MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Miniescavatore 30-40 Q.li per scavi e lavori stradali - Quale scelta? [2010]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Miniescavatore 30-40 Q.li per scavi e lavori stradali - Quale scelta? [2010]

    Salve a tutti,
    sono un utente nuovo per quanto riguarda la sezione movimento terra in generale, ho 21 anni e in genere sono interessato maggiormente alla sezione della macchine stradali.

    Insieme a mio padre, lavoro nella nostra ditta di famiglia,ditta specializzata ormai da 2 generazioni in lavori stradali vedi pavimentazioni bituminose, fresature ecc.ecc.
    Negli ultimi anni spesso e volentieri soprattutto d'inverno quando il lavoro con l'asfalto si ferma, ci occupiamo di scavi, posa di nuove fognature ecc.ecc.

    Nel nostro parco macchine abbiamo una terna Komatsu WB70 che svolge egregiamente il suo lavoro.Naturalmente la terna in termini di velocità di lavoro non è uguale ad un vero e proprio miniescavatore, e ormai ci è sopraggiunta l'intenzione di acquistarne uno, perchè spesso siamo costretti a chiamare collaboratori esterni che ci fanno il noleggio a caldo.

    A questo punto ecco la mia richiesta, premettendo alcuni particolari.
    Nel campo degli escavatori e miniescavatori sono completamente ignorante,se perciò qualcuno di buona volontà può spiegarmi i vantaggi e svantaggi ad esempio del carro allargabile o non, girosagoma o non(stabilità della macchina) ed altri trucchi di queste macchine, la cosa è ben gradita.

    Veniamo alla scelta della macchina:
    non abbiamo pregiudizi suoi marchi, i maggiori marchi come bobcat,cat,komatsu,ihimer,yanmar,jbc,kubota e perdonatemi se dimentico qualcuno sono tutti abbastanza vicini come centri d'assistenza.
    La nostra scelta vorrebbe ricadere sulla migliore macchina,seguendo alcuni paletti e che risponda ai seguenti requisiti:

    - Impianto idraulico che supporti senza intoppi applicazioni come il martellone
    - Rivendibilità della macchina
    - affidabilità
    - Reperibilità ricambi
    - Costi contenuti di manutenzione

    Non partiamo prevenuti riguardo ai prezzi.Chiaro che tra tutti voi utenti ognuno avrà una preferenza, spero possiate aiutarmi ad indicarmi il meglio. Ad esempio, leggendo alcune vostre discussioni, mi pare ormai certo che i mini-cat non sono certo i migliori, mentre anche se sono poco "pubblicizzati" gli yanmar vengono a quanto pare indicati come i migliori.

    Per quanto riguarda la classe di peso, non so neanche io quale sia la più idonea,credo che sui 30 q. vada bene, mi interessa avere una macchine stabile con buona sensibilità e allo stesso tempo(se possibile) una buona forza di strappo, spesso operiamo in stradine larghe 4 metri max con, minimi che toccano i 2 metri e mezzo con profondità di scavo massime intorno ai 2,5-3 metri.Vorremmo una macchina comunque contenuta,versatile ma che offra una produzione importante che magari si avvicina a classi maggiori.

    Scusatemi se sull'ultimo punto sono un pò vago, ma vi giuro che non ne capisco niente di miniescavatori!

    Sicuro di un Vostro positivo riscontro,

    Saluti

    Peppe
    Ultima modifica di

  • #2
    Io sceglierei Yammar, Takeuchi o Terex che sono tra i produttori migliori per quanto riguarda i miniescavatori. Penso che per i tipi di lavoro che devi fare un 30 qli semi o girosagoma sarebbe l'ideale. Contenuti ingombri buona versatilità e affidabilità.
    Tra i tre il più ragionevole come prezzi penso che sia Yammar anche se ha molte parti in plastica. Se vuoi il top come impianto idraulico il meglio è Terex. Takeuchi è uno dei pochi produttori che fa il vero girosagoma e può montare i cingoli in acciaio sullo stesso carro dove vengono montati quelli in gomma.

    Commenta


    • #3
      ciao cat385c, grazie per la risposta!effettivamente degli Yanmar si sente parlare più o meno ovunque abbastanza bene, anche se come hai fatto notare tu, il fatto di avere troppa plastica non mi piace tanto.
      Da noi ci sono tanti Ihimer, che montano gli stessi motori e costano qualcosina in meno e lavorano dignitosamente senza eccessive pretese.
      L'idraulica deve essere il top, spesso usiamo il martello, quindi vorremmo una macchina che da questo punto di vista sia il massimo...
      Volvo, Hitachi, NH, Kobelco sono marchi non citati nel precedente post, sapete dirmi qualcosina in più?

