MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

aiuto tornio.

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • aiuto tornio.

    amici miei,è dalla scorsa estate che penso all acquisto di un tornio per metallo.
    pensavo di prenderlo per natale ma ho avuto altre spese,(ho cambiato moto )
    ...
    la mia passione sono i motori in genere e tutto quello che riguarda la meccanica.
    quindi auto moto bici decespugliatori carburatori modifche ecc ecc
    ...
    mi piacerebbe un casino,non sapete quanto,avere un tornio!
    ...
    solo che il budget è limitato
    ...
    da circa un anno studio cose sul tornio ma non riesco a sceglierne uno.
    visto che sarebbe il primo non voglio svenarmi per una macchina che magari poi non usero "totalmente" e non adatta all uso che ne farò.
    ...
    il mio motto è "MODIFICARE/ELABORARE"
    ...
    Il budget direi che sulle 500 euro possa andare bene considerato che sarebbe il primo e quindi se succede qualcosa....
    ...
    fin ora guardo come parametri la distanza punte e il diametro max tornibile...
    ad es.penso di non riuscire a tornire un disco auto o moto visto che ci vorrebbere 25-30 cm a disposizione (15 di raggio..)
    ...
    spero di aver reso l idea di cosa voglia fare col tornio...es autocostruirmi ricambi..alleggerire qualche pignone corona.. qualche tubetto... raccordi.. rettificare.. che ne so un cilindro master o slave di qualche pompa ... un ciscinetto..una sede...una valvola... un distanziale... insomma mi servirebbe un tornio per un pazzo elaboratore
    ...
    cosa mi consigliate?
    ovviamente l obbiettivo è il rapporto qualita prezzo,spendere il meno per avere il massimo..

    grazie mille per l aiuto.

  • #2
    per pura passione (il mio lavoro è ben diverso) mi sono avvicinato alla torneria. In passato, molti anni fa, quando frequentavo l'istituto tecnico c'erano alcune ore settimanali dedicate alla torneria ed all'aggiustaggio.
    Quindi quando mi sono avvicinato al tornio, non partivo proprio da zero, anche se invece del mandrino avevo sempre usato brida e menabrida.
    Non è assolutamente facile usare il tornio.

    Ti ci vuole un aiuto di un esperto... poi assieme a lui potrai capire che tornio acquistare.

    Per quelle operazioni che liquidi così facilmente in due parole, come tornire i dischi dei freni, ci vuole tanta esperienza e tanta pazienza.

    L'affilatura degli utensili poi, non l'avrei mai imparata da autodidatta - così come la filettatura...
    bisogna conoscere troppi "trucchi" per fare un buon lavoro....

    Ti consiglio quindi di farti aiutare, o da un amico tornitore (se c'è l'hai) o facendo un corso prima di spendere soldi.

    Ti faccio i miei migliori auguri.

    Commenta


    • #3
      beh di amici tornitori non ne ho,e di gente cpace di aiutarmi ho solo voi!
      possibile che debba arrendermi ancora prima di iniziare???
      non voglio mica rettificare una turbina il giorno stesso che prendo il tornio...
      help me!!

      Commenta


      • #4
        Da parte mia (che non sono assolutamente tornitore, ma condivido la tua passione) ti consiglierei di prendere qualche manuale della Hoepli ad esempio.
        Aggiungo che essendomi informato anche io per l'acquisto di un tornio, con 500 € ci fai ben poco ?
        Ma dove li hai visti torni da 500 € ?

        Commenta


        • #5
          il manuale della hoepli era gia preventivato!
          il mio budget è 500 600 euro
          so che non ci prendo niente di professionale,ma l uso sara hobbistico piu che altro e se ci devo perdere 2 ore per un pezzo anziche 10 min avendo un ottimo tornio non è un problema.
          se per passare da un utensile ad un altro impiego 30 min mi accontento poi magari prendo la torretta "fast"...
          quello che intendo è che lo faccio per passione e non per lavoro,quindi accetto sia i pro ma anche i contro. non vado di fretta e se invece di 3 passate ne faccio 10 fa niente

          ho visto i valex i veprug e helmenn(na cosa del genere) che piu o meno sono sulle 500 600 euro.

          grazie a tutti per l aiuto che mi date.

