MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Fiat 411c in officina

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #61
    Originalmente inviato da birrocama Visualizza messaggio
    a mio avviso ti si sono usurati/rotti del tutto i piolini 536435 e di conseguenza butta tutti i selettori all'aria, non ti cambia più.
    non è escludibile che ti si sia sciupato anche un po' il coperchio del cambio nei buchi dove vanno i 2 piolini

    A mio avviso se cambi i piolini rimedi a tutto, poi pronto a smentirmi...
    Grazie .
    Mi sa che hai ragione ho controllato velocemente e piolini non se ne vedono propio . Praticamente quel piolino 536435 dovrebbe stare dentro il coperchio del cambio ..giusto ?
    La leva balla molto e stasera smonto la leva dal coperchio del cambio e verifico tutto .

    Commenta


    • #62
      Grani cambio

      Originalmente inviato da sergioannis Visualizza messaggio
      Grazie .
      Mi sa che hai ragione ho controllato velocemente e piolini non se ne vedono propio . Praticamente quel piolino 536435 dovrebbe stare dentro il coperchio del cambio ..giusto ?
      La leva balla molto e stasera smonto la leva dal coperchio del cambio e verifico tutto .
      Ecco, prima di smontarla compra 2 i piolini, son tutti uguali, anche quelli del 605-455 ecc.... smonti rimonti loro, metti un bel po' di grasso nella "palla" della sfera e vedrai che tutto torna meglio di prima, perché mi sa che anche prima avevi molto gioco anche a marcia infilata.....

      ciao e facci sapere

      Commenta


      • #63
        Immagine1
        Immagine2

        Ciao in allegato alcune interessanti foto :
        Una degli ingranaggi del cambio abbastanza consumati e a tal proposito vorrei chiedere se mi consigliate di sostituirlo o potrebbe centrare con il non inserimento delle marce .
        La seconda riguarda il coperchio del cambio dove non si evince nulla .
        Birrocama aveva ragione, infatti il piolino della boccola della leva e assente ne rimasto un pezzettino microscopico , volevo chiedere come si sostituisce , devo battere e togliere il vecchio con il martello ?
        Grazie mille .

        Commenta


        • #64
          Originalmente inviato da sergioannis Visualizza messaggio
          gli ingranaggi del cambio abbastanza consumati e a tal proposito vorrei chiedere se mi consigliate di sostituirlo o potrebbe centrare con il non inserimento delle marce.
          Non sono poi infondo molto consumati, solo un po' quello della prima e retro, come su tutti, ma considerando gli anni della macchina direi che il cambio non è malaccio, lascia stare il tutto....
          Originalmente inviato da sergioannis Visualizza messaggio
          volevo chiedere come si sostituisce , devo battere e togliere il vecchio con il martello ?
          Ma hai capito di quali "grani" stiamo parlando, sono 2 nel cappello del coperchio del cambio, devi togliere tutte le staffe del selettore, poi togliere la leva ed infine sfilare l'asta del cambio, mi pare strano che a come ti giocano non vengano via da se (quel poco che ci è rimasto)...
          Dai anche una lavata alla cassa della frizione dato che hai tutto aperto, levi la portella sotto e lavi bene con un prodotto adatto...
          Aggiornaci
          CIAO

          Commenta


          • #65
            Originalmente inviato da birrocama Visualizza messaggio
            Non sono poi infondo molto consumati, solo un po' quello della prima e retro, come su tutti, ma considerando gli anni della macchina direi che il cambio non è malaccio, lascia stare il tutto....

            Ma hai capito di quali "grani" stiamo parlando, sono 2 nel cappello del coperchio del cambio, devi togliere tutte le staffe del selettore, poi togliere la leva ed infine sfilare l'asta del cambio, mi pare strano che a come ti giocano non vengano via da se (quel poco che ci è rimasto)...
            Dai anche una lavata alla cassa della frizione dato che hai tutto aperto, levi la portella sotto e lavi bene con un prodotto adatto...
            Aggiornaci
            CIAO
            Problema risolto !!! Ho fatto revisionare tutto il coperchio . Mi hanno sostituito il perno che teneva la leva (completamente distrutto) , ingrassato messo il mastice etc. Ho speso 45€ . Ho rimontato tutto e funziona meglio di prima. Grazie mille a birrocama che ha individuato il problema e naturalmente grazie a tutti per l'assistenza . Alla prossima

