MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Hitachi Zaxis - gamma escavatori [2005]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Hitachi Zaxis - gamma escavatori [2005]

    Mik (grazie mille!!!) ha inserito nell'album delle foto molto interessanti che riporto qui di seguito. Si tratta della nuova gamma Zaxis di Hitachi. I più attenti possono notare che lo ZX250 è molto diverso dal modello attuale (le proporzioni sono cambiate, i cofani diversi e più massici...): in sostanza la macchina si presenta più "robusta" e, tutto sommato, anche più compatta. La cabina è sensazionale e, secondo me, non ha oggi pari sul mercato in quanto a linea, aggresività e innovazione....
    Cosa ne pensate? Qualcuno ha notizie di queste macchine....sarebbe bello intervenisse Ufficio Logistica....
    Attached Files
    Costantino Radis

  • #2
    CHE BELLI!!!! e' vero questo zaxis 250 e' proprio differente dall' fratello della serie precedente...la cabina deve essere davvero uno spettacolo...e chissa' che spettacolo sara' l'idraulica ..
    quanto ci vorra' prima che li importino .....credo che hitachi stia aggiornando tutta la gamma ...un paio di settimane fa ho visto una nuova pala hitachi esteticamente era straordinaria chissa' se nelle prestazioni l' hanno migliorata..le serie precedenti sono state una delusione .....
    Giorgio - MMT STAFF

    Commenta


    • #3
      La cosa che colpisce è il taglio con il passato: per la prima volta Hitachi abbandona il vetro a doppio spiovente che è stato uno dei segni distintivi che l'ha accompagnata dalla sua nascita ad oggi e che ne decretava, secondo me, il diritto ad essere uno dei classici di tutti i tempi...vedremo il perchè di questa scelta.
      Sull'idraulica, gli Zaxis, ossia i post Fiat-Hitachi, non sono più i primi della classe come quando erano con Fiat.....sulla sensibilità dei comandi nulla da obiettare ma sulle prestazioni pure sono calati in modo abbastanza vistoso nei mezzi al di sotto delle 35 ton (ossia nella fascia più battagliata del mercato).
      Costantino Radis

      Commenta


      • #4
        Dall'alto della mia inesperienza, penso che per quanto riguarda il vetro a doppio spiovente lo vedremo ancora per poco... anche Liebherr lo sta abbandonando.
        Nessuno sa se hanno risolto i problema dei motori, in altri argomenti si diceva che bevessero un pò...
        Esteticamente sono bellissimi!!!!
        :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

        Commenta


        • #5
          Allora chissà che con questi ultimi l'abbiano un po' migliorata l'idraulica...le mmt non possono essere solo belle...e,tu Costantino,lo saprai sicuramente n volte meglio di me.Non c'avevo neanche fatto caso al vetro,però da una discussione recente ho notato che le varie soluzioni hanno entrambe sostenitori e detrattori...chissà quale soluzione andrà per la maggiore in futuro...Per quanto riguarda il mercato sotto i 350 quintali,almeno in Veneto ho notato negli ultimi anni un aumento di quote da parte di Liebherr,se ne vedono davvero molti,anche CAT comunque,sono curioso di vedere qualche esemplare della serie D. A vostro parere,tra le novità,quale potrà avere la meglio?
          [B]IL TRUCIOLATORE[/B][B][/B]

          Commenta


          • #6
            Forse potrebbe rispondere ai vostri quesiti Paolo77 visto che lo zio ha un'officina assistenza ufficiale Hitachi...
            http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=63096

            Commenta


            • #7
              Non so proprio cosa dire...a mio parere Hitachi in Italia ha i numeri per imporsi in modo ancora più pesante di quanto fatto finora. I prodotti tutto sommato ci sono, i prezzi pure, la rete anche....rispetto a CAT è molto meno cara e soprattutto più performante....se devo essere sincero penso che ne vedremo parecchi in giro. Gli operatori si sono abituati alle belle macchine... ....sono curioso di vedere gli interni della cabina....
              In tutta onestà sono molto preoccupato per NH.....in questo momento secondo me ha i migliori prodotti sul mercato ma questi nuovi Zaxis....sono un bel sasso nello stagno!
              Costantino Radis

              Commenta


              • #8
                NH ho l'occasione di vederne sempre di freschi,andando in su (da Vicenza verso Feltre) il finesettimana passo sempre davanti alla Sartorello Scavi,una delle ditte più grosse di Vicenza,hanno tutti mezzi CNH,anche i camion sono tutti Iveco,se continuano a prendere tali macchinari,un motivo ci sarà. Beccare qualche Zaxis è abbastanza difficile dalle mie parti...

