MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Escavatori a benna frontale [2004-2007]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Escavatori a benna frontale [2004-2007]

    Volevo chiedervi come mai in Italia gli escavatori a benna frontale sono ormai mezzi più unici che rari e destinati a classi di peso superiori ai 500q.e oltre. In passato erano molto più diffusi e non solo in cava! Ogni casa (Hydromac, Benati,Cat; FH mai visti..... !!!)sfoggiava il suo escavatore sia a benna rovescia che l'analogo modello a benna frontale.....alcune case hanno fatto la loro fortuna (Demag, Liebherr, O&K). Sono davvero così poco versatili? Vi chiedo questo perchè all'estero come Francia e Germania questo tipo di escavatore sembra ancora resistere..........voi cosa ne pensate?
    BENATI 1887-1995

  • #2
    Bravo pietro...bell'aerogmento.
    Beh...io penso che un'escavatore a benna frontale sia comuqnue un prodotto di nicchia, adatto solo a certi lavori.
    In un paese come l'italia dove per mentalità si va cercando la versatilità e la polivalenza di un mezzo è forse naturale che si sia diffuso di più la benna rovescia, più versatile e più consona alla maggior parte dei lavori.
    Dove prima venivano utilizzati escavatori cingolati a benna frontale ora vengono utilizzate in prevalenza pale gommate, com produzioni penso maggiori a costi minori.

    Mi piacerebbe sentire il parere di altri.

    CIAO.
    Operatore...fiero di esserlo

    Commenta


    • #3
      La benna frontale è indicata x scavo dal basso, e solo in cave si può avere questo tipo di scavo

      Commenta


      • #4
        Cave ma anche scavi in galleria, movimentazione materiale in centri di stoccaggio e altro, tutti lavori dove oggi si utilizzano pale gommate o allimite cingolate.
        Qui da noi c'è un centro di trasformazione dei rifiuti vegetali che ha un Demag a benna frontale ma usa praticamente solo le pale.

        CIAO
        Operatore...fiero di esserlo

        Commenta


        • #5
          Ciao Pietro!!
          Come al solito ti riprendo ( ) perchè la Simit faceva i suoi bei modelli frontali che hanno avuto una buona diffusione: il più venduto in assoluto è stato il Simit 105 che, proprio con l'allestimento frontale era molto diffuso nelle cave di ghiaia qui da noi!!
          A parte le battute, la domanda che ti poni è stata condivisa dal sottoscritto per parecchio tempo e la risposta me la sono poi data da solo con il tempo.
          In effetti altri tipi di macchine hanno soppiantato l'escavatore cingolato frontale nelle applicazioni che prima erano tipicamente sue ed in particolar modo proprio le pale gommate che, oggi, hanno prestazioni notevoli anche al lavoro in banco.
          Come già ti avevo detto in un post piuttosto acceso, quando anche noi abbiamo avuto bisogno di lavorare in galleria, abbiamo valutato l'acquisto di due Benati frontali ma, alla luce di varie considerazioni, prima fra tutte la rivendibilità del prodotto una volta terminato il suo ciclo di vita, abbiamo optatto per due gommate che, alla luce di quanto fatto, hanno dimostrato di sapere districarsi benissimo. Nel caso di applicazioni ancora più dure, le cingolate idrostatiche trovano poi il loro terreno di applicazione più congeniale...con il fatto che, una volta in superficie, dimostrano di poter fare un sacco di altri lavori come spianamenti, scavi di tipo normale, ecc.
          Altro punto a sfavore degli escavatori frontali è il maggior costo di acquisto rispetto ai pari modello rovesci...con, però, una svalutazione molto maggiore nel momento della permuta.
          L'evoluzione della tecnica porta, come logico, ad un cambiamento delle macchine che, con il tempo, si utilizzano nei cantieri: le esigenze cambiano, così le macchine insieme a loro...guarda soltanto le pale cingolate, un tempo cuore produttivo delle aziende, ora vendute in numeri ridicoli rispetto all'escavatore idraulico. Quando io ero piccolo la produzione dell'azienda era demandata alle FL14, che non erano minimamente paragonabili ai vari escavatori idraulici. Poco alla volta questi hanno soppiantato le altre macchine imponendosi sempre più....
          Auguroni a tutti quanti!!!!
          Costantino Radis

