MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Motozappa: frese Miracolo davvero MIRACOLOSE?

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Motozappa: frese Miracolo davvero MIRACOLOSE?

    Ciao
    ho visto che Honda per le proprie motozappe pubblicizza le frese Miracolo (che ha solo lei): "costruite per lavorare in profondità, 35/45 cm, sono l'ideale per rompere la suola di lavorazione ed assicurare al terreno una buona aerazione e permeabilità a notevoli profondità, solitamente raggiungibili solo con grandi macchine agricole come trattori con aratro "
    Qualcuno le utilizza? Fanno effettivamente ciò che dicono? ( ossia riescono ad arrivare ai 40 cm di profondità anche su terreni argillosi? (magari non alla prima passata !!!)
    Siccome sto valutando l'acquisto di una motozappa, la veridicità di tali affermazioni sposterebbe la mia scelta su una macchina Honda (tipo la F560) piuttosto che su macchine equivalenti ma di altre marche e con frese ordinarie.
    Pensavo che applicando un aratro monovomere ad una motozappa (parliamo sempre di 4 -5 cv) si potesse eliminare in parte il problema della suola e lavorare il terreno più in profondità rispetto alle frese standard.
    Ma ho visto questo video http://www.youtube.com/watch?v=Pejj007O6Oo di una motozappa grillo (tra l'altro con lo stesso motore della motozzappa Honda F560) con aratro a seguito. Che dire: una delusione enorme.
    Mi pare che la lavorazione sia veramente superificiale (basta vedere quanto poco affonda nel solco il piede della persona che guioda la motozappa) e le ruote slittano in maniera paurosa!!!!!!!

    Qui si vedono le frese miracolo al lavoro:
    http://www.youtube.com/watch?v=rG1vgqEV9u8

    http://www.youtube.com/watch?v=BOXp7...feature=relmfu
    Saranno così miracolose stefrese miracolo? (tra l'altro nel video il terreno è abbastanza sabbioso e soprattutto si vede che non è certo una lavorazione su sodo)

    Che ne pensate?

  • #2
    Bhè, a parte il fatto che non capisco cosa possa servire fresare a 40 cm di profondità, già il solo pensare che una motozappa (nemmeno un motocoltivatore) da 4-5 cv possa tirare un aratrino che faccia profondità discrete è da parte mia al limite dell'assurdo. Il discorso poi ritorno sulla bontà delle motozappe in relazione alla profondità di lavoro e c'è già un altro thread aperto riguardo questi discorsi. Comunque ti sei già parzialmente risposto da solo con i commenti fatti ai video che hai visto

    Commenta


    • #3
      Il matrimonio aratro/motozappa non è felice,per un sacco di ottimi motivi che vanno dalle potenze elle masse in gioco.
      Per quanto riguarda le frese miracolo ti posso confermare che funzionano, ma con dei "se" e dei "ma". Devi avere il terreno giusto, con pochi sassi, poche radici. Il problema della suola non lo risolvono, al limite o spostano solo qualche centimetro più in basso.

      In più andare troppo in profondità non serve a nulla. Lo strato fertile è quello dei primi 30/40 cm.
      Se il tuo problema èil drenaggio visto che parli di terreno argilloso l' unica soluzione l' uso di un ripper in profondità e ammendare il terreno con sabbia e materiale organico.

      Commenta


      • #4
        I terreni argillosi diventano presto compatti: quindi una profondità maggiore aiuta il drenaggio e l'aerazione sia di orti sia di piccoli frutteti familiari.
        Mezzi pesanto non sono utilizzabili (terreno di collina in pendenza, con spzi stretti per manovre.)
        L'unica possibilità sono mezzi piccoli, Le motozappe ordinarie peròsono troppo superficiali. Pensavo che un aratro una miracolo andassero più in profondità . Non ci sono sassi ne radici.
        Già una profondità di 40 - 50 cm saprebbe più che sufficiente, ma pare difficile da raggiungere. C'è qualche mezzo che potrebbe farcela? (parlo di motozappe o motocoltivatori non eccessivamente ingombranti)
        Grazie

        Commenta


        • #5
          Nella discussione "differenze tra motozappe" si è ampiamente discusso sulla profondità di lavoro .Probabilmente la motozappa Honda più pesante potrebbe , passando e ripassando lentamente, avvicinarsi ai 35 - 40 cm promessi ma anche io (che mi accontento di 30 cm e che conosco chi fa l' orto con 15 cm) non vedo motivi per andare così a fondo; penso che non sussista neanche alcun problema di suola di lavorazione in quanto le motozappe lavorano in modo irregolare e non hanno le ruote , in pratica lasciano il terreno sottostante così come è.

          Commenta


          • #6
            bah sulle frese miracolo ho un sacco di dubbi, io ho un terreno molto pietroso e argilloso praticamente impenetrabile e secondo me hanno vita breve,invece noi qua nella mia zona in ligura nromalmente facciamo un prima passata veloce con le zappette per tritare l erba e poi passiamo con i ganci che sono tipo quelle frese miracolo piu corti e robusti e si arriva tranquillamente intorno ai 30cm (con motozappe diesel da 150kg)

            Commenta


            • #7
              Ma io ho un terreno sulle colline di S. Cipriano periferia di Genova, dove il terreno è argilloso,duro e in leggera pendenza, recentemente ho acquistato un'Honda F 560 con le frese miracolo che mi sono state consigliate da un vicino, e devo dire che riescono facilmente a rompere il terreno anche pieno di radici, lavorano molto bene , alla seconda passata arrivano a 30 Cm, poi per rifinire monto quelle normali.
              Per concludere le miracolo sono utili per rompere il terreno vergine, unica cosa bisogna stare attenti e andare in prima marcia o seconda ridotta, in quanto se si agganciano alla roccia (sono come ganci) c'è il rischio che si spacchi in due la motozappa .

              Commenta

              Annunci usato

              Collapse

              Caricamento...
              X