MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Acquisto Pala Gommata 60q.li

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Acquisto Pala Gommata 60q.li

    Sto per acquistare una pala gommata da 60 q.li con forche e benna miscelatrice da 500lt.
    Sono ancora indeciso tra Komatsu WA 95-3 e Volvo L35B. La Komatsu costa 2500,00 in più.
    Qualcuno potrebbe darmi dei consigli su queste due marche?
    Grazie.

  • #2
    senza ombra di dubbio da parte mia
    VOLVO
    nasce come pala e non come "terna" surrogata
    EXCAVATOR'S MAN

    Commenta


    • #3
      Una idea:
      Un telescopico con trasmissione meccanica(ti permette di avere una spinta notevole e di conseguenza puoi lavorare di pala)di dimensioni ridotte,Cosa ti da di meno di una pala? e cosa ti permette di fare in più..
      Usando forche e benna miscelatrice penso che poter arrivare più in alto possibile possa venir utile.Cose ne pensate?
      Un esempio potebbe essere il JCB530-70 o il CAT th62.

      Commenta


      • #4
        Perchè dite che la komatsu è una terna surrogata?
        Guardando le caratteristiche la komatsu monta un motore 4.400 aspirato mentre la Volvo un 2,7 lt turbocompresso; Come motore sarei orientato al Komatsu, inoltre a guardarla la Volvo sembra un po' "piccolina" e delicatina (anche se più bella)rispettto alla K. La Volvo mi da un po' l'idea della bella pala da magazzino edile, votata un pochino di più al servizio mentre la Komatsu mi sembra un pochino più incline ad essere maltrattata in un cantiere più duro. Per quanto riguarda il differenziale? Quello della Volvo è bloccabile al 100% dall'operatore, mentre sulla Komatsu è automatico. Grazie.

        Commenta


        • #5
          La L35B è sicuramente superiore da un punto di vista prestazionale alla concorrente, nasce espressamente come pala compatta in un paese dove l'uso di questi mezzi è estremamente ampio.
          Ha una luce libera al suolo eccellente ( indispensabile per operare nei cantieri) e bloccaggio al 100% dei differenziali ( prestazioni superiori agli autobloccanti). Il bloccaggio automatico comporta usura superiore dei pneumatici perchè entra in funzione ogni volta che la macchina sterza, anche quando non è necessario il suo intervento.
          Il motore aspirato ha consumi maggiori e emissioni superiori ( maggiore inquinamento e fumo ) inoltre l'accessibilità al motore e alla manutenzione della L35B è migliore.
          La cabina infine da maggiore visibilità all'operatore importante nei cantieri.
          A dispozione per ogni necessità di informazioni...

          Per paso..

          scusami ma il telescopico nasce per sollevare e movimentare, la pala per caricare e spingere... due concetti ben diversi se mi è consentito...

          Commenta


          • #6
            Scusa Volvoman ma avrei una piccola rettifica alla tua ultima affermazione.
            Il telescopico JCB nasce oltre che per sollevare anche per scavare, infatti di diverso rispetto a tutti gli altri telescopici ha un telaio con una carpenteria che è una volta e mezza quella degli altri th, ha l' ultimo sfilo e il naso (ossia la parte che scende) che sono tutto un pezzo, quindi molto resistenti, se a questo aggiungiamo il fatto che la macchina è anche dotata di trasmissione powershift e di differenziali a proporzionamento di coppia, ne viene fuori che è in grado di avere buone prestazioni di pala, basta provarli per rendersi conto che sono veramente delle macchine poliedriche.
            Gli unici appunti che si possono fare forse è che non essendo macchine snodate ci potrebbe essere qualche problema in più x livellare il terreno e anche che essendo appunto dei sollevatori, hanno un costo superiore alle pale.
            Visto che ci siamo comunque vorrei mettere nella mischia anche la pala gommadella JCB, la 409, nelle ultime versioni è veramente una bella macchina!!!
            CIAO a TUTTI

            Commenta


            • #7
              E gli ingombri, i diametri di strerzo,dove li metti?
              E la visibilità come è ?
              E le dimensioni ?

              A mio avviso la pala serve il carico e lo scavo, il telescopico ( in generale e non lo specifico modello indicato da J.S. che peraltro non conosco )per movimentare e sollevare, che poi si possa utilizzare anche per scavare concordo, come si può utilizzare una pala con le forche per caricare pallets..ma se devo lavorare 10 ore al giorno a caricare pallets su una superficie di cemento compero di certo un muletto e non una pala, che invece è ottima quando per esigenze di cantiere, talvolta devo scaricare dei bancali.

              Tutto dipende dalle esigenze specifiche dell'utente ...

              Commenta


              • #8
                Un Grazie a Volvoman, ma forse già dal nome non poteva che parlare bene della Volvo, .
                Intendiamoci, credo che alla fine dei conti tutte e due le macchine svolgeranno bene il loro compito. Mi trovo in questo dilemma di scelta perchè con entrambi i rivenditori ho un buonissimo rapporto di fiducia, e tutti e due sono sinceramente convinti della macchina che vendono. Tutti e due ci tengono a vendermi la loro, ma una scelta la devo fare. Al momento la trattativa economica si è stabilizzata al prezzo finale, ma per decidere mi devo rifare a delle mie personali preferenze per delle soluzioni tecniche adottate dalla Komatsu w95-3 e dalla Volvo L35B. Ciao e Grazie.

                Commenta


                • #9
                  Se non sbaglio quello che dice grumello è proprio che gli serve una pala per l' utilizzo con le forche e con la benna miscelatrice, per questo motivo penso che paso abbia avuto l' intuizione di un telescopico.
                  E' normale infatti che per scavare sia senza ogni ombra di dubbio migliore la pala gommata, ma visto che le esigenze principali sono le forche e la benna miscelatrice, forse il th potrebbe essere appunto una buona soluzione...

                  Commenta


                  • #10
                    Son contento che qualcuno ha considerato la mia ipotesi.La mia non era a caso,per quello che ne so io son sempre più i casi in cui il telescopico sostituise la pala.(ovviamente parlando di pale idrostatiche di piccole dimensioni).
                    Non a caso anche marche come FK KOMATSU e CASE hanno realizzato telescopici a trasmissione meccanica con cambio Powershift.
                    Anche questa volta JCB ha visto bene..
                    Scherzo ciao

                    Commenta


                    • #11
                      Visto che il dilemma è tra due ottimi prodotti, scegli in base all'organizzazione di chi ti propone la macchina, alla sua reputazione commerciale e al servizio post vendita che ti può garantire...

                      PS di che zona sei??

                      Commenta


                      • #12
                        Sono della provincia di Sondrio.
                        In effetti sono arrivato a considerare il servizio di assistenza.
                        Ho scoperto che sempre qui in provincia di sondrio esiste una rete di assistenza per macchine Komatsu che opera da 20 anni, quindi anche nel caso che il venditore di Komatsu non mi soddisfi nel servizio post vendirta posso sempre rivolgermi a questa officina. Grazie a tutti.

                        Commenta

                        Caricamento...
                        X