MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Liebherr LR614 vs Caterpillar 939C

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Liebherr LR614 vs Caterpillar 939C

    buongiorno a tutti ! volevo sapere se qualcuno ha lavorato con queste macchine per poter fare un paragone, io ho lavorato una decina di giorni con la cat 939c , bella macchina che non deve lavorare proprio a tutta manetta altrimenti quando prendevi di petto grandi mucchi di terra anche se riducevi con il joistik soffriva il motore , bella forza su bracci e benna , non ha la contro rotazione anche se idrostatica , a fine giornata faceva male un pò il polzo per tenere il joistik , cabina belle spaziosa , bel sistema di aerazione ,consumi se non esageri con la manetta buoni , anche la spinta non male trovando un buon equilibrio acceleratore sensibilità joistik , aspetto vostri pareri grazie.

  • #2
    liebherr lr614 vs cat 939c

    Buongiorno 130NR ricordandomi io la 39 cat se non mi tradisce la memoria non era idrostatica ma con cambio power shift.
    Ripeto se non ricordo male, mentre per la 614 e una macchina completamente idrostatica che ti fa anche la contro rotazione.
    Come dicevi tu che hai notato sulla cat 939 che non fa, sono due macchine completamente diverse uno che la LR liebherr come tutte le idrostatiche se non dai gas non ai tutta la forza idraulica in più e gestita tutta elettronicamente tramite una centralina dal manipolatore servizi al manipolatore di traslazione con consumi molto ridotti con motore a tutto gas.
    Con la CAT 939 essendo con un cambio e converter ai la possibilità di diminuire l'accelerata si ma quando entri nel cumulo per inbennare il motore ti cala perchè viene caricata troppo dalla spinta del converter spero di essermi spiegato comunque chiedi pure non c'è problema
    Ultima modifica di Motivo: formattazione e piccole correzioni

    Commenta


    • #3
      Ciao sarda liebherr la cat 939C è idrostatica, sulle fiancate del muso c'è scritto hystat , si guida con un joistick come la liebherr lr 614 ma non fà la contro rotazione , sul manipolatore ha l'interrutore tartaruga /lepre , secondo me come peso sono simili con poca differenza , anche come benna che come cavalli però la diferenza da come ho capito che mi hai scritto stà nella gestione dell'idrostatica anche perchè la cat 939C è un progetto più vecchio mentre la liebherr lr 614 è più recente .

      L ' hai provata la liebherr lr 614 ? come va , deve essere uno spettacolo !
      Ultima modifica di

      Commenta


      • #4
        liebherr lr614 vs cat 939c

        Ciao 130NR nel commerciale Liebherr l'equivalente della LR614 era la CAT 943 anch'essa idrostatica ma non credo che sia più in produzione venne prodotta per la sostituzione della 941 e 951 ma non ebbe tanto successo in quanto come motore era un aspirato ma nel suo piccolo molto veloce anche lei come ti dicevo stamani fa o faceva la contro rotazione ,si ai ragione che la 614 è un progetto più innovativo e una macchina veloce e ben strutturata e con consumi anche ridotti io lo provata e sono stato soddisfatto ,ti ricordo che la Liebherr costruisce le macchine idrostatiche dal lontano 1968 inizio con i primi dozer non presenti qui in italia ma venivano costruiti per le grandi miniere a celo aperto le prime pale idrostatiche le misero in mercato fine anni 70 con la 931 e 911 sempre idrostatiche con controllo elettronico ti aggiungo a dirti provengo dal mondo cat come idrostatiche ma da 4 anni a questa parte lavoro in Liebherr e ti dico non perchè sono di parte ma sono molto più avanti e io sono un CAT di nascita nell'impresa di famiglia ne abbiamo avute ben 5 953 e una 943 quindi ti puoi immaginare

        Commenta


        • #5
          purtroppo qui da noi non ci sono le pale liebherr , guidarle deve essere un vero godimento , io sono cresciuto con le MASSEY FERGUSON , poi sono passato ad altra marca , visto che sei cresciuto cat hai potuto fare un bel paragone con liebherr .dove trovi tanta differenza ,nella spinta o altro , ti ringrazio delle risposte !

          Commenta


          • #6
            liebherr lr614 vs cat 939c

            Ciao 130nr scusa il ritardo ma purtroppo per problemi di salute sono stato dimesso ieri e quindi sto leggendo i messaggi oggi.
            Riguardo alle due macchine ci sono tante differenze di cui una sul motore termico: la Liebherr monta un 4 cilindri dalla piccola 614 alla grande 634 con gestione elettronica gia dalla serie 1 degli anni 70
            Cat montava il 4 cilindri sino alla serie 20z con motore 3204 poi modificata con la nuova serie con 6 cilindri ma sempre con trasmissione a gestione meccanica e non elettronica idraulica.
            Mi spiego: la gestione idraulica della Liebherr è tramite centralina che ti comanda un manipolatore per la traslazione, due motorini idraulici e una pompa di lavoro montati sul ripartitore comandati dal movimento del volano regolabili tramite programmi della casa.
            La trasmissione della Cat, specialmente le prime serie con matr.77Y sino a 21z sono a trasmissione idrostatica meccanica cioe sempre comandata dalla forza del volano.
            La registrazione veniva fatta in un diverso modo: si montavano una serie di manometri dai motorini freni alla pompa idraulica fatta funzionare tramite un ingranaggio nella distribuzione del motore ed ad un gruppo distributore valvole montato sulla trasmissione.
            Fatto questo si apriva il grosso coperchio superiore dei leverismi ricordandoti di frenare la macchina chiudendo la valvola freno con una sfrera,
            poi si metteva in moto si dava spinta e a seconda dei valori visti nei manometri si dava la regolazione.
            Le serie C Caterpillar è stata realizzata con motorini idraulici come Liebherr ma ancora senza gestione elettronica.
            La serie D Caterpillar ha la gestione elettronica solo i motorini idraulici e non il manipolatore, il manipolatore elettronico è un opzional.
            Riguardo alle prestazioni CAT con il motore 4 CIL non era una cima era un motore troppo piccolo per la potenza della trasmissione mentre con il 6CIL era un altro pianeta:
            c'era la resa ma i consumi erano esorbitanti mentre con la Liebherr non viene sfuttato il motore ma si pensa di sfruttare più l'idraulica.
            Sono due macchine stupende mi sembra strano che nella provincia di Roma non ci siano delle Liebherr... ero al corrente che quando c'era la EMG ne aveva piazzate alcune.
            Scusa se mi sono dilungato troppo ciao buona giornata
            Ultima modifica di Motivo: sistemazioni, formattazioni e a capi per legggibilità

