MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Om 513 R

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #31
    Ciao a tutti, avevo già chisto tempo fa se qualcuno mi sapeva dire se il codice colore RAL, per quanto riguarda la vernice del carro OM 513 è giusto mi hanno detto che il codice è: RAL 1011, ciao a tutti e grazie

    Commenta


    • #32
      Ciao a tutti,
      problema: sul libretto del mio 513 automatic sono riportate misure di gomme un po' strane: all'ant. 6.00-19 e post. 12.4/11-36...il problema è che la macchina in questione ha cerchi post. originali di 30, con gomme 14.9/13-30 e sul libretto di circolazione (che è l'originale del 1965) non ci sono misure alternative.
      Quale è la gommatura giusta?Come faccio a far eventualmetne annotare misure alternative?
      Grazie a chi saprà aiutarmi

      Commenta


      • #33
        Originalmente inviato da Viva la FIAT
        Ciao a tutti,
        problema: sul libretto del mio 513 automatic sono riportate misure di gomme un po' strane: all'ant. 6.00-19 e post. 12.4/11-36...il problema è che la macchina in questione ha cerchi post. originali di 30, con gomme 14.9/13-30 e sul libretto di circolazione (che è l'originale del 1965) non ci sono misure alternative.
        Quale è la gommatura giusta?Come faccio a far eventualmetne annotare misure alternative?
        Grazie a chi saprà aiutarmi
        Controlla sul libretto anche il tipo trattore.
        Infatti c'era il 513 RA (come il mio) che differisce dal 513 R per le ruote alte (36 pollici per 513 RA e 28 per 513 R). Mi pare poi che ci fosse come optional il cerchio da 30 (come hai tu), ma non so se veniva segnato solo per il 513 R o se veniva segnato sia per l'R che l'RA in fase di prima immatricolazione.

        La variazione al libretto teoricamente si può fare, ma praticamente penso che sia un po' problematico (e costoso) perchè temo che occorra fare il collaudo....

        Commenta


        • #34
          Confermo quanto detto da Rodeo, in opzional per il 513 erano disponibili le gomme in misura 14.9/13-30 e 16.9/14-30 (cerchi W13)

          Commenta


          • #35
            Identificazione trattore (da foto)

            Un saluto a tutti,
            sapreste identificarmi il trattore riprodotto in queste foto?
            Quanti cavalli potrebbe avere?

            http://i16.tinypic.com/2m424yh.jpg

            http://i10.tinypic.com/350l3bl.jpg

            Un grazie fin da subito,
            Luca

            Commenta


            • #36
              Ciao,

              Il trattore della foto è un OM 513 R , degli anni 60.
              Come cavalli dovrebbe averne circa 60-62 e forse 64 se in ultima versione.
              Il motore è un 4 cilindri di 4100 cc mi pare di cilindrata.

              Di certo un gran bel mezzo.

              Saluti.
              Roberto-DT-

              Commenta


              • #37
                Allora ragazzi.....
                stavo rileggendo tutti gli interventi di questo forum e.... devo purtroppo creare ancora un po' di confusione.
                Come sapete ho due 513.
                L'automatic del '61 ha un C 01 D/55 e fino a qui tutto normale.
                L'altro del '63 ha un C 02 D/60 e anche qui tutto a posto. Ma il problema è che ha il filtro dell'olio diritto!! Quindi questa caratteristica non esclude che ci sia montato un C 02 D/60.
                A quanto pare poi sul primo c'era montata (e c'è tuttora) una pompa Bosch, sul secondo invece c'era una Spica in origine, che si è distrutta dopo poche ore di lavoro ed è stata sostituita con una Bosch.
                E il C 02 D/55? Se è stato montato sul 513 sarà stato sicuramente tra il '61 e il '63.... Boh non ci capisco più niente.

                Commenta


                • #38
                  per la pompa spica non c'è nulla di stano, infatti veniva montata dalla casa in alternativa alla bosh.
                  La spica aveva la particolarità di non avere il tastino per il supplemento.
                  che quello del 61 monti il motore CO1D/55, anche questo mi sembra normale (se non sbaglio sul libro di dozza "trattori classici italiani - i documenti" c'è proprio riportato un depliant datato 1961 del OM 513R con l'indicazione di tale motore.
                  L'unica cosa che per me è nuova è il fatto che il CO2D/60 abbia il filtro olio dritto. Il mio e tutti quelli che ho visto hanno la classica cartuccia inclinata.
                  Sei sicuro che non sia stato sostituito da qualcuno?