                Quì si possono trovare info su questa nuova serie,credo anche sia da dove hanno pescato le foto del primo post ( è il forum di LKW-stefan),se qualcuno sa il tedesco...farsi avanti,ecco il link :
                http://www.baumaschinenbilder.de/for...=hitachi+zaxis
                Ultima modifica di Motivo: obliavo....
                [B]IL TRUCIOLATORE[/B][B][/B]

                Commenta


                • #9
                  Ho chiamato stamane il nostro venditore Hitachi che.....è rimasto stupito più di me dalle foto. Se l'è fatte inviare via mail e mi ha ringraziato mille volte perchè loro non le hanno ancora avute in via ufficiale. Sapevano solo che all'Intermat ci sarà la presentazione della nuova gamma Zaxis-3, mentre mi ha promesso che nei prossimi giorni mi porta un calendario in cui ci sono anche le nuove gommate (scansiono e inserisco...mi sembra logico ). Sulle novità riguardo l'idraulica non mi ha saputo dire niente. Riguardo quanto scritto nel forum di LWK-Stefan, cerco di mettermi all'opera con Altavista e....con mia sorella che parla il tedesco meglio dell'italiano.
                  Costantino Radis

                  Commenta


                  • #10
                    nuove foto

                    ciao....aggiungo nuove foto della nuova serie Hiatchi......che devo dire molto bella alla vista
                    Attached Files

                    Commenta


                    • #11
                      zaxis o no?

                      in zona dove lavoro io ho visto degli ecavatori abbastanza nuovi con scritto zaxis ma non sono un po diversi da quelli che ho visto nelle foto ora e quindi chiedo possbile che qualke concessionario li abba taroccati???
                      ora sono in ferie appena rientro faccio una foto e la posto

                      Commenta


                      • #12
                        X Geos: saranno degli Zaxis della serie attualmente in commercio, dato che quelli delle foto ancora non li vendono
                        Fede, BID Division Member

                        Commenta


                        • #13
                          Ho sentto parlare che nei mesi passati (novembre o dicembre) sono stati presentati ai concessionari ufficiali e le data del lancio della nuova gamma dovrebbe essere in febbraio(???) vediamo un po' come saranno.

                          La novità è che dovrebbero avere un sistema idaraulico LOAD SENSING puro.

                          vedremo un po'....

                          Commenta


                          • #14
                            xGiorgio-Cat...... bhè sì, vado sovente su quel sito, e non solo quello....

                            eccovi la pala Hitachi zw 220.....
                            Attached Files

                            Commenta


                            • #15
                              Bella niente da dire............ ma come modelli? Ci si ferma ai 290q?
                              BENATI 1887-1995

                              Commenta


                              • #16
                                Il lancio ufficiale della gamma avverrà solo in occasione dell'Intermat, quindi ad aprile inoltrato. Prima non se ne parla. Le conc. uff. non hanno ancora nemmeno le specifiche ed i prezzi di vendita. Sul sito SCAI ci sono infatti gli Zaxis ancora attualmente in commercio....l'attuale gamma risale al 2000 e necessita di svecchiamenti per stare al passo.
                                Costantino Radis

                                Commenta


                                • #17
                                  Speriamo siano un pò più veloci e meno assetati di quelli di adesso..............

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Ecco delle nuove foto !! prese dal forum dei nostri colleghi francesi!
                                    Attached Files
                                    Giorgio - MMT STAFF

                                    Commenta


                                    • #19
                                      E' ufficiale: la scorsa settimana è stata presentata ad Amsterdam la nuova gamma Zaxis alla stampa. A Parigi vedremo per la prima volta le nuove macchine dal vivo.
                                      Costantino Radis

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Grazie della buona nuova Costantino! Tienici informati!

