MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Escavatori - Imparare a manovrare

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Escavatori - Imparare a manovrare

    Buonasera sono un ragazzo che molto probabilmente a Settembre corona il suo sogno...:
    lavorare su pale escavatori e ribaltabili...
    A tutti voi esperti del settore volevo chiedere se su internet vi sono siti che spiegano i comandi delle pale o degli scavatori...So che la pratica è tutto ma è solo per farmi un'idea dei comandi di queste formidabili macchine ..Vi prego aiutatemi
    Buonasera

  • #2
    ciao Mike,
    è da poco che frequento il forum e non è che sia tanto al corrente per darti risposta in quanto ti rispondo per dirti la mia:
    Nella ditta dove lavoro girano 12 escavatori di cui 9 CAT e 3 caricatori TABARELLI e tutti hanno gli stessi comandi sui joistik.Però leggendo sulle indicazioni che sono nell abitacolo di un 320 LMH ho notato che originalmente hanno i comandi invertiti rispetto a come li usiamo noi Esattamente in origine dovrebbe essere sul joistik di sinistra la rotazione torretta e il primo braccio e su quello di destra la benna e il secondo braccio mentre invece su quelli che ho a disposizione sui quali ho anche imparato mi ritrovo il comando benna a sinistra e la rotazione torretta a destra.
    Quello che vorrei sapere anch'io è da stupidi chiedere di lavorare su un escavatore dicendo di avere un po di esperienza su macchine con comandi invertiti?
    Io comunque penso che alla guida con comandi originali avrei bisogno di poche ore per fare amicizia con i nuovi comandi

    Commenta


    • #3
      Premetto che non sono un operatore, ma ho notato che solitamente i comandi sono: manipolatore sinistro rotazione torretta e penetratore,
      manipolatore destro benna e avambraccio.
      il triplice se c'è è a pedale.
      Almeno FH e Komatsu sono così
      Ciao!!!!!
      Fede, BID Division Member

      Commenta


      • #4
        Cari LelloDav e Friz vi ringrazio per le risposte
        ora per lo meno ho un'idea di come sono i comandi.
        Peccato che sulla rete per ora non ho trovato nulla sempre che qualcosa ci sia.
        Certo che uno standard per tutti senza invertire i comandi sarebbe molto utile ......

        Commenta


        • #5
          Perdonatemi, magari per questa domanda merito una tirata di orecchie, ma cosa è il triplice?
          Lo sento rammentare ma non ho ancora capito di che si tratta.

          Commenta


          • #6
            Barnaba, come non sai cos'è il triplice???
            Dunque un braccio di un escavatore si puo' trovare di 2 tipi: monoblocco o triplice articolazione.
            il monoblocco è quello con l'avambraccio in un pezzo solo a forma di boomerang, più lo stick o penetratore(il braccio che monta labenna per intenderci)
            il triplice è quello con l'avambraccio in 2 pezzi: im pratica il braccio è composto da 3 parti articolate tra loro.
            Ecco un mono




            e ora un triplice



            Con il pedale del triplice manovri il cilindro che muove il secondo braccio(cilindro posizionatore) serve a variare la geometria del braccio per le varie opeazioni di scavo
            solitamente se spingi in avanti il pedale sollevi il braccio, se lo spingi indietro abbassi
            una volta esisteva la triplice articolazione meccanica: il braccio era in tre pezzi di cui 2 fissati tramite perni, per regolarlo dovevi smontare i perni e regolare manualmente.
            eccoti un esempio




            ecco qua lo schema comandi che dovrebbe essere standard( FK EX235 con braccio triplice)
            Spero di essere stato chiaro, se ho detto sciocchezze tiratemi le orecchio, io non faccio l'escavatorista




            Ciao!!!!!
            Fede, BID Division Member

            Commenta


            • #7
              Perfetto!
              Grazie mille della spiegazione.
              Non credevo che si intendesse quel braccio! Con la parola triplice pensavo a qualcosa in tre pezzi, dunque ad un braccio particolare, invece era uno dei più comuni (dopo quello rigido) !
              Purtroppo, non essendo addetti ai lavori, tante volte manca un po' di terminologia appropriata.
              Ciao

