MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Motozappa BARBIERI

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Motozappa BARBIERI

    Salve a tutti ragazzi, innanzitutto voglio fare i complimenti a tutti voi per la vostra disponibilità e professionalità dimostrata. Sono un maniaco del fai da te, quindi ho molto apprezzato questo sito. Ecco il problema. Ho un motozzappa diesel marca Barbieri da 14 (cavalli credo). Da qualche giorno, ho notato che trafila dell'olio dal mozzo, avete presente, in prossimità dell'attacco della ruota. Penso con buona probabilità, che sia partito il paraolio. Vorrei sostituirlo da solo, credo di avere sufficente attrezzatura e buona manualità per poterlo fare, ma mi manca l'esperienza sufficente per avventurarmi senza fare guai. Qualcuno di voi saprebbe indicarmi la procedura? Non so cosa mi aspetta dopo aver svitato i sei bulloni che tengono il Carter(credo che si chiami così), C'è una guarnizione? Se sì, va sostituita necessariamente? Devo svuotare prima l'olio? che olio dovro usare evntualmente per sostituirlo?, quanto ne occorrera?
    Scusate le troppe domande, ma come ho detto non ho molta esperienza nel campo, spero di riuscire con il vostro aiuto. Sono gradite foto, disegni schizzi o esplosi. Grazie a tutti anticipatamente

  • #2
    Di base l'olio devi svuotarlo se non vuoi fare un lago. La guarnizione del carter va sicuramente sostituita, altrimenti puoi usare guarnizioni chimiche tipo loctite o rodorsil (mi sembra si scriva così) che è la guarnizione per motori FIAT FIRE.
    Il paraolio lo puoi togliere facendo leva sotto (occhio a rigare la sede) e quello nuovo lo devi montare creando un tampone in modo da spingerlo in sede in piano.
    Poi un velo di olio sull'albero e via. L'olio che togli sarà sicuramente del differenziale/cambio pertanto un SAE90W è ok, ti accorgi se è questo tipo di olio perchè è piuttosto denso.
    Ciao

    Commenta


    • #3
      Grazie Peppo, ci proverò, spero di non fare danni!

      Commenta


      • #4
        Fatto

        Originalmente inviato da Peppo Visualizza messaggio
        Di base l'olio devi svuotarlo se non vuoi fare un lago. La guarnizione del carter va sicuramente sostituita, altrimenti puoi usare guarnizioni chimiche tipo loctite o rodorsil (mi sembra si scriva così) che è la guarnizione per motori FIAT FIRE.
        Il paraolio lo puoi togliere facendo leva sotto (occhio a rigare la sede) e quello nuovo lo devi montare creando un tampone in modo da spingerlo in sede in piano.
        Poi un velo di olio sull'albero e via. L'olio che togli sarà sicuramente del differenziale/cambio pertanto un SAE90W è ok, ti accorgi se è questo tipo di olio perchè è piuttosto denso.
        Ciao
        Finalmente, l'ho fatto. Ieri pomeriggio mi sono armato di coraggio e attrezzi e via. La guarnizione non l'ho sostituità perche mi sembrava intatta, inquanto appena allentati i bulloni la flangia si è staccata da sola senza fare sforzi. Non sapevo se il paraolio nuovo anda va montato prima sull'albero,( poichè si accoppia perfettamente al cuscinetto) o rimontarlo prima sulla flangia, ho fatto in quest'ultimo modo e mi sembra che sia andato bene. Anche se sono un po titubante poichè nel rimontare la flangia, questa arrivata a circa mezzo centimetro dalla quarnizione montata sull'altro pezzo, non ne ha voluto sapere di avanzare a "mano" ho dovuto usare le maniere "forti" ( colpetti di martello), dopodichè ho completato il serraggio stringendo i bulloni.E' normale che abbia fatto resistenza? Oggi appena torno a casa controllo se ci sono perdite di olio. Speriamo di no. Grazie ancora dei consigli.

        Commenta


        • #5
          ?????????????????????????????????????????????????? ???'
          ?

          Commenta

          Annunci usato

          Collapse

          Caricamento...
          X