MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Attacco Rapido: i modelli e le opinioni

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Attacco Rapido: i modelli e le opinioni

    Attacco Rapido !!

    Cè chi dice che non funzionano bene.
    Cè chi lo preferisce reversibile. (Rovescio e Frontale).
    Cè che lo vuole sui perni(Universale).
    Cè chi lo vuole dedicato(Con adattatore sulla benna).
    Cè chi non lo vuole proprio !!!!!
    Cè chi dice che perde forza di strappo.
    Meccanico o Idrualico

    Vorrei sapere secondo Voi...................:
    è bene possedere l'attacco rapido sulle proprie macchine ?
    quale tipo preferireste avere ?
    nè possedete già qualcuno di cui siete soddisfatti?
    qualè la cosa peggiore del'attacco rapido ?

    Sto progettando un Attacco Rapido e accetto consigli da tutti Voi, specie gli utilizzatori che sono sicuramente le figure più preparate per sollevare eventuali note di merito/critiche su questo prodotto.
    321
    Attacco Rapido SI !
    38,63%
    124
    Attacco Rapido NO !
    2,49%
    8
    Meglio il tipo Meccanico
    8,72%
    28
    Meglio il tipo Idraulico
    19,63%
    63
    Preferisco il tipo Universale (Sui PERNI)
    10,90%
    35
    Preferisco il tipo Dedicato (Adattatore sulle Benne)
    10,59%
    34
    Preferisco il tipo Reversibile (Rovescio e Frontale)
    9,03%
    29
    Paolo

  • #2
    All'estero è molto diffuso...specialmente in Germania,in Olanda lo montano dai mini fino a quelli di grossa stazza....io non sono un operatore di mmt ma lo trovo utile nell'attaccare e staccare i vari attrezzi c'è anche un risparmio di tempo
    Cat 247

    Commenta


    • #3
      Originalmente inviato da cat247 Visualizza messaggio
      All'estero è molto diffuso...specialmente in Germania,in Olanda lo montano dai mini fino a quelli di grossa stazza....io non sono un operatore di mmt ma lo trovo utile nell'attaccare e staccare i vari attrezzi c'è anche un risparmio di tempo
      Hai detto bene!!
      cè un risparmio anche abbastanza notevole di tempo quando devi cambiare l'attrezzatura CAT 247..... Hai gia votato al sondaggio ?
      Paolo

      Commenta


      • #4
        Inoltre con l'attacco rapido anche se non si è in 2 è lo stesso.... Se non lo si monta è sempre meglio essere in 2, perchè è molto facile farsi male e se non c'è nessuno con te a vedere la scena poi soccorrerti è un casino...
        http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=63096

        Commenta


        • #5
          io ho un attacco rapido dedicato che quando hai la benna montata sembra di avere una benna tradizionale come misure di distanze perni.trovo che gli attacchi rapidi universali sui perni siano si comodi perche' si puo' utilizzare tutte le benne e si puo' anche renderle reversibili,...pero visto che parliamo di rari casi di utilizzo rapportati al normale uso dell'attrezzatura non approvo la rilevante perdita di strappo che si ha usando questo tipo di attacco.percio' io voto l'attacco dedicato...indispensabile per risparmiare tempo fatica e ingrassature varie delle mani nel cambio delle benne,.i l'ho preso meccanico...ma ora mi pento e avrei dovuto prenderlo idraulico!!!

          Commenta


          • #6
            se c'e da metter mano a carta e penna per proggettare un nuovo attacco rapido .........
            da possessore di mmt prediligerei la semplicita di utilizzo(idraulico), l'economicita'(al perno senza dover acquistare ulteriori benne e selle dedicate) e la funzionalita( reversibile)........
            premetto che sono un romantico e per lavori continuativi di una determinata tipologia utilizzerei la macchina "senza" in modo da non alterare le prestazioni e consumi anomali della macchina..........
            al sondaggio rispondo "al perno" purtroppo non si possono rispondere a piu quesiti.......
            comunque complimenti gran bella discussione , approfondendo il discorso, se ne puo ricavare qualcosa di molto costruttivo.........
            c.b. robertino

