MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Minipale cingolate Caterpillar [2003]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Minipale cingolate Caterpillar [2003]

    Mi hanno parlato molto bene delle minipale cingolate Caterpillar.
    Qualcuno sa dirmi di più?
    Ultima modifica di
    A.G.

  • #2
    Ho avuto modo di vederle all'opera e di poterne guidare una.Al di la della marca secondo me sono molto veloci..e scattanti,sinceramente non me la aspettavo! Sicuramente sono indicate nei casi in cui hai la necessita di dover entrare in terreni sconnessi o infangati o se devi salire su dei mucchi di terra.Sono macchine concepite anche come piccoli grader,potrebbero sostituire la vecchia FL4 fiatallis.Sono molto indicate a lavorare con la fresa.Unico neo il prezzo e il consumo eccessivo dei cingoli.Se sei interessato all'acquisto prova a valutare anche la JCB e la Takeuchi, secondo me hanno un sistema di trasmissione dei cingoli migliore

    Commenta


    • #3
      In particolare di che modello state parlando???
      247, 257 o 277??
      Ho avuto modo di provarne una...bè...è completamente diversa dalla minipala gommata!!
      Tanto per cominciare non salta, si arrampica praticamente ovunque, forza di spinta...bè...abbastanza discreta...
      Comunque non sò...tra una minipala cingolata ed una pala cingolata Macmoter...bè...forse preferirei ancora la pala classica!!
      Tutto dipende dai lavori...la minipala cingolata è più versatile della pala...
      Operatore...fiero di esserlo

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da Aldo Visualizza messaggio
        In particolare di che modello state parlando???
        247, 257 o 277??
        Ho avuto modo di provarne una...bè...è completamente diversa dalla minipala gommata!!
        Tanto per cominciare non salta, si arrampica praticamente ovunque, forza di spinta...bè...abbastanza discreta...
        Comunque non sò...tra una minipala cingolata ed una pala cingolata Macmoter...bè...forse preferirei ancora la pala classica!!
        Tutto dipende dai lavori...la minipala cingolata è più versatile della pala...
        direi che la pala tradizionale per alcuni tipi di lavoro come tu ai ricordato sicuramente piu potente ma non ci scommetterei perchè a velocita e precisione uno skid cingolato è un portento
        provare per credere!!!!

        Commenta


        • #5
          beh ... il track loader è un tool carrier e per quello funziona benissimo, una pala cingolata è molto più performante come macchina (1 mc di benna e forze di trazione e spinta molto più elevate).
          Non c'è un paragone diretto tra le due tipologie, ma se ci fosse andrebbe a vantaggio della pala cingolata sicuramente !!!
          Paolo Raffaelli

          Commenta


          • #6
            X Pablo: io ho venduto già 5 anni fà la mia pala cingolata, era una Komatsu D41, e l'ho sostituita con la T300 della Bobcat che mi fà sia da pala cingolata che da lama per livellamenti a laser (con lama meccanica breganzese da 2,40 m) e fidati che è logico che alla produzione ci và vicino, è solo perchè la cingolata spingeva di più, ma i lavori che faccio con il T300 ti assicuro che con la pala cingolata non li facevo!Quando mi serve vado a noleggiarla (in 5 anni 2 noleggi).
            A riguardo delle Cat il carro è il massimo del confort ma ho sentito testimonianze di chi ce là e ha detto che ha i rulli sempre rotti perchè non è tutto coperto come gli escavatori o come Bobcat o Takeuchi ma sono aperti, e quindi sono a rischio costante di sassi!
            [B]Ruspa[/B]

            Commenta


            • #7
              Beh paragonare un T300 ad una vecchia Komatsu non è che regga tanto .... sono macchine che vengono utilizzate per scopi differenti (sarebbe come paragonare una FL4) .... prova ad andare a lavorare in montagna con il T300 e vediamo cosa salta fuori
              Poi se monti un MC con lama e spandi in pianura allora il discorso è diverso (sino ad un certo punto però) ....
              Non si possono paragonare i moderni tool carrier con le vecchie tipologie .... dovresti immaginare una Mini Liebherr da 6 ton e poi fare il paragone
              Paolo Raffaelli

              Commenta


              • #8
                Siccome i lavori in montagna non sono affatto tanti quando mi serve la vado a noleggiare! ho constatato che della pala cingolata non me ne farei niente che sia una vecchia Komatsu o una nuovissima Liebherr, perchè i lavori che faccio con la pala cingolata li faccio anche con il T300 e riesco ad andare anche in montagna,ovviamente non sulla roccia, e in più ho il vantaggio di montare una lama laser, le forche, e una lama da 2,50 a 6 vie per la neve!Comunque lasciamo perdere perchè andiamo fuori O.T.
                Avete sentito anche voi le cose che ho detto io sul carro Cat?
                [B]Ruspa[/B]

                Commenta


                • #9
                  Il carro dei track loader di CAT è al di fuori degli standard .... deriva infatti da un altra casa americana che produce macchine per impieghi su neve ... è un sottocarro veloce, comfortevole e ottimo per strade o fondi sabbiosi .... sul duro no comment !!!!
                  I rulli sono in materiale polimerico e non in ghisa/acciaio .... fate voi .....
                  Paolo Raffaelli