              Commenta


              • #8
                Ciao a tutti!
                I comandi sono in effetti quelli dello schema (almeno per gli escavatori) e sono assolutamente STANDARD!!!
                Ogni modifica dei comandi dagli schemi indicati è da ritenersi fuorilegge in quanto non conforme alle norme internazionali in materia. Tutto questo semplicemente per la sicurezza: in ogni parte del mondo i comandi delle macchine nuove di fabbrica hanno gli stessi schemi...ovviamente a seconda del tipo di macchina (pala, escavatore, ecc). Questo riguarda come ovvio i comandi principali...su quelli secondari ognuno fa un po' come vuole (interruttori, ecc).
                Chi inverte i comandi (ad es. il CAT320 di cui si parlava sopra)lo fa contro la legge a meno di richiedere la modifica in via ufficiale al momento dell'acquisto, facendo una pratica di omologazione firmata da un ingegnere e scaricando la ditta produttrice da ogni responsabilità con una dichiarazione depositata.
                Conosco due esempi di questo tipo:
                - nelle cave di Luserna un cavatore affezionato cliente Caterpillar continua a farsi montare i comandi di traslazione come i vecchi CAT, ossia pedale destro e sinistro per andare avanti e indietro, leva centrale per sterzare. Attualmente ha in cava un 330C ed un 345B con questi comandi.
                - in Biella un nostro conoscente che ha una grossa impresa di servizi con escavatori, autogru, cestelli, ecc, essendo un vecchio e affezionato cliente Hydromac e avendo parecchi vecchi operatori che usavano queste macchine (ora non ne ha più di questi escavatori), compra ormai da tempo solo macchine CAT...sugli escavatori fa montare il comando del sollevamento braccio al contrario (abbassi la leva...si alza il braccio e viceversa...!!!altra cosa che non ho mai sopportato degli Hydromac...un comando che è contro ogni manovra fatta anche solo con l'istinto... ). Ogni macchina gli costa 2500 euro in più per fare questa meraviglia!!! Adesso abbiamo un suo CAT 345 B con braccio demolition da 40 metri e non posso nemmeno provarlo un po' perchè si rischia di fare dei danni seri con i comandi la contrario!!!
                In questo caso, oltretutto, è anche molto insicuro perchè in caso di emergenza in cui ti frana il terreno da sotto i cingoli, con il comando standard, abbassando istintivamente le braccia, abbassi leva e braccio dell'escavatore...con i comandi al contrario, invece, alzi il braccio togliendo ogni appoggio di sicurezza alla macchina che si trova sbilanciata....certo che bisongna proprio essere dei furboni per inventare ste cose e soprattutto non allinearsi al resto del mondo...mi sembra quasi di vedere gli inglesi con la loro circolazione a sinistra!!!!
                Costantino Radis

                Commenta


                • #9
                  quello che ha detto Costantino è vero non c'è niente di peggio di avere i comandi in posizioni innaturali, cmq i comandi attuali seguono i movimenti spostandosi come il simbolo + ,io ho vesto una vecchia terna che era ha x
                  qualcuno mi sa spiegare il perchè?
                  Sergio

                  Commenta


                  • #10
                    Ciao Case2 mi pare fossero le Jcb ad avere i comandi a X ma nn so perchè
                    Ciao!!!
                    Fede, BID Division Member

                    Commenta


                    • #11
                      Salve ragazzi ,mi intrufolo anche io in questo argomento.Avendo guidato Hydromac da piccolissimo devo dire che la disposizione dei comandi al contrario si limitava solo al sollevamento e alla discesa del braccio,mentre tutto il resto era già allora normale,questo fino al 1985,già con l'H 120 hd furono montati i servo normali.x Friz,un appunto tanto per non trarre in inganno il nostro amico che vuole fare l'operatore,il primo braccio di un escavatore viene chiamato o primo oppure boom se è mono,mentre l'avambraccio o stick è quello dove sta attaccata la benna.Ciao!!!

                      Commenta


                      • #12
                        x Costantino
                        nella mia ditta gli escavatori che montano benna a polipo e bracci lunghi e dritti (un 325 arriva con le pale del polipo a 13 m)vengono impiegati come caricatori e all acquisto del mezzo vengono gia invertiti i comandi prima della consegna.
                        Ho da chiederti dato che ho avuto modo di guidare caricatori tabarelli e solmec anche in un altra ditta e avevano gli stessi comandi (invertiti)non è che per i caricatori sono diversi gli standard dei comandi?

