MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Caterpillar 319 vs New Holland 195

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Caterpillar 319 vs New Holland 195

    mi hanno proposto queste due macchine:
    • Caterpillar 319
    • New Holland 195

    Chi mi puo aiutare per conoscere pregi e difetti?
    Ultima modifica di

  • #2
    io tio consiglio il CAT 319 io l'ho avuto a noleggio è formidabile consumerà un pò di più di NH ma è una bomba

    Commenta


    • #3
      grazie ....come forza e velocità come ti sembra.?

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da scorpio78 Visualizza messaggio
        mi hanno proposto queste due macchine ............ chi mi puo aiutatre per pregi e difetti..?tra loro grazie sperando che qualcuno si rilassi
        come sanno gli assidui frequentatori del forum, sto acquistando una macchina del genere. nei prossimi giorni avrò un CAT 319D a nolo gratuito per un po.

        come stazza la differenza è a favore di CAT: è leggermente più pesante grazie ad un carro + lungo di circa 30 cm. - L'ingombro trasversale è leggermente + contenuto circa 15 cm.

        come idraulica dei servo nel NEW HOLLAND ho notato una certa ""spugnosità" dei comandi. Anche la stabilità non sembra il massimo soprattutto in posizione trasversale. Se non mi sono state dette corbellerie, il serbatoio del gasolio è molto piccolo.

        Comunque la New Holland non mi ha fatto l'offerta perchè non ha avuto il nulla osta per montarmi il braccio + lungo.
        Ho deciso di proseguire la trattativa con Komatsu e CAT

        guardati anche il post dei prezzi.

        Se decidi per cat ti consiglierei la zavorra maggiorata (optional) da 3900 kg.

        Con quale configurazione intendi fare l'acquisto?
        Ultima modifica di Motivo: incompleto

        Commenta


        • #5
          pensavo a posizionatore e braccio lungo ma ho paura che il motore non sia generoso sai un 4 cilindri...
          Avevo un Cat 320 sva, gran macchina ma la cerco più veloce e precisa.... per fare i ricci.
          Ultima modifica di Motivo: post consecutivi

          Commenta


          • #6
            Se vuoi una macchina più precisa secondo me dovresti provare Liebherr, Hitachi o Volvo...dipende poi da cosa devi fare perchè i rapporti velocità-forza-precisione di questi tre marchi sono differenti(chi avvantaggia l'una piuttosto dell'alta).
            Operatore...fiero di esserlo

            Commenta


            • #7
              Hitachi 210 ?? mi consigli.? penso di provarlo.....

              Commenta


              • #8
                Se hai la possibilità potresti provare tutti e tre i marchi che ho citato.
                Hitachi ha un'idraulica fra le migliori secondo me, con una buona velocità ed un grande equilibrio nel ciclo di lavoro...mi pare però che ha dei consumi di carburante un pochino più alti rispetto agli altri due marchi(Liebherr e Volvo).
                A livello di carpenteria e soluzioni(impianti idraulici, posizionamento dei componenti, qualità nell'assemblamento e nella cura dei particolari) sono comunque a favore di Liebherr.
                Valuta comunque molto bene anche l'assistenza e i costi post-vendita.
                Operatore...fiero di esserlo

                Commenta


                • #9
                  un pochino di dettagli tra le due macchine:

                  motore: CAT è l'unico motore RIPROGETTATO che raggiunge il livello di emissioni TIER III senza ricircoli esterni EGR da raffreddare o altra tecnologia di trasformazione di un tier2 in un tier3

                  carro: il carro CAT standard è più lungo (4.450 contro 4.197)

                  serbatoio gasolio: CAT 300 litri NEW Holland solo 165!!!!

                  impianti supplementari: nel CAT (con il Tool Control) possono essere applicate tutte le attrezzature

                  Commenta


                  • #10
                    Della gamma New Holland sono assolutamente da evitare sia il 175 che il 195...i problemi di stabilità sono risaputi da tutti quanti (danno il giro solo a guardarli male) oltre ad avere noie varie di affidabilità e prestazioni decisamente al di sotto della media della categoria. Se proprio vuoi un prodotto del costruttore nazionale (ma dimenticati comunque la maggiore sensibilità che ricerchi...bene che ti vada ti ritrovi lo stesso tipo di gestione idraulica dei CAT serie C) vai sul 215. Passate le prime 150-200 ore di lavoro a mettere a punto le varie magagne per la scarsa affidabilità, i bulloni allentati un po' ovunque, l'elettronica che ti va in tilt quando meno te lo aspetti, i raccordi frontali con le mezzelune che hanno dei giochi incredibili l'una rispetto all'altra, i tubi dell'impianto idraulico da verificare per eliminare le varie perdite....allora poi hai una macchina che per lo meno è veloce, stabile e tutto sommato ha dei consumi più che buoni.

