MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Aggiungere contagiri

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Aggiungere contagiri

    Ciao, causa contagiri rotto volevo aggiungerne uno esterno, si tratta di quelli che prendono il segnale dal terminale W dell'alternatore.
    Volevo sapere soltanto se bisogna tararli o dato il tipo non c'è bisogno.
    Grazie

  • #2
    In teoria si,visto che i giri non sono quelli del motore ma derivano da un rinvio di pulegge.
    Sicuramente hanno un trimmer per il contraggono,per esempio al massimo dei giri.
    Sinceramente ne ho montati almeno due e non ho verificato nulla prima...
    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

    Commenta


    • #3
      Grazie Mefito, posso chiederti che tipi commerciali hai preso?
      Vedo quelli della Osculati che li fanno per ambito navale, ma magari c'è altro in giro.
      In teoria i giri si prendono per una terna all'uscita dell'albero della pompa giusto?

      grazie

      Commenta


      • #4
        Qualche anno fa,sul mio trattorino,ho messo strumenti Osculati.
        Sono made i cina ma sono di buona fattura,non ho trovato altro a meno di non spendere una fortuna.
        Per la taratura del contagiri c'è la "vitina" ma piuttosto delicata.
        La taratura l'ho fatta a 1500 n' con la luce al neon sulla puleggia motore.

        Commenta


        • #5
          Cioè tipo strobo? Come hai proceduto non ho capito.

          Commenta


          • #6
            Si, proprio così.
            I 50 hz della "luce" fanno 3000 cicli minuto:si fanno due segni bianchi diametralmente opposti sulla puleggia e quando,con la luce al neon,si vedono fermi sono 1500 giri.
            Quando la rotazione è stabile si procede a tarare lo strumento.
            Se si ha una lampada portatile e l'ambiente è scuro si vedono bene.
            L'ho fatto semplicemente nella rimessa ben illuminata al neon e credo di non essermi sbagliato.

            Commenta


            • #7
              Ok perfetto! bravo!
              Cmq ho optato per un contagiri a cifre con sensore di hall che cercherò di installare sull'albero della pompa idraulica che se non erro dovrebbe essere collegato direttamente all'albero motore
              Certo a lancette era meglio, ma per l'uso che ne dovrò fare andrà più che bene visto anche il prezzo di circa 8 euro...

              Commenta


              • #8
                Sono interessato anche io ad installare un contagiri (con contaore, possibilmente) su un piccolo dumper gommato.
                Il motore è un monocilindrico diesel, la parte elettrica è basilare (dynastarter... e basta). Ho dato un'occhiata al sito Osculati e ho visto uno strumento che ha le due funzioni. Non sono proprio "economici"...
                Mi piacerebbe però capire qualcosa di più sulla soluzione di @coals, magari potrei pure io risolvere la cosa con poca spesa.

                Aggiungo, magari può esser utile a qualcuno.
                Ho trovato questo strumento:
                https://www.gheginonline.it/it/conta...da-153936_html

                Non è troppo costoso, la scala sarebbe pure giusta per il motore del piccolo dumper. Non ho ben capito il collegamento... indicano che dovrebbe essere collegato al terminale "W" dell'alternatore... ma nel mio caso non c'è un alternatore, poiché il dynastarter produce già corrente continua, se ho ben capito.

                Qualcuno ha idea di come lo potrei collegare, eventualmente?

                Commenta


                • #9
                  Richiesta info per collegamenti

                  Originalmente inviato da castagnetto Visualizza messaggio
                  Qualche anno fa,sul mio trattorino,ho messo strumenti Osculati.
                  Sono made i cina ma sono di buona fattura,non ho trovato altro a meno di non spendere una fortuna.
                  Per la taratura del contagiri c'è la "vitina" ma piuttosto delicata.
                  La taratura l'ho fatta a 1500 n' con la luce al neon sulla puleggia motore.
                  Ciao,
                  vorrei installare anche io uno strumento Osculati (contagiri/contaore) su un piccolo dumper che sto rimettendo in funzione. Ho visto che lo strumento in questione andrebbe collegato al terminale "W" dell'alternatore... il dumper ha un "Dynastarter" che produce corrente continua. Vorrei capire come hai fatto tu per i collegamenti elettrici (la spiegazione sulla taratura è chiara, grazie molte!).

                  Commenta


                  • #10
                    Ieri sera ho scritto una email a Osculati per chiedere info sullo strumento che ho indicato sopra. Mi hanno già risposto, dicendomi purtroppo che tale strumento può solo funzionare leggendo il contatto "W" dell'alternatore (che è poi semplicemente la tensione di una delle tre fasi).

                    Ho trovato lo schema interno del Dynastarter, ma non riesco ad immaginare un modo per prelevare un segnale correttamente interpretabile da un contagiri predisposto per un alternatore.
                    Da Osculati mi "dirottano" su un altro strumento VDO che accetta vari tipi di segnale di input:
                    https://www.osculati.com/it/11569-27...-3000-rpm-nero
                    Purtroppo è uno strumento un po' troppo costoso per il mio scopo...

                    Ho indagato un po' riguardo ai contagiri con sensore di Hall.
                    Se ho ben capito bisogna attaccare una calamita a qualcosa che ruota sull'albero motore, e poi posizionare vicino il sensore.
                    Da qualche parte ho letto che bisogna (giustamente) prestare attenzione alla calamita in questione, poiché girando potrebbe staccarsi e potrebbe trasformarsi in un proiettile piuttosto pericoloso.
                    Non so come potrei eventualmente attaccare la calamita alla puleggia anteriore (il posto più logico ed accessibile, nel mio caso). Tale puleggia credo sia di alluminio, quindi non magnetica. Qualcuno ha suggerimenti?

                    Commenta


                    • #11
                      Lo sto facendo questi giorni di brutto tempo.







                      Contagiri digitale da 8 euro...
                      Pulita la zona della puleggia messo attack e calamita (senza attack mi si è staccata e persa. si può optare per calamica più potente comunque, tipo al neodimio). Sono pochi grammi e se si stacca o va verso terra o cozza contro il vano motore... che proiettile... mica devi stare li sotto quando accendi.

                      Contaore separato che prende il segnale dal terminale W.
                      Accetta anche l'alternata, così un filo a massa e uno su W.
                      I collegamenti una stupidaggine, il lavoro poco di più

                      Commenta


                      • #12
                        coals Grazie molte!

                        Oggi ho finito di installare cilindretti e ganasce nuovi, nei prossimi giorni sistemerò tubazioni e altro.
                        A seguire, prenderò spunto dalle tue foto e dalla tua soluzione per fare qualcosa di simile.
                        Un contagiri ed un contaore sarebbero ben utili.

                        Commenta

                        Annunci usato

                        Collapse

                        Caricamento...
                        X