          Commenta


          • #6
            Costantino, Simit ma non FH......
            BENATI 1887-1995

            Commenta


            • #7
              Beh si...hai anche ragione tu!!! Effettivamente sotto l'era Fiat (da Fiatallis in poi), i frontali sono stati abbandonati: penso che forse qualcosa si poteva avere su macchine Hitachi di importazione...ma solo su grossi modelli!!!
              Costantino Radis

              Commenta


              • #8
                Costantino, ho letto più volte che c'erano in giro i Simit 105 a benna frontale: non ce l'hai una foto, io non ho mai
                visto un Simit frontale a dire il vero non ho mai visto dal vero neanche gli altri fronatli, ma almeno in foto si
                Fede, BID Division Member

                Commenta


                • #9
                  Salve Pietro.
                  Qui da noi, e ti parlo di una zona dove hanno praticamente cavato tutti i massi per le scogliere da Pesaro fino al di sopra di Ravenna,
                  i frontali a corde (Lima, Marion, North West, Ruston, Erie, Fiorentini ecc.ecc) erano fino ai primi 70 la macchina principe dato che , dopo la mina e che gli addetti avevano ripulito, calandosi con corde sul fronte cava per ripulire il materiale rimasto ballerino ,operazione chiamata "scaggiare", entravano in azione loro.
                  Con il cucchiaio raccoglievano il materiale fino che, caricato sui camion, si avviava in discarica, e sempre al cucchiaio attaccavano un cavo d'acciaio per imbragare i massi di 1a, 2a e
                  3a per caricarli sugli autotreni che li portavano ai pontoni od ai porti. Però non appena arrivarono le prime pale gommate pesanti essi andarono quasi subito in disuso tant'e che a mio ricordo, sulle cave della zona non ho mai visto lavorare un frontale idraulico.

                  Commenta


                  • #10
                    Il lupo perde il pelo........................!!!!!!!!!!!!!!!

                    In Germania diversamente dall'Italia le buone e antiche abitudini non svaniscono!!!!
                    Attached Files
                    BENATI 1887-1995

                    Commenta


                    • #11
                      l'impresa Vargiu costruzioni sostitui una cat 992 con un 245 frontale nella loro cava di calcare, avete mai visto o provato un 245 front. sul fronte di cava appena sparato? be vi assicuro che la penetrazione che hanno quelle macc. sulla roccia smossa una pala se lo sogna.
                      Link-Belt Speeder

                      Commenta


                      • #12
                        Germania 1- Italia 0 .....................Chi vuol capire capisca!!!!!!!!
                        BENATI 1887-1995

                        Commenta


                        • #13
                          si parla di frontali ....e allora rispondo io ... purtroppo i frontali sono delle macchine molto rare da vedere e quei pochi che ci sono stati li hannoi sostituiti dalle pale gommate .. ma nn sempre quello che riesce ha fare un frontale una pala se lo sogna ..nello scavo in banco (magari roccia o materiali duri) il frontale e' una categoria superiore a qualsiasi altra macchina riesce a sfruttare ...Io mi posso considerare uno dei pochi fortunati che il frontale lo vedo tutti i giorni.... se il materiale diventa morbido (misto o inerti o terra) la pala gommata e' la migliore scelta.....
                          comunque dalle mie parti di frontali ce ne sono parecchi poclain 300 cat 235 -245 -5080 liebherr 961.... che qui a roma e' uno dei pochi paesi in italia dove ancora si trovano questi animaletti?? meno male!!
                          _____________________________
                          Giorgio, BID MEMBER
                          Giorgio - MMT STAFF

                          Commenta


                          • #14
                            Giorni fà nel cantiere per l'interramento delle ferrovie nord a Castellanza c'era un escavatore convenzionale Komatzu con la benna girata di 180° a mò di escavatore frontale.