            Commenta


            • #7
              Beh l'attaco rapido e' uno strumento molto comodo...su quello non si discute..
              ma la sua scelta varia molto in base al lavoro che si deve svolgere ... l'ho visto e provato in varie occasioni a partire dal mini da 13qli a macchine da 900 q.li (abbinato con benna e ripper) e molto comodo, piu' rapido e piu' sicuro nel cambio delle benne...
              sicuramente la scelta se idraulico o meccanico varia rispetto alle condizioni di lavoro che deve svolgere l'escavatore ..e' utilissimo anche su molte attrezzature come frantumatori, pinze e cesoie ma abbastanza sconsigliato sui martelloni...
              Grandi aziende come la despe ho visto che preferiscono quelli meccanici che garantiscono piu' sicurezza ...

              Mi e' capitato di provare un case cx 210 con attacco rapido e forza di strappo era nettamente diminuita..ho riprovato la macchina senza e andava benissimo..
              Giorgio - MMT STAFF

              Commenta


              • #8
                Io sn a favore dell' attaco rapido, sia per la versatilità che per il minor tempo che si impiega nel cambiare gli attrezzi. Però la cosa che nn mi convince tanto è che se viene montato diminuisce la forza di strappo e poi che è sconsigliato cn i martelloni. Poi come ogni cosa ha i suoi pro e i suoi contro, cmq resta il fatto che è molto utile.
                THE KING IS BACK[HTML]

                Commenta


                • #9
                  anche secondo me è molto comodo soprattutto quando in un lavoro bisogna cambiare spesso attrezzo...certo però che c'è anche da valutare se se ne farà un grosso utilizzo. altrimenti non penso convenga molto

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da Giorgio_Cat Visualizza messaggio
                    Beh l'attaco rapido e' uno strumento molto comodo..................................sicurament e la scelta se idraulico o meccanico varia rispetto alle condizioni di lavoro che deve svolgere l'escavatore .
                    Secondo Te, da cosa dipende la scelta idraulico o meccanico ??

                    Originalmente inviato da Roberto-roma Visualizza messaggio
                    se c'e da metter mano a carta e penna per proggettare un nuovo attacco rapido ........... e la funzionalita( reversibile)........
                    ...........
                    comunque complimenti gran bella discussione , approfondendo il discorso, se ne puo ricavare qualcosa di molto costruttivo.........
                    Grazie per il complimenti....

                    Come mai dici di preferire quello reversibile.........sai che sè l'escavatore è stato progettato con il braccio "Rovescio" e non "Frontale" lavorando con la benna al contrario le forze di bilanciamento vanno a farsi benedire, e cmq non si riesce ad apprezzare alcuna forza di strappo (la macchina si solleva dietro se provi a scavare)

                    ciao

                    Originalmente inviato da ENRICOR620V8 Visualizza messaggio
                    Io sn a favore dell' attaco rapido, sia per la versatilità che per il minor tempo che si impiega nel cambiare gli attrezzi. Però la cosa che nn mi convince tanto è che se viene montato diminuisce la forza di strappo e poi che è sconsigliato cn i martelloni. Poi come ogni cosa ha i suoi pro e i suoi contro, cmq resta il fatto che è molto utile.
                    Perche ti hanno sconsigliato di montare l'attacco sui martelloni ?
                    Non è proprio li che quando fai uno scavo stretto con la benna da 40 cm (p-es) che ti trovi la roccia, scanci la benna, metti giù il martello, ed il giuoco è fatto, spacchi la roccia e riprendi a scavare...........