      Comunque facendo un discorso ipotetico per assurdo, mettiamo che tutte le marche hanno un'assistenza eccellente, con budget illimitato che macchina comprereste?ribadisco,qual è se si può dire, la migliore?
      Ultima modifica di

      Commenta


      • #4
        Ciao Peppy,

        penso che tu debba valutare attentamente l'acquisto in funzione delle applicazioni che andrai a svolgere con il mezzo.

        L'uso del martellone non richiede impianti idraulici particolari: tutte le macchine possono montare l'impianto martello e, di norma, funzionano tutte egregiamente con questo accessorio in quanto serve solamente una mandata d'olio ed uno scarico! Non viene più di tanto sollecitato l'impianto idraulico. Quello a cui invece devi prestare massima attenzione, se lavori parecchio con il martello, è il braccio del miniescavatore: su di esso vengono scaricate moltissime vibrazioni e sollecitazioni. Un braccio e dipper di dimensioni inadeguate possono creparsi ed anche rompersi! Alcune marche offrono macchine con dipper di dimensioni diverse: personalmente per l'utilizzo con martelli suggerisco i dipper corti, che sono più robusti!

        Anche il fatto di dover posare dei pozzetti o tubi fa si che la macchina che andrai a scegliere debba essere della "taglia giusta": sicuramente ti occorrerà una macchina girosagoma visti gli ingombri delle strade nelle quali andrai a lavorare. Ma ATTENZIONE: le macchine girosagoma hanno un baricentro più avanzato rispetto alle macchine tradizionali. Quindi verifica attentamente i carichi che devi posare e a che profondità li devi mettere: rischi di non riuscire a fare i lavori in sicurezza e perdere un mucchio di tempo con la macchina sbagliata, se non addirittura non poter fare determinati lavori!

        A questo punto le domande che ti pongo per capire meglio i lavori che svolgi sono le seguenti:

        - quante ore di lavoro pensi di fare all'anno con la macchina;
        - delle ore che pensi farai, quante ne farai con il martello;
        - cosa andrai a posare (tubi con dimensioni e/o altro)
        - i pesi di ciò che andrai a posare;
        - profondità di posa dei suddetti pesi;

        Partiamo da qui e vediamo di capire la categoria di macchina che ti occorre!

        Ciao

        Ax

        PS Dimenticavo una cosa molto importante: dovrai fare la denuncia all'ISPESL per poter sollevare "saltuariamente" dei carichi. La macchina dovrà essere dotata di valvole anticaduta e di opportuno ed omologato gancio di sollevamento. Ma questo poi lo vediamo meglio.
        Ultima modifica di Motivo: valvole

        Commenta


        • #5
          Ciao Alexxxo, ti ringrazio vivamente per le indicazioni tecniche circa l'uso del martello, come vedi sono piccoli dettagli che purtroppo da poco sto incominciando a conoscere.

          Come vi dicevo, siamo impresa che effettua principalmente lavori come pavimentazioni stradali,impermeabilizzazioni bituminose e tutti i servizi accessori riguardanti l'asfalto. Il miniescavatore verrebbe usato d'inverno, perchè il settore asfalto si ferma.Di solito d'inverno ci occupiamo di lavori fognari e scavi, in zone dove le precedenti reti per acque bianche o nere non sono più in grado di accogliere le dovute capienze.Quindi spesso ci imbattiamo in veri campi minati, nel senso partiamo che la tubatura deve stare a mezzo metro dal suolo per esempio, poi siamo costretti a scendere a 2,5 metri perchè troviamo allacci o cavi elettrici di tutto e di più.

          Quindi voglio premettere che non siamo una ditta espertissima in questi tipi di lavori, ma ormai oggi non si può stare con le mani in mano vantandosi di fare solo un tipo di lavoro, bisogna essere versatili cercando di venire incontro alle varie richieste del mercato e dei lavori pubblici.

          Detto ciò, lavoriamo per questi tipi di lavoro in genere da ottobre a marzo/aprile, purtroppo non so darvi un giusto numero di ore di lavoro, di certo spesso usiamo il martello, almeno per 1/4 del tempo.

