MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

serbatoio olio idraulico esploso

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • serbatoio olio idraulico esploso

    putta.a della miseria,oggi ero super contento,perchè avevo rimontato i distributori avavo ripulito valvole e il mezzo mi pareva migliorato,quando all'improvviso ho visto un getto d'olio,ho spento il mezzo e con stupore mi sono reso conto che si era strappata una saldatura.
    è possibile che ho riempito troppo il serbatoio ?e con l'aumento della tempratura è aumentato il volume?
    a pistoni giù (lama apripista)funzionava bene a lama alzata faceva il solito rumore,secondo voi è per lo sforzo o per il senso di scorrimento dell'olio?
    la temperatura dell'olio non era alta
    ciao a tutti
    p.s. come si misura la pressione?,in serie all'impianto funzionante? o con gli utilizzatori a riposo?
    Ultima modifica di

  • #2
    Scusa , giovanni ma sul tappo del serbatoio non c'e' lo sfiato? quando hai riempito il serbatoio i cilindri idraulici erano in posizione di riposo?se si allora mi sembra impossibile che l'olio abbia potuto raggiungere il sopralivello....Non e' che hai manomesso qualche taratura sui distributori e l'olio defluisce molto in fretta e lo sfiato non ce la fa a far uscire l'aria?

    Commenta


    • #3
      scusa ma....sta ad 7 e' proprio "un torchio".........

      tra distributore,valvole e tutto il resto che hai smontato non e' che hai "cappellato" qualcosa????


      ad ognuno il suo........lavoro
      EXCAVATOR'S MAN

      Commenta


      • #4
        x 880dt la valvola a meno che non sia sull'ultimo distributore non c'è
        la cappellata l'ho fatta di sicuro riempiendo troppo il serbatoio,per essere stronzo ho mandato su e giù i pistoni ,e poi l'ho riempito di nuovo.capita anche nelle migliori famiglie,di sicuro non mi succederà più
        per il resto l'ho migliorata ora regge il minimo che è un piacere,per il serbatoio lo risaldo,si era strappato dove c'èra un rinforzo interno(un tondino che andava da parte a parte).
        il rumore al distributore era diminuito,abbassando l'arcone sollevavo i cingoli e tutto era ok!,ad alzarlo invece il rumore si sentiva,anche se in maniera minore.
        ora dico può essere che se non lo riempivo il rumore non si sentiva?oppure i bracci in tirata fanno fare il giro contrario all'olio,e può essere quella sezione del distributore che ha problemi?
        comunque sfido chiunque ad imparare un mestiere senza maestro
        rispondete pure sfottendo ,ho le spalle e le p..e grosse
        p.s. la pompa non dovrebbe essere ,se nò a logica dovrebbe fare sempre rumore,e a orecchio sembra venga in testa al distributore ,che credo sia la valvola
        Ultima modifica di

        Commenta


        • #5
          ....mhhhhh guarda che e' quasi impossibile che si sia venato perche troppo pieno.....avrebbero ceduto prima le viti del coperchio.... e poi il rumore che continui a sentire non e' normale

          non e' che hai staccato il retro lasciando inserito il servizio che gli alimenta l'olio????


          ahhh su Tutti Ii distributori ci sono le valvole la Ad 7 c'e le ha sotto i coperchi delle aste sono bulloni con testa circa da 34 (non mi ricordo molto bene essendo oramai pezzi da museo)
          EXCAVATOR'S MAN

          Commenta


          • #6
            ciao!
            il serbatoio si è gonfiato tipo pallone,e non ci è riuscito riaddrizzarlo,da quanto era duro,si è strappata una saldatura fatta sul rinforzo ,avevano praticato un foro ed avevano infilato un tondo per rinforzo,probabilmente è stato il punto di minor tenuta.
            la valvola dorebbe essere in testa al distributore(se è quella con un pistoncino che è libero di andare sù e giùla testa è grossotta,ma non mi sembra di trentaquattro,molto più piccola)
            per quanto riguarda il retro ,il tipo che mi ha venduto la macchina ha fatto un fermo,bisogna vedere se lo ha fatto nel punto giusto.
            dovrò provare a spingere la sfera dell'attacco rapido del retro e se non esce olio a pressione dovrebbe andare bene! giusto?