                  Commenta


                  • #39
                    scusate la mia ingenuità sull'argomento, ma che voi sappiate, all'epoca, Om prevedeva la possibilità di montare un tettuccio o un qualcosa simile ad una cabina. non sto parlando di applicazioni artigianali, ma di veri e propri accessori proposti dalla casa. Fra qualche giorno vi spiegherò anche il mio interesse per questo dettaglio.
                    Grazie

                    Commenta


                    • #40
                      Originalmente inviato da 1880 DT Visualizza messaggio
                      scusate la mia ingenuità sull'argomento, ma che voi sappiate, all'epoca, Om prevedeva la possibilità di montare un tettuccio o un qualcosa simile ad una cabina. non sto parlando di applicazioni artigianali, ma di veri e propri accessori proposti dalla casa. Fra qualche giorno vi spiegherò anche il mio interesse per questo dettaglio.
                      Grazie
                      Allora, di queste cabine? Notizie?

                      Commenta


                      • #41
                        Veramente aspettavo dagli eseprti notizie. Del resto mi chiedevo se potesse esistere al limite qualcosa tipo il sollevatore di cui stiamo parlando nell'argomento trattori OM.
                        L'interesse è giustificato dal fatto che ho acquistato un OM 513R e lo sto sistemando un attimo. Dato che sono abituato a lavorare col telaio di protezione su un trattore un po' più basso, stare sopra questo bestione senza nessun tipo di "copricapo" mi da la stessa sensazione di guidare senza cinture!
                        Cmq nel manuale non ci sono allusioni a sistemi di questo tipo (neppure un parasole) e dato ceh oramai penso sia d'epoca (anche se come anni e non come valore) non voglio taroccarlo.

                        Commenta


                        • #42
                          Nessun taroccamento, basta semplicemente che tu sia scaltro nel trovare uno di quei tettucci offerti in opzional dalla rete Federconsorzi per queste macchine.
                          Fiat non ha mai dotato un OM di questa stirpe di cabina originale, tuttavia vale sempre il solito discorso, se trovi l'accessorio che veniva fornito all'epoca è un surplus alla macchina che di certo non guasta.
                          Tanto per precisare, Villani di......Torino mi sembra...... era uno dei fornitori dell'epoca per gli Om, ne posseggo tuttora uno montato sul mio ex 513, ma me ne guardo bene dal venderlo.

                          Commenta


                          • #43
                            Om con tettuccio!

                            Originalmente inviato da 1880 DT Visualizza messaggio
                            Veramente aspettavo dagli eseprti notizie. Del resto mi chiedevo se potesse esistere al limite qualcosa tipo il sollevatore di cui stiamo parlando nell'argomento trattori OM.
                            L'interesse è giustificato dal fatto che ho acquistato un OM 513R e lo sto sistemando un attimo. Dato che sono abituato a lavorare col telaio di protezione su un trattore un po' più basso, stare sopra questo bestione senza nessun tipo di "copricapo" mi da la stessa sensazione di guidare senza cinture!
                            Cmq nel manuale non ci sono allusioni a sistemi di questo tipo (neppure un parasole) e dato ceh oramai penso sia d'epoca (anche se come anni e non come valore) non voglio taroccarlo.
                            Ciao 1880 DT,
                            se cerchi qualcosa che renda più sicuro il lavoro sul tuo OM 513 credo che l'unica alternativa sia un roll-bar ma a quel punto l'originalità del mezzo va a farsi benedire! Nel caso in cui il problema sia soltanto di "copricapo" credo che ci si possa adattare tranquillamente. Di certo è pressochè impossibile trovare una di quelle applicazioni costruite artigianalmente ai tempi! Bisognerebbe cercare di avere qualche foto dell'epoca o vecchi depliant di questi costruttori-artigiani e vedere di rifare un tettuccio a immagine e somiglianza di quelli di un tempo.
                            Ho ritrovato sul PC questa foto che ti metto di sotto (tra l'altro è ben visibile il sistema compressore che io ignoravo e descritto da Filippo nella discussione trattori OM). Ma non saprei assolutamente dirti se trattasi di "fai da te post-moderno" oppure di applicazione originale degli anni '60. Magari Filippo può darti una mano!
                            Saluti
                            apozzo
                            Attached Files

                            Commenta


                            • #44
                              Dalle mie parti ce n'erano di tettucci simili su trattori Fiat e Same anni 60 e c'era scritto universal cab, però non so chi li costruisse.