          Per quanto riguarda i diamentri, per il momento da quando sono in ditta, posiamo dei tubi che variano da diametro 100 ad un max raro di 500,in genere non tubi grandi, comunque in genere posiamo pozzetti o anelli in cemento.Per quanto ringuarda la profondità, siamo in una zona dove il terreno è molto argilloso, le strade sono prive di fondazione stradale,i sistemi fognari attuali sono molto vecchi e in molti casi non più in grado di accogliere le acque, gli enti pagano miseria e quindi spesso si sta da un minimo di mezzo metro da un massimo di 1,5 metri, o in casi eccezzionali come l'ultimo lavoro sui 2,5 metri(abbiamo trovato di tutto di sotto).A me interessava però una macchina che raggiungesse i 3 metri, anche perchè un domani può sempre capitare, e non vorrei comprare una macchina che poi risultasse inadeguata.E' chiaro che da una macchina non si può avere tutto, altrimenti si comprerebbe una macchina per ogni diverso tipo di lavoro,però mi aspetto di trovare un giusto compromesso con una macchina che non mi faccia poi dire "cavolo, a saperlol'avrei comprata più grossa(o più piccola)".

          Adesso, dopo un giretto sui vari siti internet dei marchi che producono miniescavatori, sono orientato sulla classe da 3 ton, anche se mio padre ritiene forse più indicata la 4 ton.

          Datemi un vostro giudizio, e qualche consiglio su quale marchio scegliere

          Commenta


          • #6
            Ciao,

            Parere personale, per arrivare a 3 metri di scavo con una macchina da 30 Qli girosagoma, devi acquistarla con il dipper lungo; lavorare con il martello e con il dipper lungo significa sottoporre il dipper ad un grande stress; posare pozzetti a 2,5 mt. di profondità con una macchina girosagoma da 30 Qli e con dipper lungo ti limità moltissimo; il dipper lungo spesso è accoppiato ad un contrappeso extra che sborda dai cingoli, perdento in parte il beneficio del girosagoma.

            Io starei su una macchina un po' più grande, però è un mio parere ;-)

            Ciao

            Ax

            Commenta


            • #7
              quindi che macchina ritieni sia più indicata?una 4 ton va bene?o qualcosa nel mezzo?che marca suggerisci?

              Commenta


              • #8
                ciao io lavoro con un komatsu pc27 e ti posso assicurare che il 30 quintali è eccellente e versatile,ma non è il massimo per questi lavori anzi spesso risulta inadeguato e piccolo, io ti consiglierei un 50 quintali komatsu o hitachi pechè i 50 quintali sono scavatori a cui le case prestano maggiore attenzione rispetto a un 40 quintali visto che i 50 quintali occupano una buona fetta del mercato infatti da me molti utilizzano i 50 quintali altri addirittura in strade da 2 metri un 70 quintali
                Ultima modifica di

                Commenta


                • #9
                  Ciao Peppy,

                  con un 4 ton le cose migliorano sensibilmente e come dice Mario con un 5 ton vai meglio ;-)

                  Oggi sono un po' di corsa: nei prossimi giorni ti dico le mie idee in merito, che sono comunque per una macchina da 4 ton.

                  ciao

                  Ax

                  Commenta


                  • #10
                    ciao Peppy
                    ti consiglio anchio un 50 quintali girosagoma o semigirosagoma
                    se posso dirti , controlla di quei marchi da te citati le portate d olio delle pompe , perche potrebbe succedere ( come e successo a me) di aver bisogna di piu portata e rimanere fermo , inoltre sempre per la mia poco esperienza la lunghezza del carro e il numero dei rulli , sono dettagli ma quando lavori in certi posizioni piu stabilita e sempre meglio , inoltre l altezza massima di scarico al perno della benna allo scarico
                    un altra cosa il confort della cabina se ci lavori tu , che non e poco

                    Commenta


                    • #11
                      poi un altro buon motivo per comprare il 50 quintali è che quando lavori in terreni argillosi e ogni bennata di terra pesa 1500 kg ti faccio vedere se nn bestemmi per nn aver comprato il 50 quintali

                      Commenta


                      • #12
                        ...mi compiaccio del fatto che la discussione si stia animando...comunque effettivamente forse per posare pozzetti e tubi a certe profondità il 30 quintali non è indicatissimo...a questo punto però se devo prendere una macchina più grande preferisco prenderla da 50 quintali girosagoma poichè i 40 quintali se non erro spesso e volentieri hanno la stessa larghezza operativa, quindi gradirei, a parità di larghezza, avere una macchina più generosa e stabile come prestazioni...ah dimenticavo, la cabina non è un'esigenza primaria,anzi preferisco senza.

                        Adesso mi interesserebbe qualche testimonianza diretta con pregi e difetti di macchine con cui avete lavorato.I komatsu mi sembrano interessanti...in settimana credo che andrò a fare un giro in filiale.

