MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Escavatori 200-220 Q.li - Produzione giornaliera

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Escavatori 200-220 Q.li - Produzione giornaliera

    ciao ragazzi.

    da un po' mi chiedo che produzione possano avere queste macchine in 8 ore lavorative...con manovra di scavo libero e camion da caricare senza sosta.
    io in base alle mie prime esperienze ho subito ipotizzato circa piu di 1000 mc3.
    ma ieri mi parlando con un altro operatore mi ha sparato che lui con la stessa macchine ne puo' muovere 2000 in 8 ore......adesso visto che con questo tipo di macchina sono ho appena iniziato a lavorare non posso permettermi di contraddire persone che lavorano da 30 anni..pero' a me sa un po' di esagerazione.voi mi sapete dire qualcosa di piu' sicuramente-......visto che sino ad ora abbiamo fatto scavi e sbancamenti non hho avuto l''opportunita' di caricare camion per 8 ore filate ...con la terna riuscivo a muovere 400 metri cubi di braccio in 9 ore...grazie!!!

  • #2
    purtroppo non essendo un operatore posso riferti solo cose sentite dire dagli operatori.....
    comunque 1000 mc dovresti farli, 2000 mc in 8 ore mi sembrano tantini.......

    io di solito ho sentito dire di 1000-1200mc
    Fede, BID Division Member

    Commenta


    • #3
      Mi fà piacere vedere in tè l'umiltà di un giovane operatore !! comunque tornando al discorso che hai aperto tè la cosa è un pò complicata !! in teoria una MMT tipo la tua con benna da 1,5 m cubi con un banco da ipotiziamo 2 m con fetta di terra non più larga di 4/5 m una fila interminabile di autocarri tutti pronti ed efficenti come ad una gara di formula uno !! con 10 passate carichi un autocarro e ci metti circa 2,5 / 3 minuti ,sono circa 20 cammion all'ora e quindi circa 300 m cubi all'ora e a fine giornata sarebbero per 8 ore 2400 metri !! un giorno in teoria si potrebbero fare io non lo metto in dubbio però secondo mè ci son son diversi fattori che vanno ad incidere tipo ,se devi tenere un piano di lavoro , se ti fermi ogni tanto a fare un bisognino fisiologico , se ingrassi ogni tanto la benna , se gli autocarri non stanno mai intampanati , e se tutti i giorni riusciresti ad avere quel ritmo !! Io per mia esperienza personale con due autocarri 4 assi riuscivo in cava in in ambito industriale ,quindi una tipologia di lavoro costante , a produrre col 355 EX circa 1500 /1800 al giorno.Parlando con l'operatore di Perino (che stanno effettuando la demolizione ad Alba ) apppunto di questo argomento , lui mi raccontava che con il 355EX un giorno in 12 ore ha caricato 3000 m cubi di materiale (però 1 giorno e basta!!!) parola di un ottimo operatore !!
      Barcollo ma non mollo !!

      Commenta


      • #4
        In media anch'io sono sui 1000 metri cubi in 8 ore(purtroppo faccio sempre più di 8 ore però quindi al giorno produco di più)...però calcola che quando fai uno sbancamento o lavori del genere devi curare il piano, i camion ci mettono il loro tempo a manovrare perchè comunque gli spazi non sono sempre quelli che ci vorrebbero, la posizione in cui sei per caricare non è sempre quella ottimale....insomma dipende un po'da lavoro a lavoro...io sono nella tua stessa condizione Metal...capita la giornata che fai delle produzioni "super" ma sono eccezioni.
        Operatore...fiero di esserlo

        Commenta


        • #5
          Aldo, Fede, E485, siete sicuri? Ma acaricare un 4 assi, non ci vogliono solo 50 secondi? Friz, capito il riferimento? Effettivamente 2000mc.... in 8 ore è da pazzi.. e lavoando alla sanfaso' senza piani tenuti perfetti e non facendo pause... .1200-1500 va bene come produzione giornaliera...

