MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

gru liebherr

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • gru liebherr

    qualcuno di voi ha la fortuna di usare gru liebherr?una volta x vedere queste gru si doveva andare in germania o alto adige,adesso piano piano si stanno facendo conoscere nel nord italia.io ne sono un fortunato utilizzatore,non si riesce a trovare un difetto,l'unica cosa che si potrebbe dire è l'alto costo,infatti il mio principale con gli stessi soldi a parità di portata prendeva due gru di altre importanti marche....xò c'è la fortuna del riacquisto,noi per i prossimi cinque anni se la diamo di ritorno sappiamo già quanti soldi prendiamo. cosa ne pensate di queste macchine?
    alta che si veda

  • #2
    modello?Non te la cavi con cosi poco,e poi le foto altrimenti...
    Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

    Commenta


    • #3
      280 ec -h12....io volevo la litronic ma purtroppo....ci accontentiamo così, sempre una buona macchina è....adesso è montata con 55 mt di braccio e 5 t in punta....
      alta che si veda

      Commenta


      • #4
        proprio il doppio non costano,un buon 30%in più si,ma su quelle grandi per le più piccole molto meno,potresti inserire le foto del radiocomando e della cabina?
        Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

        Commenta


        • #5
          delle piccole non sò comunque parlando con il titolare di un altra ditta che ha una gru con le portate quasi uguali alla nostra,solo la massima un pò di più,la differenza è di più del 30 % xò x come và la gru,sempre secondo il mio punto di vista,ne vale la pena.domani faccio un pò di foto
          alta che si veda

          Commenta


          • #6
            Parlo in funzione della mia esperienza sul campo e di trattative fatte avendo come concorrente Liebherr ....
            Il 30% di differenza in termini di acquisto c'è sul prezzo finale sia a rotazione bassa e in special modo quelle come la 36 -56- e 71K ... Sulle gru a torre Idem con patate se si superano i 60 mt di sbraccio anche un po' di più ... Se ne valga o meno la pena non sta me a dirlo ....

            Commenta


            • #7
              Originalmente inviato da CORSO Visualizza messaggio
              proprio il doppio non costano,un buon 30%in più si,ma su quelle grandi per le più piccole molto meno,potresti inserire le foto del radiocomando e della cabina?
              ecco un pò di foto scattate oggi.prima cosa,la cabina essendo nella torre è al centro del braccio e quindi una miglior veduta,bella spaziosa (circa 150 x 150 cm)marcie micro e blocco freno sulle clochs,allarme da tutte due le parti.
              alta che si veda

              Commenta


              • #8
                Nooo,e che te la cavi cosi adesso ci spieghi nel dettaglio le funzioni delle spie che si vedono dei tasti,del computer e altro dai impegnati.A presto e grazie ciao
                Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

                Commenta


                • #9
                  sulla closch di destra c'è marcia allarme arresto luce cabina e spia freno sbloccato,a sinistra acqua x i vetri allarme e delle impostazioni che servono x la litronic,questa è tronic.x il computer bisognerebbe stare quà mesi e comunque non lo conosco neanche tutto comunque nella scermata che si vede ci sono le portate,poi c'è la scermata che ti dice quanto sbraccio sei, l'altezza del gancio e il peso sollevato,poi ci sono una marea di funzioni di cui una è l'impostazione delle zone dove non si può passare con la gru,tipo se ci sono degli ostacoli o altre gru e una funzione che non ho mai usato ma non vorrei dire eresie è l'impostazione di un punto sulla rotazione e lei quando arriva lì si ferma da sola.comunque in cabina non ci vado tutti i giorni,tipo adesso che mettiamo solai tutto il giorno è comoda ma poi quando magari si usa poche ore al giorno stò giù,il cantiere ha solo sette operai...
                  alta che si veda

                  Commenta


                  • #10
                    Mi piacerebbe sapere come funziona il Litronic o meglio come te lo hanno spiegato che funziona ... così mettiamo a confronto con quello che hanno spiegato a me.

