MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Autocostruzione trivella per pozzo Norton.

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #91
    Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
    L'indagine geognostica è stata eseguita e di geologi ne sono stati consultati diversi.
    Questo francamente lo trovo poco credibile,un geologo è un professionista che a fronte di prestazione professionale deve poi essere pagato,perchè avresti dovuto e voluto sentirne "diversi" ?


    Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
    Questa francamente è l'unica parte del "progetto" che non riesco a prevedere.
    Altrettanto francamente,non mi pare che ci sia un'esperienza o competenza per poter "prevedere",fino a prova contraria siamo sempre nell'immaginario.


    Questo sempre per impressione personale,senza conoscere nulla di più di quel poco che c'è in questa discussione.
    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

    Commenta


    • #92
      Poco in questa discussione? AHAHAHAHAH.
      E poco credibile significa che metti in dubbio le mie parole? E perché dovrei mentire?
      Forse perché non capisci la ragione del mio spendere tanto per consultazioni e non voler spendere per una ditta che mi trivelli?

      Forse ancora perché si porgono come te.... (adesso, dai, moderate!).

      Di geologi ne sono stati consultati esattamente TRE.
      I primi pagati, il terzo, ultimo, dott. Vito Ingrassia, non ha voluto nulla.

      Posso essere libero di consultarne QUANTI NE VOGLIO?
      Oppure sei stranito che spenda i miei soldi come ritenga sia meglio?
      Dopotutto Mefito, anche quando si va dai medici, a volte, se ne consultano diversi...

      Commenta


      • #93
        Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
        Poco in questa discussione? AHAHAHAHAH.
        Di concreto sulla geologia della tua zona quasi nulla.
        Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
        E poco credibile significa che metti in dubbio le mie parole?.
        Significa che è la mia personale sensazione,permettimi di avere un opinione personale.

        Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
        E perché dovrei mentire?
        Non mi sono neppure posto la domanda.

        Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
        Dopotutto Mefito, anche quando si va dai medici, a volte, se ne consultano diversi...
        I medici a cui ti riferisci,son quelli che trivellano pozzi con aghi da siringa?
        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

        Commenta


        • #94
          Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio


          I medici a cui ti riferisci,son quelli che trivellano pozzi con aghi da siringa?

          Noto con piacere che non perdi la calma....

          Commenta


          • #95
            Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
            Noto con piacere che non perdi la calma....
            Non ne ho motivo,ti ribadisco che mi esprimo per sensazioni da quel poco che leggo.
            Non conosco le tue capacità e possibilità,non conosco la geologia della tua zona,non vado oltre l'affermazione "non vedo nulla di concreto in questa discussione",ma non significa che per questo posso o voglio affermare che sono certo tu non abbia possibilità.
            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

            Commenta


            • #96
              Mefito, sono certo diventeremo grandi amici!

              Commenta


              • #97
                Intanto buon e Santo Natale a tutti.....
                A prestissimo con news!

                Commenta


                • #98
                  Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
                  Intanto buon e Santo Natale a tutti.....
                  A prestissimo con news!
                  cerca poço semiartesiano no youtube, vedrai come si scavano pozzi , in brasile, fino a circa 50 metri con motori da due a 4 cv e torri che sembrano ridicole, ma funzionano.... logico se c'é pietra..... non van bene....

                  Commenta


                  • #99
                    curiosità ma alla fine come é andata a finire?

                    Commenta


                    • Stanno arrivando le foto.... non mie ma di un amico che, proprio in questi giorni, sta perforando con il MIO tricono. A breve aggiornamenti.

                      Commenta


                      • Era il Natale 2013
                        Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
                        Intanto buon e Santo Natale a tutti.....
                        A prestissimo con news!
                        siamo "saltati" a fine 2014 con l'affermazione:

                        Originalmente inviato da ArabaFenice Visualizza messaggio
                        Stanno arrivando le foto.... non mie ma di un amico che, proprio in questi giorni, sta perforando con il MIO tricono. A breve aggiornamenti.
                        Dipende tutto dal valore dato al " breve "... speriamo non passi un'altra annata e se ne riparli a fine 2015... comunque basta munirsi di santa pazienza e aspettare. Sono curioso di vedere il risultato.
                        [LEFT] [/LEFT]

                        Commenta


                        • Salve a tutti!

                          Ho inserito il mio messaggio in un'altra pagina del forum ma, essendomi imbattuto in questa discussione, ho ritenuto che fosse più adatto iscrivermi qui. Di seguito, la mia richiesta.