          Commenta


          • #6
            Marcella, stavo per scriverlo io ieri ma poi avevo paura di essere troppo cattivo

            comunque considerando che un 350q (benna da 2mc circa) in 8 ore fa 1800mc, un 200q con una benna normale (ovvero 1200litri) dovrebbe farne sui 1200...se la benna è una 1500 nel tuo caso in teoria dovrebbe produrre sui 1500mc, però secondo me la macchian fa più fatica e può perder qualcosa sul tempo del ciclo (poi dipende dal terreno) quindi potrai arrivare sui 1300-1400mc al giorno
            questo sempre in linea teorica, visto da uno che non fa l'operatore
            Fede, BID Division Member

            Commenta


            • #7
              grazie delle vostre opinioni ragazzi.

              comunque per le quantita' e il tempo al singolo camion ho potuto prendere qualche dato.caricando macinato di pietriccio per riempire...(riempire intendo con colma esagerata senza possibilita di chiudere il telo per movimento interno di cantiere) dei 4 assi con cassoni da 17 a 20 metri cubi mi ci vogliono circa 15 sbennate riempite a colmo non di piu' e come tempo circa 4 minuti a camion....


              per quanto rigurda la resistenza fisica e dura davvero non fare delle pause....giovedi e venerdi li abbiamo passati a svallare una montagna di terra alta 8 metri e lunga 200... e dopo 2 ore filate di manovre non ce la facevo e dovevo scendere a fare un giretto ....senza contare che la sul mucchio alle 10 di mattina non c'e' nessuno che mi venga a portare la pasta e il caffe' come quando lavoravo in cantiere con la terna sigh.adesso oltre al cb dovrei installare in cabina una macchinetta del caffe con tubo da tenere sempre in bocca ehehehehhe.

              l'altro operatore del 215 invece e una bestia...non scende mai non si ferma mai..sara' che fa lo scavatorista da 30 anni ma e una macchina da guerra!
              Ultima modifica di

              Commenta


              • #8
                Il lavor è molto vario .... e siamo tutti diversi .... correre per raggiungere i 1500 mc di produzione giornaliera non serve a nulla (sono poi valori teorici ehhh ..... vero Max ???!! A meno che uno non lavori in un cantiere perfetto dove tutto è perfetto e di pan di zucchero ... ) quello che conta è la qualità finale del lavoro (ovviamente con tempi accettabili) ... per cui eventauli pause sono ammesse e non concesse ... dipende dal tuo datore e dal suo modo di lavorare ....
                Paolo Raffaelli

                Commenta


                • #9
                  Sul discorso dell'operatore più anziano che non si ferma mai te lo posso spiegare per esperienza su mia pelle , in pratica anche io i primi anni facevo molta fatica a mantenere la medesima posizione per 10 ore !! poi col passare del tempo ci fai il callo ,ma la cosa più importante secondo mè stà nel creare un ritmo di lavoro costante e abituarti alla ripetività dei movimenti.Anche se bisogna aprire una parentesi sul fatto che vi sono operatori più predisposti a lavori di produzione e altri al lavoro più paticolare e difficoltoso tipo le demolizioni o lavori in montagna in posti impervi.
                  Barcollo ma non mollo !!

                  Commenta


                  • #10
                    Infatti, per Paolo che vede solo i tabulati, ma su una macchina non ci sta tutti i giorni è facile dire e disdire.. Io ho visto operatori abituati a fare scavi per canalizzazioni o argino di fiumi, che appena stavano con l'ecavatore in pendenza o su terreni impervi davano di matto rendendo la metà dell'altro collega con la stessa macchina, abituato invece a tutt'altro tipo di lavoro.. Altro esempio, qui ho visto lavorare i palisti con pale uguali alla "mia".. ebbene sono di una lentezza micidiale... uno di loro ha visto me ed il mio collega lavorare.. hanno detto che siamo dei matti scatenati... Perchè ho citato sta cosa? Semplice, io lavoro come na pazza ma devo fare di tutto e vado dappertutto loro no... sono meno performanti.. loro caricano solo macchne grosse senza la pesa.. noi invece carichiamo macchine grosse tipo i 4 assi (mai piu di 19-20 ton di materiale).. e macchine piccoline tipo i pick-up pesando ogni volta.. quindi o vai come un treno.. o i clienti reclamano che devono aspettare...
                    Ultima modifica di Motivo: Gli smiiiiiiiiles

