MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Martelli demolitori idraulici - panoramica del mercato

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Martelli demolitori idraulici - panoramica del mercato

    Ciao a tutti, volevo sapere che reputazione hanno i martelloni Caterpillar dalle vostre parti.
    Qui da noi a l'Aquila siamo stati purtroppo gli unici a comprare un 140DS, che in 3 anni ha lavorato poco e male con numerosi inconvenienti e produzioni non esaltanti.
    Ci eravamo fidati del marchio Cat e del fatto che li produce Rammer , siamo incappati in una macchina sfortunata o sono tutti cosi'?
    Mi consigliate qualcosa di meglio nella categoria 20/30 ql per lavorare con tranquillità in cava?
    Grazie.

  • #2
    Sinceramente qui di 140hs nn c'e' ne e' nessuno !! l'ho viso pero' al lavoro in una cava in sardegna e andava benissimo l'unico difetto che ogni due giorni bisognava cambiare la cartuccia dell' ingrassatore automatico ...pero' a parte quello niente .
    Di meglio ti consiglio il rammer e68 city ( in confronto al il caterpillar nn ha paragoni) che va benissimo perfetto per un 320cs un po' piccolino su un 325c ma lavora bene ugualmente!! oggi con l'operatore lo stavamo provando su zattere di cemento armato da 50cm e li rompeva come cartapesta anche i krupp sono sempre andati molto bene (abbiamo il 2000 su 330cln)e pure i montarbert vanno benone ti consiglerei di affidarti a una di loro tre se voi prendere un martello nuovo sono le migliori
    ti faccio vedere lebestioline
    un salutone
    ________________________
    Giorgio, BID MEMBER
    Attached Files
    Ultima modifica di
    Giorgio - MMT STAFF

    Commenta


    • #3
      Ciao Giorgio, L'ingrassatore a noi è regolato per una cartuccia al giorno ma quello è il minore dei mali, cmq secondo te il rammer è superiore al Cat?
      Non vorrei ritrovarmi con la stessa macchina ma di un altro colore, di krupp ce ne sono pochi qui in zona ma la loro fama è arrivata lo stesso, mentre i montabert non ce ne sono e parlando anche con produttori specializzati di punte (profilo x) mi hanno detto che non sono più quelli di una volta.
      L'unica cosa positiva che abbiamo riscontrato sul Cat è la boccola che puoi girare e cambiare in cava in 10 minuti senza attrezzi particolari ( mazza e tondino in ferro ) .

      Commenta


      • #4
        Valuta molto bene il prodotto nazionale: oggi come oggi Indeco non è seconda a nessuno!! E oltretutto non li producono nemmeno lontano da dove lavori tu.
        Hanno ottimi prodotti, tecnologicamente molto evoluti e stanno andando forte in tutto il mondo. Sono macchine molto affidabili, non sollecitano inutilmente il mezzo, hanno un ottimo rapporto qualità/prezzo. Sicuramente superiori a Krupp e Rammer, sono reputati secondi soltanto a Montabert (con una sostanziale differenza di prezzo). A livello di tecnologia battente Indeco e Montabert sono un gradino avanti a tutti: gli altri marchi più o meno si equivalgono....sono mezzi che ricalcano tecnologie ormai datate. Inoltre, come carcasse sono affusolate e permettono di lavorare bene in spazi angusti, tra ferri e blocchi senza grossi problemi di ingombri (al contrario di Krupp & C.). Se fossi in te chiederei una prova sul campo....sono molto disponibili e pronti verso i clienti. Negli U.S.A. Indeco è ormai un marchio che si sta facendo conoscere da anni presso le maggiori imprese di demolizione.
        Ultima modifica di Motivo: Caratteri troppo grandi
        Costantino Radis

        Commenta


        • #5
          Bravo Costantino.....

          Scegli INDECO e non te ne pentirai per info www.indeco.it
          Vincenzo - Per ricordare un amico

          Commenta


          • #6
            martellone

            Condivido pienamente Krupp oppure Montabert,sono due ottimi prodotti.Ho visto la serie nuova della Socomec e ne dicono un gran bene.Non conosco i martelli CAT anche perche sapevo che erano martelli di altre marche personalizzati per loro.
            ciao

            Commenta


            • #7
              da noi abbiamo montabert ma li montiamo su escavatori 20ton. ma sono buoni 6anni che li abbiamo mai avuto problemi poi abbiamo un axeco anche quello neanche male ma un'pò vecchiotto (lo dico non li usiamo molto da noi la rocci è rarrissima li usiamo solo per demolizioni)
              MMT che passione!!!!!!!