                          Sono nuovo del forum e pertanto vi prego di scusarmi se, aggirandomi fra le tante pagine, commetterò qualche errore.
                          Entro in argomento. Pur non avendo esperienza specifica in materia, avrei l'intenzione di autocostruire una trivella per lo scavo, senza finalità di lucro, di pozzi d'acqua in Africa. Aggirandomi, in rete, tra i vari siti che trattano di perforatrici atte allo scopo, mi sono reso conto che i costi superano di molto le mie disponibilità economiche, anche considerando l'acquisto di un buon usato. I motivi degli alti costi risiedono, probabilmente, nel fatto che tali macchine sono concepite per operare in un largo campo di condizioni operative (condizioni climatiche) ed in terreni di varia natura (dalle rocce al terreno sciolto) e che quindi devono avere caratteristiche costruttive idonee. Nel mio caso mi troverei ad operare in zone dove le temperature esterne non sono soggette a grandi escursioni termiche (15°- 35° C) ed il terreno è di tipo alluvionale, senza strati rocciosi. Inoltre, la perforatrice dovrebbe essere ridotta all'essenziale considerando che la presenza di automatismi, elettronica e quant'altro aumenterebbe enormemente le possibilità di guasti che sarebbero difficili se non impossibili da riparare nelle zone dove dovrebbe operare la trivella.
                          Da notizie pervenutemi circa pozzi esistenti in zona, l'acqua dovrebbe trovarsi tra i 70 m ed i 90 m di profondità e quindi a mio parere non dovrebbe essere necessaria una macchina tanto potente per raggiungere quelle quote con un foro intorno ai 120- 130 mm di diametro. Un aspetto non secondario da considerare è quello della durata dello scavo. Nel mio caso il tempo impiegato ha un aspetto molto secondario dal momento che la cosa non ha scopo di lucro. Se invece di impiegare una settimana ne impiegassi tre, la cosa avrebbe una importanza molto relativa. L'importante sarebbe compiere l'opera! Quindi incontrando qualche strato un poco più duro di quello ipotizzato, cambiando eventualmente la punta, dovrei comunque raggiungere lo scopo. Ho preso visione di molti filmati su youtube, dove di trivelle "artigianali" se ne vedono di tutti i tipi e di vari gradi di complessità, e ciò mi ha indotto a considerare la possibilità dell'autocostruzione. Per tutte queste ragioni mi rivolgo a quanti in questo forum potrebbero darmi consigli tecnici sulla costruzione della trivella, suggerimenti sulla tecnica di scavo e su quant'altro ritenessero utile fornirmi in materia.

                          Un grazie a tutti!

                          Commenta


                          • Originalmente inviato da Pin49 Visualizza messaggio
                            Di seguito, la mia richiesta.


                            Pur non avendo esperienza specifica in materia, avrei l'intenzione di autocostruire una trivella per lo scavo, senza finalità di lucro, di pozzi d'acqua in Africa.
                            , mi sono reso conto che i costi superano di molto le mie disponibilità economiche, anche considerando l'acquisto di un buon usato.

                            il terreno è di tipo alluvionale, senza strati rocciosi. Inoltre, la perforatrice dovrebbe essere ridotta all'essenziale

                            .Ho preso visione di molti filmati su youtube, dove di trivelle "artigianali" se ne vedono di tutti i tipi e di vari gradi di complessità, e ciò mi ha indotto a considerare la possibilità dell'autocostruzione. Per tutte queste ragioni mi rivolgo a quanti in questo forum potrebbero darmi consigli tecnici sulla costruzione della trivella, suggerimenti sulla tecnica di scavo e su quant'altro ritenessero utile fornirmi in materia.

                            Un grazie a tutti!
                            L'arte dell'arrangiarsi....è appunto un'arte....
                            Per potersi arrangiare si dovrebbe conoscere prima di tutto le necessità(tecniche in questo caso)ed avere un minimo di capacità di pianificazione e realizzazione.
                            Credi di avere i requisiti?
                            Se le finalità sono umanitarie,non dovrebbe essere difficile trovare un professionista del settore che faccia da consulente,indicando quali siano le necessità e possibilità.
                            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                            Commenta


                            • Grazie Mefito, per la risposta.
                              Mi scuso se nella mia presentazione ho omesso, per non appesantire troppo lo scritto, alcune informazioni che, a questo punto, devo dare per rendere più chiari i motivi della richiesta.
                              La mia dichiarata inesperienza è riferita al settore specifico delle trivellazioni. Penso di avere conoscenze sufficienti ad inquadrare e pianificare il problema (per la trivella l’ho fatto) avendo per oltre trenta anni lavorato in un ambito tecnico sia pure diverso, come sopra detto, da quello delle trivellazioni. Il problema è che, sempre con la finalità di arrangiarmi per risparmiare sui costi di costruzione, non ho l’esperienza pratica che mi consente, ad esempio, di montare da solo un circuito oleodinamico, di saldare manualmente una struttura metallica, di decidere se per una trivella sia meglio una soluzione invece di un’altra. E’ appunto per colmare queste lacune che, come tu dicevi, faccio appello agli eventuali esperti del settore viste le finalità assolutamente, lo ribadisco, prive di lucro.
                              Un saluto cordiale!

