MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

olio atf nel serbatoio olio idraulico

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • olio atf nel serbatoio olio idraulico

    erroneamente il precedente proprietario della mia case 580,ha raboccato (alcuni litri)l'impianto idraulico con olio x trasmissioni
    cosa faccio?

  • #2
    Prima di fare dei danni io svuoterei tutto e rimetterei l'olio giusto.
    ciao
    Barcollo ma non mollo

    Commenta


    • #3
      Originalmente inviato da vivo
      erroneamente il precedente proprietario della mia case 580,ha raboccato (alcuni litri)l'impianto idraulico con olio x trasmissioni
      cosa faccio?
      Controlla il livello
      Non posso certificarlo, ma mi risulta che ,l'ATF sia perfettamente compatibile con il normale olio idraulico tipo OSO(anzi per alcune caratteristiche anche migliore).
      Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

      Commenta


      • #4
        Ciao..che tipo di 580 è? 580G o F o LE o SLE??

        Ricordi per caso se l'olio che già avevi dentro era azzurro??? (tipico olio CASE)

        Se sì...ti consiglio di cambiare tutto perchè quel famoso olio azzurro si emulsiona con qualsiasi altro tipo di olio.....

        Fammi sapere )

        Commenta


        • #5
          visto che si parla di olio idraulico , per non creare un altro post , faccio quì la mia domanda :

          che differenza c'è , tra olio -giallo - rosso e blu -
          xchè , io ho lo scavatore , con olio giallo
          la minipala con olio blu(azzurro)
          il camioncino con olio rosso (violaceo)

          diavolo , non posso tenere x tutti un olio solo ????

          ciao e grazie - GIANCARLO

          Commenta


          • #6
            Che figata mi devo fare un arcobaleno di olii! Qualcuno ha qualche appunto tipo roba scolastica che spiega +o- la classificazione, le sigle e l'utilizzo dei vari olii?

            grazie (e scusa vivo se mi intrometto)

            Commenta


            • #7
              Ciao il colore è solamente dato da vari additivi...nulla di che...il tuo olio giallo potrebbe essere un olio idraulico ISO 68 o 46 non credo iso 32....iso isi aso...sono le specifiche dell'olio il grado di viscosità...bisognerebbe usare olio idraulico a seconda dell temperatura ambientale...e non solo...anche dal tipo di meccanismo che viene lubrificato...e dalle temperature che esso può raggiungere durante il lavoro.
              Comunque ogni casa madre usa un olio di solito in italia viene usato largamente il 46 ma anche il 68 che puo' essere giallo,blu etc....il rosso spesso lo trovi sull'atf un altro olio che spesso viene usato per le trasmissioni...ma non è male anche come olio idraulico...comunque secondo me poi...decidete voi....un buon olio da usare è un ISO 46.
              Saluti!

              Commenta


              • #8
                Originalmente inviato da ppjbcol
                Che figata mi devo fare un arcobaleno di olii! Qualcuno ha qualche appunto tipo roba scolastica che spiega +o- la classificazione, le sigle e l'utilizzo dei vari olii?

                grazie (e scusa vivo se mi intrometto)
                Forse se Gianni trovasse un vecchio post mio...trovavi tutte le specifiche che cercavi! Vai GURU GIANNI VAI TROVA IL POST nei meandri dei log...o dei tuoi hard disk!!!

                Commenta


                • #9
                  http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=1989

                  T R O V A T O!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! miiiiiiiiiiiii la tecnologia!

                  Commenta


                  • #10
                    Micheleeeeeeeeeeeeeeeeee ))
                    Gianni Palma

                    Commenta


                    • #11
                      Originalmente inviato da Gianni Palma
                      Micheleeeeeeeeeeeeeeeeee ))
                      alè oh oh!

                      Commenta


                      • #12
                        Capita proprio a fagiolo sto thread.

                        Allora ho un lamborghini r 235 dt, e devo aggiungere olio idraulico al sollevamento che mi alimenta le prese idrauliche.

                        Sul libretto d'uso e manutenzione leggo che per il sollevatore è necessario Olio AGIP F1 Arnica 645 a base di paraffina SAE 40.

                        Ho provato a guardare in giro ma questo olio non si trova più in commercio, e le persone che ho chiesto non mi hanno ispirato fiducia. (Alcuni mi hanno detto di buttarci olio del cambio. etc. etc.)

