MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Presa di forza Fiat 480

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Presa di forza Fiat 480

    Ho acquistato un fiat 480 non riesco ad capire come si cambia i giri della presa di forza, quando la inserisco gira veloce asseconda si come accelero mentre vorrei che girasse indipendente dall'acceleratore

  • #2
    Come deve essere del resto.. il 480 (secondo manuale on line) ha la presa di forza che gira a 540 giri/min con motore a 2160 giri/min.. come può ad esempio con motore al minimo (800giri/min) far fare 540 giri alla pdf?? Oppure cambi posizione del selettore e vai in sincronizzata col cambio per il rimorchio trazionato... ma... mica ho capito il problema... è normale... è pure indicato sul contagiri a che regime motore "ottieni" 540...

    Commenta


    • #3
      il mio trattore non ha il contagiri perchè è rotto, l'ho acquistato da due mesi e non ho esperienza, ho una leva sotto i piedi che giro verso sinistra cosi facendo la presa di forza si mette a girare, ma quando attacco la fresa ed accelero la fresa gira all'impazzata, non avendo il manuale mi affido a chi ha più esperienza di me. grazie per avermi risposto

      Commenta


      • #4
        Prima di tutto dovresti ripristinare il contagiri (35-50 euro) che non è un optional sapere a quanti giri/min sta andando il motore... perche' se vai a tavoletta (presumo 2800 giri) fai girare la fresa a quasi 700 giri/min alla PDF... che è troppo.
        Perdona ma...sei un cicin "avaro" di notizie... che fresa è... ha anche il cambio marce per caso? Alcune frese, non tutte (sul "gruppo di rinvio") hanno degli ingranaggi per cambiare velocità dell'albero portazappette della fresa in base al lavoro che uno deve fare... ma a istinto dar nozioni è impossibile e si rischia di sbagliare dicendo cavolate.

        Commenta


        • #5
          ho una fresa mz4 della muratori fissa senza marce

          Commenta


          • #6
            Lucfon,al di là delle giuste considerazioni di mais73,é preoccupante che tu non conosca la logica di funzionamento del mezzo che hai preso.
            attenzione che con questi "giocattoli",ci si può far male seriamente!
            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

            Commenta


            • #7
              Si vero hai ragione però posso spiegare, chi mi ha venduto il mezzo non lo usava per aratura e non aveva nemmeno un manuale. Io ho acquistato il mezzo funzionante ma non lo usato finché non sapevo tutto. Mi sono iscritto al forum per saperne di più ma nessuno è stato sufficiente nelle spiegazioni. Però adesso che ho studiato tutto la PTO funziona nel seguente modo:
              il fiat 480 non ha una leva aper andare a 540 Rpn ed un'altra per andare a 750 ma ha una unica leva che inserisce la PTO Adesso per far andare il trattore a 540 rpn bisogna inserire le marce ridotte è guardare il contagiri, quando il contagiri segna circa 1900 giri la presa di forza gira a circa 540 mentre se il contagiri segna 2500 giri la pto gira a 750. Questo è quello che volevo sapere ma nessuno mi ha dato la spiegazione

              Commenta


              • #8
                Mi spiace farti questa notizia,ma non hai capito nulla.
                oltretutto,se a fa 540 a 1900 giria 2500 ne farà 710 e non 740.
                Se va con il cambio sei in proporzionale.
                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                Commenta


                • #9
                  Buonasera a tutti ciao lucfon .il 480 ciao una sola marcia

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da framister Visualizza messaggio
                    Buonasera a tutti ciao lucfon .il 480 ciao una sola marcia
                    Dimmi di più, la pto ha la frizione? Se si, come viene inserita?

                    Commenta

                    Annunci usato

                    Collapse

                    Caricamento...
                    X