            Commenta


            • #66
              Fiat 411c problemi

              Salve a tutti... Complimenti per tutta questa cultura su queste magnifiche macchine che dalle mie parti fecero fortuna a molte persone... Vengo al dunque: abbiamo acquistato un 411c/c1 del '66 credo(telaio 606...) con circa 5000 ore con fresa ed estirpatore per lavorare un frutteto. Il trattore è stato tenuto sempre al coperto e il proprietario precedente era un fidato conoscente. Il mezzo lavora molto bene ma utilizzandolo mi è venuto qualche dubbio: le storie raccontatemi dagli anziani di paese mi hanno detto che di notte quel trattore dovrebbe essere tutt'e fiamme quando va sotto sforzo. Questo nn succede nel mio, Anzi mi sembra di sentire il motore un po' pigro. Mi spiego: sia estate che inverno con 30 sec di candelette e metà gas parte.. Però nel uso con fresa sulla terra dura se nn lo si tiene sui 2000 giri tende a morire. Poi a caldo (81'c) dal tubo di sfiato butta fuori una buona quantità di fumo nonostante che la pressione da manometro sia perfetta... Nel prende giri e regolare e fa sempre la sua classica fumata nera. Può essere che i pistoni e cilindri siano in fondo vita? In 30 ore di lavoro da quando è stato preso nn ha bruciato un filo di olio. Inoltrerà sul 4' cilindro il collettore d aspirazione è tutto macchiato e imbrattato di olio. Cosa può essere dovutO??





              Se può essere di aiuto il proprietario precedente mi disse che anni prima causa perdita d acqua fece rifare guarnizione e relativa rettifica testa e con l occasione fece revisionare pompa e iniettori... Mi sto scervellando per trovare il problema aiutatemiii grazie a tutti

              Commenta


              • #67
                Io non sono un grande esperto di problemi al motore ma penso potrebbe fare una prova di compressione ai pistoni.
                Albe, www.albe.tk

                Commenta


                • #68
                  Ciao albe grazie della risposta... Hai mica un idea del costo per farlo effettuare da un meccanico la prova?

                  Commenta


                  • #69
                    Originalmente inviato da 451c Visualizza messaggio
                    In 30 ore di lavoro da quando è stato preso nn ha bruciato un filo di olio. Inoltrerà sul 4' cilindro il collettore d aspirazione è tutto macchiato e imbrattato di olio. Cosa può essere dovutO??
                    Se può essere di aiuto il proprietario precedente mi disse che anni prima causa perdita d acqua fece rifare guarnizione e relativa rettifica testa e con l occasione fece revisionare pompa e iniettori... Mi sto scervellando per trovare il problema aiutatemiii grazie a tutti
                    Se non c'è consumo d'olio, si avvia facilmente,e di notte non escono fiammate dallo scarico,vuol dire che il motore sta in buone condizioni.
                    Le fumate nere sono dovute,sia ad accelerate,che a richiesta di potenza; una fresa assorbe potenza!

                    Commenta


                    • #70
                      Collegamento alternatore 24V con segnacarica e regoatore esterno.

                      Buonasera, sono nuovo nel forum, vorrei sistemare l'impianto elettrico su nu vecchio trattore fiat 411c con impianto a 24V, gli hanno montato un alternatore con regolatore esterno e segnacarica esterno della Siper T5240, c'è qualcuno che potrebbe aiutarmi con uno schema di collegamento.
                      Grazie

                      Commenta


                      • #71
                        radiatore 411C

                        Salve gente,avrei un quesito da porre. Ho smontato il radiatore del 411C perchè perdeva portandolo da un radiatorista esperto. Il verdetto è stato quello di sostituzione della massa radiante (la riparazione non è possibile, hanno buttato anche il cemento dentro per turare falle vecchie), ma il costo della riparazione equivale più o meno a ricomprare un radiatore originale nuovo. Proprio questo vorrei condividere: il costo è elevato e dato che il trattore non è ancora mio vorrei valutare la possibiltà eventuale di prendere o un radiatore usato (nè ho trovati diversi) oppure uno di quelli nuovi ma a costo inferiore (250 cocuzze), ma a detta di qualcuno questi avrebbero una massa radiante inferiore con la possibilità che a lungo andare possano scaldare. Voi avere esperienze in merito? grazie a tutti Mattia