                                        Gironzolando per la rete,in cerca di notizie sui nuovi Zaxis,ho trovato questa discussione in un forum olandese dedicato alle mmt,vi metto il link,così se magari qualcuno conosce l'olandese si può venire a sapere qualcosa in più...Oltre alle foto già pubblicate anche in questo forum ce n'era un'altra che vi posto,mostra il particolare di una telecamera con schermo lcd in cabina,o almeno così mi è sembrato di intuire tentando di leggere quelle lettere ordinate in un modo a me sconosciuto...Poi,sempre in quel forum ho trovato anche le immagini di questo stranissimo presunto nuovo modello o prototipo Hitachi,dalle immagini si nota,oltre al design futuristico la presenza di 2 bracci...davvero bizzarro Ne parlano anche sul forum di LKW- Stefan,ma ahimè,non conosco nemmeno il tedesco,mi limito all'ingelse e ad intuito lo spagnolo.Ecco il link:

                                        http://www.bouwmachineforum.nl/forum...&postorder=asc
                                        P.S. Spero quest'ultima parte del post non sia fuori luogo,è che aprire un'altra discussione mi sembrava troppo per una semplice curiosità.
                                        Attached Files
                                        [B]IL TRUCIOLATORE[/B][B][/B]

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ciao ragazzi, ho visto sul sito www.hcme.com il sito della hitachi. Parlano proprio della nuova serie 3, per quello che si puó vedere hanno fatto dei notevoli miglioramenti, i primi in commercio sono un 250 - 350. mentre gli altri arriveranno lungo il 2006. Vedremo se sono state confermate le aspettative.
                                          La hitachi stá giocando tutte le carte giuste per diventare il n1 in tutti i sensi.
                                          Ciao a Tutti da omnis.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Esaminati i depliant in PDF scaricati dal sito mi sembra, a prima vista, che i nuovi mezzi abbiano dei buoni punti positivi di confronto rispetto alla migliore concorrenza. Mi è piaciuta la soluzione della telecamera posteriore standard e il posto guida in generale. I dubbi li manifesto sulla scelta del motore a 4 cilindri per il 250 e il 280 (da capire e testare sul campo....) e non ho ancora capito bene la nuova idraulica, vantaggi e svantaggi rispetto agli attuali modelli.
                                            Costantino Radis

                                            Commenta


                                            • #23
                                              sara una mia impressione ma di muso assomigliano un casino ai cat serie c
                                              MMT che passione!!!!!!!

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Sono tornato

                                                Scusate la lunga assenza, ma organizzare il lancio della serie -3 è più complicato di quanto può sembrare. Sono arrivate le prime macchine in Italia e a dir la verità, anche se sono di parte, sono davvero belle!!! Come giustamente dicono in tanti per dare i primi giudizi bisogna vederle all' opera e quindi aspettiamo un attimo. La cabina è più spaziosa rispetto alla precedente serie, le macchine sono dotate di sistema GPS che ci permette una costante osservazione della macchina, la telecamera posteriore, i carri sono notelvomente rinforzati (carri HD), e poi tante altre cose......

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Copio testualmente quanto scritto sul sito della SCAI, sperando che non mi facciano causa......

                                                  Maggiore produttività a minori consumi
                                                  L’impiego del nuovo sistema idraulico insieme al nuovo motore della macchina consente uno sfruttamento più efficace della pressione idraulica ottenendo come risultato una aumento della produzione oraria e contestuale riduzione di consumi.

                                                  Efficace controllo idraulico
                                                  Il nuovo sistema idraulico HIOS III che sostituisce il vecchio impiegato nella predente serie, aumenta la manovrabilità della macchina e l’efficacia del circuito idraulico: nelle operazioni di sollevamento del braccio principale e ritrazione del braccio penetratore, l’olio di mandata in eccesso viene erogato dal lato asta del cilindro del braccio principale alla base del cilindro del penetratore per mezzo di una valvola rigenerativa per aumentare la portata di olio e di conseguenza la produttività.