                        Commenta


                        • #13
                          A proposito di comandi a x io avevo la terna cogemma cimac che li aveva, penso che sia solo questione di abitudine una volta che impari con i comandi a x non vorresti piu quelli a croce, unaltra terna che li aveva era la nuova terna volvo che mi hanno dato in prova un po di tempo fa, non so se era un caso o se era una macchina destinata per altri paesi o altro. ricordo anchio di escavatori con l'alzata del braccio rovescia uno era il cosmoter vecchia serie e uno se non sbaglio (ma l'ho usato poco) era il laltesi. qualcuno da conferma?

                          Commenta


                          • #14
                            X Jumbo71, grazie della precisazione, ho sempre pensato che l'avambraccio fosse il primo braccio dell'escavtore.

                            X Costantino, mi vergogno un po', ma devo dirti che in realtà non ho mai neanche provato una MMT!!!!!
                            Comunque gli inglesi sono proprio un po' dei "Bastian contrari", in tutto devono mettere la loro modifica
                            il 345 di cui parli è quello che c'è nell'album (ditta Negro)
                            Ciao!!!!
                            Fede, BID Division Member

                            Commenta


                            • #15
                              la terna da me provata era un foredil molto vecchia.
                              Sergio

                              Commenta


                              • #16
                                Ehi Friz...meno male che non sei un operatore!!!
                                ...le terne erano proprio le JCB ed avevano il simpaticissimo comando ad "X"...a me già non sono mai piaciute le terne più di tanto, figuriamoci poi con il retro da guidare con dei comandi del genere!!!
                                Anche noi, che abbiamo JCB da parecchio tempo nelle terne, abbiamo avuto queste macchine con i comandi disposti in quel modo. Il risultato è stato che nessuno, tranne i ternisti, le sapevano usare per quanto valevano e se qualcuno di loro si prendeva un malanno e non poteva venire a lavorare, o anche solo in periodo di ferie programmate, queste macchine erano pressochè inutilizzabili da chiunque altro. Per fortuna anche loro sono stati costretti ad adeguarsi alle norme.
                                Ti dirò che sul perchè avessero i comandi disposti in quel modo l'unica dichiarazione che avevo ricevuto da un ingegnere inglese quando abbiamo visitato lo stabilimento JCB in Inghilterra è stata che secondo loro studi erano molto più comodi degli altri comandi...peccato che la fisiologia umana non abbia tra i movimenti isitintivi delle braccia quelli a "X" ma quelli disposti ad angoli di 90 gradi rispetto all'asse che passa in mezzo ai propri occhi...ma si sa che gli inglesi la pensano a modo loro su un sacco di cose ormai assodate!! Comunque, a parte questo, le terne andavano proprio bene!!!
                                Costantino Radis

                                Commenta


                                • #17
                                  Ciao ragazzi non parliamo di comandi al contrario che gia .....nella ditta dove lavoro io c'è una terna caterpillar che ha due movimenti opposti a quelli di qualunque scavatore vi dirò che per circa 2 ore io faccio una fatica bestiale e faccio spostare qualsiasi persona che intende avvicinarsi per paura di colpirla,forse è anche colpa del fatto che la uso pochissimo

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Il Laltesi 50 e il 100 avevano una disposizione assurda della rotazione della torretta e del richiamo dell'avambraccio: per girare a sinistra, leva sinistra indietro a destra la stessa leva in avanti; richiamo avambraccio leva sx verso il corpo allontanamento leva verso l'esterno... Cat 328 e 438 comandi retroescavatore alla BIIIIP di cane...un disastro come le vecchie JCB coni comaqndi ad x e gli Hydromac con il cmando del braccio al contrario... ma il massimo erano i vecchi O&K; Liebherr e Atlas con i quali, per la rotazione della torretta, bisognava fermarsi con la controrotazione e poi stare fermi con il pedale del freno...miiiiii che .....