                        Commenta


                        • #72
                          Fiat 451 montagna

                          Qualcuno sa dirmi come si controlla e rabbocca l' olio del cambio ho tolto un coperchio sul tunnel centrale e vedo il pignone che trasmette il moto ai 2 cingoli e li che si rabbocca

                          Commenta


                          • #73
                            da li si mette, su un fianco c'è il tappo di livello

                            Commenta


                            • #74
                              Grazie sei stato gentilissimo quindi l'olio lubrifica sia il cambio che la trasmissione ai cingoli

                              Commenta


                              • #75
                                Stacco Batteria

                                E' si, ho peccato; ci avevo pensato un sacco di volte ma poi non l'ho mai fatto. Per i periodi invernali tiro fuori le 2 batterie d'estate via un morsetto ma NON ho montato uno "stacca batterie". Con i lavori primaverili, olio, filtri , ingrassaggi e controlli mi sembra giunto il momento di montarlo; vorrei posizionalo sotto il quadro vicino alla leva cambio dove il lavoro sarebbe il più semplice possibile;

                                domanda: posso metterlo sul cavo che unisce le 2 batterie??

                                La sere 400 ha impianto 24v e ho 2 batterie da 12v in serie con un cavo che va dal "+" della prima , al "-" della seconda.

                                Di solito lo stacco si mette sul filo nero di massa ma cosi se una batteria andasse in corto o si rovinasse, rischia di farmi fuori anche l'altra??
                                inoltre non saprei dove metterlo in zona massa e dovrei armeggiare con un caso do prolunga.
                                Soluzioni ?

                                Commenta


                                • #76
                                  Se ne parla qui
                                  http://www.forum-macchine.it/showthread.php?t=38921

                                  Commenta


                                  • #77
                                    Originalmente inviato da sev080341 Visualizza messaggio
                                    Salve,
                                    ho tolto il coperchio accanto alla leva della frizione di destra del fiat 411C e si vede che il rullo a contatto della camma azionata dalla leva è incrostato secco, bloccato e fuori centro con spostamento dalla parte opposta rispetto alla camma (questo spiegherebbe l'eccessiva corsa a vuoto della leva) . Con svitol si è ripulito il tutto ma il rullo continua ad essere bloccato. Qualcuno sa dirmi se è possibile sostituirlo dall'esterno senza smontare tutto? Ringrazio per la eventuale risposta.
                                    sev080341
                                    Originalmente inviato da Giacomino1 Visualizza messaggio
                                    Hai il mio stesso e identico problema, anch'io volevo registrare le leve e mi trovo nella tua stessa situazione, magari con qualche colpetto di martello e lo svitol sblocchiamo il rullo nel mentre aspettiamo qualcuno che ci dia una mano, ho rintracciato una discussione che riportava il link per la registrazione delle leve ma non è più valido

                                    Continua qui la parte tecnica di una discussione iniziata in area generica.
                                    Ultima modifica di

                                    Commenta


                                    • #78
                                      Ho appena sostituito il cuscinetto e registrato le leve, se hai problemi chiedi

                                      Commenta


                                      • #79
                                        Sto prolungando i controlli sull'ad4 base 411c e mi è sorto un dubbio, estraendo quella piccola astina segna livello, ho provato ad aggiungere olio per far aumentare il livello sull'astina ma... mi sono accorto che sotto e spostata leggermente sulla sinistra c'è una vite bucata con tubetto di tre centimetri a perdere nel terreno, quindi l'astina riesce a segnare appena il livello olio e naturalmente se si aggiunge me lo scarica nel terreno. E' una cosa originale questo corto tubetto girato verso il terreno oppure è stato modificato?

