MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Vi piacerebbe se....

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Vi piacerebbe se....

    Vi piacerebbe se qualche casa, tipo la Kibri, producesse kit in plastica da montare come già fa, ma in scala 1:50? E magari queste macchine fossero proprio i tanto ricercati modelli rari e dettagliati come le macchine per fondazioni, gli impianti di betonaggio, o anche solo escavatori, bracci per demolizioni da applicare anche sui modelli die cast prodotti da altre marche, come accessori... tutto rigorosamente da incollare, incastrare, eventualmente colorare( quindi INFINITE possibilità di PERSONALIZZAZIONE) e con una scelta di decals da applicare, magari con le livree di diverse Imprese....
    Proprio come i kibri di adesso, ma in 1:50, scala indubbiamente piu appagante visivamente.
    E soprattutto, prezzi RIDOTTI e possibilità di invecchiare, sporcare, personalizzare.
    Per me, sarebbe l'avverarsi di un sogno.
    In fondo il modellismo cos'è? Nel nostro campo sarebbe realizzare mezzi personalizzati o autocostruiti oppure diorami, ma ciascuna delle due soluzioni presenta difficoltà legate alla realizzazione di modelli fai da te piuttosto che di mancanza di spazio(penso ai diorami) o di non voglia di sporcare artificialmente i nostri amati modelli.
    Il nostro, credo per la maggior parte di noi, è "solo" collezionismo.
    Quindi, se esistessero, questi kit potrebbero essere un passatempo, diverso e molto piu coinvolgente che passare ore a ammirare i nostri magnifici modelli, ma pur sempre...già montati, tutti uguali, pulitissimi...troppo finti per essere mmt.
    Cosa ne dite di questa proposta?

  • #2
    Allora questa proposta proprio non piace....
    come non detto.

    Commenta


    • #3
      non è che non piace, ma è proprio un sogno....
      V8 8280.42

      Commenta


      • #4
        A me andrebbero bene gl'impianti,magari se uscissero,o li facessero

        Commenta


        • #5
          E' pressoché irrealizzabile!
          V8 8280.42

          Commenta


          • #6
            Perche irrealizzabile?

            Commenta


            • #7
              Perchè praticamente non li produce nessuno...e non penso che in futuro.............
              V8 8280.42

              Commenta


              • #8
                Vero. Magari la kibri si fa furba e guardandosi intorno nota che anche la nzg è passata all'1:50 in prevalenza. D'altronde quel settore è in crisi, quello delle scatole di montaggio in 1:87. Sono pochi i modellisti che le comprano ancora. Parole di un venditore che conosco.

                Commenta


                • #9
                  sarebbe il mio sogno e devo dire che riinizierei con il modellismo serio .

                  secondo me poi il mercato è maturo e un tale articolo interesserebbe sicuramente i collezionisti ma anche i modellisti che avrebbero soggetti diversi e divertenti da costruire .

                  insommma ci sara qualcuno che si è rotto di costruire panzer o aerei.

                  io penso hai diorami e agli invecchimenti che si potrebbero fare .

                  secondo me qualcosa uscirà , me lo sento .

                  Commenta


                  • #10
                    Per ora, ci dobbaimo accontentare dei^Kit della Norscot.. o di qualche persona fusa, che modifica i Conrad Giusto Rammer?

                    Commenta


                    • #11
                      Grazie per il FUSO....
                      Scherzi a parte, sarebbe molto interessante soprattutto per noi modellisti (quelli che amano SPORCARSI LE MANI).I kit in metallo già ci sono ma sono molto cari come ad esempio gli ZON e poi sono molto settoriali.
                      Vedremo...
                      Gabriele
                      Gabriele

                      Commenta


                      • #12
                        Sarebbe interessante inviare una mail alla kibri per chiedere loro cosa ne pensano di questa idea. E poi alla Revell, alla Italeri, alla Herpa(anche se non fa kit)....
                        Stasera stessa la conpongo e la invio. E come sostegno alla mia tesi riferisco della vostra approvazione alla mia proposta su questo forum.