            Commenta


            • #7
              ...bisogna vedere di che epoca e' la tua ad7 se ha gia' il distributore del fl8 o questo che accludo(da matr3098 a 3188)

              la valvola di sovrapressione e la n 20

              solo x il troppo olio non si dilata il serbatoio ci e' stata qualche "botta di pressione" in scarico
              Ultima modifica di
              EXCAVATOR'S MAN

              Commenta


              • #8
                x maurizio se il disegno era per me ,mi puoi mandare un email
                la macchina è del 75, la matricola 573463 non sò se dici questa
                io ho il sospetto che il distributore che hanno aggiunto non sia compatibile,le finestre non si affacciano perfettamente e sono di sagoma diversa
                la valvola deve avere il pistoncino libero?non ci sono ne fermi ne molle,mah..
                ciao e grazie
                p.s. la foto è fuorifuoco ,ma si riesce a capire che i due pezzi non si affacciano perfettamente,nel pezzo sopra,la parte sinistra è il registro valvola?e lnella parte tonda ci và quel pistoncino sopra citato
                Attached Files
                Ultima modifica di

                Commenta


                • #9
                  ...dalla matricola la macchina e' del 1971 e non 1975.....
                  la valvola e' sotto il coperchio dell'elemento

                  e poi come hanno fatto ad aggiungere un elemento a quello originale!!!!!! NO; NO; NO non ci siamo prova ad eliminare questo elemento e vedi se fa ancora rumore
                  EXCAVATOR'S MAN

                  Commenta


                  • #10
                    ciao,
                    avevo anche io il timore che non fosse compatibile, se il problema fosse questo,come posso collegare il retroescavatore?
                    (mi serve piuttosto urgentemente) si trovano in commercio elementi aggiuntivi?
                    oppure dovrò fare un intervento sui tubi dei bracci della lama?
                    mi sai dire cosa devo chiedere per cercare il pezzo?
                    ciao e grazie

                    Commenta


                    • #11
                      elemento aggiuntivo

                      ciao giovanni , se non riesci a trovare un elemento compatibile , dovresti montare un distributore con carry-over tra la pompa ed il distributore originale.
                      Questo distributore permette all'olio di entrare in pressione e di essere utilizzato da un altro distributore montato in serie dopo di lui.
                      Con i dati della portata della pompa e le pressioni di utilizzo del retro te lo puoi far assemblare da Giannini e poi sta a te applicarlo alla macchina.
                      Dovrà essere un distributore con valvola di massima , potrai utilizzare una sola via da cui alimenterai il distributore del retro , mentre lo scarico del retro lo manderai direttamente al serbatoio.Puoi scegliere tra l'azionamento meccanico con la leva a scatto , meccanico con ritorno a zero oppure ad azionamento elettrico . Se hai problemi a capire quanto ho scritto telefona pure , il numero c'e l'hai . CIAO MAXMECC

                      Commenta


                      • #12
                        problema risolto a metà

                        ciao
                        a chi interessa ,il problema del serbatoio ,si è risolto mettendo meno olio ed è stato risolto problema ebollizzione ,è bastato spostare la leva per il comando del retro(non collegato mandata con scarico)
                        c'è da vergognarsi a dirlo,ma io sono uno che quando sbaglia lo ammette e quindi sono stato un cogl..ne
                        però un problema è rimasto.quello del rumore quando aziono la lama .sia in discesa che in salita.ora il dubbio è... sarà mica che quando forza ,la valvola fa sù e giù(dico così perche la lama sale a strattoni ta. ta, ta. ta.)
                        ancora non ho potuto provare il retro,ma il dubbio è che faccia lo stesso rumore.
                        le valvole di massima, da cosa sono azionate? se la valvola del mio distributore è quel pistonciono di 6-7 cm circa possibile che non abbia punte molle che lo sorreggono(è libero di andare sù e giù)mi sorge il dubbio che chi lo ha smontato ultimamente ,abbia scordato un pezzo
                        se qualcuno mi manda uno spaccato della valvola dell'ad7 o dell'fl8 ve ne sarò immensamente grato
                        ciao e grazie a tutti per i consigli dati
                        p.s. sapete comi mi sono accorto che la leva era azzionata?spingendo la sfera dell'attacco rapido a motore acceso,una si spostava,mentre l'altra(la mandata) non ne voleva sapere,poi ho spento il motore e ho riprovato,e mi sono dato di stron.o
                        Ultima modifica di