                        Quale è l'olio n commercio più simile a quello richiesto dalla casa madre?

                        grazie

                        Commenta


                        • #13
                          Bhe.... SAE (Society of Automotive Engineers) è una classificazione delle viscosità dei vari tipi di olio..faccio un esempio:

                          SAE 15W-40 indica che quest'olio famosissimo olio motore....puo' essere usato da -15° a +40°C esterni......il SAE 40 che dici te và da +10°C a +40°C esterni....quindi secondo me potresti benissimo aggiungere questo tipo di olio.....

                          Commenta


                          • #14
                            Quindi basta che sull'olio che compro ci sia scritto SAE 40 e sono a posto?

                            Ho letto il thread correlato dove si spiegano le varie classificazioni, ma non ci ho capito molto ...

                            Commenta


                            • #15
                              Esatto..

                              Commenta


                              • #16
                                Io sul mio escavatore ho usato sempre l'ISO 68 poi il mio meccanico mi ha buttato dentro circa 15 litri di olio x trasmissione e sentendo in giro mi hanno detto che quello x trasmissioni è sprecato perchè costa di più però è un pò più duro.

                                Commenta


                                • #17
                                  a parte quello....dello spreco....non so quanto è bello mischiare i due oli.......

                                  Commenta


                                  • #18
                                    nella mia case 580 G appena acquistata,e stato aggiunto olio atf nel impianto idraulico, ho riconsultato il precedente proprietario e mi ha detto che consigliato dal rivenditore (per non avere tanti tipi di olio in casa metti pure l'atf, lo stesso del converter) la macchina cosi rifornita ha lavorato gia 5 anni apparentemente senza problemi
                                    calcolando i vari rabbocchi adesso l'olio è tutto rosso
                                    ore fatte nei 5 anni circa 1000

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ho visto questa discuzione interessante sugli oli idraulici e atf. Al mio modesto parere
                                      gli oli non vanno mai mescolati e le viscosità vanno rispetate. Consultate sempre i dati forniti dal costruttore. La viscosità di un atf non si puo mai paragonare ad esempio al Arnica o Oso 46 o 68.

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Ho sempre ritenuto più affidabili le specifiche MIL dato che in esse è previsto che olii anche di marche diverse, se godono della stessa omologazione MIL, possono essere mescolati, questo garantisce la possibilità di rifornire i mezzi militari ovunque a prescindere dal fornitore. Non credo che altre omologazioni ofrano questa sicurezza.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Per quanto ne so io, l'ATF è un olio a base minerale, quindi miscelabile con gli altri tradizionali aventi la stessa base, classe VG32 (quindi non "duro") ed alto indice di viscosità.
                                          I vari colori sono escamotage dei costruttori per tentare di fare un po' di soldi con i ricambi.
                                          Bene o male gli oli minerali vanno tutti bene (salvo la prescrizione di sintetici). Piuttosto preoccupiamoci di sceglierli con la giusta viscosità (dal VG68 - estate al sud, passando per il VG46 medio, fino al VG32 - inverno al nord) e con alto indice di viscosità (almeno 150), possibilmente con additivi NON a base di zinco (lo zinco in presenza d'acqua precipita, toglie le caratteristiche additivanti e crea morchie, da cui la definizione di "oli ultrafiltrabili" per quelli zinc-free).

                                          X Giancarlo (non posso tenere per tutti un olio solo?): se intendi oli idraulici, per me sì, se rispetti la giusta viscosità in funzione della temperatura ambiente. Ovvio che per motore, cambio, riduttori, freni ecc... va scelto quello specifico in accordo con le caratteristiche prescritte del costruttore. Anche se anni fa la Shell lanciò un olio per tutti gli usi, detto "Multichantier". Ma non so che fine commerciale abbia fatto.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Olio 80/90 nel sollevatore.