                    E io credevo che il miglior modo per sfruttare l'attacco rapido fosse quello di cambiare la benna col martello.....CONTINUAMENTE.
                    Ultima modifica di Motivo: uniti post consecutivi
                    Paolo

                    Commenta


                    • #11
                      Come mai il martello con l'attacco rapido lo sconsigliano?Il ragionamento fatto da Pm non è poi così sbagliato.....
                      Cat 247

                      Commenta


                      • #12
                        Originalmente inviato da cat247 Visualizza messaggio
                        Come mai il martello con l'attacco rapido lo sconsigliano?Il ragionamento fatto da Pm non è poi così sbagliato.....
                        Non sono del settore, ma immagino che lo si sconsigli per via delle sollecitazioni che trasmette all'attacco stesso, cosa da cui derivano maggiori usure, maggiori possibilità di rotture ecc.
                        Met

                        Commenta


                        • #13
                          Perche è stato inventato allora l'attacco rapido?

                          Per perdere forza, per aumentare i consumi o per sostituire rapidamente martello e benne sulle macchine?
                          Paolo

                          Commenta


                          • #14
                            Originalmente inviato da PM Benne Visualizza messaggio
                            Perche è stato inventato allora l'attacco rapido?

                            Per perdere forza, per aumentare i consumi o per sostituire rapidamente martello e benne sulle macchine?
                            Beh, questo bisognerebbe chiederlo a chi lo sconsiglia. Possibilmente con argomentazione della tesi sostenuta.
                            Met

                            Commenta


                            • #15
                              Per dei lavori "piccoli" con benna e martellone l'attacco rapido e' sicuramente molto comodo...
                              ti posso dire che mi e' capitato piu' volte di operare in cantieri con scavo obbligato( fogne) su roccie basaltiche e di origine vulcanica con benna stretta e la soluzione piu' comoda e' stata utilizzare 2 escavatori che lavorano contemporaneamente o alternandosi uno con benna e uno con martello avendo cosi' una maggior produzione giornaliera/m ....in queste situazioni sarei stato curioso di provare l'attacco rapido riducendo le macchine da 2 a 1...
                              Il problema che qui nel centro italia di attacchi rapidi se ne vedono pochissimi mentre nel nord italia ho notato che una buona parte li montano...


                              ma nelle grosse cave (almeno qua) le macchine che montano l'attacco rapido usano dente ripper e benna ...mentre il martellone e' montato su un' altra macchina...
                              Ultima modifica di
                              Giorgio - MMT STAFF

                              Commenta


                              • #16
                                scusa pm forse ho capito male per quanto riguarda discorso revesibile intendo che puo essere montato anche in maniera rovescia senza l'ausiliio di miniralle o diavolerie varie.........
                                per il discorso "di rovesciare la benna" concordo sul fatto che la macchina sia molto disabilitata nel lavorare, anche se, qualche volta mi è venuta a favore specialmente nella pose in opera di fognature per oltrepassare un ostacolo ( cavidotti , tubatore , muri di recinzione) non agirabili dalla macchina stessa e senza adoperare troppo il badile..........
                                idraulico o manuale la differenza sta nel costo , pero se vogliamo proprio essere pigri non badiamo a spese.....
                                c.b. robertino

                                Commenta


                                • #17
                                  pm benne puoi fare una distinzione tra essi per chi nn usa mai mmt e nn le vede mai .
                                  meglio idraulico si fa prima
                                  Costruttore meccanico

                                  Commenta


                                  • #18
                                    X Giorgio_Cat:
                                    concordo con il fatto che se puoi mettere due macchine una dietro l'altra martello e benna sicuramente riesci a fare una produzione (MC/h) maggiore ma hai messo due macchine, due operatori e due pieni di gasolio. Con i lavori + piccoli quando usi la benna e ogni tanto ti ritrovi la pietra da spaccare con il martello è li che trovi comodità nel cambiare l'attrezzo da solo e velocemente.

                                    X Roberto-roma:
                                    No, non hai capito male(lo spiego dopo) resta cmq il fatto che l'escavatore è rovescio tradizionale è stato progettato per lavorare con le attrezzature rovescie.