                    Commenta


                    • #11
                      ovviamente la litronic portando di più ha un altra struttura,il braccio è più rinforzato,comunque basta schiacciare un pulsante e si ha un aumento di portata circa del 20%.
                      alta che si veda

                      Commenta


                      • #12
                        non è proprio così .... è un po' differente da quello che ne so .

                        Commenta


                        • #13
                          Il litronic è un sistema di ottimizzazione idraulica ed elettrica teo,quello di cui tu parli è il tiro in quarta,che pensato così è ottimo anche perchè in cantiere questa funzione non viene mai usata,e con un tatso non si perde tempo..
                          Le opinioni sono come le palle .Ognuno ha le sue. (Clint Eastwood).

                          Commenta


                          • #14
                            Grazie alle nuove avanzatissime tecnologie impiegate, le gru a rotazione Litronic della serie EC-H costituiscono un nuovo punto di riferimento per quanto riguarda la potenza. Le gru EC-H Litronic offrono, mediante semplice pressione di un pulsante, una potenza maggiore fino al 20 %.



                            copiato dal sito della liebherr
                            alta che si veda

                            Commenta


                            • #15
                              i più tanti modelli della serie ec-h non hanno il tiro in quarta,tirano tutto quello che devono tirare con il tiro sempio,non x niente la fune della nostra liebherr ha un diametro di 26 mm....quado lavori con il litronic la velocità del sollevamento diminuisce,praticamente come quando si lavora con il tiro in quarta.
                              alta che si veda

                              Commenta


                              • #16
                                Litronic

                                Ciao a tutti,
                                mi permetto di dare qualche delucidazione in merito al discorso LITRONIC.
                                Il Litronic è un sistema di comando della macchina, tramite PLC.
                                Le funzioni fornite dal Litronic sono:
                                - aumento fino al 20 % della curva di portata (non della portata massima!!!);
                                - memorizzazione dei dati di esercizio della macchina;
                                - limitazione elettronica del campo operativo della gru;
                                - limitazione del momento di carico.

                                La struttura della macchina è esattamente la stessa in versione Fr. Tronic che Litronic, quello che cambia è solo il sistema di comando.
                                Tutte le macchine EC-H fino ad una portata massima di 20 ton(420 EC-H) lavorano con il rinvio in seconda. Su macchine particolarmente grandi si può avere il rinvio in quarta che è effettuato o con il doppio carrello (v. 550EC-H40 o 630 EC-H 50) o con un rinvio automatico, come ad esempio per la 4000 HC100.

                                Spero di essere stato abbastanza chiaro. Se volete altre spiegazioni... basta chiedere!!!
                                Ciao ciao

                                Commenta


                                • #17
                                  Originalmente inviato da emanuelep Visualizza messaggio
                                  Ciao a tutti,
                                  mi permetto di dare qualche delucidazione in merito al discorso LITRONIC.
                                  Il Litronic è un sistema di comando della macchina, tramite PLC.
                                  Le funzioni fornite dal Litronic sono:
                                  - aumento fino al 20 % della curva di portata (non della portata massima!!!);
                                  - memorizzazione dei dati di esercizio della macchina;
                                  - limitazione elettronica del campo operativo della gru;
                                  - limitazione del momento di carico.

                                  La struttura della macchina è esattamente la stessa in versione Fr. Tronic che Litronic, quello che cambia è solo il sistema di comando.
                                  Tutte le macchine EC-H fino ad una portata massima di 20 ton(420 EC-H) lavorano con il rinvio in seconda. Su macchine particolarmente grandi si può avere il rinvio in quarta che è effettuato o con il doppio carrello (v. 550EC-H40 o 630 EC-H 50) o con un rinvio automatico, come ad esempio per la 4000 HC100.