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ciao Friz!
                                      Il 345 è proprio quello che c'è nell'album (devo ringraziare Mik per la visita in cantiere e la gentilezza delle sue foto....) ma la ditta Negro non è quella della tue parti (e di quelle dei miei), ossia quella di Fossano ma è di Biella.
                                      Sui comandi dei sollevatori non so cosa dirti: dei nostri amici che fanno i rottamai e a cui vendiamo il ferro delle demolizioni hanno due CAT322M nuovi con i comandi come gli escavatori: probabilmente le macchine vecchie erano diverse...
                                      Costantino Radis

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Ciao Costantino, hai già risposto alla domanda che stavo per farti, cioè di dov'è la ditta Negro.
                                        Effettivamente avevo pensato non fosse quella di Fossano, perchè sull'escavatore c'è scritto Negro Servizi.
                                        Ciao!!!!!!
                                        Fede, BID Division Member

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ciao Friz! Ti ho anticipato perchè quando si parla di Negro tutti pensano alla ditta di Fossano (che aveva, neanche a farlo apposta, tutte macchine Hydromac come quella di Biella) ed ora ha macchine CAT.
                                          Per Pippo: so che si tratta, per i comandi disposti in modo diverso, solo di questione di abitudine ma bisogna anche capire che non tutti usano le stesse macchine tutti i giorni e può capitare che, a volte, ci sia la necessità di cambiare anche solo per un giorno per far fronte ad una emergenza (malattia, infortunio o altro) e allora è fondamentale che i comandi siano uniformati tra di loro per non fare danni o creare situazioni che ingenerano incidenti.
                                          Quando in azienda ci sono più di cinaquanta macchine di vario tipo questa è la necessità fondamentale. Anche sui camion vale lo stesso discorso: a me piace moltissimo il cambio Fuller ma montiamo, sui nostri IVECO, solo ZF per permettere a chiunque di usarli senza grossi problemi. La tendenza è comunque quella che ognuno usa un solo mezzo, il proprio, e basta ma ripeto che può capitare di dover cambiare qualche volta (anche i mezzi migliori vanno in officina ogni tanto!!) e allora non ci devono essere pericoli.
                                          Costantino Radis

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Miii Costantino che tiri fuori...il Fuller!!
                                            Comuqnue è proprio vero quello che dici.
                                            Il nostro Hydromac è stato modificato così ora ha i comandi standard.
                                            Per esperienza personale devo dire che avere macchine diverse con comandi standard è una gran bella cosa.
                                            Io utilizzo di tutto e quasi ogni giorno cambio macchina(quando lavoro naturalmente) e confermo che non è bello guidare un mezzo con comandi che non si conoscono.
                                            Io ad esempio sono abituato a lavorare con minipale Gehl, Komatsu e Cat(tutte con lo stesso tipo di comandi).
                                            Un bel giorno mi si presenta in cantiere il mio principale con minipala Case...DA BRIVIDO!!!!
                                            Ho lavorato anche con i famosi comand a X della Jcb.
                                            Conseguenza: ogni volta che mi trovo le leve davanti mi viene naturale muoverle secondo lo schema Jcb, e mi ci vuole un po'prima di abituarmi allo schema standard.

                                            CIAOOO!!
                                            Operatore...fiero di esserlo

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Allora. poveri operai intorno......... Ne so qualcosa io..... mamma li turchi con i comandi a X, invece ultimamente, prima di venirmene qui, ho lavorato con 2 JCB 4CX con i comandi standard...
                                              Ora, qui in cantiere è un guaio quando passo dalla Jonh Deer alla Liebher 544, metto spesso la freccia alla Liebherr e non riesco ad i nvertire con la JonH....

                                              Commenta


                                              • #24
                                                i comandi sono come nello schema di friz...almeno potevi metterci una foto migliore...magari un bel CAT...

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Ma non è che siamo troppo di perte con la Caterpillar?

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    la CAT è sempre la CAT...

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Spiacente Cat5080, stai parlando con un fan di FK

                                                      Ciao!!!!
                                                      Fede, BID Division Member

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        FK 1
                                                        CAT 0

                                                        Anzi...con il mio siamo
                                                        FK2
                                                        Cat-1

                                                        Scherzo dai...insomma...

                                                        CIAOOOOO!!(Bastard inside)!
                                                        Operatore...fiero di esserlo

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          </font><blockquote>Citazione:</font><hr />Originariamente inviato da Aldo:
                                                          FK 1
                                                          CAT 0

                                                          Anzi...con il mio siamo
                                                          FK2
                                                          Cat-1

                                                          Scherzo dai...insomma...

                                                          CIAOOOOO!!(Bastard inside)!
                                                          </font>[/QUOTE]Grande Aldo
                                                          Fede, BID Division Member

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Aldo se il tuo H85 è una serie 90 è con i comandi CEE dall'origine,senza bisogno di modifiche.Ciaooo!!!

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X