MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Elettrosega non lubrificata

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Elettrosega non lubrificata

    Ciao a tutti,

    mi sono appena iscritto al forum in quanto non sono un esperto di motoseghe e avrei bisogno di un consiglio.

    Non entro nel merito di come si accaduto, ma mi trovo tra le mani una elettrosega Black&Decker che avra' circa 15 anni e con la qual devo fare fuori un sacco di legna per il camino e la stufa a partire da dei tronchi di pino e betulla . Taglia che ti taglia ho fatto fuori la catena (che gia' era messa male) trovando un chiodo inglibato da uno dei tronchi . Quindi ho smontato il tutto e ho comprato una nuova catena, quando mi sono accorto che di fatto la vecchia catena non veniva mai lubrificata in quanto la motosega stessa non ha il dispositivo di lubrificatione incorporato (forse ai tempi non era stato ancora inventato) .

    Vi domando:

    1. Se questo puo' comportare dei problemi alla catena nuova (a parte quelli ovvi);
    2. Se posso/devo provvedere periodicamente alla lubrificazione manuale della catena ed in tal cosaso come e con quali prodotti.

    Grazie mille per il vostro aiuto.

    P.S.

    Comunque stoi pensando di prendere una motosega a benzina, magari STIHL o McCulloch.

  • #2
    senza lubrificazione non fai molti tagli, dai olio con un oliatore ogni tanto, facendo scorrere la catena a mano e fra un turno di segagione e l'altro , smontala e immergila in olio , poi falla scolare prima di rimontarla

    Commenta


    • #3
      buttala,non scherzo,non si puo tagliare senza catena lubrificata,sarebbe come non ingrassare mai una macchina che fa lavori gravosi,se hai da tgliare molta legna,risparmiati questo strazie,prendi una motosega a motore,anche non troppo costosa e vai spedito,senno ti ritrovi a marzo prossimo ancora a metà lavoro,tanto gia che ci sei,invece di spendere anche fosse 1 euro per una macchina simile meglio spenderne di piu per una cosa piu seria
      W LA SAME

      Commenta


      • #4
        sicuro senza lubrificazione? non è che ha la pompa comandata a mano da un pulsante vicino l'impugnatura?

        Commenta


        • #5
          Le vecchie serie di elettroseghe B&D avenao un pompa ad azionamento manuale, il tasto e forma rettangolare, collocato sul lato sinistro del impugnatura posteriore. Alcuni modelli invece montavano un tasto di pompaggio a forma di stantuffo, sporgente sul lato destro del impugnatura posteriore, leggermente inclinato verso l'esterno.
          Ad esclusione delle macchine veramente vecchie (oltre i 20 anni di età) questi dispositivi servivano per dare un supplemento di lubrificazione in caso di lavoro in condizioni onerose. Le macchine infatti erano comunque equipaggiate di pompa automatrica. Se non c'è erogazione di olio premere il tastino non seerve a nulla in quanto il tutto dipende dalla pompa.
          Sconsigio riparazione, macchina da rottamare.

          Commenta


          • #6
            Non sono sicurissimo che sia senza lubrificazione ma penso proprio di si', per due motivi:

            1. Non ha la vaschetta dell'olio di lubrificazione della catena, ma solo quello di refrigerazione (il tappo ha il classico simbolo della tanichetta d'olio con la goccia sul beccuccio)

            2. A meno che non venga usato quello stesso olio per lubrificare e il tutto in modo automatico, non c'è un tasto come quelli descritti da MaxB, ma solo un paio di tasti di sicurezza per l'avvio, e di fianco sulla destra un manopolone/bottone che, se premuto, fa uscire un perno in gomma che (immagino, non l'ho mai usato) funga da freno.

            A questo punto mi viene il sospetto che abbia più di 20 anni!!!

            P.S.

            Fatto salvo per le STIHL che sono sicuramente ottime motoseghe, avete un parere da darmi sulle McCulloch... mi sembrano più economiche ma non capisco se sono buole o fanno finta di esserlo...

            Grazie!

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da Anhur Visualizza messaggio
              1. Non ha la vaschetta dell'olio di lubrificazione della catena, ma solo quello di refrigerazione (il tappo ha il classico simbolo della tanichetta d'olio con la goccia sul beccuccio)
              Sei proprio sicuro che serva a REFRIGERARE?
              ACTROS
              "CB COMINO"

              Commenta


              • #8
                Credo... ma non ne sono certo... l'olio che ho a disposizione e' olio per refrigerare, o almeno cosi' c'è scritto sull'etichetta del barattolo... etichetta che sta sotto la scritta in pennarello (che ha fatto qualcuno in passato): "olio per motosega"... che e' un po' generico...