                            Commenta


                            • #15
                              ..c'era anche fiatallis fe 40 frontale
                              EXCAVATOR'S MAN

                              Commenta


                              • #16
                                Sfido che un 245 frontale abbia una penetrazione in banco superiore ad una gommata...anche una 992!!...stiamo parlando di un escavatore da 70 ton...
                                Le motivazioni di minore utilizzo dei frontali qui da noi (e in tutti quei luoghi in cui lo spazio scarseggia) sono abbastanza semplici: macchine costose con forte deprezzamento e, al di fuori del loro campo di utilizzo specifico (es. in fronte cava), un basso coefficiente di utilizzo in virtù degli spazi e delle conformazioni dei nostri cantieri. Per forti produzioni le imprese preferiscono le gommate...eventualmente appoggiate da un escavatore con martello se il fronte è particolarmente duro (di solito chi potrebbe comprare un frontale....ha una impresa con determinate caratteristiche e determinati mezzi). Personalmente sono comunque ancora dell'idea che, tranne in cumulo, un escavatore rovescio è la macchina in assoluto più produttiva oggi presente sul mercato...nulla da dire, ovviamente, al fascino che ha un mezzo frontale cingolato (forse proprio per la sua limitata diffusione).
                                Costantino Radis

                                Commenta


                                • #17
                                  X Maurizio: Un Fe 40 Frontale? E' la prima volta che lo sento!!!
                                  BENATI 1887-1995

                                  Commenta


                                  • #18
                                    W la France!

                                    Guardate le stranezze della vita............in Francia piacciono i mezzi particolari.............!!!! Ma secondo voi è autocostruito?
                                    Attached Files
                                    BENATI 1887-1995

                                    Commenta


                                    • #19
                                      direi autocostruito ..
                                      Giorgio - MMT STAFF

                                      Commenta


                                      • #20
                                        a guardare il braccio direi modificato quello originale con l'aggiunta di qualche pezzo.
                                        [URL="http://www.socomet.it"][/URL]

                                        Commenta


                                        • #21
                                          il frontale é anche pericoloso visto che devi scavare da sotto e sei sempre ha rischio
                                          che il materiale ti copra poi secondo me é + scomodo e meno prodittivo
                                          e oggi ci sono delle gommate che rendono tantissimo e quel sistema e scomparso x mettere il camion + basso di te é un lòavoraccio
                                          hai sempre il camion alla tua altezza scavando in avanti ed é
                                          uno spreco di tempo e se devi livvellare qualcosa fai + fatica
                                          lo so che queste macchine non sono fatte x livellare ma visto
                                          che non hanno nessun vantaggio in produzione sono destinati
                                          a scomparire
                                          Ultima modifica di

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Beh, il rischio che il fronte possa franare e ricoprirti esiste anche con la pala, ed io l'ho visto succedere in una cava di ghiaione in natura in provincia di Vicenza...
                                            http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=63096

