MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Microescavatori 8-9 q.li - prezzi e modelli [2011]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Microescavatori 8-9 q.li - prezzi e modelli [2011]

    Volevo chedere se qualcuno sa più o meno quanto può costare un microescavatore di 800 o 900Kg nuovo marca: neuson, JCB o Yanmar

  • #2
    ciao un mio amico ha appena comprato un jcb micro ( mi pare 10 quintali), con tre benne e un paio di optional mi sembra che gli è costato sui 17000.00 nuovo chiaramente.

    Commenta


    • #3
      Yanmar vio 10 più tre benne più rampe da 2,80 per caricarlo sul camion circa 17.000 più iva.
      Ma sei già su 12 q.li.

      Commenta


      • #4
        Ciao

        Se non hai problemi di trasporto il vio10 è un ottima macchina, e come ingombri sei alla pari di tutti i 10 ql girosagoma o degli 8 ql normali
        Hai in più una bella riserva di forza rispetto agli altri, ed un braccio con una ventina di cm in più...in pratica quasi ai livelli dei 15 ql di qualche anno fà
        in alternativa sv 08........

        Commenta


        • #5
          Sul vio 10 chiedi pure, io ne sono completamente soddisfatto.
          Sta comodo sul Cabstar, insieme a rampe , benne (20 , 40 cm e 1 metro pulisci fossi.) e alla motocarriola.
          Consuma poco, motore 3 cilindri, silenzioso, ha i comandi servo assistiti e le pompe a portata variabile.
          Lo infili quasi ovunque anche se, unico difetto, a volte devo smontare il roll bar perchè sborda di un paio di centimetri per parte.
          Ultima modifica di Motivo: precisazioni

          Commenta


          • #6
            ciao ma il vio10 quanto è largo? ha il carro variabile come il b08? starei cercando un micro del genere e finora ho visto un b08 ma da quello che mi dite sembrerebbe interessante anche questo modello. mi sapete dire altro su yanmar? ciao e grazie

            Commenta


            • #7
              ciao

              Il vio 10 ha un carro variabile 83/100 cm se non ricordo male.
              La macchina come dice Fede73 è un girosagoma, l'unica sporgenza è l'arco di protezione come del resto su altre macchine
              Il carro però è solamente allargabile e non regolabile in altezza come quello del b08 che ti da la possibilità di alzare un solo cingolo e lavorare su piccole pendenze o accavallando scalini.
              Prestazioni assai diverse per le due macchine, forza e sbraccio nettamente a favore del vio 10 ed inoltre il b08 non ha pompe a portata variabile e non è servoassistito.
              Se per te dimensioni e peso sono importanti allora rimani sul b08 altrimenti tra le due ti direi sicuramente il vio 10 visto che lo trasporti tranquillamente con un daily, sprinter, cabstar.... ecc
              Fede73 potrà dire molto più, io l'ho solo provato ...cmq per me è un ottimo escavatore anche se poi ho optato per un altra marca.

              x Fede l'arco limita un pò è vero, ma salva anche da strisciate e botte.....l'u10 che ho dato dietro pur essendo girosagoma era ridotto uno straccio

              Commenta


              • #8
                Originalmente inviato da soiuz Visualizza messaggio
                ciao

                Il vio 10 ha un carro variabile 83/100 cm se non ricordo male.
                La macchina come dice Fede73 è un girosagoma, l'unica sporgenza è l'arco di protezione come del resto su altre macchine
                Il carro però è solamente allargabile e non regolabile in altezza come quello del b08 che ti da la possibilità di alzare un solo cingolo e lavorare su piccole pendenze o accavallando scalini.
                Prestazioni assai diverse per le due macchine, forza e sbraccio nettamente a favore del vio 10 ed inoltre il b08 non ha pompe a portata variabile e non è servoassistito.
                Se per te dimensioni e peso sono importanti allora rimani sul b08 altrimenti tra le due ti direi sicuramente il vio 10 visto che lo trasporti tranquillamente con un daily, sprinter, cabstar.... ecc
                Fede73 potrà dire molto più, io l'ho solo provato ...cmq per me è un ottimo escavatore anche se poi ho optato per un altra marca.

                x Fede l'arco limita un pò è vero, ma salva anche da strisciate e botte.....l'u10 che ho dato dietro pur essendo girosagoma era ridotto uno straccio
                grazie soiuz effettivamente il mio è un probleme di ingombro non tanto di potenza, un ultima cosa, non è che mi spiegheresti la questione della pompa a portata variabile? grazie ciao

                Commenta


                • #9
                  Ciao

                  La differenza sostanziale stà nel fatto che mentre le pompe ad igranaggi con portata fissa danno sempre il massimo della portata d'olio possibile al momento ( sia che utilizzi uno o più movimenti ) quelle a portata variabile danno solamente la necessaria portata ( per il movimento o i movimenti che si fanno ...quindi la portata varia al variare della richiesta) Penso che su una macchina così piccola non ci siano sostanziali vantaggi, mentre per altre tipologie tutto questo può andare a vantaggio dei consumi, un po come quando si viaggia in auto con un utilizzatore acceso non necessario a momento e che genera un consumo maggiore...ma qui parliamo di macchine che consumano +/- 1 lt /h
                  In fase di copravendita tutti i venditori puntano su questa tipologia e quindi un po tutte le case si sono adeguate....e probabilmente al momento della rivendita avere una macchina a con portata variabile è un plus
                  Cmq il mio meccanico dice che al momento di valutare un usato di cui non si conoscono le ore effettive e quindi il reale stato di usura del mezzo, le pompe ad ingranaggi ti evitano la spiacevole sorpresa di dover far fronte a costi eccessivi per una eventuale sostituzione delle stesse essendo più economiche...non so ma non ho motivo per dubitare
                  Non sono un meccanico, più o meno questo e quello cho ho recepito io....

