MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

centralina idraulica doppio effetto

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • centralina idraulica doppio effetto

    salve, volevo un informazione: ho intenzione di acquistare una centralina idraulica per movimentare dei cilindri idraulici e una cesoia idraulica; ora ho notato che esistono cilindri a singolo o a doppio effetto, esempio le cesoie idrauliche sono doppio effetto, i cilindri che mi interessano sono però a singolo effetto. Posso acquistare una centralina idraulica a doppio stadio e movimentare anche cilindri a singolo effetto lasciando l'altro tubo staccato o non funziona così?inoltre volevo sapere se una centralina idraulica 25lt con la portata di 4,5lt al minuto in avvicinamento e 1,8 lt al minuto a 700 bar è sufficiente per usare delle cesoie idrauliche. lo chiedo in quanto in fase di acquisto sui cataloghi non trovo precisata la portata minima per attrezzo o cilindro.

  • #2
    Sembrerebbe che non hai la minima idea di quello che stai chiedendo.
    Non stai fornendo le informazioni necessarie per comprendere le caratteristiche dei componenti in tuo possesso.
    Ti conviene recarti da un professionista che possa comprendere le tue esigenze e valutare l'insieme dei componenti.
    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

    Commenta


    • #3
      sono già stato dal professionista di forniture industriali che non sa nulla a parte quello che c'è scritto sui cataloghi. Comunque la mia domanda era se con una centralina a due stadi si possono usare cilindri a singolo effetto.

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
        sono già stato dal professionista di forniture industriali che non sa nulla a parte quello che c'è scritto sui cataloghi. Comunque la mia domanda era se con una centralina a due stadi si possono usare cilindri a singolo effetto.
        La domanda è di una banalità sconcertante(la risposta sarebbe:"dipende dalla centralina"),per cui ti "sconsiglio" dal proseguire a "sognare" di giocare con strumenti con pressioni operative come quelle citate.
        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

        Commenta


        • #5
          io con questi strumenti ci devo lavorare non giocare. Comunque non vedo che problema c'è ad accoppiare dei cilindri a 700 bar con un a centralina a 700 bar? il problema rimane che non so se prendere una centralina a 2 stadi che so prevista per cilindri doppio effetto e usarla anche con cilindri singolo effetto ovvero collegare un solo tubo.

          Commenta


          • #6
            Per comandare uno o più cilindri a semplice effetto occorre un distributore ad un solo effetto.
            Il termine "centralina" genericamente generalmente definisce tutto l'insime (motore, pompa, serbatoio, sistemi di raffreddamento e comando)
            Come ha già fatto notare Mefito, non sembra che Tu abbia le idee molto chiare riguardo a ciò che vuoi realizzare, ovviamente chiedere consiglio è lecito, il Forum stesso serve a questo.

            Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
            ...Comunque non vedo che problema c'è ad accoppiare dei cilindri a 700 bar con un a centralina a 700 bar?...
            Parliamo di 700 bar, quindi una pressione di lavoro elevata che richiede adeguata componentistica, un motore che fornisca la giusta potenza alla pompa, una pompa che fornisca la giusta pressione e quantità di olio per evitare malfunzionamenti ed incidenti (se un raccordo o un tubo cedessero a 700 bar di pressione non vorrei trovarmi nelle immediate vicinanze...)

            Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
            ...sono già stato dal professionista di forniture industriali che non sa nulla a parte quello che c'è scritto sui cataloghi...
            Senza voler offendere nessuno, girerei al largo da persone poco preparate in materia in quanto parliamo di un impianto che per quanto possa essere semplice di concezione richiede sempre una elevata potenza.
            Se ti occorre qualche consiglio ben venga, ma a parere mio una volta "progettato" l'impianto sarebbe il caso di farsi seguire nella realizzazione da personale competente.
            Ripeto a creare un impianto inadeguato (spese inutili per componenti non idonei) e pericoloso basta poco.
            Marco B

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
              io con questi strumenti ci devo lavorare non giocare. Comunque non vedo che problema c'è ad accoppiare dei cilindri a 700 bar con un a centralina a 700 bar?
              Magari non ne vedi semplicemente perché non conosci l'argomento.
              anche un barista ci lavora con la macchina del caffè, non per questo si sente autorizzato a pensare di costruirsela.
              Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

              Commenta


              • #8
                l'impianto: (motore, pompa, serbatoio e raccordi) li vendono già pronti, sono portatili e vanno solo comprati i tubi da scegliere il metraggio, con raccordi rapidi si collegano ai pistoni o attrezzi idraulici. in pratica devo comprare centralina, tubi e cilindri. il problema che ho è capire se con una centralina doppio stadio posso azionare cilindri singolo effetto ovvero solo una entrata. o devo comprare una centralina monostadio per pistoni singolo effetto e una per doppio effetto.

                Commenta


                • #9
                  per mefito: scusa ma se ho una centralina 700 bar tubi per centralina 700 bar e cilindri che lavorano a 700 bar che problema c'è? deduco che l'unica attenzione è collegare bene le tubazioni. l'impianto non lo costruisco io ma li vendono già pronti, vanno solo comprati i tubi e gli utilizzatori.

                  Commenta


                  • #10
                    Non serve che ti sforzi di elencare componenti a caso,cosa intendi per " centralina"?
                    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                    Commenta


                    • #11
                      intendo per il gruppo: motore, pompa, serbatoio, raccordi.