                                    X max stralis(x tutti):
                                    Hai ragione, cerco di essere breve, allora:
                                    1. Dedicato: è quel sistema di attacco rapido che è composto da un giunto molto compatto, meccanico o idraulico (da montare sul braccio dell'escavatore) e da attrezzature (Benne, martelli, ripper, etc) che possiedono, al posto delle classiche orecchie con boccole, una piastra molto compatta saldata sulla benna stessa.
                                    2. Universale: è quel sistema composto unicamente dal Giunto(anch'esso meccanico o idraulico) che va ad agganciare le attrezzature standard (con orecchie) attraverso l'ausilio di due perni montati su tutte le attrezzature proprio sulle orecchie.Questo sistema, a differenza del primo, avendo una maggiore dimensione risulta essere più alto e quindi la distanza del raggio benne (punta dente - centro di rotazione) risulta aumentata con conseguente perdita di forza di strappo.
                                    3. Reversibile: e un sistema simile a quello sopra citato che ti permette , senza ralle o altri sistemi particolari, di ruotare l'attrezzature e montarla al contrario facendola quindi lavorare al rovescio (FRONTALE)
                                    Spero di essere stato chiaro ed esaudiente, per quanto riguarda la perdita di forza di strappo nel caso delle lavorazioni frontali, è perche il cilindro non lavora + a spinta ma a trazione con relativa minore forza (F=P x S)
                                    Forza= Pressione per Superficie
                                    Grazie
                                    Paolo

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ciao PM BENNE,
                                      lavoro nel campo della bonifica idraulica (manutenzione fiumi e canali) e mi sono fatto nel tempo questa idea:
                                      preferisco l'attacco rapido idraulico, dedicato e reversibile. idraulico perchè è più comodo; dedicato perchè più sicuro (non agganci benne non adatte all'escavatore); reversibile perchè, nonostante gli escavatori siano progettati principalmente per un uso rovescio, ci sono settori come il mio che necessitano di una grande versatilità (esempio io utilizzo le benne dritte per la pulizia di ponti e sottopassi, per lavorare vicino a manufatti, per invertire il verso di sfalcio di un trinciastocchi, eccc)

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Sono d'accordo con TE!

                                        Concordo con te riccardo281063.
                                        L'attacco dedicato è più sicuro ma ha anche un rendimento migliore rispetto agli altri. (Minore perdita di forza di strappo, in alcuni casi perdita nulla).

                                        La cosa bella che trovo nel tuo post è che lo preferisci dedicato e reversibile........ Io non conosco ancora un attacco simile... tu ne hai mai visto qualcuno????
                                        Paolo

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Ciao,io possiedo un attacco rapido meccanico dedicato,lo avrei preferito reversibile per lavori di fognatura quando ti capita l'occasione non devi girare tutto l'attrezzo,certo poi se fosse stato idraulico meglio ancora,ma non sono d'accordo per quello che si dice sul suo uso con i martelli,ci sono ditte specifiche di demolizione che lo usano e perciò penso che siano affidabili,per me resta una gran bella invenzione io ne sono contento e i risultati si vedono tutti i giorni poi dipende sempre dai lavori che ognuno svolge.........

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Note Sull'itilizzo Dei Sondaggio

                                            Effettuate solo 3 Votazioni:
                                            • Scegliete se SI o NO
                                            • Scegliete se Meccanico o Idraulico
                                            • Scegliete se Universale o Dedicato o Reversibile
                                            Grazie
                                            Paolo

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Originalmente inviato da PM Benne Visualizza messaggio
                                              La cosa bella che trovo nel tuo post è che lo preferisci dedicato e reversibile........ Io non conosco ancora un attacco simile... tu ne hai mai visto qualcuno????
                                              non so se ci intendiamo sul dedicato..... comunque io uso l'attacco rapido R3000 di Romea Equipment di Ravenna

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Io sul bobcat 322 ho l'R3000 della romea meccanico invece sul 215NH 165FH 135FH ho l'attacco rapido idraulico della VTN (quella con le 2 U davanti e i pistoni che si allargano e si chiudono dietro.
                                                [B]Ruspa[/B]