                  Commenta


                  • #10
                    Il carro CAT è di concezione ASV ( www asvi.com ).
                    Al Bauma ho esaminato il carro della nuova serie di skid CAT, ovvero serie C e serie B2.... la concezione e la costruzione è pressochhè identica ma sono cambiati i componenti.
                    Ad esempio sui rulli di scorrimento che prima quando si consumavano andavano sostituiti interamente adesso e possibile sostituire solo la corona di rivestimento in gomma. Inoltre i rulli adesso sono chiusi evitando così quella usura anomala che si verificava prima a causa dei sassi che si incatravano tra le ruote....
                    Insomma qualche miglioramento sul carro c'è stato anche se forse per gli impieghi più gravosi non sono ancora il massimo.
                    La cabina poi è uno spettacolo.
                    :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                    Commenta


                    • #11
                      Si comunque essendo che ha ancora componenti in materiale polimerico io non la metterei mai a fare i lavori di spianamento con lama laser perchè è soggetta sempre ad avere i sassi (che sia 0-30 o 0-100).
                      [B]Ruspa[/B]

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao ruspa , devo dire che anchio ho sentito di "problemi" al carro cat e se non ricordo male quando avevo ,ai tempi (2005), chiesto alla CAT per la pala mi avevano fatto vedere una bibbia di manuale per la manutenzione solo del carro al contrario della mia CK che a parte della corretta tensione dei cingoli non a per il momento richiesto altro ed e stata usata in acqua ,fango,aimè rottami ecc. senza problemi.

                        Commenta


                        • #13
                          Originalmente inviato da Pablo Visualizza messaggio
                          beh ... il track loader è un tool carrier e per quello funziona benissimo, una pala cingolata è molto più performante come macchina (1 mc di benna e forze di trazione e spinta molto più elevate).
                          Non c'è un paragone diretto tra le due tipologie, ma se ci fosse andrebbe a vantaggio della pala cingolata sicuramente !!!
                          Scusa Pablo, ma "pala cingolata" non è la traduzione in italiano di "track loader"? Non sono quindi la stessa tipologia di macchina?
                          Met

                          Commenta


                          • #14
                            No ... la pala cingolata si traduce letteralmente in Crawler Loader mentre le nomenclatura degli skid cingolati è Track Loader (adesso ufficializzata anche dal Comamoter italiano).
                            La distinzione è stata apportata per le dimensioni dei sottocarri - e la loro ovvia concezione costruttiva .
                            Paolo Raffaelli

                            Commenta


                            • #15
                              A quanto pare la ASV è stata venduta a Terex http://www.terex.com/main.php?obj=co...f8d127a70f6cd7
                              :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                              Commenta


                              • #16
                                Originalmente inviato da Pablo Visualizza messaggio
                                No ... la pala cingolata si traduce letteralmente in Crawler Loader mentre le nomenclatura degli skid cingolati è Track Loader (adesso ufficializzata anche dal Comamoter italiano).
                                La distinzione è stata apportata per le dimensioni dei sottocarri - e la loro ovvia concezione costruttiva .
                                Capito. Grazie della spiegazione.
                                Met

                                Commenta


                                • #17
                                  Ciao a tutti... per quello che ne sò io gli skid cingolati Cat vanno benissimo perchè hanno carro, rulli e ruote praticamente in gomma e quindi sono veloci e silenziosi ma informati bene quante ore durano le parti carro ( cingoli, rulli e ruote ) e quanto costano perchè ho sentito pralare di cifre astronomiche!!!

                                  Commenta


                                  • #18
                                    i prezzi dei ricambi cat sono tutti astronomici! e secondo me nella maggior parte dei casi "fuori mercato"... credo sia questo il più grande neo di cat.

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Un Carro Completo Cingoli Ruote E Rulli Passa 6000€ Se Tieni Conto Che Devi Farli Ogni 1000-1300 Ore Fatti Due Conti....
                                      Sono 6 Euro Di Costi Fissi In Compenso Non è Assetata Come Un Cammello

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Quando mi serve sinceramente cerco di noleggiare sempre Cat, 247 per la precisione.Dove va lei le altre mini cingolate se lo sognano,basta guardare la larghezza de i cingoli senza calcolare la lunghezza, nel fango ha una galleggiabilità impressionante. Il problema che hanno è proprio la durata del carro,magari a volte riuscirci a fare le 1000 ore...
                                        Ultima modifica di

                                        Commenta


                                        • #21
                                          dove va la 247 gli altri non vanno ???? ..... dai non scherziamo ragazzi !!
                                          Anche sulle nuove dash C è stato mantenuto - anche se migliorato - con i suoi pregi ed i suoi difetti !!!!
                                          Il carro dei track CAT è stato concepito per impieghi non gravosi e per garantire comfort su fondi asfaltati o comunque sabbiosi/nevosi dove si rivela eccellente ...... su altri tipi di fondo un pochino meno
                                          Paolo Raffaelli

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Quello che ho detto è perchè l' ho provato noleggiando più marche anche contemporaneamente, secondo me è la migliore ( paragonando macchine di peso uguale), poi è una mia opinione non condivisibile da tutti. E il fatto che non voglio acquistarla è proprio per la durata del carro...