                    Commenta


                    • #11
                      Forse non hai capito bene il senso del mio post precedente ... dato che sono 30 anni o giù di lì che lavori sulle MMT, hai mai per caso visto un cantiere perfetto tipo "fabbrica di cioccolato" ???? Tu stessa dici che alcuni quando cambiano drasticamente i livelli produttivi a seconda della variazione di scenario (pendenza o piano ...) ..... e poi dici che non ho ragione ?! mi sembra leggermente contradditorio ... comunque per nonfinire in OT, quando vengono aperti certi post difficilmente si riesce a raggiungere una posizione unanime visto e considerato che che il livello di produzione di una macchina (quantità di materiale movimentato/asportato) è soggetto ad innumerevoli varianti prima tra tutte la macchina stessa !!!! .... in pratica si tratta di datis enza valore viste le innumerevoli varianti che entrano in gioco e si riesce a dare solo un dato approssimativo e riferito ad una particolare situazione teorica non pratica) .... in caso contrario dovremmo stilare una serie di scenari impressionanti (non basterebbe un'enciclopedia)
                      Paolo Raffaelli

                      Commenta


                      • #12
                        Rimago sempre dell' idea che 2000 mc con 8 ore li fai con un escavatore da 500qli con minimo 4-5 dumper ...metal ..l'operatore con cui hai parlato l'ha sparata un po' grossa (ammeno che non carica un 4 assi ogni 50 secondi)
                        per una macchina da 200 qli in condizioni di lavoro normali quando ne fai 800-1000 gia' sono tanti...
                        Giorgio - MMT STAFF

                        Commenta


                        • #13
                          sono nuovo del forum ma non nell,uso di mmt penso anche io che sup 1000 mc di produzione facendo scarpate e livello finito sia molto difficile diffido senpre dei fenomeni un saluto.ps. si intende con macchina max 230

                          Commenta


                          • #14
                            Originalmente inviato da Giorgio_Cat Visualizza messaggio
                            Rimago sempre dell' idea che 2000 mc con 8 ore li fai con un escavatore da 500qli con minimo 4-5 dumper ...metal ..l'operatore con cui hai parlato l'ha sparata un po' grossa (ammeno che non carica un 4 assi ogni 50 secondi)
                            per una macchina da 200 qli in condizioni di lavoro normali quando ne fai 800-1000 gia' sono tanti...


                            si secondo me la produzione con un 220 quintali e circa 1000 metri al giorno.



                            adesso vi poggio li una domanda alla ***** senza stare ad aprire un nuovo topic sperando in qualche buona risposta come sempre dle resto visto che siete tutti molto preparati e disponibili qui sul forum!


                            la macchina ha 80 ore in tutto adesso...e per ora ho sempre e solo usato la benna da 1500 per scavi ..sbancamento..svallo e carico camion....il perno del primo braccio quello principale lo danno come ingrassaggio a 1000 ore...ebbene in 80 ore l'ho gia dovuto ingrassare 2 volte perche piange dopo 20 o 30 ore di carico....e adesso ha iniziato a piangere per la terza volta.....mi devo preoccupare?se non me lo avessero garantito per 1000 ore sarei anche tranquillo....ma non farne nemmeno 100 mi sta sui maroni!

                            Commenta


                            • #15
                              secondo me se riesci mantenere una media di 800 metri al giorno,puoi ritenerti fortunato.

                              Commenta


                              • #16
                                Secondo me, bisogna anche considerare come vengono valutati questi mc. nel senso consideri i mc. caricati sfusi sul cassone dell'autocarro e lo moltiplichi per il numero di viaggi caricati oppure fai la misura della sezione di terreno scavato? perché in questo ultimo caso a seconda del tipo di materiale scavato la cosa può cambiare e non di poco e quoto quanto detto da fausto 65 e giorfio-cat ovverosia che fatichi a superare gli 800-1000 mc. giorno.
                                fabrizio1071

                                Commenta


                                • #17
                                  ciao a tutti se il tipoche fà 2000mc al giorno con un 200 viene da noi il mio capo lo assume subito e licenzia tutti noi . io con un 215 a caricare ghiaia in cava sono arrivato a 80/90 bilici in un giorno ma non è un ritmo che puoi tenere tutti i giorni , mentre a fare scavi a sezione libera avendo del posto e il tiro giusto di camion 800mc al giorno sono una buona media sempre stando attento a quello che dice Fabrizio su come vengono conteggiati