                    Il 319D è sicuramente una macchina più matura (grazie anche all'esperienza che CAT ha maturato negli anni in questa specifica categoria dove il costruttore nazionale era del tutto assente anche con la passata gamma in joint-venture con Fiat-Hitachi).

                    Secondo me faresti comunque bene a farti un giretto anche presso altri costruttori anche se, in questa specifica fascia di peso, l'offerta non è sicuramente fra le più ampie: anche con Hitachi e con Volvo (che hanno una idraulica fra le migliori in assoluto) devi comunque passare a una macchina dalle caratteristiche superiori.

                    A questo punto, salto di categoria obbligando, valuterei con attenzione il nuovo Liebherr R906 Classic (a metà 2009 sarà anche disponibile la serie 6 Advance): si tratta di una macchina completamente diversa rispetto alla passata serie 4 con una idraulica di tipo "positivo" (vedi: Volvo) che avvicina la forza e le prestazioni tipiche dei Liebherr a una velocità e fluidità tipici dei modelli "made in Japan" a cui gli operatori si sono ormai abituati dopo la scuola Fiat-Hitachi. Una scelta che in Liebherr hanno accolto per essere vicini alle richieste degli operatori che apprezzavano il loro prodotto ma volevano una macchina all'occorrenza più veloce. Se in Liebherr sapranno venderla nel modo giusto...la vedo veramente dura per gli altri anche in questa fascia di peso dove il prodotto "made in Colmar" finora non era apprezzatissimo (obiettivamente, per un impiego medio che scluda demolizioni e lavori in montagna o con blocchi, roccia e quant'altro ci sono macchine decisamente più piacevoli).

                    Per il resto "in bocca al lupo" e facci sapere cosa decidi di scegliere
                    Costantino Radis

                    Commenta


                    • #11
                      grazie costantino molto preciso..... io ho un cat 320 sva gran macchina e devo mandare in pensione un fai 1000 ultima serie fantastico ma ormai alla frutta è veloce preciso e compatto quale mmt può prendere il suo posto....? mi avete incuriosito con liebherr ma ho capito che di dimensioni ridotte nn sia facile grazie e a presto......

                      Commenta


                      • #12
                        Il tuo FAI 1000 è un modello cingolato o gommato? Non ricordo se con questa sigla ci fossero entrambe le versioni.

                        Con Liebherr ci sono altri modelli più piccoli (313 e 317) ma sinceramente ti consiglio prima di provarli. Hanno una idraulica decisamente particolare e non tutti la apprezzano.

                        Secondo me, se ti serve una macchina cingolata con ingombri ridotti e alte prestazioni sicuramente il CAT314C-CR è una ottima macchina (è un girosagoma che rende molto più di quello che le dimensioni potrebbero far credere...), così come il New Holland 135B-SR o, se hai necessità di una macchina particolare, il nuovo 150B-Blade Runner che è costruito su base del 135B-SR ma con carro da 20 ton, motori di traslazione di un 30 ton e lama a sei vie con comando multifunzione dedicato del tutto simile a quello dei dozer.

                        Se vuoi rimanere su New Holland ti sconsiglio le macchine "made in San Mauro" perchè hanno dei seri problemi di qualità e servocomandi poco sensibili. Tutti modelli SR (135SR, 235SR, 150 Blade Runner) sono invece macchine made in Japan e si avvicinano molto alla quasi totale perfezione. Prendile in considerazione anche perchè, come ti dicevo, pur non essendo molto grandi, hanno prestazioni di rilievo assoluto.

                        I concessionari che lo hanno capito e le sanno proporre stanno raccogliendo onori a 360°.
                        Costantino Radis

                        Commenta


                        • #13
                          cingolato 185 qli carro del 1300 molto veloce....... sai il 150b l' ho visto in fiera ma nn ricordo ne la larghezza del carro ne il peso della macchina io ho gia macchine oltre i 200 qli e sono pesanti per certi lavori ma un 140 qli sarebbe troppo piccolo anche perchè ho attrezzature pinze e martelloni al limite per un 190 qli quindi su una maccgina inferiore nn le sfrutterei....... sono un po nei pensieri..... ma il tuo consiglio mi è di chiarimento grazie....a presto

                          Commenta


                          • #14
                            ciao Scorpio,
                            ovviamente (ormai è risaputo) Costantino coglie sempre nel segno.

                            mi permetto solo di segnalare il Liebherr R900 in uscita a gennaio con peso a partire da 209 q.li... (se fai una ricerca ho postato uno stralcio di catalogo non mi ricordo più dove)

                            Noi abbiamo anche un Liebherr 900c e penso proprio che compreremo il Cat 319D

                            Ti rinnovo la mia disponibilità se credi che ti possa essere utile, anche incontrandoci, visto che sei anche tu di Ferrara... il liebherr te lo posso far provare... vedrai che roba.

                            Commenta

                            Annunci usato

                            Collapse

                            Caricamento...
                            X