MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Pale gommate Hyunday serie 7 [2008]

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Pale gommate Hyunday serie 7 [2008]

    Volevo sapere pareri di chi conosce bene questa pala visto che dovrei acquistarne una il mese prossimo per metterla a lavorare in una cava..Grazie

  • #2
    Ho avuto l'opportunità di provare la 757 -7 e come avevo già postato in precedenza , è una buona macchina e ne ero rimasto piacevolmente colpito .
    Barcollo ma non mollo !!

    Commenta


    • #3
      Io utilizzo ogni tanto la 730, ho avuto modo di provare anche la 740. Alle quali ho potuto paragonare alla Komatsu 270, il mio modesto parere sono ottime macchine quasi meglio della 270 (nonostante la differenza di categoria).
      Facci sapere.
      omnis

      Commenta


      • #4
        purtroppo parlo solo per aver visto ma ho visto la 760 all'opera in un "piccolo"centro di riciclaggio nel pordenonese e sembra avere una buona trazione , a parte il denso fumo nero che è fuoriuscito dallo scappamento una volta sotto sforzo
        [COLOR=blue]trazione a vonde[/COLOR]

        Commenta


        • #5
          Io spero che la gommata sia azzeccata come gli escavatori di questo marchio..io ho lavorato 1 anno con un 450 lc7 nella mia cava di marmo a Massa e devo dire che è una bestia..l'unica pecca è che il motore (Cummins) era troppo potente per quel peso,infatti ora lo montano anche sul 500.

          Commenta


          • #6
            Concordo con tè , sono delle buone macchine , non il top della gamma ma neanche macchine da disprezzare.
            Senza ombra di dubbio hanno un ottimo rapporto prezzo qualità .
            Barcollo ma non mollo !!

            Commenta


            • #7
              ciao l`ho provata solo poche ore il freno e`troppo sensibile bisogna abituarsi

              Commenta


              • #8
                Grazie Pe49..per la potenza come è messa?

                Ho visto sul sito di Hyundai che hanno fatto la 770-7A che a vedere è uguale.Qualcuno sa se è cambiato qualcosa?
                Ultima modifica di Motivo: unione messaggi consecutivi

                Commenta


                • #9
                  La 770-7A ha avuto un re-stile interno e soprattutto monta il Cummins con la nuova normativa Tier III. Dici bene pe49, per quanto riguarda i freni basta prenderci un po la mano... Anzi il piede...

                  Ciao,
                  Tony

                  Commenta


                  • #10
                    Ho avuto modo di testare sia la 770 che la 780. La 770 (della Antonini di Udine) era una macchina che al momento della prova aveva accumulato oltre 3.000 ore di lavoro senza nessun problema.
                    Sia su questa macchina, che sulla 780, unico neo il freno poco modulabile. Per il resto ho trovato veramente una gran macchina dal punto di vista delle prestazioni. Per quanto riguarda altri aspetti come la cabina non bisogna aspettarsi soluzioni particolarmente avanzate come su CAT, Volvo o Liebherr. Rimane il fatto che comunque il comfort è più che buono grazie anche ai comandi molto sensibili. La forza di strappo, la penetrazione e la trazione sono più che eccellenti. Per me sono state entrambe (sia la 770 che la 780) una ottima sopresa. La cosa che mi ha colpito di più è che gli operatori, abituati a utilizzare anche macchine come CAT o Komatsu, sono tutti molto contenti di questi mezzi (sia pale che escavatori) tanto che la Antonini ha nel suo parco macchine cinque mezzi Hyundai (una pala e quattro escavatori) tutti con un buon riscontro in termini di prestazioni e affidabilità. La stessa impresa è in procinto di acquistare un nuovo Robex 500-LC7A.
                    Domani se riesco inserisco un po' di immagini dei mezzi al lavoro nelle cave che la Antonini coltiva per conto di alcune cementerie.
                    Costantino Radis

                    Commenta


                    • #11
                      Volevo mettere in risalto il particolare del freno .
                      A quanto pare più di uno ha denotato questo problema , sicuramente ci si abitua , però non la trovo un attenuante .
                      Dovrebbe essere un problema da valutare e risolvere sia sulla 757 / 770 / 780 tutti quanti hanno percepito questa caratteristica , la quale per me è stata percepibile fin da subito , e l'ho trovata abbastanza fastidiosa .
                      Speriamo che i tecnici Hyundai trovino al più presto una soluzione .
                      Barcollo ma non mollo !!

