MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Dozer/Apripista New Holland [2005]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Dozer/Apripista New Holland [2005]

    Vorrei sapere qualcosa in più sui dozer apripista della New Holland.
    Come vanno?
    Ultima modifica di
    [color=black][font=Arial Black]DDG[/font] ([i]Dag Dal Gas) [/i][/color]

  • #2
    Salve a tutti!

    Nessuno mi sa dire qualcosa della nuova trasmissione dei dozer NH, senza frizioni di sterzo, ma con riduttori secondari e motore idraulico di contro-rotazione?

    Funzionera'? Sara' un appassiono di coccole in officina?

    Commenta


    • #3
      io nn ne ho visti più di 3 (D180). Tutti al cantiere TAV
      Ultima modifica di
      [color=black][font=Arial Black]DDG[/font] ([i]Dag Dal Gas) [/i][/color]

      Commenta


      • #4
        Parlando di Dozer io preferisco i Cat pero non sottovaluto i New Holland.

        Qui il predominio di Fiat- New Holland è sempre stato forte perciò è facile sentire gente che ne è rimasta contenta
        Ultima modifica di
        [color=black][font=Arial Black]DDG[/font] ([i]Dag Dal Gas) [/i][/color]

        Commenta


        • #5
          Io ho provato un d150 ad un campo prove fk, come forza di spinta non mi pronuncio (la terra li sembrava sabbia) ma sono rimasto positivamente impressionato dalla visibilità e soprattutto dai comandi di traslazione, praticamente con tre levette la mandi dove vuoi , in giro però fino ad ora ho visto soltanto un paio di 180.
          Paolo.

          Commenta


          • #6
            Paolo, come funziona la traslazione con tre levette???


            Commenta


            • #7
              Ciao simo, praticamente è un bracciolo anatomico dove appoggiando la mano hai due levette verticali da usare con l'indice ed il medio e tirandole freni i cingoli dx e sx e quindi sterzi e poi vi è una levetta orizzontale da uitlizzare con il pollice e funge da inversore, per le marce ci sono due pulsantini, per la lama c'è una leva a croce con due pulsanti per l'angledozer.
              So che non sono stati loro i primi ad inventare questo sistema di controllo ma l'ho trovato davvero comodo e le leve (sia lo sterzo che la lama) non sono troppo sensibili, avevo lavorato con un bd20 una volta, a confronto questo l'ho trovato anche troppo comodo
              Paolo.

              Commenta


              • #8
                ah ho capito...beh mi sembra un sistema più preciso della cloche..parlo della traslazione..
                Speriamo che questi nuovi dozer made in italy prendano piede, così potremmo tirare un pò su l'orgoglio nazionale...iniziando con la cingolata...poi chissà..

                Commenta

                Annunci usato

                Collapse

                Caricamento...
                X