          Commenta


          • #6
            Il tuo discorso è in parte giusto, ma permettimi di fare alcune considerazioni:

            Una macchina hobbistica (ad esempio quelle della Valex) ha delle caratteristiche che non limitano la produttività solo in termini di tempo, ma anche in precisione, varietà di lavorazioni possibili, affidabilità.
            Ripeto non sono un tornitore, e pertanto ti riporto quello che avevo imparato quando cominciai ad interessarmi alla cosa.
            Ad esempio una macchina hobbistica :

            - che non prevede nemmeno un basamento proprio (la devi appoggiare sul banco), sarebbe da scartare a priori.
            - difficilmente ha 30 cm di diametro utile tornibile
            - non ha mai il cambio per gli avanzamenti longitudinali del carrello, e mai quelli tresversali.
            - poche scelte di velocità di taglio
            - in complesso è una macchina poco precisa: madreviti semplici e non ad esempio a ricircolo di sfere, guide imprecise che compromettono la precisione della lavorazione, mancanza di una struttura solida che eviti flessioni durante una lavorazione (immagina a tornire un cilindro di 30 cm su una macchinetta da banco)

            Ci sarebbero anche tante altre cose che una macchina industriale, anche se vecchia ed usata ha, mentre in una hobbistica nuova mancano. Ma spesso come detto da te sono accorgimenti per risparmiare tempo. Vada per considerare superflue queste, ma per quelle sopra elencate no.

            Secondo me ti dovresti rivolgere a qualche macchina usata (ce ne sono davvero tante), ma comunque di un certo livello. Ovviamente devi moltipicare di qualche unità la cifra che hai indicato.

            Ovviamente se ho scritto stupidaggini qualcuno mi corregga.

            Commenta


            • #7
              secondo me hai detto bene mapomac.

              Aggiungo solo che i torni industriali che si trovano a poche migliaiate di euro sono quelli spesso scartati per macanza di sicurezza (spesso manca la copertura delle barre, spesso non c'è la sicurezza sull'apertura della protezione, spesso manca il fungo oppure il mancato riavvio in caso di mancata tensione)

              Questo per dire che in mano inesperta diventano una bomba.

              Secondo me, proprio perchè si parte con attrezzi pericolosi E' DOVEROSO un affiancamento con un esperto.

              Non dico certo di mollare... anzi... ma non tutto si può fare senza essere accompagnati da un maestro

              Commenta


              • #8
                grazie dell aiuto ma cosi mi vedo solo costretto a mollare.
                perche:
                1.non ho migliaia di euro da spendere,ne per macchine usate ne nuove,il budget è quello che è.
                2.non ci sono tornitori in zona e chi ce l ha e non sa fare un c---o pensa di essere il mago dei torni e non rivela le sue "tecniche"...

                potendo avrei optato sicuramente per un usato di qualita,ma non potendo che faccio??
                con quella cifra 500 euro prendo solo qualcosa di hobbistico (anche se le mie intenzioni sono piu parti meccaniche auto moto ecc....)
                prenderei anche qualcosa di usato con 500 euro ma chi me la controlla la macchina?poi vado a spendere 500 euro per un tornio usato e per giunta non funzionante.

                per questo motivo mi ero indirizzato su un hobbistico,almeno è nuovo e in garanzia,pensando anche sia piu facile da manovrare..

                lo so che è giusto tutto quello che dite e vi ringrazio ma il limite fondamentale è il budget.

                voi che mi consigliate sapendo cio?un buon qualita prezzo?qualche link che fa piu sconto... non saprei ditemi voi.qualcuno che ne vende uno usato buono.
                fatemi sapere.

                Commenta


                • #9
                  Se cerchi su internet "macchine utensili usate" trovi molti molti siti di macchine. Comincia con questi.
                  Per quanto riguarda il discorso esperti: da parte mia ho sempre visto che sono sempre riluttanti nel dare insegnamenti e svelare i propri trucchi...