                                                  Nuovo Motore Tier III
                                                  Il nuovo motore è conforme alle ultime normative sulle emissione Stage III tramite un sofisticato sistema di iniezione combustibile Common Rail: la combustione risulta ottimizzata generando più potenza con minori consumi e con meno produzione di articolato.


                                                  Comfort dell’operatore
                                                  La cabina e la postazione per l’operatore è stata completamente ridisegnata offrendo ai clienti europei maggiore abitabilità : dal comodo sedile ora l’operatore gode di una veduta eccellente del sito di lavoro anche grazie all’ausilio del monitor LCD, installato di serie nella cabina, per la retrovisione.

                                                  Struttura rinforzata
                                                  La struttura ad X del sottocarro è stata rinforzata con sezioni scatolate più grandi ed inoltre le piastre superiori e inferiori che lo compongono ora sono in un unico pezzo invece dei tradizionali 4 pezzi saldati ottenendo così una rigidità rispetto alla vecchia serie superiore del 20%.
                                                  Anche la parte anteriore della macchina costituita dai bracci è stata migliorata: la staffa superiore del braccio principale è stata rinforzata con acciaio ad alta resistenza; nel punto di giunzione tra benna e penetratore è termorivestito mediante spruzzata di carburo di tungsteno e infine sono state impiegate nuove boccole Hn, che contengono un particolare tipo di lubrificante solido, nella giunzione tra braccio principale e penetratore.

                                                  Manutenzione semplificata
                                                  Sulla nuova serie Zaxis la manutenzione risulta semplificata grazie al posizionamento dei punti di ispezione in posizioni raggiungibili comodamente, inoltre il gruppo di raffreddamento, composto dai radiatori dell’olio dell’acqua e dell’intercooler, è disposto in parallelo per facilitare le operazioni di pulizia.
                                                  :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Tutto bellissimo ma..... nei fatti come funziona il nuovo impianto idraulico?...gli Zaxis attuali non sono proprio dei fenomeni.... ...quali sono concretamente le innovazioni e come intendono controllare i consumi che ad oggi sono tra i più elevati del panorama?....sul sofisticato sistema common-rail....innanzitutto dal 1 gennaio 2006 tutti i nuovi modelli devono per forza soddisfare alle norme Tier III (e molti costruttori ci sono arrivati già da un po'...) poi il sistema common-rail è il modo più economico per raggiungere questo risultato in abbinamento con un sistema di ricircolo dei gas di scarico (soluzione che già altri hanno messo in pratica in modo efficiente...Volvo in primis) che però nessuno dice quanto verrà a costare all'utilizzatore in sede di revisione o riparazione nel tempo (....sono veri dolori... ).....mentre un sistema con iniezione a regolazione idraulica sarebbe il più indicato ed economico a lungo termine ma...richiede una completa revisione del progetto del motore con enormi investimenti che pochi vogliono affrontare...vogliamo più dettagli di come le problematiche attuali sono state affrontate e risolte.
                                                    Costantino Radis

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Il nuovo sistema idraulico H.B. consiste in: Nelle operazioni di sollevamento del braccio principale e ritrazione del braccio penetratore, l'olio di mandata in eccesso viene erogato dal lato asta del braccio principale al lato base del cilindro del penetratore, per consentire una velocità di ritrazione del penetratore tramite una valvola rigenerativa, per aumentare la portata del flusso e la produttività.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        nuova serie HITACHI

                                                        Stasera mi hanno proposto un 250 ed un 280 della nuova serie in cambio dei miei usati (hanno un'anno e 1500 ore).
                                                        Li vendo per l'annosa storia dei consumi!!
                                                        I nuovi però hanno un piccolo 4 cilindri Isuzu di circa 6.000 di cilindrata, che ne dite??

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          ma consumano veramente cosi tanto?

                                                          se non ti sei trovato benissimo io cambierei marca ed andrei su new holland,komatsu e hiunday

                                                          un motore molto spinto dura molto meno
                                                          [color=black][font=Arial Black]DDG[/font] ([i]Dag Dal Gas) [/i][/color]

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            tantissimo, non tanto!!
                                                            Per portare il 280 a pari velocità di un Komatsu PC290.7 hanno alzato i giri ed ora beve 30 l/h!!!!!!!

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X