              Commenta


              • #8
                Valutate sempre la tecnologia battente e l'ingombro della macchina....in questo caso Montabert i Indeco sono assolutamente avanti a tutti. Krupp è una macchina obsoleta e ingombrante...è diffusa grazie a una politica coomerciale aggressiva supportata da CAT (i martelli CAT altro non sono che Krupp travestiti..)
                Costantino Radis

                Commenta


                • #9
                  axeco= importatore montabert da ca 25 anni

                  non mi risulta costruisca direttamente
                  EXCAVATOR'S MAN

                  Commenta


                  • #10
                    tutto risolto

                    Vi volevo aggiornare circa le ns disavventure con il Cat 140, dopo vari tentativi è stato sistemato e sono riusciti finalmente regolare come si deve le pressioni sull'escavatore.
                    Viste le vicissitudini subite e dietro ns richiesta , di avere un martello più grande da montare sul 330 e occasionalmente sul 345, la Cat Italia non si è tirata indietro ci ha dato un 160 ad un prezzo ridicolo.
                    Devo dire che questo martello è veramente una bomba e se il buon giorno si vede dal mattino risolverà i nostri problemi.
                    Per la cronaca se non ci avessero accontentato penso che avremmo preso un montabert, senza dar dentro il 140 in permuta visto che l'hanno valutato a peso di ferro vecchio, avevamo fatto un pensiero anche sull'indeco ma forse non erano interessati alla vendita visto che dopo un contatto iniziale ho chiamato il venditore per altre 4 volte ricevendo risposte elusive e promesse vane di essere richiamati.
                    Ciao a tutti.

                    Commenta


                    • #11
                      MA hai contattato direttamente L'INDECO o il concessionario di zona?
                      E' strano con me sono sempre stati molto disponibili!?!
                      Vincenzo - Per ricordare un amico

                      Commenta


                      • #12
                        Ho chiamato in ditta direttamente parlando con il responsabile vendite il Sig. Ca.......esi, se li conosci hai sicuramente capito chi è, comunque non c'è problema ciao.

                        Commenta


                        • #13
                          Costantino guarda che i CAT non sono i Krupp....

                          I krupp sono ora di proprietà dell' ATLAS COPCO ...

                          e la nuova serie CAT non è neanche RAMMER , la CAT ha comprato un'altra ditta che fa martelli e li commercializza con nome Cat ( un po' come è successo per Verchter)

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao Citto!
                            Puoi delucidarci megli in merito? Ero rimasto alla solida partenrship fra Krupp e CAT....che Krupp sia passata sotto Atlas Copco lo so da tempo (....anche quando vado dal conc. Hitachi che vende anche gli Atlas Copco...continuo a chiamarli Krupp...con suo disappunto... ).
                            Costantino Radis

                            Commenta


                            • #15
                              Martelli CAT

                              I martelli Krupp oggi sono Atlas Copco. I martelli Caterpillar erano (e ancora oggi alcuni modelli lo sono) prodotti da Rammer. CAT si stà organizzando per dar vita ad una serie di martelli nuovi (sviluppati in partnership con Rammer) e prodotti in Inghilterra.

                              Commenta


                              • #16
                                Grazie mille valefight!
                                Alla fine battono tutti sul nord europa...ho anche notato come Volvo, per la sua gamma di martelli, se li faccia produrre da Sandvik....
                                Costantino Radis

                                Commenta


                                • #17
                                  Anche la Rammer è della Sandvick e per l'esattezza chi produce i martelli è una fabbrica di nome Breaker che produce martelli a nome Rammer.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    ...bello!!..una scatola cinese!!!....confermo l'opinione che le due tecnologie più valide e innovative oggi presenti sul mercato sono Montabert e Indeco.
                                    Costantino Radis