                Comunque ho recuperato il nome del modello: GK 331, ma su Internet non riesco a reperire informazioni utili... proverò a pulirla a fondo, magari con del petrolio cosi' da far emergere eventuali ugelli otturati e nascosti dallo sporco...

                Commenta


                • #9
                  cè scritto sul barattolo?scusa guarda cio che cè sulla motosega,quella è proprio la vaschetta per l olio catena.infatti non vi è nessun refrigerante per il motore se non l aria,e la catena non ha certo sia olio per refrigerare e sia olio per lubrificare,comunque la questione è molto semplice,l olio nella vaschetta,con i continui tagli diminuisce?se si allora è l olio della catena,se la catena non viene lubrificata basta controllare se il foro di uscita dell olio è libero o intasato,altrimenti la causa è la pompa e in questo caso la sostituzione non conviene
                  W LA SAME

                  Commenta


                  • #10
                    OK, grazie!

                    Quel che mi è abbastanza evidente è che la catena non venga lubrificata, quindi o l'ugello e' intasato o la pompa rotta, come dici tu. Proverò a pulire bene bene tutti i pertugi e vedrò che succede.

                    Grazie a tutti per l'aiuto!

                    Commenta


                    • #11
                      Per pulire il tutto, prova a vedere se nel serbatoio c'è una cannetta con un filtro attaccato. Con una pinzetta lo fai saltar fuori (il filtro) e in caso di intasamento lo lavi con la benzina e un bel soffio d'aria per asciugare.
                      Poi metti della benzina nel serbatoio, chiudi il tappo e agiti per bene la motosega.
                      Subito dopo estrai dal tappo la benzina. Se ad occhio il serbatoio è molto sporco ripeti l'operazione.
                      Poi pulisci l'orifizio sul corpo esterno della motosega in corrispondenza della barra.
                      Vacci piano con l'eventuale aria compresa...
                      Se così non lubrifica ancora molto probabilmente è la pompa andata.
                      Ciao
                      ACTROS
                      "CB COMINO"

                      Commenta


                      • #12
                        se soffi con aria compressa dal foro di uscita olio farai scoppiare il tubetto che arriva dalla pompa. inoltre rischi di far saltare la pompa stessa. ti sconsiglio di aprire questa macchina. portala al centro assitenza più vicino, però ti avviso che quasi mai vale la pena di riparare prodotti B&D

                        Commenta


                        • #13
                          OK, gente, ho avuto modo di manutenzionare l'elettrosega come mi avete suggerito.

                          Ho smontato la spranga e ho pulito bene l'elettrosega con della benzina. Cosi' ho notato il tubicino dell'olio che ho pulito bene con un cotton-fioc. Ho svuotato il serbatoio dell'olio per cercare di pulire l'eventuale filtro, ma non sono riuscito a vederlo e quindi ho lasciato perdere la pulizia del serbatoio. Rimesso l'olio. Quindi ho provato a far andare l'elettrosega senza catena e spranga per vedere se dal tubo usciva l'olio. Usciva! Ho pulito la spranga (aveva il condotto che porta l'olio alla catena otturato) e montato il tutto. Quindi ho fatto qualche taglio (con molta soddisfazione data la catena nuova di pacca).

                          Tuttavia la mia impressione e' che l'olio spruzzato sulla catena sia troppo poco. Forse sono io che ho una visione sbagliata della quantita' d'olio che dovrebbe essere fornita alla catena, ma per non saper ne leggere ne scrivere, periodicamente smontavo la catena e le davo una bella pucciata nell'olio.

                          Domanda: quanto olio dovrebbe giungere alla catena? Non ho fatto un controllo serio, ma per quel che ho visto mi pare che ne esca circa una goccia ogni 7-8 secondi. Considerando che una parte fuoriesce per altre vie e che il condotto sulla spranga si ottura con una facilita' incredibile, direi che l'efficienza e' ridotta di almeno la menta'...

