MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

pistone per spaccalegna

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • pistone per spaccalegna

    Saluti a tutti . Ho deciso di costruirmi uno spaccalegna orizzontale da mettere / fissare su una segatrice a nastro e fin qui nessun problema .
    Però voglio sfruttare un bellissimo pistone ad olio nuovo di zecca che però ha una corsa di circa 150 mm mentre a me ne servirebbe uno
    da 600 mm , ho pensato di fare dei leveraggi con un meccanismo che allunghi la corsa ma non so come fare , qualche idea ? Grazie !

  • #2
    Tutto è possibile, anche con trasmissioni a fune, ma occorre tenere presente che la forza esercitata al termine della catena cinematica si riduce di quattro volte.

    Commenta


    • #3
      Perchè 4 volte ? Ma quale meccanismo hai pensato ? Avevo pensato a delle leve semplici di 1°grado cosa ne pensi ? A proposito , la corsa del pistone non è di 150 ma di 135 mm
      e il diametro dello stesso è di 56 mm .

      Commenta


      • #4
        Buongiorno.di che diametri sono i tronchi da spaccare che tipo di impianto idraulico vuoi usare ????

        Commenta


        • #5
          Originalmente inviato da silvios Visualizza messaggio
          Però voglio sfruttare un bellissimo pistone ad olio nuovo di zecca che però ha una corsa di circa 150 mm mentre a me ne servirebbe uno
          da 600 mm , ho pensato di fare dei leveraggi con un meccanismo che allunghi la corsa ma non so come fare , qualche idea ? Grazie !
          Se non sai come fare,hai già capito che non lo devi fare.

          Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

          Commenta


          • #6
            Originalmente inviato da silvios Visualizza messaggio
            Perchè 4 volte ... (omissis)
            Il fattore 4 deriva dal rapporto tra 600 & 150; nel caso di 135 mm di corsa pistone e 600 di corsa dell'effettore finale, tale rapporto diventa 4.444 : 1, visto che il motore non può fare altro che erogare un lavoro prefissato per ogni unità di tempo, aumentando lo spostamento, deve diminuire la forza di pari valore, indipendentemente dal fatto che l'amplificazione della corsa sia ottenuta con sistemi a fune, con levismi o con rotismi.

            Commenta

            Caricamento...
            X