MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Messersi M18 BE - problema idraulico? [2012]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Messersi M18 BE - problema idraulico? [2012]

    Buona sera a tutti,mi servirebbe un consiglio tecnico....
    ho provato un M18 BE del 2006 con 600 ore circa indicate di lavoro.
    Nel vano motore ho notato che il gruppo pompa e' stato sostituito non presenta laschi sia sul braccio che sulla ralla, l'unico inconveniente e che la lama non ha la forza di alzare l'escavatore se non sollevando prima la lama e dopo il braccio (ovviamente per prova dell'apertura del carro).
    Sapete mica cosa potrebbe essere e cosa ne pensate della messersi...

    ciao e grazie
    Ultima modifica di

  • #2
    Ciao potrebbe essere la pompa dell'olio, di solito essendo a pompanti e piattelli, magari la tenuta piattelli e danneggiata quindi come aumenta la pressione si aprono i piattelli, e parte dell'olio se ne và attraverso il rifiuto di lubrificazione slitta pompanti, sulla culla variante, questo è uno dei casi più frequenti, ed è causato dalla scarsa quantità dell'olio nel serbatoio, la pompa aspira aria e quando il pompante va in portata la comprime sul piattello facendo saltare il bronzo della tenuta piattelli, e qundi ciao pressione, non pensare che il bel colore della pompa e garanzia che l'abbiano sostituita, poi magari il problema e causato da tuttaltra cosa ma dubito, se fai lavorare solo la lama e non ce la fà, oppure solo i braccio e non ce la fà uguale, e molto probabile che dipende dalla pompa, stai usando una cosa alla volta, il resto delle uscite sono chiuse quindi l'olio va solo o sulla lama o solo sul braccio, ammeno che, non ci sia una trafilatura da qualche altra parte, ma i distributori sono tutti a centri chiusi, quindi sarebbe da escludere , spero di esserti stato daiuto ciao.

    Commenta


    • #3
      Ti ringrazio, cmq. Col braccio riesce a Dare forza per alzarlo.... Secondo te se il problema fosse la tenuta piattelli bisogna fare rigenerare l'intera pompa o e' una cosa più semplice..... Grazie ancora

      Commenta


      • #4
        Ciao Dolla, rigenerare una pompa secondo me costa quanto comperarla nuova, quindi non ti conviene, però se il braccio ce la fà, due sono le cose, ho il braccio ha i pistoni con alesaggio più grandi, quindi la superfice di spinta he più grande, con pressioni più basse sempre se la pompa e usurata intendiamoci, ha forza sufficente, oppure se la pompa non ha problemi, la lama ha le tenute usurate, in fase di spinta parte della pressione trafila attraverso il tampone interno e va a scarico, tanto, se trafilano i piattelli te ne accorgi le temperatura dell'olio sale di brutto durante il lavoro, quindi tieni sempre sotto controllo la temperatura, altrimenti danneggi gli OR e le tenute dei pistoni, e per quanto riguarda gli OR usa sempre OR in VIDOM, sono migliori e reggono meglio le temperature, te lo dico prechè sono 26 anni che lavoro in manutenzione su presse da 3000 TONS.. da estrusione, con pompe a pompanti OIGEAR PWK 270 , da 390 litri massimi di portata al min.. a 450 bar, pistoni che hanno steli grandi quanto un pozzo romano, forse sono più grandi pure, ed è capitato di tutto li, ciao a presto.

        Commenta

        Caricamento...
        X