                        Commenta


                        • #13
                          x maurizio

                          grazie!
                          mi sono accorto solo ora, del file zip dello spaccato,visto che ci sei ,mi dici cosa devo fare per aumentare o diminuire la valvola di massima(mi dovresti indicare il numero dell'elemento dello spaccato)
                          p.s. ci avevi dato in pieno,non c'è niente da dire.. ,sei il meglio

                          Commenta


                          • #14
                            x maxmecc

                            ciao!
                            ho capito,il problema è che la pompa è collgata direttamente al serbatoio,che a sua volta è collegato direttamente al distributore
                            secondo te quanto mi verrebbe a costare,quello che mi hai consigliato.
                            se faccessi la modifica seguente, potrebbe andare?:
                            tappo il serbatoio (lato distributore),poi tolgo la mandata della pompa dal serbatoio,e la mando ad un deviatore( retro e lama) che poi andrà al distributore ,che mi procurerò,
                            così facendo dovrei eliminare tutti i problemi.
                            che dici potrebbe andare? chiaramente collegherò lo scarico del distributore al serbatoio.
                            a tuo parere quanto mi potrebbe costare ,deviatore e distributore sia meccanico che elettrico?
                            ciao e grazie
                            Ultima modifica di

                            Commenta


                            • #15
                              Deviatore

                              Ciao Giovanni, per poter pilotare il tuo retroescavatore ti consiglio di montare un deviatore a tre vie a centro aperto a comando manuale. Il centro aperto serve per il fatto che, nel momento che scambi le mandate se dovessi avere il motore in moto, l'olio si può trovare sfogo in entrambe i distributori. Il comando manuale serve per risparmiare soldini ed è comunque più che sufficiente per i tuoi scopi.
                              Questo deviatore lo devi montare tra pompa e distributore principale in modo da poter indirizzare il flusso di olio ad un distributore o all'altro.
                              Il distributore del retroescavatore DEVE avere la valvola di massima in ingresso. Se così non fosse devi prevedere il montaggio di una valvola di massima in linea che deve avere in corpo in acciaio. Lo scarico della valvola di massima deve essere mandato al serbatoio preferibilmente passando sempre per il filtro.
                              Il deviatore per mia esperienza è meglio che sia "di una misura in più" rispetto alle tubazioni originali; per intenderci, se il tubo che va da pompa a distributore è da 3/4" devi montare un deviatore da 1". Questo farà in modo da avere il passaggio interno al deviatore ben dimensionato e ti eviterà problemi di riscaldamento eccessivo dell'olio.
                              Con il deviatore montato in questo modo non avrai bisogno di un altro distributore aggiuntivo per mandare l'olio al retro.
                              Se dovessi incontrare problemi mandami tranquillamente un messaggio privato.
                              Ciao
                              Peppo

                              Commenta


                              • #16
                                ...da mo' che dicevo che non "scaricava"
                                per quanto riguarda la pressione non e' un lavoro che si puo' fare "ad occhio e/a orecchio"" bisogna applicare dei manometri e saperlo fare , ti consiglio di rivolgerti a qualcuno esperto inoltre il filtro (in scarico ) e' buono??

