MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Pagamenti on-line

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Pagamenti on-line

    Apro questo argomento per chiarire alcuni dubbi sui pagamenti on-line, con riferimento in particolare a postepay e paypal.

    Inserisco alcune informazioni di massima, mentre maggiori dettagli sulle procedure di attivazione sono state chiarite da Sirxenos nel messaggio successivo al mio (grazie!). Grazie anche a Actros 1857 per aver riportato i link dei siti. Direi di mantenere l'argomento come "linee guida" e lasciarlo aperto per eventuali dubbi o chiarimenti che vorrete aggiungere (compresi casi e problemi personali relativi a questi sistemi di pagamento).

    POSTEPAY
    Si tratta di una carta ricaricabile delle poste.
    Per effettuare pagamenti si può:
    - Farsi dare il numero di carta postepay e i dati del venditore e recarsi in posta con i contanti, compilare l'apposito modulo (viene richiesto anche il proprio codice fiscale) e effettuare la ricarica (costo di commissioni: 1 euro). In questo caso non è necessario avere una postepay.
    - Fornire al venditore il numero della propria carta: funziona come una carta di credito, il venditore preleva l'importo dalla vostra carta.

    PAYPAL
    E' un sistema di pagamento on-line con carta di credito. Tra le carte di credito è possibile registrare anche la Postepay. Ci si registra con il proprio indirizzo e-mail.
    In questo caso il pagamento avviene in maniera automatica seguendo le istruzioni (dal sito del negozio si viene reindirizzati sul sito di paypal, altrimenti il venditore fornisce la propria e-mail di registrazione e bisognerà inserirla per indicare il destinatario del pagamento). Al termine della transazione si riceve una mail di conferma con il riepilogo dell'acquisto (DA CONSERVARE!).

    Ebay vieta l'utilizzo della Postepay per i pagamenti (con "ricarica"), a meno che non la si registri in paypal (passando quindi dai circuiti paypal, più sicuri perchè i pagamenti lasciano traccia).

    Grazie a SCANIA V8 che più sotto ci segnala anche il pagamento tramite bonifico on-line:
    http://www.forum-macchine.it/showpos...72&postcount=5
    Ultima modifica di
    www.webalice.it/m.pirola

  • #2
    Cercherò di essere il più chiaro possibile nel spiegarvi le procedure per attivare paypal e la postepay sui servizi online delle poste.

    CARTA POSTEPAY E REGISTRAZIONE SERVIZI ONLINE

    1. Recarsi in qualsiasi posta e richiedere una postepay, Dovrete compilare il modulo che vi danno, pagare 10 Euro di cui 5 verrano messi sulla carta.La carta vi verrà data immediatamente. Dati importanti che sono riportati sulla carta sono il numero “ 4023 6004 xxxx xxxx “ , la data di scadenza (mese e anno) e le ultime 3 cifre riportate sul retro della carta sulla banda colorata. Il codice di cui parlo come ho detto si trova sul retro della carta in questa forma “ xxxx xxx”. Le ultime 3 cifre sono molto importanti perché vengono richieste, oltre al numero di carta e alla data di scadenza, per poter effettuare le più comuni azioni online con la carta.
    2. Registrazione sul sito delle poste. Questa procedura è abbastanza contorta, ma si sa che la burocrazia italiana fa pena. Prima di tutto andare sul sito delle poste ( www.poste.it) e ciccare in alto a destra su “Registrazione”. Nella nuova pagina che si aprirà andare su “ Registrazione per residenti in Italia”, compilare tutti i form scegliendo anche il nome utente e la password. Attenzione perché finita la procedura di registrazione non sarete effettivamente registrati per i servizi online. Infatti vi verrà recapitato all’indirizzo indicato sulla registrazione, un telegramma (o lettera) dopo un paio di giorni dove è riportato il codice per completare la registrazione. Con il codice in mano, tornate su poste.it , andare su “Registrazione” in alto a destra e questa volta cliccare su “ Inserisci codice di attivazione” dove inserirete il codice e avrete finalmente completato la registrazione.