                              Commenta


                              • Originalmente inviato da Pin49 Visualizza messaggio
                                La mia dichiarata inesperienza è riferita al settore specifico delle trivellazioni. Penso di avere conoscenze sufficienti ad inquadrare e pianificare il problema (per la trivella l’ho fatto) avendo per oltre trenta anni lavorato in un ambito tecnico sia pure diverso, come sopra detto, da quello delle trivellazioni. Il problema è che, sempre con la finalità di arrangiarmi per risparmiare sui costi di costruzione, non ho l’esperienza pratica che mi consente, ad esempio, di montare da solo un circuito oleodinamico, di saldare manualmente una struttura metallica, di decidere se per una trivella sia meglio una soluzione invece di un’altra. E’ appunto per colmare queste lacune che, come tu dicevi, faccio appello
                                Perdonami,ma se non conosci nulla di trivelle,trivellazioni e tecnologie relative,cosa avrestii pianificato?
                                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                Commenta


                                • Saluti a tutti , mi chiedevo come è andata a finire con il pozzo in questione perchè anche io sto prendendo informazioni per farmelo da solo , novità ?

                                  Commenta


                                  • [QUOTE=silvios;756733].....perchè anche io sto prendendo informazioni per farmelo da solo ,/QUOTE]
                                    A che profondità dovresti andare?
                                    Quanta acqua al minuto/giorno ti servirebbe?
                                    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                    Commenta


                                    • Non lo so con esattezza ma una ditta che ho interpellato per un preventivo mi dice che dalle carte che hanno loro dovrebbe essere
                                      non oltre i 50 metri ma se non la trovano mi chiedono di contribuire con circa 3000 / 3500 euri che quindi butterei via , da qui l'idea di perforare da solo . Il quantitativo del prelievo dovrebbe essere pari al consumo medio di una famiglia con 6 persone ma questo conto non
                                      l'ho ancora fatto . Ovviamente dovrei prevedere un serbatoio di accumulo e una autoclave per la pressione nel caso ci sia poca acqua come mi hanno detto ma forse anche no , insomma ho capito che per essere sicuro devo trivellare e vedere cosa succede , la peggiore delle situazioni .

                                      Commenta


                                      • Quindi nessuna novità = nessun pozzo perforato , non sappiamo neanche se ci ha provato e come è andata , le difficoltà ecc, ecc e come e quando , peccato che sia finita così , tante parole e buoni/ottimi consigli per niente . Io mi sono messo in contatto con un perforatore non professionista che si diletta con il geotermico e quindi sta imparando a perforare con tutte le difficoltà del caso .
                                        Fra qualche mese proveremo a trivellare nella zona in cui pensiamo si trovi acqua . Dopo aver parlato a lungo con lui e aver visto la sua attrezzatura
                                        ( rigorosamente usata tranne i triconi ) non sono più così sicuro di trivellare da solo , anzi non lo sono affatto . Dalle mie parti trovi roccia facilmente e lì sono azz . Se interessa vi terrò aggiornati

                                        Commenta


                                        • Salve!
                                          Dopo lungo silenzio intervengo nella discussione pensando di poter essere in qualche modo utile, a te silvios, per quanto attinente le difficoltà nel realizzare la trivella. La mia situazione è certo diversa dalla tua per cui le soluzioni da me adottate nel realizzare la trivella, perchè l'ho realizzata sia pure tra innumerevoli difficoltà, potrebbero non essere necessarie nel tuo caso. Tecnicamente la trivella è costruita, funziona ma non ha la possibilità, per vari motivi, di essere provata sul campo prima della sua spedizione in Africa.
                                          Sono ancora indaffarato per mettere a punto i dettagli per la sua spedizione e pertanto non ho il tempo per fare un rapporto relativo alla sua costruzione.
                                          Tuttavia, in attesa di tale rapporto che invierò al forum per un'eventuale pubblicazione, se hai domande specifiche sull'argomento, potremmo sentirci in privato se il forum lo consente, scambiandoci le e-mail.

                                          Commenta


                                          • se clicchi sul nicname di silvios ti appare "invia un messaggio privato"
                                            e li potrete scambiarvi notizie... se non sono strettamente private, meglio se le scambiate direttamente sul Forum in maniera da permettere a tutti di dare un contributo.
                                            [LEFT] [/LEFT]

                                            Commenta


                                            • Sì sono d'accordo , è più interessante per tutti se le informazioni
                                              vengono scambiate sul forum a disposizione di tutti , altrimenti a cosa serve ?

                                              Commenta


                                              • Originalmente inviato da Pin49 Visualizza messaggio
                                                Tecnicamente la trivella è costruita, funziona ma non ha la possibilità, per vari motivi, di essere provata sul campo prima della sua spedizione in Africa.
                                                ????
                                                Come fate ad essere certi che sia funzionante al 100% ?
                                                Chi la utilizzerà?
                                                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                                Commenta


                                                • Riprendo questa discussione chiedendo lumi , vi aggiorno . Il pozzo non ho potuto farlo per mancanza di tutto , chi doveva aiutarmi non può perchè il macchinario non è pronto e altre mille balle , allora ho pensato di procurarmi un battipalo , una perforatrice a percussione e fare da solo . Mi basterebbe anche solo l'argano a caduta libera ma non ne trovo , qualcuno sa se si può costruire o adattare qualcosa di esistente e modificare ? Grazie .

                                                  Commenta

                                                  Annunci usato

                                                  Collapse

                                                  Caricamento...
                                                  X