MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Escavatori cingolati - Consumi

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Escavatori cingolati - Consumi

    allora....
    buongiorno e buon anno a tutti...
    vorrei un'informazione, m'occorre per far di conto....
    ovvero: ma quanto caspita consuma un escavatore?
    lo so...dipende dal lavoro che fa, dipende dalla mano dell'operatore, ma ci sarà pure una media?
    diciamo....un escavatore piuttosto grosso, sui 200 cavalli, cingolato, impegnato in movimento terra, tipo scavare un canale, quanti litri di gasolio all'ora?
    e ancora (vabè...ho delle pretese, oggi), e una ruspa? una ruspa diciamo da 100, 120 cv, a stendere materiale di risulta dall'escavo, quanto consuma?
    vabè....se qualcuno può darmi st'informazione....gli sarò grato.
    au revoir e, si nuovo, buon anno

  • #2
    ovvero: ma quanto caspita consuma un escavatore?
    lo so...dipende dal lavoro che fa, dipende dalla mano dell'operatore, ma ci sarà pure una media?
    diciamo....un escavatore piuttosto grosso, sui 200 cavalli, cingolato, impegnato in movimento terra, tipo scavare un canale, quanti litri di gasolio all'ora?
    se ben ricordo il consumo orario è di circa 180 grammi di gasolio per ogni cavallo (impiegato, naturalmente).

    Commenta


    • #3
      Ciao Surlenbanc, benvenuto nel forum e buon anno.

      Dalla potenza che hai indicato credo stiamo parlando di escavatori cingolati sui 300 Q.li circa.
      In questa discussione Mik indica:

      Originalmente inviato da mik Visualizza messaggio
      ciao...un cat320c 280 litri????? non diciamo......cose esagerate!!!!..
      quello che uso io a caricare tutto il giorno 10 ore 160 autocarri tre assi 200-220lt.... il consumo lo ritengo normale..la produzione eccellente...ciao!
      Il CAT 320C ha un peso operativo di 215 Q.li ed una potenza di 103 Kw (140 cv).

      In questa discussione a pag. 3 Max ha indicato i seguenti consumi:
      Originalmente inviato da E 485 Visualizza messaggio
      con FH EX355 10 ore continue sempre oscillano tra180 /200 litri, con E485 NH idem 10 ore continue 290/300 litri.
      Il Fiat Hitachi EX355 ha una potenza di 169 Kw (circa 230 cv).
      Il New Holland E485 250Kw (circa 340 Kw).

      Ovvio che sono dati indicativi, tanto per rendere l'idea dei consumi. Ci sono molti fattori che determinano i consumi di un escavatori e tra questi ovviamente, la marca dell'escavatore, il materiale da movimentare e l'abilità / produttività dell'operatore.

      Per le "ruspe" dovresti indicarci se si tratta di Pale Gommate o di Pale Cingolate per poi parlarne nel forum dedicato (il tema di questo specifico forum sono gli escavatori cingolati).

      Ciao!
      Gianni Palma

      Commenta


      • #4
        Gianni, in genere con ruspa si intende l'apripista cingolato o bulldozer...quindi rientrerebbe nella sezione dozer e apripista
        Fede, BID Division Member

        Commenta


        • #5
          Originalmente inviato da Friz Visualizza messaggio
          Gianni, in genere con ruspa si intende l'apripista cingolato o bulldozer...quindi rientrerebbe nella sezione dozer e apripista
          Hai ragione Federico, il fatto è che la mia zona ha un alto concentrato di vecchie pale cingolate fiat allis... ed in genere il nome "ruspa" sta a indicare quelle macchine.

          Comunque... Dozer da 120 Cv mi pare sia una via di mezzo tra un CAT D5 ed un D6... Ma non parliamone qui, apro un argomento sul forum Dozer e Apripista.
          Gianni Palma

          Commenta


          • #6
            ciao a tutti! ma un ex355 cosnsuma così poco??? mi sembra pochissimo..

            Commenta


            • #7
              eheheh è un Fiat-Hitachi non un Cat
              se lo dice E485 che l'ha usato parecchi anni, evidentemente i consumi sono quelli
              Fede, BID Division Member

              Commenta


              • #8
                devo passare a fiat allora??? il mio 330b mi consuma quasi 40lt ora...