                          Commenta


                          • #14
                            deve esserci un flusso costante, se esce ogni 7-8 secondi vuol dire che la pompa è usurata oppure i tubi si sono dilatati nei punti dove sono collegati con la pompa e il carter e quindi aspirano aria, interrompendo il flusso. Sostituirei i tubi come prova iniziale.
                            Su queste macchine, se il flusso è regolare, il serbatoio olio si dovrebbe svuotare nel giro di 35- 40 minuti, con funzionamento continuo del motore ovviamente.

                            Commenta


                            • #15
                              Mi sono spiegato male... il flusso e' continuo, e la portata e' circa quello che ho scritto, una goccia (che sarà? 1/2 ml credo) ogni 7-8 secondi...

                              Da quanto mi dici ne deduco che sono io ad avere una visione eccessiva della lubrificazione necessaria... E' che avevo letto da qualche parte su questo forum che se fatta girare a vuoto, la catena dovrebbe lasciare una traccia di schizzi d'olio lungo la linea di taglio... e questo nel mio caso non accade manco per scherzo...

                              Commenta


                              • #16
                                Originalmente inviato da Anhur Visualizza messaggio
                                Mi sono spiegato male... il flusso e' continuo, e la portata e' circa quello che ho scritto, una goccia (che sarà? 1/2 ml credo) ogni 7-8 secondi...

                                Da quanto mi dici ne deduco che sono io ad avere una visione eccessiva della lubrificazione necessaria... E' che avevo letto da qualche parte su questo forum che se fatta girare a vuoto, la catena dovrebbe lasciare una traccia di schizzi d'olio lungo la linea di taglio... e questo nel mio caso non accade manco per scherzo...
                                la prova dello spruzzo sul foglio bianco è una prova semplice ma valida.
                                se dopo che hai fatto una pulizia completa del foro di uscita e della cava della spranga guidacatena non rilevi alcuna traccia di olio allora vuol dire che la lubrificazione è assente o insufficiente.
                                è mia opinione che la tua macchina abbia bisogno di una verifica d'officina. costi permettendo.

                                Commenta


                                • #17
                                  Originalmente inviato da Anhur Visualizza messaggio
                                  OK, gente, ho avuto modo di manutenzionare l'elettrosega come mi avete suggerito.

                                  Ho smontato la spranga e ho pulito bene l'elettrosega con della benzina. Cosi' ho notato il tubicino dell'olio che ho pulito bene con un cotton-fioc. Ho svuotato il serbatoio dell'olio per cercare di pulire l'eventuale filtro, ma non sono riuscito a vederlo e quindi ho lasciato perdere la pulizia del serbatoio. Rimesso l'olio. Quindi ho provato a far andare l'elettrosega senza catena e spranga per vedere se dal tubo usciva l'olio. Usciva! Ho pulito la spranga (aveva il condotto che porta l'olio alla catena otturato) e montato il tutto. Quindi ho fatto qualche taglio (con molta soddisfazione data la catena nuova di pacca).

                                  Tuttavia la mia impressione e' che l'olio spruzzato sulla catena sia troppo poco. Forse sono io che ho una visione sbagliata della quantita' d'olio che dovrebbe essere fornita alla catena, ma per non saper ne leggere ne scrivere, periodicamente smontavo la catena e le davo una bella pucciata nell'olio.

                                  Domanda: quanto olio dovrebbe giungere alla catena? Non ho fatto un controllo serio, ma per quel che ho visto mi pare che ne esca circa una goccia ogni 7-8 secondi. Considerando che una parte fuoriesce per altre vie e che il condotto sulla spranga si ottura con una facilita' incredibile, direi che l'efficienza e' ridotta di almeno la menta'...

                                  se non vuoi spendere e poter usare la motosega avendo possibilita di lubrificarla fai cosi' prendi un barattolo metti dell'olio esausto dentro e un po di gasolio e scuoti con un legnetto e ogni 50 kg di legna che tagli infili la punta della barra dentro il barattolo e dai un colpetto all'interruttore in modo che la catena si lubrifichi bene ,e riparti e cosi' via . metodo da pazzi ma funziona mi e' capitato di usarla in questo modo x via di non avere un minuto libero x ripararla .
                                  le Mcculloc vanno abbastanza bene la provvista la fai considera che io acquistai una pro mac38 e ci tagliai 300 quintali di eucalipto di botto . questo modello va benino . cmq non e da paragonare a stihl,e le altre prof. ciao

                                  Commenta

                                  Annunci usato

                                  Collapse

                                  Caricamento...
                                  X