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ciao!!!ho usato la cat 247 per 3 anni tutti i giorni.la conosco come le mie tasche....
                                              il primo carro l ho fatto fuori a 1550 ore..poi verso le 2000 ore gli ho cambiato due rotelline....al secondo carro gli sparato sopra 1700 ore... ora la macchina ha 4000 e qualcosa ore di lavoro gli son stati cambiate ancora due rotelline ma nulla di grave poi non la sto piu usando io.comunque in 4000 ore non ha mai avuto problemi significativi a dei pro e dei contro.la manutenzione costa uno sproposito e anche la macchina..non riesco a trovare altri contro.
                                              e una macchina delicata nel senso che tutto dipende dall operatore bisonga lavorare con un po di criterio tutto qua...ho sentito parlare di quanto spinge che spingono di piu altri modelli..e vero...ho provato la t 300 adesso abbiamo una takeuchi spingono di piu e vero ma sono piu ingombranti e hanno una visibilita scarsissima.e poi io ho notato una cosa che magari operatori piu esperti di me mi daranno contro:
                                              non e quanto si spinge che fa la differenza ma come si spinge!!
                                              x me il carro della 247 e sensazionale si arrampica dappertutto...
                                              ho provato a salire dalla stessa rampa con la 247 e con la takeuchi..la takeuchi non saliva....poi non parliamo della precisione nei comandi della 247 non ce paragone con nessuna macchina...
                                              anche solo a fare avanti e indietro col carro le bobcat lasci il comando e se ne vanno avanti 1 metro la 247 in 50 cm si ferma...
                                              comunque il soldo comanda e capisco che chi compra una minipala
                                              per fare qualche lavoretto non impegnativo una volta ogni tanto compri una takeuchi o un altra marca,ma se si compra per livellare piazzali, capannoni,cantine o riempire solai la 247 e la migliore punto e stop.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Visto che non tutti erano contenti di questo benedetto carro ASV.... sembra proprio che CAT vi ha accontentato. Se poi ciò dipende dal fatto che ha venduto la ASV a Terex non lo sò....
                                                http://www.cat.com/cda/layout?m=236362&x=7&f=229063

                                                Tre nuovi skid cingolati con carro "chiuso"....
                                                http://www.cat.com/cmms/images/C439450.pdf

                                                Poi dicono
                                                :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  .. per chi diceva che il carro CAT era il migliore ....
                                                  .. per chi lo elogiava in tutto e per tutto ...
                                                  le risposte sono 2: o CAT è "peggiorata" come tutti gli altri oppure ha finalmente optato per un carro da Track Loader e si è portata a livello degli altri ....
                                                  Se il carro è valido .... per gli altri son guai ... già sui gommati CAT con la serie C ha fatto vedere la differenza con un prodotto al top do gamma .... vedremo questi nuovi cingolati !!!
                                                  Paolo Raffaelli

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Comunque sia non ha cambiato..... i modelli con carro ASV sono tuttora disponibili e venduti come Multi Terrain loader.
                                                    Con questi nuovi modelli si parla proprio di track loader.... infatti portano anche una denominazione differente rispetto ai fratelli.
                                                    Si sà quando li potremo vedere in Italia?? forse dopo lntermat??
                                                    :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      direi invece che un cambiamento c'è stato ... ed anche abbastanza radicale !!
                                                      Per la loro commercializzazione potrebbe esserci un accorciamento fisiologico delle tempistiche .... con immissione prima del salone parigino !!
                                                      Paolo Raffaelli

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Certo che hanno cambiato (probabilmente in meglio) però i vecchi skid con il famoso carro "aperto" sono sempre disponibili. Non sono stati tolti dal commercio.
                                                        Spero di vederle presto allora....
                                                        :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          vedrai che avranno vita breve .... CAT con carro Track sarà il futuro.
                                                          I nuovi modelli sono già delle ottime macchine, se il sistema di trazione sarà affidabile e prestazionale allora la concorrenza piangerà un bel pò di lacrimucce ......
                                                          Già i gommati di CAT sono di altissima qualità. con prestazioni e plus di tutto rispetto ...
                                                          Paolo Raffaelli

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            La permanenza dei carri ASV sui track-loader CAT sarà limitata a un graduale inserimento in gamma dei nuovi modelli con carro di concezione più tradizionale in quanto Terex ha ufficializzato la commercializzazione globale dei mezzi ASV con i colori della holding USA.

                                                            Il rapporto con CAT va quindi ad interrompersi in modo graduale fino a che solo Terex avrà in commercio dei track con quel tipo di sottocarro. Al SAIE vi è stato l'annuncio ufficiale.
                                                            Costantino Radis

                                                            Commenta

                                                            Caricamento...
                                                            X