                  fai quindi una buona scelta senza "fossilizzarti" su una determinata caratteristica ma seguendo le tue necessità

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da soiuz Visualizza messaggio
                    Ciao

                    La differenza sostanziale stà nel fatto che mentre le pompe ad igranaggi con portata fissa danno sempre il massimo della portata d'olio possibile al momento ( sia che utilizzi uno o più movimenti ) quelle a portata variabile danno solamente la necessaria portata ( per il movimento o i movimenti che si fanno ...quindi la portata varia al variare della richiesta) Penso che su una macchina così piccola non ci siano sostanziali vantaggi, mentre per altre tipologie tutto questo può andare a vantaggio dei consumi, un po come quando si viaggia in auto con un utilizzatore acceso non necessario a momento e che genera un consumo maggiore...ma qui parliamo di macchine che consumano +/- 1 lt /h
                    In fase di copravendita tutti i venditori puntano su questa tipologia e quindi un po tutte le case si sono adeguate....e probabilmente al momento della rivendita avere una macchina a con portata variabile è un plus
                    Cmq il mio meccanico dice che al momento di valutare un usato di cui non si conoscono le ore effettive e quindi il reale stato di usura del mezzo, le pompe ad ingranaggi ti evitano la spiacevole sorpresa di dover far fronte a costi eccessivi per una eventuale sostituzione delle stesse essendo più economiche...non so ma non ho motivo per dubitare
                    Non sono un meccanico, più o meno questo e quello cho ho recepito io....

                    fai quindi una buona scelta senza "fossilizzarti" su una determinata caratteristica ma seguendo le tue necessità
                    grazie soiuz sei stato molto chiaro seguirò il tuo consiglio di non fossilizzarmi ciao!

                    Commenta


                    • #11
                      microescavatore

                      Recentemente ho preso a noleggio dei microescavatori e più precisamente il PC09 di Komatzu e il TB108 di Takeuchi. Tra i due quello che ha più forza è il TB108 anche se nei movimenti non sono molto veloci. Il TB108 ha la possibilità di montare due benne e il martello. Se hai bisogno di potenza durata e robustezza il TB108 è meglio e come prezzo siamo sui 18000 euro. Mille euri in più ma se lo provi li vale.

                      Commenta


                      • #12
                        Ho lavorato tutto il fine settimana con il Vio10 per fare delle rampe di accesso a delle fasce sbancando un dirupo.
                        Non si è trattato di una cosa enorme ma ero nello strettissimo, muro da una parte baratro dall'altra.
                        Fortunatamente l'anno scorso mi sono deciso e ho comprato il ROPS, la macchina ne guadagna in sicurezza e in stabilità.
                        Il braccio è veramente potente, unica pecca manca la seconda velocità.

                        X Soiuz: come ti sei trovato con l' U10?

                        Commenta


                        • #13
                          Di Hitachi col set di benne variano dai 15mila ai 18mila (mod. 8 e 9)

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao

                            Per quanto riguarda l' U10 ( era una prima serie alpha) l'ho dato in dietro con 2800 ore dopo sei anni di servizio.
                            Ha svolto il suo compito in maniera egregia.
                            L'unico intervento è stato la sostituzione dei freni di rotazione verso le 1500 ore, operazione cmq che ho visto fare e ho fatto anche su altri mezzi sia Kubota che Bobcat da 15 ql
                            Sono stato pienamente soddisfatto, non ho ricomprato un u 10 ma sono convinto che si tratti di una ottima macchina, anche se il vio 10 gli è superiore per prestazioni, e considerando gli ingombri praticamente uguali, con lo Yanmar sia ha la possibilità di disporre di un mezzo da 12ql invece dei 10ql di kubota o altri marchi.

                            Commenta


                            • #15
                              cos'hai preso in sostituzione?
                              L' u 10 era una delle mie possibili opzioni. Poi ho fatto gli stessi tuoi ragionamenti....

                              Commenta


                              • #16
                                Alla fine ho preso un New Holland e9sr
                                Qui in Umbria Yanmar è assente da dopo il "divorzio" con CGT, e mi era stato offerto dal concesionario Volvo che in un paio di prov. toscane é rivenditore Yanmar.
                                Ho la Maie a quindici km e anche se qui non possono vendere New Holland sotto i 100ql ( praticamente tutta la compact line è affidata ad un commerciante di macchinari per edilizia) me l'hanno data ugulmente infilandola in un mezzo alla vendita di altre macchine Bobcat....altrimenti visti i marchi presenti su territorio avrei certamente ripreso un Kubota

                                Commenta


                                • #17
                                  Ciao Jonnyr

                                  Vedo che sei di Magione ....il venditore è molto vicino a te

                                  Commenta

                                  Annunci usato

                                  Collapse

                                  Caricamento...
                                  X