                              Commenta


                              • #45
                                Originalmente inviato da johndin
                                Se ti da fastidio il vento nei capelli tagliali
                                ad averceli i capelli. Diciamo che sono già tagliati .
                                Cmq quello che intendevo epr copricapo in realtà sarebbe il telaio, perchè mi spaventa più il ribaltamento che il sole . Cmq immaginavo che a quel tempo al sicurezza fosse un lasciata al criterio dell'utilizzatore più che a dispositivi concreti.
                                X filippo 2 domande, ma possiedi un ex 513 nel senso che non è più un 513 o che non è più tuo? Potresti fare una foto per capire come è fatto il tuo? Grazie mille. Il problema numero 1 nel trovare una cosa è quando non sai se esista e come sia fatta. Del resto coem ho detto non è che ne capisca molto di trattori vecchiotti (nemmeno di quelli meno vechiotti e di quelli nuovi, ma più indietro nel tempo le cose peggiorano)
                                Grazie cmq per le risposte, se avete foto o news su dove trovare questo accessorio, ben vengano

                                Commenta


                                • #46
                                  all'epoca non vi era nessun telaio di sicurezza, per farti un'idea di come erano le cabine disponibili all'epoca puoi andare sul sito dei cugini francesi dei fiat, i someca, li trovi modelli corrispondenti al 513 nella meccanica ma un poco diversi come carozzeria.Da noi all'epoca le cabine erano cose semisconosciute, riservate a pochi, ricordo solo misere esecuzioni che si limitavano solo a coprire e chiudere il perimetro del sedile del conducente, con teli arrotolabili in estate ed un parabrezza anteriore stile scooter, le piu sofisticate destinate all'esportazione avevano porte e vetri, erano dotate per chi se lo ricorda di parabrezza apribile stile cabine fendt, a volte i vetri erano sostituiti specie lateralmente e dietro da fogli plastici trasparenti, insonorizzazione assente(praticamente in quelle con molta lamiera era come stare all'interno di una campana che suona)in caso di ribaltamento il tutto spesso si tramutava in una bara, solo i trattori tipo fendt ed altri avevano previsto sotto una struttura a prova di ribaltamento

                                  Commenta


                                  • #47
                                    Grazie per le risposte sulla "cabina" ero quasi certo che il telaio fosse un utopia, ma non sapendone granchè ho preferito chiedere. Comunque l'idea di uan cabina semi-originale non mi dispiacerebbe, più che altro per motivi estetici in vista di qualche raduno trattori d'epoca amatoriale, dove macchine degli anni 60 iniziano a vedersi.

                                    eccolo qui comunque, il mio mostriciattolo prima della cura di bellezza. le foto del dopo cura arriveranno. a breve. intanto beccatevi questa


                                    che ne dite?

                                    Commenta


                                    • #48
                                      Inizio lavori OM 513R

                                      Originalmente inviato da 1880 DT Visualizza messaggio
                                      Grazie per le risposte sulla "cabina" ero quasi certo che il telaio fosse un utopia, ma non sapendone granchè ho preferito chiedere. Comunque l'idea di uan cabina semi-originale non mi dispiacerebbe, più che altro per motivi estetici in vista di qualche raduno trattori d'epoca amatoriale, dove macchine degli anni 60 iniziano a vedersi.

                                      eccolo qui comunque, il mio mostriciattolo prima della cura di bellezza. le foto del dopo cura arriveranno. a breve. intanto beccatevi queste


                                      che ne dite?
                                      Ah il 513!!
                                      Che bella macchina! Poi il tuo ha quel non so che di vissuto che affascina a prima vista! Detto questo, dalla foto si evince chiaramente cha ha bisogno di un bel restauro di carrozzeria (compresa la battitura di qualche botta). I fari mancano oppure li hai tolti tu?
                                      Per quanto riguarda la meccanica che mi dici? Il motore come va? Consuma olio? Fuma molto allo scarico? E il sollevatore?
                                      Che lavori hai intenzione di eseguire sul trattore?
                                      Attendo ragguagli
                                      saluti
                                      apozzo