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da sarda liebherr Visualizza messaggio
              mentre con la Liebherr non viene sfuttato il motore ma si pensa di sfruttare più l'idraulica
              Cioè,hanno scoperto il "moto perpetuo"?
              Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

              Commenta


              • #8
                liebherr lr614 vs cat 939c

                mefito con questo cosa vorresti

                Commenta


                • #9
                  Ciao sarda liebherr , spero che adesso stai meglio.
                  Comunque se non ricordo male c'è stata un impresa che aveva comprato degli escavatori Liebherr a Roma ma di pale cingolate non mi pare.
                  Dalle mie parti in discarica per calcinaccio hanno una Cat 953 D ma di Liebherr nulla.
                  Le imprese abbastanza grandi che ho visto fare i lavori per la terza corsia a roma raccordo e tratto Roma Firenze avevano tutte le Caterpillar come pale cingolate.
                  Purtroppo si trovano solo al nord se non mi sbaglio, ci dovrebbe essere un concessionario ad ascoli a roma mi sa che non cè più .
                  Ultima modifica di

                  Commenta


                  • #10
                    liebherr lr614 vs cat 939c

                    grazie 130nr hai ragione a Roma non c'e più il concessionario mentre ad ascoli è presente con TERRA.
                    Mi ricordo che l'anno scorso è stata venduta un dozer Liebherr PR 732, vecchiotta ma molto funzionante.
                    Comunque so che in quelle cave del basso ascolano macchine Liebherr ne hanno messe abbastanza io non so di quale zona se della provincia di Roma
                    Ultima modifica di Motivo: sistemazioni, formattazioni, testo a capo per legggibilità

                    Commenta


                    • #11
                      Originalmente inviato da sarda liebherr Visualizza messaggio
                      mentre con la Liebherr non viene sfuttato il motore ma si pensa di sfruttare più l'idraulica
                      Originalmente inviato da mefito Visualizza messaggio
                      Cioè,hanno scoperto il "moto perpetuo"?
                      Originalmente inviato da sarda liebherr Visualizza messaggio
                      mefito con questo cosa vorresti
                      Dovesti essere tu a spiegare da dove prende l'energia l'idraulica.
                      Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                      Commenta


                      • #12
                        Liebherr LR614 vs Caterpillar 939C

                        Sicuramente come te lo spiegherò non ti andrà bene comunque farò il meglio per farmi capire.
                        Il motore termico non viene cosi sfruttato perchè la macchina monta due pompe per la traslazione a portata variabile, una pompa di lavoro sempre a portata variabile, due motorini idraulici per i riduttori sempre a portata variabile.
                        Le pompe di traslazione e di lavoro vengono comandate tramite un giunto elastico dal volano che trasmette i giri motore ad un accopiatore le quali vengono accoppiate alle pompe.
                        Le pompe, tramite delle valvole porpozionali, ti comandano la regolazione dei piatti delle tre pompe a seconda i movimenti in Qmim oin Qmax:
                        quindi ad uguale potenza del motore termico comandato da una centralina ti trovi con una velocità inferiore e con una forza di trazione maggiore con un angolo di inclinazione pompe piccolo con poca portata e con i motorini dei riduttori sempre a portata variabile con un inclinazione maggiore e con volume di assorbimento di trazione maggiore.
                        Ti ricordo che l'impianto idraulico è a circuito chiuso spero di essermi spiegato altrimenti non ti posso fare niente.
                        Ultima modifica di Motivo: punteggiatura, testo a capo

                        Commenta


                        • #13
                          Originalmente inviato da sarda liebherr Visualizza messaggio
                          sicuramente come te lo spiegherò non ti andrà bene
                          Magari è solo un limite mio....
                          Originalmente inviato da sarda liebherr Visualizza messaggio
                          comunque farò il meglio per farmi capire ,il motore termico non viene cosi sfruttato perchè..........
                          ..è frutto di una scelta progettuale,un conto è limitare l'assorbimento di potenza dal motore termico con un controllo di portata,in questo caso però limitiamo anche il lavoro effettuato,
                          un altro conto è limitare l'assorbimento di potenza dal propulsore con la stessa capacità di lavoro.
                          Ogni tipologia di trasmissione ha pregi e difetti,il prevalere degli uni sugli altri dipende anche dalla tipologia di lavoro richiesto.
                          Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                          Commenta

                          Annunci usato

                          Collapse

                          Caricamento...
                          X