                        Commenta


                        • #13
                          Maxlift, io tra i `"fusi" ho messo me.. visto che Rammer mi voleva mangiare viva....per aver modificato dei mnodellini Conrad... andate nell'album fotografico e vedrete..

                          Commenta


                          • #14
                            infatti tu non penso proprio che ne senti la mancanza .

                            li compri li tramuti in kit e poi li rimonti

                            o adesso che ci penso potresti aprire una ditta di modellini .

                            ma che modellino vorreste fosse riprodotto?

                            a me piacerebbe una bella gru cingolata , con braccio tralicciato ,
                            ci sarebbe da modificare l' impossibile .


                            p.s. per me sono tutti pazzi quelli che modificano i conrad haaaaaaaaaaaaaaaaaaa

                            Commenta


                            • #15
                              Trakker 1:50 oppure Stralis AD...opure Astra..oppure....fermatemi che sarebbero troppi.. Comunque è vero.. io i kit li "autoproduco"

                              Commenta


                              • #16
                                proprio strana sta ditta compra i modellini li smonta li mischia e poi li ricompone

                                e alla fine gli vengono anche molto belli

                                che coraggio

                                io lo dico per la 100esima volta non c'è la farei mai ciao ciao

                                e la fiat allis 1/25 è finita????????????

                                Commenta


                                • #17
                                  Ancora non è arrivata.. ma dovrà aspettare, c'è prima il 190.38 Special da montare, poi il Man 4 assi da modificare e verniciare e poi l'Eurotech da modificare per mettergli dietro il rimorchio su cui caricare la perforatrice...

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Mi ha risposto la Revell. Hanno detto che terranno conto dei suggerimenti che ho dato ma che i loro nuovi prodotti dipendono (comprensibilmente) da molti fattori di marketing ecc ecc e quindi in poche parole non possono soddisfare tutti. Non resta che aspettare...

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Scusate se intervengo, collaboro con l' Italeri e vi posso confermare che da tempo stanno studiando la possibilità di inserire nel loro catalogo dei mezzi come quelli da voi suggeriti.
                                      La cosa non è proprio semplice dato che, come vi ha risposto la Revell, si debbono tener presenti molti fattori quando si progetta una nuova linea di prodotti, specialmente dei kits in plastica di mezzi da lavoro in scale diverse dalle storiche 1/24 ed 1/32.
                                      I costi sulla carta sono enormi, ma con la risorsa Cina oggi a disposizione qualche cosa ne potrebbe uscire.
                                      Vi ringrazio in ogni caso per aver sollevato questo problema che terrò presente in un prossimo incontro con questi signori, nel frattempo buon divertimento con quello che riuscite a creare con le vostre mani ed il vostro ingegno.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Grazie gitano per la tua disponibilità, ho inviato io stesso un suggerimento all'Italeri, ma non mi hanno ancora risposto.
                                        Spero che ci farai sapere quando staranno per uscire questi modelli, con qualche foto in anteprima magari...
                                        Grazie ancora e buon lavoro.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          ciao gitano benvenuto

                                          io a mio modesto parere sono convinto che l'idea non è male ,anche se la scala ideale è la 1/50 per questo settore , non dimentichiamoci che a queste macchine si possono affiancare anche i camion , che già vengono prodotti,
                                          in quel caso non penso ci sia bisogno di sviluppare il progetto di uno stampo nuovo , visto che si tratterebbe di ridurre i kit esistenti.

                                          poi ovviamente immagino i casini con i diritti , riprodurre kit di macchine
                                          caterpillar sarebbe una scelta sicuramente di successo , ma la cat sarebbe disposta a un operazione simile? certo i problemi sono tanti,
                                          io una decina me li compro cmq se escono kit del genere.