                                inoltre, se ti ricordi, ti dissi che non e' necessario applicare distributori particolari ma basterebbero dei semplici rubinetti a 3 vie da 1" in quanto quando usi la lama non usi il retro e viceversa


                                ......perche' vuoi sempre complicarti la vita????
                                EXCAVATOR'S MAN

                                Commenta


                                • #17
                                  ciao!
                                  il filtro dici che è in scrico e non in aspirazione?,mi sembra stupido filtrare l'uscita e non l'entrata in pompa.
                                  lo sò che me lo avevi detto da tempo,il problema era il retro che non avavo,e la prova della sfera dell'attacco rapido mi è venuta solo adesso(potevate consigliarmelo, dico io!era così semplice da verificare) i rubinetti a tre vie ,come li collego?
                                  ne metto due a tre vie e luno tappo il secondo servizio ? oppure ne metto uno per pistone pala retro e l'altro faccio un by-pass sulla mandata e scarico .
                                  siccome il comando dei bracci ritorna se lasciato ,devo fare un blocco per la leva?,oppure mi consigli con uno schemino.
                                  provo a fare un disegnino di come lo potrei eseguire facendo il minimo delle modifiche,magari mi dici cosa non và
                                  ciao
                                  p.s. siccome ho comprato un manometro per misurare la pressione,vorrei provare a regolare lievemente la valvola(sotto tuo consiglio e senza responsabilità) ,facendo tentativi fino a che ridurrò al minimo il rumore,o a quando scoppierà il tutto
                                  dalle mie parti si dice chi a paura non và alla guerra!
                                  Attached Files
                                  Ultima modifica di

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Si in effetti avevo scrito una str...incredibile..la stanchezza gioca brutti scherzi..Per la regolazione della pressione è una cosa da fare con precisione ( e esperienza). potresti anche provare con un flussometro x vedere se la portata d'olio è giusta o eccessiva per distributori e tubi..
                                    Ultima modifica di Motivo: cancello la ca..ata

                                    Commenta


                                    • #19
                                      ..e chi lo dice????

                                      il 90% delle macchine lo hanno anche in aspirazione (o mandata) dentro il serbatoio
                                      EXCAVATOR'S MAN

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Impianto

                                        Ciao Giovanni, ho risposto al tuo messaggio privato prima di vedere lo schema.
                                        Evita per favore di complicarti la vita per niente.
                                        Posso anche immaginare il fatto del rumore a questo punto. Se usi dei tubi da 1/2" suppongo per alimentare il retro l'olio scalda e siccome deve attraversare dei passaggi non adatti all'uso continuo come l'alimentazione di un retro generano rumore.
                                        Vedo di prepararti unoo schema su di un foglio o con il PC in maniera di poterti ulteriormente chiarire quanto ti ho esposto nel msg.
                                        Ciao
                                        Peppo

                                        Commenta


                                        • #21
                                          ciao a tutti,vedo che l'oleodinamica è una cosa non proprio trasparente come la meccanica.
                                          ha ragione maurizio nel dire che il filtro stà nel serbatoio,sia la terna benfra che l'ad7 hanno il filtro interno al serbatoio e comunque sarebbe più logico filtrare l'aspirazione,eviterebbe il sudicio alla pompa
                                          come faccio a mandare lo scrico al deviatore a tre viese i distributori sono sopra il serbatoio
                                          mi fate un favore?,mi modificate il disegnino che allego,oppure spigatemi come devo fare,
                                          sabato faccio una foto dell'impianto così capirò le modifiche da fare
                                          sia i tubi che vanno ai pistoni lama che quelli del retro sono da 3/4 ed il rumore per il momento lo fà con la lama,percheè ancora non ho potuto attaccare il retro
                                          p.s. prima o poi ci arriveremo a togliere il rumore a basso costo
                                          Attached Files
                                          Ultima modifica di

                                          Commenta


                                          • #22
                                            x tutti gli intenditori di oleodinamica

                                            ciao
                                            ho fatto come mi avete consigliato(di fare guardare l'impianto idraulico ad un esperto)mio fratello mentre ero in trasferta per lavoro ha fatto guardare la macchina da un trattorista,e ne sono venuti due,uno dice che potrebbe essere la valvola ,mentre l'altro dice che la pompa potrebbe essere scarsa per il retro ,che a detta di lui gli ci vogliono 200 atm,mentre sempre secondo lui per la lama ne bastano molte meno.
                                            ora mi sorgono dubbi del genere può una pompa (con le pareti consumate fare scoppiare un serbatoio)può uno che non conosce il mezzo dire che potrebbe essere la valvola,quando per poco prende tutto sul viso.
                                            ora dico si può dire che la pompa e scarsa se non si misura la portata e la pressione di esercizio
                                            a questo punto non mi fido a dare la macchina a questi due,voi cosa mi suggerite?
                                            ciao e grazie
                                            p.s.domani provo a smontare la valvola e a vedere se esiste il modo ri regolarla,perchè a detta di mio fratello i meccanici non ci sono riusciti,causa mancata conoscenza del mezzo