                      Commenta


                      • #12
                        Il rivenditore mi ha detto: E´ nata cosi`bisogna lavorare con i sandali-rideva -non con gli stivali in mezzo al fangho.
                        Ciao complimenti per il Forum.

                        Commenta


                        • #13
                          Sensibili a questo problema della modulazione del pedale del freno, i tecnici della RTIA del sig. Pesenato si sono presi a cuore questo difetto e, insieme al cliente che ha acquistato la HL780-7A. hanno provato ad abbassare di qualche bar la pressione dell'impianto mantenendo invariate le caratteristiche di frenata ma eliminando completamente il problema. Chi usasse queste macchine e volesse rimediare all'inconveniente (nulla comunque che impedisca di lavorare....sia chiaro) può chiamare per info la struttura friulana.

                          La scorsa settimana, insieme a Pablo, siamo andati in Umbria presso la Cava Piccionne di Giano dell'Umbria per vedere il montaggio e le prime ore di lavoro del primo Liebherr R974C giunto in Italia. La Cava Piccionne ha al lavoro una Hyundai HL770-7 di cui sono soddisfattissimi. In tremila ore di lavoro un solo intervento di manutenzione che ha riguardato un giunto dell'albero di trasmissione ma - per loro stessa ammissione - dovuto a disattenzione in fase di manutenzione ordinaria che non a un effettivo problema della macchina. Il pezzo, in ogni caso, è stato sostituito immediatamente senza tempi morti con il pezzo disponibile rapidamente. Ritengono che la macchina - confermando la mia stessa impressione avuta con la HL770-7 della Antonini - sia molto veloce come idraulica, forte in penetrazione e strappo, non troppo assetata nei consumi. Unico neo la cabina non troppo rifinita. Cosa su cui sorvolano volentieri nel momento in cui hanno pagato la macchina 70.000 euro in meno rispetto alla pari macchina CAT e, soprattutto, ha dimostrato una produttività molto elevata.
                          Costantino Radis

                          Commenta


                          • #14
                            caro f s che ti parla e uno che sulle pale gommate e nato se devi comprare la pala compra hiunday io l o usata e mi sembrava di salire su una cat di circa una 15anni fa cioe la stessa robustezza e affidabilita senza tralasciare il confort per l operatore

                            costantino ciao lo sai che io sono uno sfegatato della hiunday attualmente e seconda solo a cat
                            Ultima modifica di

                            Commenta


                            • #15
                              ciao fra210,anche io sulle pale ci sono nato e ho provato le migliori, le pale gommate Hyundai personalmente non le ho mai provate ma avendo avuto l'escavatore 450lc7 posso dire che sono grandi macchine, speriamo che anche le gommate siano così.

                              Commenta


                              • #16
                                Giusto ieri sono stato in un impianto vicino a Tolmezzo a vedere una nuova HL770-7A.

                                Le differenze rispetto al modello precedente, oltre al Cummins Tier III che per l'occasione è anche aumentato di cilindrata lavorando ancora più in souplesse, sono gli assali ZF e non più di produzione coreana (non ricordo sinceramente se fossero dei Samsung) a dimostrazione di una macchina di alto livello.

                                Questa volta non ci sono salito sopra ma sono riuscito a convincere mio papà a fare un giro insieme all'operatore. Devo dire che il mio babbo si è convinto della qualità della macchina ed è rimasto stupito della dolcezza di funzionamento e della robustezza dei componenti. Anche a lui è subito venuta in mente la serie D ed E della CAT966...macchine eccezionalmente robuste e performanti.