    PAYPAL

    1. Recarsi sul sito www.paypal.it e clicare su “ Registrati”. A questo punto selezionare “conto personale” , la lingua e lo stato e cliccare su “Avanti”. Compilare integralmente il form e registrarsi.
    2. Dopo essersi registrati (questo passo non lo ricordo perfettamente), accedere al sito www.paypal.it con i dati scelti durante la registrazione. A questo punto non ricordo se è paypal stesso che ti dice di associare una carta di credito (la postepay nel nostro caso). Se è così (e dovrebbe essere così se non ricordo male), compilare il form che vi si presenterà inserendo i dati della carta di credito che vi verrano richiesti. Attenzione perché non avete ancora completato la registrazione, infatti vi chiederà di inserire 4 cifre della transazione del conto online! Infatti paypal per verificare che la carta di credito che avete associato è realmente esistente, farà un prelievo sulla vostra carta di 1,50 Euro se non ricordo male. Per completare la registrazione quindi bisogna trovare questo codice di 4 cifre.
    3. Per il codice a 4 cifre della transazione andare su www.poste.it , nella homepage andare su “Prodotti Bancoposta” e selezionare “postepay”. Cliccare sulla nuova pagina aperta su “Carta postepay”, nella nuova pagina su “Servizi online per i titolari di carta postepay” nel riquadro giallo in basso. Inserite il vostro nome utente e password, accedete poi su “lista movimenti”, inserite il numero della vostra carta e troverete l’elenco delle 40 ultime vostre transazioni. Fra queste dovreste trovare la transazioni di 1,50 fatta da paypal e nella colonna “descrizione operazioni” troverete il codice di 4 cifre che richiede paypal.Annotatevelo.
    4. Tornare su www.paypal.it, accedete e completate l’associazione paypal-postepay inserendo questo codice dove vi verrà chiesto e il gioco è fatto. Paypal, a registrazione completata vi restituirà l’1,50 prelevato in precedenza e ve lo inserirà nel conto paypal.

    NOTE IMPORTANTI

    1. Il saldo paypal e il saldo della vostra postepay sono due cose differenti. Potrete avere 0 Euro sul conto paypal ma comunque riuscire a fare un pagamento purchè sulla carta postepay ci siano i soldi necessari. Infatti al momento del pagamento, se non avete soldi su conto paypal, paypal stesso preleva i soldi dalla vostra carta postepay in automatico e solo della cifra che serve. Nel caso in cui invece avete alcuni Euro sul conto paypal ( es. 10 Euro ) e dovete effettuare un pagamento di 20 Euro ad esempio, paypal pagherà con i 10 Euro del suo conto e preleverà i restanti soldi ( 10 Euro nell’esempio) dalla vostra carta postepay.
    2. Il pagamento tramite paypal è gratuito, solo chi riceve i soldi paga una certa percentuale a paypal. Inoltre nel caso in cui riceviate un pagamento con paypal, i vostri soldi non saranno automaticamente spostati sulla vostra carta postepay e quindi realmente usabili nel “mondo reale”, ma verrano messi sul conto paypal. Nel caso in cui volete portare soldi da paypal a postepay, dovrete pagare una certa percentuale sulla cifra che volete trasferire. Ripeto invece che nel processo inverso, cioè da postepay a paypal è gratuito e automatico al momento del pagamento.
    3. Per effettuare pagamenti con paypal su ebay, la procedura è totalmente guidata, sarà infatti ebay a ri-linkarvi sul sito di paypal e a preparare tutti i moduli per il pagamento, voi dovrete solo cliccare su “Paga” e avere naturalemente i soldi necessari sulla Postepay.
    4. Per effettuare pagamenti con paypal al di fuori di ebay, dovrete chiedere a colui che deve ricevere i soldi la sua mail associata al suo conto paypal. A questo punto accedete su www.paypal.it, andare su “Invia pagamento”, compilare gli importi e le altre cose che vi chiede e inviare il pagamento all’indirizzo mail che vi ha fornito il venditore.
    5. Occhio che dal momento in cui vi iscriverete al sito delle poste, non sarà raro che vi arrivino mail di phishing intastate Poste Italiane. Vi avverto che sono mail fasulle (anche se nella forma e nei colori sembrano davvero mandate dalle poste), dove vi chiedono per arcani motivi (accrediti sospesi, per migliorare i servizi ecc..) i dati della vostra carta o di cliccare su link dove vi chiederanno i dati personali della carta. NON ABBOCCATE, sono anni che sono registrato sul sito delle poste e non mi è mai arrivata una mail vera dalle poste!! Quindi vi consiglio di cestinare tutte le mail che vi mandano intestate Poste Italiane dove vi chiedono i dati personali !!!!
    6. Con i servizi online delle poste potrete oltre a visualizzare la lista movimenti della vostra postepay, pagare bollettini postali, bollette acqua luce gas ecc.., ricaricare il vostro cellulare, mandare ricariche ad altre postepay tutto stando seduti sulla vostra poltrona di casa ed evitando inutili file alla posta.
    7. Spero di essere stato chiaro e di aver detto tutto e in maniera corretta. Ovviamente non mi assumo nessuna responsabilità su ciò che ho scritto. Inoltre alcuni passaggi che vi ho descritti nella guida potranno risultare leggermente diversi perché col tempo cambiati o aggiornati.
    8. Per ogni eventuale problema sono a vostra disposizione via PM.
    Ultima modifica di
    Aumentate i caratteri !!!