                Commenta


                • #9
                  se vuoi
                  caspita certo che 40lt ora sono veramente tantissimi...anche per un 35ton...cavolo, son 50€ di gasolio....
                  Fede, BID Division Member

                  Commenta


                  • #10
                    Tento di rispondere alla domanda sui consumi...

                    IN LINEA GENERALE:
                    - considerato un motore diesel, sovralimentato e di moderna costruzione (intendo da TIER II in su - con alta pressione di iniezione o common rail);
                    - considerato che venga utilizzato al regime di rotazione che lo porta alla coppia max (dati di targa - comunque circa 80% del max rotazione);
                    - considerato che sia utilizzato in modo da non avere grandi
                    sotto/sovraccarichi di potenza - il movimento terra con benne adeguate è un buon punto di partenza;

                    Se sono rispettate (+ o -) queste condizioni di base, il consumo sarà MOLTO vicino a:

                    170 grammi di gasolio per ogni KW di potenza per ora di funzionamento.

                    Questa regola si adatta bene agli escavatori cingolati in funzionamento di movimento terra.

                    Se ci fossero grosse variazioni rispetto questo dato indicativo, significa che potrebbe esserci qualcosa che non funziona.

                    Tempo fa noleggiai un PC240 che, pur essendo nuovo, consumava "quanto un somaro a biscotti" ... Dovettero rifare tutte le tarature, sia sul motore endotermico che sull'idraulica. A lavoro fatto consumava il 30% in meno.

                    Commenta


                    • #11
                      [QUOTE]
                      Originalmente inviato da riccardo281063 Visualizza messaggio
                      170 grammi di gasolio per ogni KW di potenza per ora di funzionamento.
                      Ciao riccardo,
                      170 grammi per kw per ora mi sembrano davvero poco.
                      Sei sicuro che non si tratti di consumo per CV? s(arebbero circa 230 grammi per kw ogni ora).

                      Commenta


                      • #12
                        mah...considerando che si diceva che l' EX355 consuma 20 litri ora circa, sono 169kw, farebbe 28.7kg/h di gasolio, ovvero che equivalgono a 34litri....mi sembra pure tanto visto quanto dichiarato prima
                        Fede, BID Division Member

                        Commenta


                        • #13
                          Originalmente inviato da giors Visualizza messaggio
                          ciao riccardo,
                          170 grammi per kw per ora mi sembrano davvero pocho.
                          Sei sicuro che non si tratti di consumo per CV? s(sarebbero circa 230 grammi per ogni kw per ora).
                          Originalmente inviato da Friz Visualizza messaggio
                          mah...considerando che si diceva che l' EX355 consuma 20 litri ora circa, sono 169kw, farebbe 28.7kg/h di gasolio, ovvero che equivalgono a 34litri....mi sembra pure tanto visto quanto dichiarato prima
                          TANTO Giors?..... POCO Friz?

                          tanto + poco diviso 2 = GIUSTO!!!
                          Ultima modifica di Motivo: sistemato il quote

                          Commenta


                          • #14
                            comunque ho chiesto a un manovratore di un ex285 e mi ha detto che consuma intorno ai 300lt il giorno... quindi ben al di sopra dei 20 litri ... anche se una macchina di classe superiore..
                            forse 20lt li consuma a metà acceleratore...

                            Commenta


                            • #15
                              Originalmente inviato da CAT323SA Visualizza messaggio
                              comunque ho chiesto a un manovratore di un ex285 e mi ha detto che consuma intorno ai 300lt il giorno... quindi ben al di sopra dei 20 litri ... anche se una macchina di classe superiore..
                              forse 20lt li consuma a metà acceleratore...
                              intanto 135kw per 170 grammi x ora = fa 27 litri (visto che la nafta pesa 0.84 - 0.86...)

                              ... poi avevo dato delle indicazioni medie da tabella: funzionamento continuo, 80% del carico max, in fase di movimento terra..... eccetera... condizioni MEDIE... poi se andiamo sui personalismi ti posso dire che soprattutto i motori common rail sentono una gran differenza di consumi tra andare al minimo, al medio o a tutto gas.