                                Personalmente non avevo dubbi sulla macchina avendo provato la prima serie ma....tornerò sicuramente a farmi un giro in Friuli per approfondire maggiormente la conoscenza con questa macchina (e con altri mezzi sempre Hyundai che inizieranno un interessante lavoro in mezzo ai boschi...).

                                Oggi ritengo che il rapporto qualità/prezzo di queste macchine sia a livelli eccezionalmente elevati.
                                Costantino Radis

                                Commenta


                                • #17
                                  hiunday 770

                                  costantino io che o usato per anni le cat 966 d e quando sono salito su una 770 mi a dato l impressione di una robustezza e affidabilita che provavi quando salivi su una macchina di quelle

                                  Commenta


                                  • #18
                                    La 966 Cat quanto pesava?Da quello che mi hanno detto le nuove Hyundai oltre alla forza sono molto maneggevoli e anche il comfort è al livello delle altre case..

                                    Commenta


                                    • #19
                                      la 966 pesava circa 220 quintali la 770 e molto maneggevole e robuste il confort e ottimo

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Si anche a me mi hanno detto che è un'ottima pala e il prezzo è molto competitivo, bisognerebbe provarla per un po' in cava sotto sforzo e vedere come reagisce a dei lavori pesanti.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          vai in valtellina a vederla ce ne una che lavora in cava di serizzo

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Ora andare fino in Valtellina per vedere una pala???!!aspetto che arrivi nelle cave a carrara e almeno sento anche come va...

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ma li la vedi propio a muovere blocchi ce anche il 500 nuovi tutti e due

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Se non si muovono a Carrara, i blocchi dove si muovono?aspetto che arrivi qui e guerdo come va..

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  concordo da cava a cava cambia il lavoro dipende non solo dai blocchi ma dalle strade(pendenze) e da quanto e che tipo di lavoro fanno queste macchine...

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Infatti, a Carrara ci sono le condizioni più dure che ci possano essere e non le trovi da nessuna parte..

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originalmente inviato da F S Visualizza messaggio
                                                      Infatti, a Carrara ci sono le condizioni più dure che ci possano essere e non le trovi da nessuna parte..
                                                      Piccolo OT:
                                                      Perchè dici questo???? posso capire che sia un lavoro gravoso ma non credo sia il più ostico.... hai mai visto in che condizioni lavorano le macchine in acciaieria???
                                                      Forse ci ripenseresti....
                                                      :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Lo dico perchè nelle cave qui a Carrara ci sono le condizioni sia climatiche(neve,ghiaccio,temperature di gran lunga sotto zero ad un'altezza vicina ai 2000m), sia ambientali(strade che hanno pendenze elevatissime e che dopo una normale,per noi del posto,nevicata sembrano ravaneti),poi per il lavoro perchè quando imbenni blocchi da 30ton. e ti si alzano le gomme di dietro e di colpo le butti giù o quando devi spingere delle bancate di 12m la forza che ci dovresti mettere le più delle volte la pala non ne ha, a parte se hai una 800 komatsu o una 992 Cat allora i discorsi cambiano..

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Bhè come dimensioni e pesi dei lastroni di ghisa calda ci siamo..... variabili fino ai 15m e con pesi che raggiungono anche le 40-50 ton....
                                                          per le temperature siamo intorno ai 1000 - 1500 °c quando si lavora in prossimità del getto di ghisa fusa... Se poi metti l'aria satura di gas corrosivi sia per l'uomo che per il motore.... La polvere di ferro che ti intasa filtri, i pneumatici che prendono fuoco nonostante le catene. Le ruote per aria sono la regola. Mancano solo le pendenze....
                                                          Peccato che non ho foto
                                                          :help: Vincenzo :help: - Per ricordare un amico

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Quando devi portare 30ton su una salita come quelle che sono qui piano piano il motore ce lo lasci comunque finiamo questo OT che dopo si arrabbiano..

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X