    Commenta


    • #3
      Per chi volesse più informazioni oltre a quelle già ben esplicate da MPJ ecco i link alle pagine WEB

      Postepay http://www.poste.it/bancoposta/carte...postepay.shtml

      Paypal http://www.paypal.it/it

      Naturalmente è superfluo dirvi di stare comunque ben accorti quando utilizzate online questi metodi di pagamento e sopratutto di conservare sempre ogni contatto o mail riferito alle transazioni.

      @sirxenos
      Vai tranquillo, scrivi pure, ci penserà MPJ a unire o modificare poi il suo messaggio iniziale
      ACTROS
      "CB COMINO"

      Commenta


      • #4
        Io mi trovo benissimo con paypal "agganciato" alla carta postepay.
        ( che ricarico all'occorrenza )
        Il mio portafogli è ancoro umido per le lacrime che versavo anni addietro per le spese dei vaglia che eseguivo quando dovevo pagare qualche oggetto acquisito su ebay all'estero.
        E tante volte ho anche rinunciato ( cosa che faccio tutt'ora quando non accettano questo modo di quietanza) a fare offerte in quanto tra spese di spedizione, pagamento....paesi non abilitati all'x.sistema... il bonifico bancario richiesto entro 3 gg mentre si sapeva che al minimo ce ne volevan 5 etc. etc. il gioco a parer mio non valeva più la candela.
        Davvero comodo; immediatamente nella pagina del ebay personale compare, inserita automaticamente dal sito, la dicitura " quest'oggetto è stato pagato tramite paypal..."
        Anzi...se proprio l'oggetto mi interessa e nei loro pagamenti preferiti questa soluzione non compare li contatto per sapere se accettano questa metodologia ( tanto, parer mio...bene o male ce l'han tutti..anche i venditori spesso son acquirenti ).
        Signori, accettate il pagamento anche tramite Paypal ?
        A volte rispondono, a volte no.
        In caso positivo chiedono però in maggioranza che in caso di acquisizione le spese che vanno ad impostare siano aumentate della cifra di provvigione

        Commenta


        • #5
          Non so se posso aggiungere in questa discussione anche i bonifici bancari on-line.

          L'attivazione deve essere richiesta allo sportello, dove forniscono i codici di accesso e il codice per effetture le operazioni (ogni banca o gruppo bancario ha il suo sistema, chi da un strumento che genera codici, chi una tessera con dei codici ricoperti da uno strato d'argento da grattare e utilizzare una sola volta,...)
          I costi dell'operazione nella mia banca (per estero con valuta in euro) mi costano €1 (€3 se lo richiedo dallo sportello), quindi come la commissione della carta postepay.
          Poi ogni banca ha i suoi costi (c'è chi fa pagare un fisso per x operazioni, chi fino a y operazioni costa tot) e quindi è meglio informarsi prima.

          mi basta conoscere il codice iban e bic del venditore e nel giro di 3gg lavorativi arriva.
          di norma quando lo uso faccio così:
          1. richiedo conferma del prezzo complessivo, compreso di spese di spedizione e le loro coordinate bancarie.
          2. vado sul sito della mia banca e eseguo il bonifico.
          3. mando e-mail di conferma di avvenuto pagamento tramite bonifico e che riceveranno i soldi tra qualche giorno.

          Commenta


          • #6
            Comodo pagare con paypal. A tal proposito vorrei sapere se fai un acquisto in Inghilterra o fuori dal circuito euro si puo pagare lo stesso con l’euro?
            Il pagamento viene convertito automaticamente nella valuta desiderata con paypal?
            Inoltre cosa sono i coupon/ codice di riscatto e come si acquisiscono?
            Devo pagare un oggetto ebay e mi richiede il codice di rimborso cosa devo fare?

