Un giorno si é infilato un rametto dentro a un buchino di drenaggio che lo ha chiuso, e io ci ho messo circa 4 ore a capire cosa cavolo stava succedendo con la pala a circa 45 gradi (stavo salendo su da una riva).

    Quindi anche cose piú semplici funzionano, fino a quando chi ti vuole fregare il mezzo non arriva attrezzato a caricare per poi eliminare gli intoppi e allarmi in un capannone in tranquillitá

    Addirittura un mio amico mi raccontava che in russia anni fa tutte le sere i proprietari di autovetture posteggiate in strada toglievano tergicristalli batterie e ruote alla macchina per poi rimetterle la mattina dopo, m credo sia improponibile tutte le sere togliere una decina di maglie di cingolo

    Commenta


    • #3
      gli "accecatori di segnale" detti JAMMERS sono macchinette fuori legge in Europa ma facilmente reperibili ovunque.

      il sistema descritto sopra comunque, in presenza di segnale manda SMS; se non c'è il segnale può azionare in ogni caso, per esempio, una elettrovalvola aggiuntiva sul gasolio o una valvola idraulica quando uno dei segnali d'ingresso, come uno switch sull'apertura
      di una porta, viene interrotto.

      Mi sono deciso a provarlo.... mal che vada butto via 400 euri e qualche ora di lavoro elettrico.....

      Commenta


      • #4
        Domanda...ma è un sistema che può convivere con le vibrazioni presenti su una MMT? perchè a me sembra tanto una apparecchiatura da "base fissa", infatti ha gli agganci per i binari dei rack.
        Facci sapere poi come funziona...
        Domanda banale...devi aprire una SIm apposita per l'apparecchiatura?
        Ciao
        ACTROS
        "CB COMINO"

        Commenta


        • #5
          come già detto, rubano su ordinazione ...

          Sono stato in sardegna e la maggior parte di cave , posteggiano tutti i mezzi vicini e adottano il piantonamento fisso delle guardie giurate .....

          Forse è l'unico sistema, anche se non è applicabile a tutti
          http://www.portpictures.nl/ ღaritime world

          Commenta


          • #6
            A proposito di furti...ho visto una genialata qui nelle banchine a san giuliano....
            un hitachi cingolato parcheggiato....e con davanti la porta tre bancali di mattoni uno sopra l'altro....
            magari non impedisce il furto...però dà il suo bel da fare ai ladri!

            Commenta

            Annunci usato

            Collapse

            Caricamento...
            X