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Anche i Krupp sono degli ottimi martelli. Indipendentemente dal valore teorico dichiarato dal costruttore infatti, si può calcolare l'energia per colpo di un martello con una formula (messa a punto dal Politecnico di torino) che va a moltiplicare la portata per la pressione per il rendimento, diviso il numero di colpi, etc... e si scopre che Krupp, a parità di portate e pressioni, grazie alla spinta dell'accumulatore a gas riesce ad avere rendimenti maggiori e quindi energie per colpo più elevate della concorrenza.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Esatto valefight!! i martelli cat sono proprio dei rammer prodotti su licenza cat....io li vedo tutti i giorni all' opera e il rammer (per ora)e' nettamente superiore al cat....beh l'indeco e' un ottimo martello ..peccato che qui ce ne sono pochissimi !
                                        ultimamete ho visto all' lavoro il nuovo promove p3000 ( su 330c) e non e' andato molto bene mi dispiace perche' anche i promove sono dei bei martelli!!!
                                        Giorgio - MMT STAFF

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Anche i martelli CASE sono dei Rammer. Ma la Rammer li fa' un po' x tutti?!?!?!?!

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Da quello che ho potuto appurare confrontando i certificati di origine e parlando con vari responsabili penso di essere arrivato al bandolo della matassa :

                                            La fabbrica è la stessa per moltissimi martelli Rammer, Cat ,Case ,Volvo mi sembra anche Jcb la proprietà è di una multinazionale Tamrock ltd o qualcosa del genere che è proprietaria della Rammer.
                                            Quindi questi martelli nascono dalla stessa fabbrica ma da linee produttive e con specifiche e brevetti diversi, logicamente per economie di scala ci saranno dei pezzi o lavorazioni comuni ma state certi che anche se simili tra di loro non sono certo perfettamente uguali, ciao.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              e' assulutamente vero... esteticamente sono simili ma al lavoro sono macchine completamente diverse.....
                                              Giorgio - MMT STAFF

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Quindi la casa madre, come si diceva nei post precedenti, è sandvik che è proprietaria di Rammer, Tamrock...

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Esatto, o almeno si spera visto l'intreccio e la scarsità di chiarezza che hanno montato ad arte.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Ho dato un occhio al sito di sandvik www.sandvik.com e nelle varie sottosezioni ci sono sia Tamrock che Rammer. I siti di Tamrock e Rammer sono addirittura sottosezioni del sito di Sandvik. www.tamrock.sandvik.com e www.rammer.sandvik.com

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Del gruppo sandvik fa parte anche la toro che costrisce pale da galleria e queste vengono commercializzate dai delear tamrok
                                                      Giorgio - MMT STAFF

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        A prescindere dalle formule teoriche per il calcolo dell'energia sviluppata per ogni colpo, la redditività di un martello non è giudicabile solo con parametri di questo tipo ma anche "da come" viene sviluppata l'energia e da come "si comporta" il martello nei confronti del mezzo su cui è montato. Montabert e Indeco ti permettono di eseguire operazioni molto particolari come l'emissione del "colpo a vuoto" senza sfasciare il mezzo (sia il martello stesso che l'escavatore), in modo ripetuto per seguire demolizione di precisione chirurgica. Alcuni aspetti possono essere importanti argomenti di vendita ma non argomentazioni tecniche sostenibili nel momento in cui provi la macchina in modo realmente impegnativo.
                                                        Costantino Radis

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Sempre per restare in tema, non vi sembra che ci sia poca preparazione nei tecnici specialisti nei martelli.
                                                          Ho parlato con alcuni che con la semplice domanda su come deve essere regolato l'acceleratore dell'escavatore per lavorare col martello sgommavano sui vetri a tutto andare.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Spesso il martello viene venduto dalle concessionarie MMT senza una specifica preparazione e con la presunzione di fornirti la macchina migliore del mondo (es. se compri CAT cercano in tutti i modi di rifilarti un tempo il Krupp, ora il loro martello). In effetti sono pochi coloro che vendono questi specifici prodotti in modo esclusivo ed autonomo: noi ci forniamo da un conc. che tratta solo martelli, pinze e frantumatori. E' conc. Indeco e VTN ma tratta in modo specifico e competente qualsiasi macchina della concorrenza (Axeco non riusciva a ripararci il nostro BRV32 e lui lo ha fatto in poco tempo e rimediando ad alcune piccole imperfezioni)...ma si tratta di un caso più unico che raro. Per trovare una figura competente simile qui in nord Italia ci si deve spostare fino a Milano presso il conc. NPK: sono le due figure di riferimento per le imprese maggiori del nord....o lui o l'altro. Tutti quanti, compresi i big come General, CM, Baraldi, si rivolgono presso queste due strutture per risolvere i propri problemi....
                                                            Costantino Radis

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X