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da pfrancesco67 Visualizza messaggio
              Comodo pagare con paypal. A tal proposito vorrei sapere se fai un acquisto in Inghilterra o fuori dal circuito euro si puo pagare lo stesso con l’euro?
              Il pagamento viene convertito automaticamente nella valuta desiderata con paypal?
              Inoltre cosa sono i coupon/ codice di riscatto e come si acquisiscono?
              Devo pagare un oggetto ebay e mi richiede il codice di rimborso cosa devo fare?
              Si si davvero comodo.
              Si puoi fare pagamenti all'estero, mi pare in Euro o in Dollari a scelta e sarà poi paypal a fare la conversione giusta con i tassi di cambi al momento del pagamento o della ricezione del denaro.
              I coupon o codici di riscatto di preciso non sò cosa siano o almeno non ne sono sicuro. Da quel poco che ho sentito e da quello che penso sono delle promozioni che fanno ogni tanto quelli di paypal tramite sponsor che ti regalano tipo un buono da 10 euro per fare un pagamento dal giorno tot al giorno tot.
              Quindi, ripeto non ne sono certo al 100%, non si possono acquistare e vengono erogati questi buoni tramite un codice che tu dovrai inserire al momento dell'acquisto e quindi usare i soldi che ti regalano tipo il codice sulle ricaricard per il cellulare (ovviamente credo che sia impossibile accreditarli sulla propria carta di credito ma possono essere usati solo in fase di acquisto.
              Per quanto riguarda il codice rimborso non ne ho la più pallida idea di cosa sia se non una cosa simile a quella che ho scritto sopra.
              Credo che non sia obbligatorio mettere questo codice per poter continuare nella proceduta di pagamento.
              Spero che qualcuno confermi quello che ho scritto
              Byezzzzzz

              p.s. leggendo su internet ho trovato solo conferme a quello che ho detto sia sui coupon sia sul codice rimborso.
              Ultima modifica di
              Aumentate i caratteri !!!

              Commenta


              • #8
                Si il pagamento è accettato nelle principali valute, circa una decina.

                per pagare ti connnetti al sito www.paypal.it e clicchi su registrati con conto personale se sei un privato e compili i campi richiesti.
                una volta che ti sei iscritto al tuo nome su paypal corrisponde un conto corrente virtuale in cui movimenti dare/avere sono gestiti tra te e paypal che provvederà a effettuare i pagamenti tra te e il tizio x.
                se ti registri con la carta delle poste tutti i pagamenti che farai o riceverai saranno accreditati su quella carta e al tuo indirizzo di posta elettronica arrica una ricevuta.

                i coupon o codici di riscatto sono dei buoni che ogni tanto, per qualche motivi ti rilascia e-bay, se non li hai lascia il campo vuoto e clicca su avanti.
                per pagare in valuta diversa dall'euro inserisci il valore della valuta e il tipo della valuta (ad es. 10.00$) e in automatico ci pensa lui a convertirli in euro.

                La valuta dei fondi è quella del tuo Paese. Quando trasferisci del denaro su un conto bancario locale, l'operazione verrà effettuata nella valuta del tuo Paese.
                Puoi anche scegliere di visualizzare il saldo del tuo conto PayPal in valute diverse da quella del tuo Paese di domicilio; tuttavia, al momento di effettuare un prelievo dal conto PayPal, il denaro sarà prelevato nella valuta del tuo Paese di domicilio

                Commenta


                • #9
                  Originalmente inviato da SCANIA V8 THE K Visualizza messaggio
                  se ti registri con la carta delle poste tutti i pagamenti che farai o riceverai saranno accreditati su quella carta e al tuo indirizzo di posta elettronica arrica una ricevuta.
                  Solo per precisare che tutto ciò è esatto , ma gli accrediti sulla carta delle poste o su qualunque carta di credito o conto corrente sia stata abbinata al conto Paypal non avvengono in automatico, ma devi farlo intenzionalmente ogni tanto seguendo una facilissima procedura guidata di Paypal.
                  Fino ad un trasferimento di 100 euro paghi 1 euro di commissione, per cifre superiori non si paga niente.
                  L'accredito impiega due o tre giorni per essere confermato ed effettivo.
                  E' buona norma non svuotare mai completamente il conto (virtuale) di paypal ma lasciarvi sempre qualche decina di euro, ad esempio per pagare automaticamente le tariffe di Ebay se sei un venditore.