                                            Commenta


                                            • #23
                                              ...a menoche non sia un "retro" particolare con 120-150 bar hanno sempre lavorato
                                              EXCAVATOR'S MAN

                                              Commenta


                                              • #24
                                                ciao
                                                a detta di loro, ci vorrebbe una valvola sul retro .
                                                i movimenti li faceva con velocità,il problema era nello scavo....che sia partito qualcosa ,quando ha avuto quella botta di pressione?in effetti ho notato dei peggioramenti nei movimenti dell'arcone,ora che ci penso quando mi scaldò ,mi sombrò che facesse fatica a tirare sù la lama, mentre tutte queste ultime prove,compreso il montaggio retro, le ho fatte senza lama.
                                                quindi non è escluso un peggioramento della portata o della pressione.
                                                se non riesco a misurare la pressione da solo,chiamerò qualcun'altro,perchè a detta di mio fratello ,quelli non conoscevano la macchina.
                                                ciao e grazie

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  controllo alla macchina

                                                  Ciao Giovanni , se mi comunichi dove hai la macchina , vedo se ti posso indicare un buon meccanico nella zona.Mandami una mail privata che prima di sera Ti rispondo. CIAO MAX

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    ....continuo a ripetermi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


                                                    hai verificato i filtri idraulici!!!!!!!!!!!!!!!!!!


                                                    vi era contaminazione di alluminio e/o ferro????????????
                                                    EXCAVATOR'S MAN

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      chi sà a cosa serve?

                                                      ciao sapete a cosa serve il tappo indicato nell'allegato?
                                                      Attached Files

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        quel tappo da te indicato corrisponde alla figura 18 della pagina che ho inviato

                                                        e' il tappo da cui rilevare la pressione

                                                        CI VANNO DEGLI STRUMENTI SPECIFICI

                                                        e cioe':

                                                        -attacco rapido da avvitare al posto del tappo
                                                        -capillare di collegamento
                                                        -manometro in bagno di glicerina con fondo scala 0-250 oppure 0-300 bar


                                                        ATTENZIONE!!!!!!!!!!!!!!!!!!

                                                        l'applicazione di "strumenteria" non adeguata puo' provocare gravi danni alla persona

                                                        troppa gente ho visto prendersi schizzi di pressione (con relative cicatrici) a 150-200 bar e' peggio di una coltellata

                                                        NON IMPROVVISATE
                                                        EXCAVATOR'S MAN

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          grazie maurizio
                                                          avevo intuito bene !
                                                          non ti preoccupare per il probabile danno,mi ero già procurato un manometro nuovo a bagno di glicerina ,con scala 0-250
                                                          oggi mio fratello mi ha spiegato quello che hanno dedotto i due meccanici,uno pompa (che farò revisionare da qualcuno)mentre l'altro la valvola(che ho smontato ,ma che non credo si possa regolare).
                                                          io penso che la valvola non sia originale ,visto che tu mi hai detto che si può regolare, a meno che ,per regolazione tu intenda mettere delle rondelle per spessorare la vite di che spinge la molla del pistoncino(vite numero28)
                                                          Ultima modifica di

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            ......ho notato solo ora il tuo disegno fammi capire

                                                            1) il retroescavatore e' asservito dall'elemento del ripper ? (se si va bene)

                                                            2) lo scarico del retro va direttamente al serbatoio? (se no non va bene)

                                                            3) a cosa serve il rubinetto a 3 vie??( non si capisce bene se e' sullo scarico o sulla mandata ma se vi e' l'elemento in piu' non serve)

                                                            4)a me il 28 mi da' lo spessore di registro mm 0,2 e non la vite
                                                            Ultima modifica di
                                                            EXCAVATOR'S MAN

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X