                              Se guardiamo le condizioni particolari ti posso fare questo esempio: da prove fatte personalmente, che la mia alfa gt 1900 mjet a 90 km/h con cruise control inserito si avvicina a 19km/litro; ai 200 km/h si avvicina ai 12 km/litro.
                              Però bisogna intendersi su un utilizzo "normale" e dare delle MEDIE

                              Commenta


                              • #16
                                Visto che son stato chiamato in causa ritengo doveroso ribadire ciò che avevo già postato mesi fà !!
                                Confermo sempre i consumi del EX 355 , specificando quanto detto in precedenza , ossia lavoro generico di scavo e carico su autocarri in configurazione E quindi non a pieno regime , 20 / 22 l/h , mentre parlando con un amico operatore ( Enzo ) che ha lavorato anni con un Ex 355 mi ha riferito che in alcune giornate lavorative , in configurazione P con la fila di camion sotto materiale di un peso specifico alto , è arrivato a consumare 30 / 32 l/h .
                                Quindi ciò significa che per quanto riguarda i consumi bisogna analizzare molti fattori, che variano a seconda della tipologia di lavoro , a seconda del materiale che andiamo a scavare , dal tipo di operatore .
                                Riporto dati più recenti , NH E 485 i consumi variano da 28 /29 l/h a 32 / 33 l/ H , questi ultimi riscontrati recentemente con scavo in acqua con un materiale di una consistenza non indifferente e un peso specifico alto , con un autocarro dietro l'altro senza pause , praticamente quasi impiccato !!
                                Secondo me una caratteristica dei prodotti NH è proprio il " Consumo " , possiamo trovare tutti i difetti che volete ma sul consumo orario sono ad livello tra i primi della classe .
                                Solo ultimamente ho avuto l'opportunità di chiacchierare con l'ing. Duri( capo progetto escavatori NH ) è mi ha confermato questa mia teoria , loro puntano su questo dato , il consumo di un mezzo è un fattore predominante nei costi di esercizio di un mezzo all'interno di una società .
                                Se andiamo a fare un ragionamento un pò cinico e non da operatore ma da imprenditore , le macchine movimento terra devono spostare terra nel minor tempo possibile e con costi il più possibile bassi , poi se son piacevoli da manovrare o fluidi o riposanti , questo è un altro paio di maniche !!
                                Barcollo ma non mollo !!

                                Commenta


                                • #17
                                  Voglio riportare un mio articolo già inoltrato in una discussione precedente che mi sembra ancora attuale.Se posso darti un consiglio non puoi fare troppo riferimento ai consumi che ognuno di noi potrebbe darti, sono dati troppo variabili in base alla tipologia di lavoro, alle abitudini aziendali di sfruttare le macchine, alla redittività dell'operatore. I grossi costruttori stampano ogni anno un libro chiamato "PERFORMANCE HANDBOOK" dove ci sono tutti i dati delle macchine sia in produzione che di quelle più vecchie. La voce consumi viene divisa in tre scale " Bassi Medi Alti" ognuna di queste scale comprende a sua volta un minimo ed un massimo. Se hai la possibilità di acquisire queste tabelle è un buon punto di partenza per poi valutare in base ai tuoi parametri dove ti vai a collocare. Qualora tu riesca a capire dove sei posizionato nelle tabelle è un buon parametro di riferimento anche per altre macchine delle quali ti serve conoscere i consumi.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    secondo me i consumi andrebbero paragonati con motori al massimo... perchè in fondo è così che dovrebbero lavorare... almeno nella maggiorparte dei casi..

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Originalmente inviato da CAT323SA Visualizza messaggio
                                      secondo me i consumi andrebbero paragonati con motori al massimo... perchè in fondo è così che dovrebbero lavorare... almeno nella maggiorparte dei casi..
                                      Io invece credo che un escavatore vada usato al REGIME ADATTO al lavoro che stai facendo.

                                      Pertanto sono totalmente in accordo con Roberto ed E485.

                                      Non si vive di solo movimento terra.......