                        P.S. poichè non mi sono ancora attivato per offerte o preventivi, a solo scopo informativo, su che prezzi stiamo orientativamente per una macchina da 50 quintali??

                        Commenta


                        • #13
                          facci sapere i prezzi mi raccomando XD

                          Commenta


                          • #14
                            Ciao peppy,
                            io ti consiglierei un caterpillar girosagoma come il 303,303.5 oppure se vuoi andare su modelli piu grandi un 304 o un 305 ma allora si parla di midi escavatori

                            Commenta


                            • #15
                              Io ho un Takeuchi TB 145(comprato usato) che utilizzo da circa sei anni, ha quasi 8.000ore e quando l'avevo comprato ne aveva circa 1.500. Parte i tagliandi, rifatti i tendicingoli e due tubi idraulici rotti non mi ha dato mai problemi. Invece il piccolino Hitachi zaxis 18(comprato nuovo) con cingoli che si stringono, martellone e trivella, mi ha dato più problemi anche se ha appena 2.000 ore...si sono rotti i tubi gia ben sei volte.

                              Commenta


                              • #16
                                ciao Peppy!

                                allora io direi niente meno di 50 qli, girosagoma ovviamente

                                per quanto riguarda il martello sarà sufficiente che il venditore sia competente in materia nel fornirti il martello più indovinato come peso e soprattutto fare qualche taratura prima della consegna, niente di trascendentale

                                comunque la cosa da considerare è l'assistenza, mi raccomando !

                                quello che voglio dirti è di capire se hai davanti una struttura competente che ti supporti celermente in caso di bisogno

                                vicino a te che marche ci sono?

                                se c'è il KUBOTA ti consiglio caldamente di considerarlo!
                                betonista e me ne vanto

                                Commenta


                                • #17
                                  Ho provato recentemente un CAT 304CCR e devo dire che con il caldo di agosto ha lavorato almeno nove ore di seguito senza dare segni di rallentamento o surriscaldamento, il consumo è stato relativamente basso, io posseggo un PC50 di quattro anni e mi sa che alla prossima tornerò ai vecchi santi. Ti consiglio di andare a vedere e provare! Valore di rivendita, assistenza, recupero ricambi sono assicurati.
                                  Ciao!

                                  Commenta


                                  • #18
                                    dico la mia

                                    premesso che ogni marca può rivelarsi più o meno buona, il mio consiglio personale per peppy è:
                                    considera la sgg tipologia: 50 qli e non girosagoma, in modo che pesi di più dietro, tanto brandeggi il braccio e ci stai lo stesso nello stretto
                                    (non stai all'interno dei capannoni)
                                    ti lavora più stabile con il martello, inoltre
                                    le marche:
                                    takeuki fa il deportè ( ma non soffrirà a lavorare a martello)?? li ha un mio amico e pare siano il top (ma costano)
                                    io penso meglio ai kubota (che ho avuto) perchè:
                                    la marca costruisce tutto della macchina anche il motore
                                    sono robustissimi e precisi
                                    , ma sono un po più lenti nella rotazione ralla
                                    non rompono i tubi idraulici perchè hanno le pressioni idrauliche proporzionate
                                    per l'amico che si lamenta dei bobcat:
                                    hai ragione i bob migliori erano fino al 2000 (li faceva la Pel job) poi i 320 sono peggiorati, adesso i recenti non so
                                    grazie

                                    Commenta


                                    • #19
                                      non c'e dubbio Kubota noi in circa 2 anni non ha dato nessun problema. occhio sempre buona manutenzione .

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originalmente inviato da Peppy Visualizza messaggio
                                        ...mi compiaccio del fatto che la discussione si stia animando...
                                        Però l'hai abbandonata......... .
                                        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Mefito svegliati siamo nel 2015 ormai, discutevamo nel 2010...Comunque giusto perchè sei un "moderatore", non abbiamo più comprato nulla. Contento!!??

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Originalmente inviato da Peppy Visualizza messaggio
                                            Mefito svegliati siamo nel 2015 ormai, discutevamo nel 2010...Comunque giusto perchè sei un "moderatore", non abbiamo più comprato nulla. Contento!!??
                                            Appunto perchè sono passati quattro anni ed ora hai aperto un'altra discussione per l'acquisto di un mini,colpisce vedere che proprio tu che hai aperto la discussione l'hai abbandonata,non ritenendo di dover dare un'informazione di ritorno a quanti si son preoccupati di partecipare.
                                            La tua attuale risposta è significativa.
                                            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                            Commenta

                                            Annunci usato

                                            Collapse

                                            Caricamento...
                                            X