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ciao Metal
                                    Sono stato un dimostratore per la Poclain ed e chiaro che quando fai questo mestiere devi far vedere il massimo della produzione giornaliera al cliente per impressionarlo.
                                    Queste produzioni le puoi fare un giorno senza fare pipi o caricare camion.
                                    La realtà e che fatta la dimostrazione con il massimo della produzione scarico a lato 90 gradi per avere la reale produzione si considera il 65% della massima produzione ottenuta in dimostrazione .Come già menzionato da altri il posizionamento dei camion,piccoli stop per altri motivi di cantiere e la fatica poi fanno calare il rendimento. A meno che ci sia un cinese alla guida!!!
                                    Ciao
                                    1000ck

                                    Commenta


                                    • #19
                                      grazie delle informazioni ragazzi!!!direi anche abbastanza confortanti i pareri.ci sono i giorni quando tiri da matti che arrivi a casa disfatto.
                                      pero' non e' una cosa che puoi fare tutti i giorni. non so' nemmeno quanto puo' durare uno scavatore a quei ritmi....sicuramente ti presentera' qualche problemino prima di altri lavori di cantiere a ritmi meno sostenuti e con benne magari piu piccole a far scavi.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        noi con un 323 carichiamo 90 assi al giorno con piano di carico rialzato e non terra smossa... in nove ore circa... quindi penso che i 1500-1600mc si raggiungano tranquillamente...

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Mi fa piacere leggere alcuni post di operatori che ammettono il fatto che alcuni picchi di produzione si ottengono in determinate giornate lavorative , mentre di normalità una persona umana a bisogno di alcune pause fisiologiche e momenti per respirare ...!!!
                                          Per Metal , a riguardo di quanto hai detto sui punti di ingrassaggio concordo con te sul fatto che alcune indicazioni della casa madre tipo 250 / 500 ore per alcuni punti di ingrassaggio mi lasciano un po perplesso ????
                                          La cosa migliore secondo me è l'impianto centralizzato , ve lo dico per esperienza personale , una goccia ogni ora 1/2 o due ore , rimane sempre ben ingrassato !!!!
                                          Barcollo ma non mollo !!

                                          Commenta


                                          • #22
                                            infatti io ho specificato piano rialzato, quasi a quota del cassone e con carico a 90° si carica un 4assi in 4 minuti circa sarebbero 15 4assi ad ora e in 10 ore 150... io ho detto 90... è palese che se si carica dal piano dell'autocarro la produzione scende intorno ai 1200mc...
                                            quindi dipende anche della tipologia di scavo...

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Scusami Cat 323 , ma il mio intento non era di obbiettare su quello che tu ritieni ma fare un discorso in generale , ho solo messo in risalto quello che hanno scritto altri operatori in post precedenti !!
                                              Non è mio intento creare polemiche !!!
                                              Siamo tutti qui per confrontarci e raccontare le proprie esperienze ...!!
                                              Barcollo ma non mollo !!

                                              Commenta


                                              • #24
                                                nemmeno io figurati! volevo solo precisare che non mi sembrava di aver scritto un'esagerazione...scusami tu se io ti sono sembrato polemico.
                                                stasera i forum non sono molto fequentati..

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  ragazzi tenete ben presente, che il volo di una rondine non fa' primavera....
                                                  un discorso è il picco massimo di produzione ed un altro è il discorso di produzione giornaliera.....
                                                  c.b. robertino

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    hai ragione! ma un pò di polemica non fa mai male!

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originalmente inviato da CAT323SA Visualizza messaggio
                                                      hai ragione! ma un pò di polemica non fa mai male!
                                                      mi lasci perplesso sull'aprire inutili polemiche su certe problematiche...... scusami ma sei un medico della mutua oppure un addetto ai lavori?????
                                                      c.b. robertino

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        sinceramente ero ironico.. pensavo si fosse capito... non abbiamo certo tutti le stesse opinioni e modi di vedere le cose... polemiche non ce ne ne sono state.

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          salve ragazzi, sono nuovo del forum, però riguardo ai mc giornalieri io vi posso dire in base a esperienze personali che in 10 ore sono riuscito a muovere più di 3000 mc solo con un 500q e 4 cmion da 15mc.....2000 mc in 8 ore è un pò tanto secondo me !!!!!

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            di diende dalle distanze di trasporto... noi con un 323dsa con 2 4 assi ache scaricano a 2-300mt si caricano 130-140 camion in 10 ore per circa 2450mc di produzione media..

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X