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  ciao ragazzi, nella nostra azienda agricola abbiamo un takeuchi TB020..per praticità per il cambio di benne e martello volevamo comprare un attacco rapido universale..ma si perde tanta forza nello strappo???usando una benna da 70 gia sono al limite non vorrei avere altri problemi .ho notato che l interasse dei perni delle benne e il martello (non sono originali takeuchi)sono diversi.. ..è un grave problema vero???
                                                  per l attacco idraulico dovrei avere un altra mandata dell olio che non sia quella dedicata al martello
                                                  ..non sono molto esperto in materia
                                                  ciao buoni scavi
                                                  [FONT=Tahoma]Cuore Sportivo[/FONT]

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Originalmente inviato da Bolt Visualizza messaggio
                                                    ciao ragazzi, nella nostra azienda agricola abbiamo un takeuchi TB020..per praticità per il cambio di benne e martello volevamo comprare un attacco rapido universale..ma si perde tanta forza nello strappo???usando una benna da 70 gia sono al limite non vorrei avere altri problemi .ho notato che l interasse dei perni delle benne e il martello (non sono originali takeuchi)sono diversi.. ..è un grave problema vero???
                                                    per l attacco idraulico dovrei avere un altra mandata dell olio che non sia quella dedicata al martello
                                                    ..non sono molto esperto in materia
                                                    ciao buoni scavi
                                                    • Se scegli di acquistare un'attacco rapido dedicato perdi pochissima forza di strappo e puoi continuare a montare le benne da 70(cm) magari chiedi alla takeuchi stessa.(Takeuchi offre delle soluzioni personalizzate per esempio Tak Klac)
                                                    • Il Problema dell'interasse lo risolvi perchè anche sul martello devi montare un'adattatore (sella) con la piastra dedicata che accoppia sull'attacco.
                                                    • Non necessariamente, potresti prendere p.es. quello meccanico(tanto devi comunque scendere dall'escavatore per collegare/scollegare i tubi idraulici e nel frattempo sganciare l'attacco.
                                                    Io personalmente conosco la soluzione proposta dalla takeuchi e credo sia ottima
                                                    ciao
                                                    Paolo

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Io PM posso dirti che ho sia l'attacco dedicato che universale tutti meccanici e tutte le mie mmt hanno martelli demolitori, con quelli dedicati non ho avuto nessun tipo di problemi, con quelli universali dopo 1000 ore di lavoro sono iniziati i primi giochi tra perni e attacco.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Ciao, nella mia zona Ancona e provincia non è molto diffuso l'attacco rapido,ma sto vedendo che alcune ditte se ne stanno appropriando:tipo idraulico,con montaggio sella.Se hai un usato con attacco classico devi adattarti con quello idraulico, ti costa un botto!!!!Meglio acquistarlo con la macchina nuova conviene di più!Esempio TAKEUCHI.Lello...
                                                        [COLOR=Red][FONT=Arial Black]LELLO[/FONT][/COLOR]

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Infatti ci sono certe case costruttrici che lo montano di serie....
                                                          Cat 247

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            E' Progresso

                                                            ricordo ancora il mio primo acquisto, quando un venditore mi chiese un po' stizzito:ma cosa te ne fai dell'attacco rapido su un mini da 20q?: gli risposi "perchè non vieni tu a cambiare la benna 4 o più volte al giorno?" A parte ciò, vi posso dire che, oltre a risparmiare tempo e fatica, i perni rimangono sempre puliti e ingrassati, cosa che prolunga la loro vita.Per quanto riguarda la perdita di forza di strappo, se l'attacco è ben progettato e rispetta le geometrie originali di apertura e chiusura della benna, mi sembra proprio una bufala!
                                                            Non si offendano i "contrari", ma mi sembra ragionino analogamente a quanti preferivano, sugli skid, il sistema bobcat a leve e pedali: adesso anche la IR ha tirato fuori i joistick (che strano!).
                                                            " il progresso inizia quando le macchine (e le tecnologie) faticano al posto degli uomini"
                                                            Ciao a tutti!

                                                            Commenta

                                                            Caricamento...
                                                            X