                  Commenta


                  • #10
                    Io parlo da inesperto in quanto il tornio lo uso solo a scuola(faccio un istituo tecnico) ma ti posso dire che con 500/600 euro non prendi proprio niente e se lo trovi magari sono torni in miniatura e di qualità molto scadente.Ti dico per esperienze che passare al tornio anche i soli freni a disco non è per niente semplice anche se lo sembra infatti un mio amico doveva far baffare i freni per la sua macchina e gli ha dati ad un'altro mio amico che fa il tornitore(22 anni quindi gà 4 anni che lavora) e ha fatto una scuola professionale e quindi gli hanno insegnato ad usarli.Beh la risposta del secondo mio amico è stata questa:bisogna che aspetti un pò perchè li do ad un mio collega perchè io non mi fido a farteli perchè bisogna esser bravi.Un'altra cosa volevo dirti cioè che col tornio non ci fai tutto anzi...bisognerebbe avre tornio,fresa e trapano a colonna per riuscire a fare un lavoro e portarlo a termine con discreta qualità
                    ...Scania V8 power..

                    Commenta


                    • #11
                      Per quale motivo i dischi dei freni sono difficili da lavorare ?

                      Commenta


                      • #12
                        Intanto perchè lo spessore del disco e molto ridotto ed è già coplicato metterlo all'interno dell griffe e poi perchè le baffature vanno fatte ad una determinata profondità,che non è a caso, altrimenti il materiale perde le sue caratteristiche e poi perchè le baffature vanno fatte tutte con la stessa forma;chi vorrebbere vedere montati sulla sua macchina dietro a dei bei cerchi,magari in lega,freni con la baffatura una diversa dall'altra
                        ...Scania V8 power..

                        Commenta


                        • #13
                          senti qui,io ho tutto il rispetto per gli esperti e non... ma non penso che le baffature si facciano al tornio,o meglio a limite si possono pur fare sempre se il tornio girasse a 0.00000001 gir/min e uno avesse la velocita si muovere entrambi i volantini per fare un taglio dal centro all esterno del disco ecc ecc ma penso proprio che si usa una fresatrice,guarda io non ho mai toccato ne fresa ne tornio ma ho capito che col tornio il pezzo da lavorare è in rotazione e per quel che so io rettificare un disco intendo "spianare" quelle creste di 0.01 mm e non baffare un disco...(che col tornio verrebbe al massimo degli scavi concentrici e non baffature...
                          anche se ho detto in partenza che gia so di NON potere rettificare un disco perche per quel diametro ci vorrebbe un tornio che non ho la possibilita di comprare.

                          Commenta


                          • #14
                            Innanzitutto non sono un esperto e poi evidentemente ci simo capiti male.Io volevo solo farti capire che non è una cosa semplice lavorare al tornio soprattutto se non l'hai mai utilizzato neanche a livello scolastico e un tornitore non ti dirà mai i suoi segreti,provato quest'estate in fabbrica per un mese.
                            ...Scania V8 power..

                            Commenta


                            • #15
                              Adesso però che abbiamo sollevato la questione, qualcuno può dirmi come si "baffa" con il tornio ?

                              Commenta


                              • #16
                                Si fa il programma col CNC e lo si lancia oppure tanto occhio e mano ferma e via con i manettini...oppure come dice prima con la fresa ma bisogna avere occhio anche li a muovere la tavola porta pezzo sia a dx e sx che dentro e fuori
                                ...Scania V8 power..

                                Commenta


                                • #17
                                  Direi di lasciar fuori i cnc in questo discorso...
                                  Però ancora non capisco come si possano fare con un tornio tradizionale...

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Neanche io ma li fanno...mi informerò meglio perchè può darsi che mi abbiano detto una cavola ma non penso
                                    ...Scania V8 power..

                                    Commenta


                                    • #19
                                      mapomac non li fanno!!è semplice,a meno che non sono psicopatici..
                                      al massimo...dico al massimo.... si possono fare quelli a spirale.... cioè vedi una linea continua che parte dal centro e arriva all esterno... e sempre con un cnc.
                                      solo un folle vorrebbe fare un 150 baffature a disco con il tornio manuale... farebbe prima con lo scalpello

                                      comuqnue visto che i consigli li ho capiti e che con 500 euro prendo solo qualcosa di hobbistico,e che sfortunatamente non posso spendere di piu!