                                      Commenta


                                      • #20
                                        vero! non si vive di solo movimento terra, ma visto che nell'80 % dei casi gli escavatori devono far quello credo sia giustop i consumi rapportarli a quel tipo di lavorazione...

                                        Commenta


                                        • #21
                                          ...comunque.... i dati sui consumi li danno le case costruttrici dei motori endotermici tramite prove "al banco" che prevedono un funzionamento ottimale a circa 80% del carico (circa... perchè poi dipende anche da altri parametri); il tutto a prescindere dall'applicazione che poi si va a fare del motore stesso.

                                          Pertanto quando ho dato un consumo MEDIO mi sono basato su quei parametri MEDI per un utilizzo medio.

                                          ... inoltre continuo ad essere convinto che l'utilizzo di un escavatore (o di qualsiasi altra macchina) al massimo regime per il ciclo continuo sia una cosa sbagliata...

                                          ma è una mia modesta opinione...

                                          Commenta


                                          • #22
                                            a me invece è sempre stato detto da tutti i tecnici cat, e dai meccanici che mi fanno l'assistenza che gli escavatori devono lavorare a 10. ed è quello che faccio fare agli operatori

                                            Commenta


                                            • #23
                                              mah...anche secondo me non è una buona cosa richiedere sempre il massimo delle prestazioni da una macchina...a chi verrebbe mai in mente di far viaggiare un 'auto sempre a 200km/h? quanto durerebbe?
                                              Fede, BID Division Member

                                              Commenta


                                              • #24
                                                non è la stessa cosa... e poi credo il motore risenta più a fare sforzi girando a regimi più bassi... Anzi i motori degli escavatoi sono molto meno stressati rispetto a quelli di altre MMT...

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Nella nostra azienda gli escavatori vengono usati sempre al massimo, tutti i giorni,
                                                  la produzione e l'obiettivo principale.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originalmente inviato da CAT323SA Visualizza messaggio
                                                    non è la stessa cosa... e poi credo il motore risenta più a fare sforzi girando a regimi più bassi... Anzi i motori degli escavatoi sono molto meno stressati rispetto a quelli di altre MMT...
                                                    se fosse come dici tu, perchè nei gruppi di cogenerazione o generazione di corrente che sono studiati per il ciclo continuo, il funzionamento è tarato attorno ai 1500 - 1600 giri?

                                                    il lavoro di un motore che equipaggia un escavatore lavora più stabilmente di un motore, per esempio, di un trattore agricolo che va ad arare. Questo è palese.
                                                    Ma da qui a dire che bisogna usarlo sempre a tutto gnogno....

                                                    ripeto.. è una mia opinione... ma chi ti ha detto certe cose ti ha detto un'idiozia ... secondo me....

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ciao a tutti,questo argomento di usare o no,escavatore al massimo dei giri o no,esempre stato un dilemma,dipende dal lavoro da eseguire,se la macchina a bisogno di tutta la pressione e tutta la portata idraulica(esempio,usare pinze o frantumatori,o carico di materiale pesante ecc........)si deve per forza usare la massimo,per finiture o attrezzature meno gravose,di solito si abbassano i giri.Ciao a tutti.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Di norma (o almeno a me hanno insegnato cosi') che in base al lavoro da svolgere si usa il la velocita' che si preferisce .....
                                                        Ultimamente sto utilizzando un cat 312C e in base al tipo di lavoro che c'e' da svolgere utilizzo una velocita' adeguata ...sinceramente di tenere al massimo il motore anche quando non ce ne' bisogno non serve ...bisogna anche ricordare che con il motore al massimo si consuma anche di piu' ..e con quello che costa la nafta
                                                        Giorgio - MMT STAFF

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          oggi ho fatto la prova con il 323ds acert... 13 ore di scavo al massimo dell'acceleratore ma in modalità economi 17,6 litri ora...

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            beh... mi sembra che ci siamo...

                                                            110 KW per 170 gr. per 0,84 (peso specifico)= 22 litri MEDI

                                                            se consideri che ne hai fatti 17,5 in economy..... direi che poi non mi ero mica sbagliato di tanto.....

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X