MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Heila Gru

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Heila Gru

    Salve a tutti, sono da un paio di mesi possessore di una gru Heila, più precisamente una HL 98 3s del 2001.
    La gru funziona correttamente ma volevo sapere se esiste ancora questa ditta visto che su internet compare il sito esclusivamente in lingua
    inglese e produce gru marine

  • #2
    esiste ancora Heila come nome ma non si occupa più di gru su autocarro come hai notato. Problema con i ricambi?

    Commenta


    • #3
      Salve! Utilizzo questo vecchio post dato che si tratta della stessa marca di gru, sono in possesso di una gru heila 8500 2 sfili, l'unico problema se così si può definire è la lentezza nel rientro del primo sfilo, con un grande sforzo da parte del motore e di conseguenza della pompa, e se mai provo a spingere in fondo la leva arrivo quasi allo spegnimento del mezzo, la posseggo da pochi mesi, non vorrei pensare sia una caratteristica della macchina da quando è nata e probabilmente dovuta al grosso diametro del pistone dello sfilo, all'incirca 8cm di diametro, che rientrando manda una grande quantità di olio che probabilmente non riesce a defluire velocemente causando così la lentezza e sforzo, il primo sfilo ha un grande diametro perché all'interno alloggia un secondo sfilo del pistone
      Ora ho provato ad avvitare o svitare le valvole di regolazione ma non cambia niente, grazie a chi potrà rispondere

      Commenta


      • #4
        Originalmente inviato da Edil one Visualizza messaggio
        ...sono in possesso di una gru heila 8500 2 sfili, l'unico problema se così si può definire è la lentezza nel rientro del primo sfilo, con un grande sforzo da parte del motore...
        Normalmente gli sfili sono comandati da apposite valvole di sequenza, se non correttamente settate o danneggiate possono dar vita a fenomeni di velocità anomale, sforzo eccessivo ed uscite/rientri dello stelo non lineari.
        Tali regolazioni vanno eseguite da personale specializzato in quanto l'errata taratura di un singolo componente comprometterebbe il regolare funzionamento del sistema, inoltre spesso è difficile individuare il componente che non va se non si conosce l'esatto funzionamento di progetto del sistema

        Originalmente inviato da Edil one Visualizza messaggio
        ...Ora ho provato ad avvitare o svitare le valvole di regolazione ma non cambia niente, grazie a chi potrà rispondere..
        Agire sulle valvole è controproducente, si corre il rischio che il cilindro interessato (comandato appunto dalla valvola) perda oppure subisca un incremento notevole di forza che potrebbe riperquotersi negativamente sulla struttura e creare situazioni di pericolo.

        Suppongo che eventuali guide e punti di scorrimento siano già stati verificati ed ingrassati.
        L'unica soluzione è affidarsi a personale specializzato, oppure attendere il parere di utilizzatori che hanno la stessa gru, potrebbe essere un difetto comune, anche se non credo.
        Marco B

        Commenta


        • #5
          D'accordo con quello che hai detto, aspetto ancora qualche giorno per sentire qualche parere , perché se queste officine specializzate cercheranno un problema che magari non esiste, alla fine del giorno mi toccherà sborsare ugualmente quei 400 euro di manodopera, tutto qui, grazie ancora

          Commenta


          • #6
            Originalmente inviato da Edil one Visualizza messaggio
            D'accordo con quello che hai detto, aspetto ancora qualche giorno per sentire qualche parere , perché se queste officine specializzate cercheranno un problema che magari non esiste, alla fine del giorno mi toccherà sborsare ugualmente quei 400 euro di manodopera, tutto qui, grazie ancora
            Di sicuro non dovresti toccare qualcosa di cui ignori totalmente i principi fondamentali,altri dovranno sistemare i "pastrocchi" dovuti al tuo intervento.
            Se sono professionisti con specifiche competenze non ci metteranno molto ad individuare la causa del problema.
            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

            Commenta


            • #7
              Mefito, da decenni il super moralista anche dove nn ci sta, tu trovi il metodo per farlo, qua con te nn si può discutere da sempre, altro che forum!

              Commenta


              • #8
                Non è moralità è sicurezza,che rischi di aver compromesso (insieme alla certificazione se vi fosse),intervenendo senza cognizione di causa.
                Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                Commenta


                • #9
                  Originalmente inviato da Edil one Visualizza messaggio
                  ...queste officine specializzate cercheranno un problema che magari non esiste, alla fine del giorno mi toccherà sborsare ugualmente quei 400 euro di manodopera...
                  L'officina specializzata ha un suo costo senza dubbio (400€ per regolare qualche valvola probabilmente indosseranno il passamontagna...) ma probabilmente avranno le idee più chiare sul come e dove intervenire.
                  C'è anche la possibilità che il difetto sia congenito e non risolvibile, ma vedendola con un ottica differente può essere un'occasione per far verificare tutte le funzionalità.
                  Eventualmente puoi esporre a tavolino il problema ad una o più officine e valutare preventivi per gli interventi.
                  Marco B

                  Commenta

                  Annunci usato

                  Collapse

                  Caricamento...
                  X