                                          ricordo che modelli in kit 1/50 sarebbero appetibili sia per i collezionisti puri che per i modellisti che si vogliono cimentare in modelli diversi

                                          ciao

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Solo oggi leggo questo messaggio e mi accodo ai potenziali acquirenti:
                                            se esistessero kit in plastica di buona qualità (paragonata agli standard attuali) in 1/50 o 1/43 li comprerei subito.
                                            La scala 1/24 è troppo grande, secondo me, mentre una buona alternativa potrebbe essere anche la 1/32.

                                            Sognare non è vietato, ma ho paura che nessuno ci accontenterà:
                                            la 1/87 esiste come "arredamento" e accessorio per i plastici ferroviari, anche se poi ha avuto un po' di sviluppo indipendente dai treni (io sono uno di quelli), ma temo che non ci sarebbe il mercato per vendere delle mmt in kit.

                                            E poi oggi il modellismo è in crisi ed il collezionismo ha preso il sopravvento. Prendo a titolo di esempio l'unico negozio della mia città: ormai vende pochissime scatole di montaggio, mentre vanno letteralmente a ruba le auto da collezione in 1/43; molte persone sono disposte a spendere anche 50 euro per una "macchinina" che è un po' più bellina di quelle che avevo da bambino, ma è cmq un prodotto industriale e non assomiglia neppure da lontano ad una fatta da un modellista.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              stavamo aspettando il tuo giudizio , cmq è vero i kit a quanto dice il mio negoziante ormai sono relegati hai fanatici della costruzione e modifica,

                                              mi ha fatto vedere dei modelli montati in 1/72 che costano meno del kit e sono veramente ben fatti , in pratica o sei gia molto esperto o il risultato del kit
                                              è peggiore.

                                              cmq altri 10 li compri tu ciao

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Probabilmente ti riferisci ai modelli di mezzi militari in 1/72 che ormai olte ditte vendono già fatti. Per essere già montati no sono male, è vero: mimetizzati ad aerografo, invecchiati con una spolverata sempre ad aerografo.
                                                Quasi sicuramente è roba realizzata in cina, dove la mano d'opera non costa nulla e si possono permettere di metter su una catena di montaggio anche per fare i modellini.

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  si si made in cina ovviamente
                                                  la ditta si chiama cararama , e produce anche automobili moderne 1/72 fatte benissimo io le uso nei plastici e sono ben fatte e economiche ,costano 1/2 euro, mentre una herpa va dai 12 hai 20 .

                                                  pensa che spesa metterne anche solo 5o6.

                                                  cmq vuoi mettere il fascino di aprire un kit e fartelo da solo come vuoi tu?

                                                  aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa tutti pigri

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    rammer a me non risulta che le macchine della herpa in 1/87 costino dai 12 ai 20€ io ne ho una decina e le ho pagate tutte 8-9€!
                                                    ModelLab

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      si ma anche 8/9 euro sono troppi se confrontati hai 1/2 euro delle cararama ,

                                                      certo se lavori in 1/87 o 1/100 le cararama in 1/72 non le puoi usare perche sono enormi.

                                                      cmq alcuni modelli costano le cifre di cui parlavo ,generalmente sono quelle più nuove

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        A proposito di 1/87... Ieri mi sn scaricato i cataloghi della Kibri per curiosità, e mi sta venendo una certa voglia di cominciare con qualche pezzo interessante, tipo la Gottwald AMK 1000, la Liebherr LTM 1800, la LG e tutte le altre. Aiuto, non riesco più a guarire da sta malattia terribile (per il portafoglio...)
                                                        http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=63096

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          io invece sicuramente mi prenderò la liebherr ltm1045 breuer&wasel della herpa e poi non sapevo se prendermi anche la ltm1160/2 della kibri e cmq nico comincia pure a collezionare in 1/87 !!!
                                                          ModelLab

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            cari nico e andre proprio una bella scala la 1/87 fornita di tutto facile da esporre e economica io comprai una pala cingolata kibri in kit un vero capolavoro,
                                                            dettagli meglio dell'1/50 e poi la possibilità di costruire diorami fantastici e non troppo ingombranti

                                                            ciao

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X