                                      Commenta


                                      • #49
                                        un che di vissuto..diciamo che è stato stravolto nella carozzeria come colori e sembra un ferro vecchio.
                                        i fari ci sono e sono già rimontati belli e verniciati come tutto il resto (tranne i cerchi che saranno il prossimo lavoro). DI meccanica è messo bene, ha pure la frizione nuova (1 ora di lavoro). non fuma più di tanto (il giusto, ma devo ancora metterlo sotto sforzo). L'idea è quella di provarlo in aratura tra qualche giorno, visto che ho preso assieme pure l'aratro.
                                        Il sollevatore è a 3 punti cn posizione e sforzo controllato. L'aratro invece è a 2 punti ed in "dotazione" mi hanno dato l'adattatore trasformare il sollevatore da 3 a 2. Cmq quando lo metto in moto è un emozione, quel rombo è straordinario, roba di altri tempi quando i trattori avevano ciascuno un sound caratteristico.

                                        Commenta


                                        • #50
                                          Il 513 in aratura è una gran cosa...con un Novi e Mazzacane a 2 punti va via che è una bellezza, anche in leggera salita...
                                          peccato che per ora il mio sia fermo causa fessurazione del tubo alta pressione del sollevatore....

                                          Commenta


                                          • #51
                                            La penso proprio come te che il 513 sia il migliore nei lavori come l'aratura.
                                            Il motore con il pistone più lungo,e che pesa più di un altro con la stessa cavalleria credo che sia uno dei motivi per cui il 513 è un boss in questo lavoro,è comunque inadatto (dal mio punto di vista) a lavori che necessitano di trattori poco pesanti come l'erpicatura.
                                            Per il resto è uno dei miei trattori che ammiro di più

                                            Commenta


                                            • #52
                                              Be io come avete intuito possiedo un OM in ottima forma e per quanto riguarda i fanali io proprio in questo momento non credo di avere fatto modifiche (tranne la sostituzione di qualche oggettistica)perchè questo trattore è stato preso in anni remoti usato da mio padre e mio nonno che lo hanno sistemato dai piedi al collo escluso il cambio che non è mai stato aperto ma è ancora funzionante al 100 per100

                                              Commenta


                                              • #53
                                                Ieri ho iniziato ad arare con questo mostro. diciamo che le condizioni non sono ottimali, poiché la terra è ancora bella bagnata, ma se non l'ariamo adesso sarà un problema prepararla per al semina. Comunque il 513 se la sta cavando alla grandissima. lo stiamo usando con un aratro Rossi e viaggiando in 3° lenta. Il bloccaggio del differenziale è una favola rispetto a quello del 450 è molto più leggero e facile da innestare e disinnestare. Sta macchina mi sorprende ogni vota che la metto in moto. A presto per le foto.

                                                Commenta


                                                • #54
                                                  Come segnalato da 1880 DT, linko il video che ho caricato su youtube dell aratura effettuata con l OM 513 R.
                                                  http://it.youtube.com/watch?v=61kEbVnAFE4&feature=user

                                                  Commenta


                                                  • #55
                                                    Originalmente inviato da 80-90marty92 Visualizza messaggio
                                                    Come segnalato da 1880 DT, linko il video che ho caricato su youtube dell aratura effettuata con l OM 513 R.
                                                    http://it.youtube.com/watch?v=61kEbVnAFE4&feature=user
                                                    Complimenti a 1880dt per il trattore (mi sembra che nonostante il terreno bagnato se la cavasse benissimo!) e anche a 80-90marty92 per il video! Una sola notazione: ma dovete farli per forza con le canzoni rock i video dei vecchi trattori in aratura?? Io personalmente preferisco di gran lunga il "canto" del CO2 alla canzone in sottofondo!!
                                                    Salutoni
                                                    apozzo