                      Commenta


                      • #12
                        Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                        intendo per il gruppo: motore, pompa, serbatoio, raccordi.
                        Vai da uno specialista in oleodinamica e ti darà le informazioni che ti servono per capire cosa ti serve e quanto ti costa.
                        Solo tu sai cosa stai immaginando di fare,ma non hai le basi per un progetto .
                        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                        Commenta


                        • #13
                          allego foto

                          questa è la centralina che intendo
                          Attached Files

                          Commenta


                          • #14
                            Attenzione se non sei del mestiere PERICOLO....Ma quella centralina la hai già? Se no prendila con distributore per pistone a singolo effetto (ritorno per gravità?) Se la hai già o cambi distributore o metti un tubo al pistone e l'altro in scarico al serbatoio. Nel doppio effetto uno manda e l'altro scarica e viceversa. Visto che hai la foto metti lo schema idraulico se cè.

                            Commenta


                            • #15
                              tiodo62 grazie, no la centralina la devo ancora prendere, a me serve sia per pistoni a singolo effetto (ritorno a molla o gravità) ma anche per doppio effetto (cesoie idrauliche) ma non ho ben capito una cosa: usare una centralina doppio effetto per pistoni singolo effetto è possibile? ho capito invece che una centralina singolo effetto non si può usare su un pistone doppio effetto perchè deve esserci uno scarico olio nell'altro tubo.

                              Commenta


                              • #16
                                Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                ho capito invece che una centralina singolo effetto non si può usare .....
                                ma singolo effetto ad una via o due vie?
                                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                Commenta


                                • #17
                                  con un pistone singolo effetto 2 vie

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                    con un pistone singolo effetto 2 vie
                                    Quindi un doppio effetto? .
                                    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                    Commenta


                                    • #19
                                      si intendo quello con 2 raccordi

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                        si intendo quello con 2 raccordi
                                        Lascia perdere,ognuno deve pensare di fare quello per cui è preparato.
                                        C'è un importante questione legata alla sicurezza che non sei in grado di valutare .
                                        Come già ti è stato detto ,per manipolare un impianto oleodinamico ad alta pressione necessitano competenze specifiche.
                                        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                        Commenta


                                        • #21
                                          scusa ma quali questioni di sicurezza? non vado di certo ad assemblarmi io una centralina o un impianto tanto meno a manipolarlo, ma la compro già assemblata e vado solo a collegarci tubi e utilizzatori. non è la prima volta che uso attrezzature idrauliche ho già alcuni macchinari che funzionano con cilindri idraulici ma sono impianti fissi e a me ora ne serve uno portatile per praticità come quello che ho allegato precedentemente. volevo solo sapere alcune dritte su quale centralina prendere per evitare di prenderne 2 una monostadio e una per cilindri doppio effetto.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                            scusa ma quali questioni di sicurezza?
                                            quelle che appunto non conosci e non sei in grado di valutare.
                                            Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                            ]non vado di certo ad assemblarmi io una centralina o un impianto tanto meno a manipolarlo, ma la compro già assemblata e vado solo a collegarci tubi e utilizzatori
                                            stai dichiarando di voler acquistare componenti che neppure sai descrivere e metterli insieme
                                            Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                            non è la prima volta che uso attrezzature idrauliche ho già alcuni macchinari che funzionano con cilindri idraulici ma sono impianti fissi
                                            No,li usi,ma non sono impianti manipolati da te.
                                            Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                            e a me ora ne serve uno . volevo solo sapere alcune dritte su quale centralina prendere per evitare di prenderne 2 una monostadio e una per cilindri doppio effetto.
                                            Non sei in grado di comprendere ciò che scrivi,monostadio e cilindri doppio effetto non sono in relazione diretta,questo rende palese la tua inadeguatezza nel poter intervenire su attrezzature professionali,la sicurezza è una questione seria.
                                            Ultima modifica di
                                            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Un distrbutore a doppio effetto ha due tubi che possiamo chiamare tubo A e tubo B.
                                              In una posizione manda olio nel tubo A e scarica dal tubo B,nell'altra posizione inverte la comunicazione martinetto- pompa- scarico.
                                              Quello che si stà facendo notare è che una pressione di lavoro di 700 bar,che sono ben 700 CHILI per centimetro quadro,non permette l'utilizzo di questo tipo d'impianto cosi a cuor leggero,in quando un cedimendo di un qualsiasi componente comporta gravi danni!

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originalmente inviato da francesco b Visualizza messaggio
                                                salve, volevo un informazione: ho intenzione di acquistare una centralina idraulica per movimentare dei cilindri idraulici e una cesoia idraulica; ora ho notato che esistono cilindri a singolo o a doppio effetto, esempio le cesoie idrauliche sono doppio effetto, i cilindri che mi interessano sono però a singolo effetto. Posso acquistare una centralina idraulica a doppio stadio e movimentare anche cilindri a singolo effetto lasciando l'altro tubo staccato o non funziona così?inoltre volevo sapere se una centralina idraulica 25lt con la portata di 4,5lt al minuto in avvicinamento e 1,8 lt al minuto a 700 bar è sufficiente per usare delle cesoie idrauliche. lo chiedo in quanto in fase di acquisto sui cataloghi non trovo precisata la portata minima per attrezzo o cilindro.
                                                Qui trovi uno schema. http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=70061

                                                Commenta

                                                Annunci usato

                                                Collapse

                                                Caricamento...
                                                X