                                        Commenta


                                        • #80
                                          Originalmente inviato da Giacomino1
                                          Sto prolungando i controlli sull'ad4 base 411c e mi è sorto un dubbio, estraendo quella piccola astina segna livello, ho provato ad aggiungere olio per far aumentare il livello sull'astina ma... mi sono accorto che sotto e spostata leggermente sulla sinistra c'è una vite bucata con tubetto di tre centimetri a perdere nel terreno, quindi l'astina riesce a segnare appena il livello olio e naturalmente se si aggiunge me lo scarica nel terreno. E' una cosa originale questo corto tubetto girato verso il terreno oppure è stato modificato?
                                          Dici della pompa gasolio? A cosa ti riferisci?
                                          Ad occhio penso ti riferisca alla pompa gasolio, se è così è normale, dovrebbe servire a buttare via il gasolio che travasa dai pompantj della pompa.

                                          Commenta


                                          • #81
                                            Metto la foto così mi spiego meglio. L'astina contrassegnata con A è il livello dell'olio nella pompa iniezione, c'è una piccola tacca è quello il livello? Quel dado che si vede contrassegnato dalla freccia rossa è cavo ed è collegato ad un tubetto lungo 2-3 centimetri, l'altro giorno mettevo olio attraverso il foro dell'astina A e vedevo uscire del liquido appunto dal tubetto della freccia rossa

                                            Ultima modifica di

                                            Commenta


                                            • #82
                                              Originalmente inviato da Giacomino1 Visualizza messaggio
                                              Metto la foto così mi spiego meglio. L'astina contrassegnata con A è il livello dell'olio nella pompa iniezione, c'è una piccola tacca è quello il livello? Quel dado che si vede contrassegnato dalla freccia rossa è cavo ed è collegato ad un tubetto lungo 2-3 centimetri, l'altro giorno mettevo olio attraverso il foro dell'astina A e vedevo uscire del liquido appunto dal tubetto della freccia rossa
                                              Vero, il livello olio è la tacca.
                                              Il tubino serve per "troppo pieno" olio, ma in realtà di solito ci travasa il gasolio dai pompanti pompa,
                                              La tacca è più in basso del tubetto che dici te

                                              Apposto così

                                              Commenta


                                              • #83
                                                Originalmente inviato da birrocama Visualizza messaggio
                                                Vero, il livello olio è la tacca.
                                                Il tubino serve per "troppo pieno" olio, ma in realtà di solito ci travasa il gasolio dai pompanti pompa,
                                                La tacca è più in basso del tubetto che dici te

                                                Apposto così
                                                Grazie, mi sei stato di aiuto

                                                Commenta


                                                • #84
                                                  Buonasera a tutti, ho preso un 411c ma ho il problema che spesso le marce grattano e non entrano allora devo spegnere il motore e ripristinare il tutto, premetto che la frizione era molto dura tanto che si era piegato il bullone occhiellato dopo la leva , ho aperto la finestra della frizione e ho spruzzato un po'di olio sugli ingranaggi, dopo è andata meglio ma è rimasto il problema delle marce come se la frizione in qualche modo non staccasse del tutto...potete aiutarmi?
                                                  grazie.

                                                  Commenta


                                                  • #85
                                                    La frizione di quelle macchine è registrabile, non capisco dove tu abbia buttato olio perché nella frizione non ci sono ingranaggi da oliare , ma deve essere secca

                                                    quelle macchine come la serie successiva se tiri indietro la frizione e la tieno tirata hanno il freno che dovrebbe frenare l'albero che per inerzia continua a girare .

                                                    prova tirando la leva altrimenti spiega meglio dove hai oliato e ti spiegherò come farr per registrare la frizione.

                                                    Commenta


                                                    • #86

                                                      Grazie per esservi interessati al mio problema, comunque nel tentativo di aprire la frizione mi sono imbattuto in un ingrassatore nascosto sotto il telaio delle batterie, riempito di grasso ho tirato la leva e con sorpresa ho sentito un distinto rumore di sgancio ( clak) e le marce adesso non grattano più ancora grazie e alla prossima occasione.

                                                      Commenta


                                                      • #87
                                                        P.s.dato che non ho un libretto del mezzo se mi spieghi come registrare la frizione te ne sono grato

                                                        Commenta

                                                        Annunci usato

                                                        Collapse

                                                        Caricamento...
                                                        X