                                            Aiuto, ho commesso un errore, ho rabboccato l'olio idraulico del sollevatore dell'OM 615 con 1 litro di olio per cambi 80/90.
                                            Il sollevatore contiene circa 9 litri di olio idraulico, mi sono accorto del livello un pò basso e di alcuni scricchiolii a fine corsa sollevatore, ho aggiunto circa 1,6 litri di olio ( 1lt 80/90 e 0,6 idraulico).
                                            Appena finito mi sono accorto che i 2 contenitori della stessa marca, forma e colore avevano 2 etichette diverse, uno era olio idraulico, l'altro 80/90. Mi sembrava troppo "duro" a scendere
                                            Cosa devo fare?
                                            Se accendo il trattore, rovino la pompa?
                                            Grazie.

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Se non ricordo male,la 580 F nell'impianto idraulico andava messo olio ATF,mentre nella 580G era un SAE10 ,diversamente nella 580LeSL va messo l'olio blu(poclain).
                                              Luca C.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Originalmente inviato da Luca N.1 Visualizza messaggio
                                                Se non ricordo male,la 580 F nell'impianto idraulico andava messo olio ATF,mentre nella 580G era un SAE10 ,diversamente nella 580LeSL va messo l'olio blu(poclain).
                                                Buonasera.
                                                Sto cercando di capire quale olio mettere nel convertitore di coppia che devo montare (rigenerato) sulla mia CASE 580F.
                                                Premetto che la macchina è del 1977

                                                Il manuale d'officina mi prescrive il Case TCH fluid, 7.6Lt

                                                La cosa strana che anche nel sistema idraulico 83lt e nello sterzo 2.6lt è sempre e richiamato il TCH fluid CASE.
                                                Io ho un secchio di ATX destron 2. Va bene lo stesso??

                                                L'olio che era presente nl converter era rosso, mentre quello idraulico era chiaro-verdognolo, non sò cosa è stato messo.
                                                Ultima modifica di Motivo: precisazione

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Ciao a tutti , vorrei sapere la differenza tra olio idraulico ISO 46 e ISO 68 Poichè dovendo urgentemente rabboccare l'olio idraulico del mio carrello elevatore il tecnico (che ho interpellato telefonicamente mi diceva di mettere l'ISO 46 ) mentre non trovando altro il rivenditore mi ha dato l'ISO 68 dicendomi che è la stessa cosa .
                                                  Dopo aver rabboccato circa 2 Lt mi è sorto qualche dubbio . LA MIA DOMANDA è : ci sono differenze sostanzial ? potrei causare danni all'impianto idraulico ? grazie a tutti

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Cambia la viscosità
                                                    Non fai danni!
                                                    Numero più alto viscosità più elevata, per climi più caldi.

                                                    A te sembrerà più denso, meno acquoso, tanto per capirci (se riesci a notare la differenza).

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Originalmente inviato da Rionero Visualizza messaggio
                                                      il rivenditore mi ha dato l'ISO 68 dicendomi che è la stessa cosa .
                                                      é la stessa tipologia,non propriamente la stessa cosa,che possa andare bene te lo può dire il servizio assistenza di quella marca.
                                                      Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        olio sollevatore

                                                        Originalmente inviato da CristianP Visualizza messaggio
                                                        Capita proprio a fagiolo sto thread.

                                                        Allora ho un lamborghini r 235 dt, e devo aggiungere olio idraulico al sollevamento che mi alimenta le prese idrauliche.

                                                        Sul libretto d'uso e manutenzione leggo che per il sollevatore è necessario Olio AGIP F1 Arnica 645 a base di paraffina SAE 40.

                                                        Ho provato a guardare in giro ma questo olio non si trova più in commercio, e le persone che ho chiesto non mi hanno ispirato fiducia. (Alcuni mi hanno detto di buttarci olio del cambio. etc. etc.)

                                                        Quale è l'olio n commercio più simile a quello richiesto dalla casa madre?

                                                        grazie
                                                        Ciao Michele, (o chiunque mi sappia rispondere) io possiedo un lambo C340 e sul libretto mi dice che ci vuole per il sollevatore Olio AGIP F1 Arnica 645 a base di paraffina SAE 40 (lo stesso che diceva per il tuo).
                                                        vorrei fare due domande:
                                                        - quale olio hai messo sul tuo sollevatore?
                                                        - sai se l'impianto del sollevatore è anche quello del cambio? e quindi se ci va lo stesso olio?
                                                        Grazie e saluti

                                                        Commenta

                                                        Annunci usato

                                                        Collapse

                                                        Caricamento...
                                                        X