                                      mi dite dove mi converrebbe guardare on line per avere un tornio poca spesa tanta resa abbordabile e spendendo il giusto e che valga quello che costa?

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Originalmente inviato da mapomac Visualizza messaggio
                                        Per quale motivo i dischi dei freni sono difficili da lavorare ?
                                        sottili e di materiale duro, sono difficili da centrare.
                                        fischiano e riverberano. Un amico oltre che ex collega che ha lavorato nel mio staff come capo officina (15 anni di tornitore Berco + 20 con me) una volta griffati sul mandrino, centrati col comparatore centesimale, li avvolgeva nella parte piana con delle vecchie camere d'aria da bici per attenuare le vibrazioni.
                                        utilizzava poi utensili particolari (che affilava con astuzie che non conosco).
                                        So che se fai fischiare il disco mentre lo tornisci, quando lo monti hai la certezza di vibrare in frenata.

                                        tornivamo solo dischi molto costosi... altrimenti tra il tempo che ti voleva a centrarli e a tornirli, spendevi il doppio che ad acquistarli

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Originalmente inviato da riccardo281063 Visualizza messaggio
                                          sottili e di materiale duro, sono difficili da centrare.
                                          fischiano e riverberano. Un amico oltre che ex collega che ha lavorato nel mio staff come capo officina (15 anni di tornitore Berco + 20 con me) una volta griffati sul mandrino, centrati col comparatore centesimale, li avvolgeva nella parte piana con delle vecchie camere d'aria da bici per attenuare le vibrazioni.
                                          utilizzava poi utensili particolari (che affilava con astuzie che non conosco).
                                          So che se fai fischiare il disco mentre lo tornisci, quando lo monti hai la certezza di vibrare in frenata.

                                          tornivamo solo dischi molto costosi... altrimenti tra il tempo che ti voleva a centrarli e a tornirli, spendevi il doppio che ad acquistarli
                                          Come volevasi dimostrare, i trucchi non vengono mai svelati

                                          Commenta


                                          • #22
                                            ragazzi ho letto le vostre discussioni io ad esempio ho acquistato questo proprio ora da qualche settimana non lo avevo mai usato usavo quello per legno quando andavo a scuola mi sono imparato da solo a spese di una strage di utensili che ho fatto ma non e' difficile chiaro che tutta un altra cosa dal tornire il legno non e' il massimo ma io tornisco pezzi di modellismo e in commercio ci sono anche piu' scadenti ma meno si spende meno si trova .
                                            Attached Files
                                            [FONT=Arial Black]Gianluca[/FONT]

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Non è tanto facile tornire dei dischi su un tornio da hobbistica, queste macchine non sono fatte per tornire pezzi così grandi: per tornire pezzi del genere servono bassi giri, alta potenza ed alta rigidità dell'insieme.
                                              I baffi possono essere fatti solo con l'ausilio di una fresa a CNC, non c'è nulla da fare.
                                              Ovviamente, chi fa quei dischi ne fa a centinaia (per non dire a migliaia), e la cosa ha un costo: per farne solo una o due coppie, tra il piazzamento sulla macchina, il disegno ed il programma (e sarebbe grandemente meglio avere un esempio già funzionante di baffatura, gli esperimenti sui freni sono pericolosissimi) porta i costi a livelli paurosi: le ore dei CNC costano assai care.......

                                              Commenta


                                              • #25
                                                io spezzo una lancia in favore dei tecnici, per la mia pochissima esperienza, sono sempre stato consigliato e sostenuto, sarà perché sono miei parenti stretti, sarà perché studio, quindi magari non vedono in me una "minaccia diretta" ...

                                                la prima volta che ho usato un tornio ho solo portato in quota dei pezzi di tubo, ma mi sembrava di stare a costruire lo shuttle...poi dopo una settimana ho iniziato a fare anche torniture coniche, gole circolari e...filettature (nel senso che so come si fanno, ma veramente poche mi sono uscite bene!)