                                            Commenta


                                            • #23
                                              il frontale al lavoro sul fronte di cava e' pericoloso quanto un rovescio....quando hai un fronte di 40 metri sopra alla testa e se frana ti copre pure se stai con un rh400...
                                              certo il rovescio e' ottimo in tutte le situazioni (meno che nello scavo in mucchio)..
                                              Ti faccio un altro esempio sull' utilizzo di queste macchine: nella discarica piu' grande di roma vengono usati nel carico dei dumper i 5080 frontali e fino ad oggi nessun mezzo e' in grado di sostituirli con due passate caricano un dumper( due passate da 20mc)...
                                              I frontali sono macchine per delle cave dove non vanno bene le macchine tradizionali....
                                              scusa cat 75 ci sei mai salito su un frontale??????????? non mi pare...
                                              ...io si ..e ti posso assicurare che carichi benissimo altro che pala gommata un escavatore da 60-70ton ha piu' penetrazione di una pala gommata gigante.da 90 -120 ton..
                                              non hanno nessun vantaggio di produzione???? ASSOLUTAMENTE NO ... questo te lo dimostra il fatto che ancor tutt'oggi specialmente all' estero moltissime imprese o enti minerari aquistano frontali...molte grandi case produttrici hanno rinnovato la loro produzione di queste macchine ..basta che guardi cat, liebherr e o&k che li produce a partire da 45 ton...hanno un vantaggio in produzione che nemmeno ti sogni ...sul fronte cava alto con la roccia e' difficile batterli a caricare..
                                              se non avete mai provato macchine non le criticate...perche' fate solo una brutta figura..
                                              Giorgio - MMT STAFF

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Ciao Superman.............io sono un super sostenitore del frontale, non voglio essere monotono ma la Benati sui propri escavatori dava la possibilità di montarli entrambi.........per velocità di carico e forza di strappo il frontale vince di gran lunga sulla pala!!!!
                                                BENATI 1887-1995

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Carissimo! ho avuto a che fare con un Ben 310 Csb diversi anni fa'...
                                                  Sinceramente Ben frontali dal vivo ricordo (310 a parte) solo il 610 e un certo 910 HDB. Penso che il frontale sia piu' una necessita' che una comodita' infatti nelle varie miniere a cielo aperto e praticamente impossibile (visto il loro sviluppo) l'utilizzo del braccio rovescio che io personalmente ritengo piu' "pulito".
                                                  Ultima modifica di Motivo: Parte priva di fondamento.. da cosa ssserisci cio' se sei un esperto di MMT
                                                  Vendo Ls78 e Ls 98!!

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Hai lavorato con un 310 frontale e non dici niente? Commenta su da bravo..che lavoro svolgeva?
                                                    BENATI 1887-1995

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Lavorato... l'ho provato perche' volevo acquistarlo (avevo anche gia' dato la caparra) ma poi non siamo arrivati ad un'accordo e ho dovuto lasciarlo a malincuore. Era l'ultima serie del Csb quelle di colore verde chiaro. BELLISSIMO!!
                                                      Vendo Ls78 e Ls 98!!

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        nico con la pala hai una percentuale + elevata xche riesci a scappare con il cingolato x giorgio
                                                        viene + difficile col rovescio tieni il camion basso ed ecco recuperato il gap che centra i 20 metri anche un liebherr rovescio ne prende 30
                                                        col rovescio quando hai fatto la prima trincea poi ci metti il dumper
                                                        e tu sali sopra se sali sopra con il frotale che fai visto che tini il pianop dei cingoli io di frontale ho usato solo la mecalac ma ho sempre visto
                                                        il frontale lavorare sempre ad altezza del dumper come le gommate
                                                        e il vantaggio x fare i metri é propio quello di non alzare
                                                        cmq la pala pari peso di un scavtore e molto + veloce ha caricare
                                                        le brutte figure le fai tu spiegami xche la cava sotto casa mia
                                                        usa uno scavatore rovescio e il frontale é 10 anni che é parcheggiato
                                                        e io di cave ne ho viste e ti dico che su 10 cave forse 1 usa il frontale
                                                        vecchio anche quello
                                                        Ultima modifica di Motivo: Provocazione inutile

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          volevo dedicare le foto a chi dice che labenna frontale e' fuori moda !

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Perchè improvvisare quando si nasce con certe doti..................!!!!!!!!!!!!!!! Comunque ho scoperto che anche il fratellino più grande (3.45) poteva essere attrezzato con benna frontale da 2,7 mc3 e peso complessivo di 500Q.
                                                            Attached Files
                                                            BENATI 1887-1995

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X