                                                    Commenta


                                                    • #56
                                                      ciao centurion
                                                      come proprietario di un 513 posso dirti di lasciare perdere. La macchina è mitica, ma tieni conto che meno di 45 anni non li ha, e prendere una macchina messa in quelle condizioni a quelle cifre, mi pare esagerato. Poi per il tuo utilizzo sarebbe sprecata e inoltre ti troveresti con 2 mezzi grossi con poca differenza in fatto di dimensioni e cavalleria. Infatti pur con "soli" 62 o 64 Cv il 513 ha un motore da 4100 o 4300 cc che non ha paura nel tiro. In aratura potresti tranquillamente usare un aratro che va anche a 50 cm di profondità. Tieni conto che il mio 513 con lo stesso aratro e a parità di profondità andava quasi meglio del 780. Per la fresa penso ce la faccia, perchè noi abbiamo usato una rotante pesante da 2,30. Il problema è che il 513 leggero non è (26 q.li almeno) ed inoltre non è per nulla maneggevole a livello di sterzo (leggero finchè vuoi anche senza servosterzo, ma con un raggio di sterzata veramente contenuto) e nei lavori con la pdf ha la leva che è tutto fuorchè comoda. inolte devi verificare che abbia la doppia frizione (non so se la montassero tutti). Io in te punterei a quello senza documenti con uno sconto stratosferico, visto che con la targa e una denuncia di smarrimento puoi riuscire ad ottenere il duplicato (prima mi informerei in motorizzazione perchè sembra che non tutti gli uffici ragionino allo stesso modo). Lascia perdere gli attrezzi in omaggio, perchè alla fine spesso ti porti a casa ferro vecchio e i soldi tu li devi cacciare ugualmente. E poi per un girevole meccanico qui spendi anche 400/500 euro, mentre per un non reversibile vai dai 100 ai 250 euro a seconda delle condizioni. in entrambi i casi il valore dell'aratro sarebbe poco per compensare ed inoltre se a te non serve per arare non ne hai un gran vantaggio. Quindi riepilogando il 513 è una gran macchina ma per il tuo utilizzo sarebbe interessante a poco prezzo. Se devi spendere quelle cifre per poco in più puoi portare a casa un 450 vecchiotto pure quello, ma di certo più consono alle tue esigenze.

                                                      Commenta


                                                      • #57
                                                        om 513

                                                        e' a dir poco stupendo !!!! vero??
                                                        il 513 DT e' il mio sogno
                                                        Attached Files

                                                        Commenta


                                                        • #58
                                                          Questo forum è UNA FONTE DI INFORMAZIONI MERAVIGLIOSA.
                                                          MMT ................. GRAZIE DI ESISTERE
                                                          P.S. Possiedo una pala meccanica della BENDINI & FRASCAROLI (Benfra) con il motore ed il telaio del 513 r con l'aggiunta di idroguida (non servostrz) e assale anteriore industriale + tutte le modifiche per il cantiere , tipo gomme "industriali" cofano rinforzato (peserà 150kg) zavorra posteriore con la scritta in rilievo Bendini & Frascaroli con il logo della ditta.
                                                          Credo che sia una rarità .......... o sbaglio?

                                                          Commenta


                                                          • #59
                                                            om 513 automatic

                                                            carissimi amici io posseggo un 513 automatic del 61 e debbo dire che è una macchina eccezionale visto che ha 50 anni io lo uso per tutto eccezionale per il traino del rimorchio ci metto il trinciatutto eccezionale la doppia frizione lo posseggo da circa 20 anni lo avevo aquistato assieme a un 50c a cingoli me lo avevano dato assieme lo ho restaurato tutto da me ci ho cambiato le bronzine di banco porchè mi si etrano fuse essendosi intasato il filtro del'olio che ora ho tolto letteralmente ho aperto il motore e sostituito i prigionieri che sringono le canne perche con i vecchi antigeli si consumavano non vi era rimasto niente poi il resto tutto a posto va in moto benissimo anche dopo mesi l'unica pecca secondo me è la leva della frizione troppo dura a a proposito vi è una leva accanto al pedale che fa degli scatti ma non ho ancora capito a cosa serve se qualcuno possiede le istruzioni e me le passa gli ene sarei molto grato io sono in toscana in collina e in tanti posti non si puo lavorare con il ruote a semplice trazione ma in avanti se la cava bene a volte in retromarcia slitta le ruote avendo il motore molto peso vi saluto a me piace molto penso che vale la pena tenerlo ma poi il rumore del motore è una musica guasi come una arly devison saluti

                                                            Commenta


                                                            • #60
                                                              Gioco mozzi

                                                              Ciao a tutti, sto restaurando un OM 513 r del 1963. Una volta rimontati i mozzi posteriori, che avevo tolto x cambiare il paraolio, ho notato un certo gioco in senso assiale degli stessi. Per spiegare meglio se tiro o spingo il mozzo avanti e indietro esso scorre, per circa 2mm. Può essere una cosa normale? Grazie a chi vorrà aiutarmi.

                                                              Commenta

                                                              Annunci usato

                                                              Collapse

                                                              Caricamento...
                                                              X