                                                PS
                                                -ovviamente non posso dire di saperlo usare (infatti penso a zio che al compleanno regalo un pacco famiglia di inserti, dopo che lui mi ha regalato tutti i pezzi che ho sbagliato, fortunatamente pochissimi....)
                                                Giovanni

                                                Commenta


                                                • #26
                                                  Originalmente inviato da readytogo Visualizza messaggio
                                                  grazie dell aiuto ma cosi mi vedo solo costretto a mollare.
                                                  perche:
                                                  1.non ho migliaia di euro da spendere,ne per macchine usate ne nuove,il budget è quello che è.
                                                  2.non ci sono tornitori in zona e chi ce l ha e non sa fare un c---o pensa di essere il mago dei torni e non rivela le sue "tecniche"...

                                                  potendo avrei optato sicuramente per un usato di qualita,ma non potendo che faccio??
                                                  con quella cifra 500 euro prendo solo qualcosa di hobbistico (anche se le mie intenzioni sono piu parti meccaniche auto moto ecc....)
                                                  prenderei anche qualcosa di usato con 500 euro ma chi me la controlla la macchina?poi vado a spendere 500 euro per un tornio usato e per giunta non funzionante.

                                                  per questo motivo mi ero indirizzato su un hobbistico,almeno è nuovo e in garanzia,pensando anche sia piu facile da manovrare..

                                                  lo so che è giusto tutto quello che dite e vi ringrazio ma il limite fondamentale è il budget.

                                                  voi che mi consigliate sapendo cio?un buon qualita prezzo?qualche link che fa piu sconto... non saprei ditemi voi.qualcuno che ne vende uno usato buono.
                                                  fatemi sapere.
                                                  Beh, sicuramente il tuo budget e molto limitato, ma credo che potrai trovare qualcosa di usato su internet o vari mercatini on line.Da tornitore di antica data, ti consiglio in ogni caso appena lo hai portato a casa, di mettergli tutte le sicurezze possibili, ricordati sempre di lavorarci con le maniche tirate su, il fungo di emergenza a portata di mano....Il tornio se ti agancia non ti molla piu....Il mio consiglio e quello di trovare una macchina con passaggio barra grande, cioe il buco interno al mandrino, cioe quello che esce dietro.Piu e grande, e piu ci puoi infilare diametri grandi senza montare la lunetta.Se lo usi a casa e non hai la 380 , guarda che il motore sia 220 volts e guarda anche la dotazione che ti danno assieme alla macchina. La chiave per il mandrino, ecc ecc,Una semplice contropunta puo costare 200 euro solo quella, e se hanno utensili in dotazione...costano tanto anche quelli

                                                  Commenta


                                                  • #27
                                                    grazie phil dei consigli pratici!!!
                                                    ormai si pensa io voglia tornire dischi auto e basta,invece ho precisato gia in partenza che gia so di non potere tornire dischi per via del diametro,un tornio che lavora 30 cm di diametro costa piu del mio budget.ma ormai tutti pensano voglia tornire dischi....
                                                    continuo la ricerca...

                                                    Commenta


                                                    • #28
                                                      Originalmente inviato da readytogo Visualizza messaggio
                                                      grazie phil dei consigli pratici!!!
                                                      ormai si pensa io voglia tornire dischi auto e basta,invece ho precisato gia in partenza che gia so di non potere tornire dischi per via del diametro,un tornio che lavora 30 cm di diametro costa piu del mio budget.ma ormai tutti pensano voglia tornire dischi....
                                                      continuo la ricerca...
                                                      Tranquillo qua nessuno vuole scoraggiarti
                                                      E' solo che spesso si è portati a dire cosa si può NON fare, rispetto alle innumerevoli possibili...

                                                      Commenta


                                                      • #29
                                                        ah ho visto i link se li avessi 4000 euro sarei a posto avrei trovato quello che cercavo
                                                        ...
                                                        mi dirigero per forza sull hobbistico!!inizio a imparare con cose piccine e poi in un futuro crescera anche il tornio...
                                                        ...
                                                        che mi consigliate di hobbistico?

                                                        Commenta


                                                        • #30
                                                          Giusto qualche idea....





                                                          [FONT=Times New Roman]Luca Bini
                                                          [I][URL="http://www.lacapannaccia.com"][COLOR=Green]www.lacapannaccia.com[/COLOR][/URL][/I][/FONT]

                                                          Commenta

                                                          Caricamento...
                                                          X