                  Commenta


                  • #10
                    ...per effettuare un pagamento con paypal il venditore cosa deve rilasciarmi??..quali cordinate ..qualcuno mi puo' fare un esempio?

                    Commenta


                    • #11
                      Nulla, visto che paypal usa una mail come indirizzo, il venditore può mandarti una richiesta di pagamento alla tua mail registrata su paypal (quindi in tal caso sei tu a dargli la mail di paypal e dirgli di mandarti una richiesta di pagamento), oppure è lui che ti deve dare la sua mail associata a paypal e sei tu che devi mandare il pagamanto sulla sua mail tramite il sito di paypal con l'opzione invio pagamento e l'unica coordinata che devi mettere è il suo indirizzo mail.. byez
                      Aumentate i caratteri !!!

                      Commenta


                      • #12
                        Sapete cosa significa utente verificato paypal?

                        Commenta


                        • #13
                          Guarda per quello che mi ricordo essere utente verificato o non cambia poco. Nel senso che mi pare che essere verificato implica l'alzarsi del tetto massimo di pagamento che puoi fare.
                          Comunque penso che se vai sul sito paypal ci starà sicuramente scritto per bene...

                          Edit : direttamente dal sito paypal..

                          Cosa significa diventare un utente verificato?

                          Per diventare un utente verificato devi avere collegato un conto bancario confermato al tuo conto PayPal oppure avere ricevuto l'approvazione per la carta di credito PayPal Plus o per il Credito acquirenti PayPal. La procedura di verifica ti consente di confermare la tua identità e di aumentare la sicurezza della rete PayPal.

                          Perché dovrei diventare utente verificato?

                          * Rimozione dei limiti - Gli utenti verificati possono inviare un numero illimitato di pagamenti con PayPal.
                          * Maggiore sicurezza - La procedura di verifica consente di confermare le identità degli utenti e di rendere le transazioni ancora più sicure.
                          * Utilizzo di fondi dal conto bancario - Possibilità di eseguire i pagamenti anche quando il tuo saldo PayPal è a zero.
                          * Maggiore fiducia - Gli altri utenti valutano positivamente il tuo stato di utente verificato.

                          Come posso diventare un utente verificato?

                          Avvia la procedura di verifica aggiungendo e confermando un conto bancario. Puoi inoltre diventare utente verificato ottenendo l'approvazione per la Carta di credito PayPal Plus o per il Credito acquirenti PayPal.

                          Devo diventare utente verificato?

                          No. Tuttavia, se scegli di non diventare un utente verificato i limiti per l'invio dei pagamenti non verranno rimossi. Diventando un utente verificato puoi rimuovere tali limiti.

                          Come posso sapere se altri utenti PayPal sono verificati?

                          * Prima di inviare un pagamento:
                          o In Invia pagamento, controlla i dettagli della tua pagina di pagamento e clicca sul link Reputazione per vedere se il destinatario è un utente verificato.
                          * Ricezione dei pagamenti:
                          o Accedi al tuo conto e vai alla sottoscheda Cronologia della scheda Il mio conto.
                          o Individua il pagamento ricevuto.
                          o Scegli il link Stato (ad es., "In sospeso") nella colonna Stato per visualizzare la pagina dei dettagli sul pagamento. Accanto al nome, potrai vedere se il mittente è un utente verificato.
                          Aumentate i caratteri !!!

                          Commenta


                          • #14
                            ciao a tutti paypal e' sicuramente la migliore e la piu' economica 5 euro per averla e un'euro per caricarla io la uso spesso su ebay e mi trovo benissimo.
                            [FONT=Garamond]Tottoli Livio[/FONT]

                            Commenta


                            • #15
                              Originalmente inviato da roncola Visualizza messaggio
                              ciao a tutti paypal e' sicuramente la migliore e la piu' economica 5 euro per averla e un'euro per caricarla io la uso spesso su ebay e mi trovo benissimo.
                              ...starai confondendo con la carta postepay?...secondo me al contrario è la meno sicura...
                              Andrea Luxxx797

                              Commenta


                              • #16
                                si' hai ragione ho scambiato la sigla ciao...
                                [FONT=Garamond]Tottoli Livio[/FONT]

                                Commenta

                                Annunci usato

                                Collapse

                                Caricamento...
                                X