                                  Spero di essere stato abbastanza chiaro. Se volete altre spiegazioni... basta chiedere!!!
                                  Ciao ciao
                                  ho parlato di braccio rinforzato xchè un giorno parlando con il rivenditore della nostra liebherr gli ho chiesto apppunto se sono uguali i bracci o cambiano,lui mi ha detto che visto la differenza non poco notevole del litronic sono due bracci diversi.xò se si và a vedere nel sito liebherr dove ci sono i vari pesi e lunghezze degli elementi effettivamente non fanno distinzione fra tronic e litronic....era una cosa che mi sembrava strana,la pensavo come hai detto te,grazie x avermi fatto chiarezza.
                                  alta che si veda

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originalmente inviato da emanuelep Visualizza messaggio
                                    Ciao a tutti,
                                    mi permetto di dare qualche delucidazione in merito al discorso LITRONIC.
                                    Il Litronic è un sistema di comando della macchina, tramite PLC.
                                    Le funzioni fornite dal Litronic sono:
                                    - aumento fino al 20 % della curva di portata (non della portata massima!!!);
                                    - memorizzazione dei dati di esercizio della macchina;
                                    - limitazione elettronica del campo operativo della gru;
                                    - limitazione del momento di carico.

                                    La struttura della macchina è esattamente la stessa in versione Fr. Tronic che Litronic, quello che cambia è solo il sistema di comando.
                                    Tutte le macchine EC-H fino ad una portata massima di 20 ton(420 EC-H) lavorano con il rinvio in seconda. Su macchine particolarmente grandi si può avere il rinvio in quarta che è effettuato o con il doppio carrello (v. 550EC-H40 o 630 EC-H 50) o con un rinvio automatico, come ad esempio per la 4000 HC100.

                                    Spero di essere stato abbastanza chiaro. Se volete altre spiegazioni... basta chiedere!!!
                                    Ciao ciao

                                    Per fare chiarezza quando parli
                                    aumento fino al 20 % della curva di portata lo si può fare sempre o solo per qualche tiro ?
                                    Se tutte le gru vengono studiate per avere un margine di sicurezza per rispetto alle norme DIN FEM e tra qualche tempo EN , in che misura la gru Liebherr sfrutta il margine dui sicurezza ?
                                    La limitazione del momento di carico non è un particolare che DEVONO AVERE TUTTE LE GRU ?
                                    In che differenzia il sistema Litronic dal FR Tronic ?
                                    Grazie per le delucidazioni che darai .

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Litronic e Fr Tronic

                                      Anzitutto non voglio passare per il saputello della situazione... spero solo di chiarire dei concetti abbastanza complicati, che chi è del mestiere forse meglio comprenderà: il tema delle normative DIN FEM non è di facile comprensione e non vorrei addentrarmi in una materia che comprenderete molto ostica per tutti noi poveri mortali.
                                      Come ben saprete la differenza sostanziale tra le due normative è d'ordine statico: la stessa gru calcolata in DIN può essere montata ad una altezza inferiore rispetto a quella FEM (guardate una scheda tecnica che confronta le altezze gancio). Così anche la quantità di zavorra centrale e la portata in punta cambiano. Sicuramente Liebherr considera la portata nella versione Litronic nella tolleranza della normativa di stabilità DIN visto che su alcune macchine indica che certe altezze con torri standard non possono essere raggiunte utilizzando la curva di portata aumentata.

                                      Per quanto riguarda il sistema di limitazione del momento di carico: non si tratta della taratura del momento della gru!!! che è assolutamente indipendendente. Diciamo che questo sistema ottimizza il momento della macchina dialogando con il gruista. Insomma quando io sollevo un quasiasi peso, anche la portata massima, la gru mi dà delle indicazioni precise su dove lo posso traslare, fino a che sbraccio in base alla curva selezionata leggendo non solo il peso, ma anche la profondità dell'argano (che a certe altezze ha il suo perchè). Diciamo che è un sistema intelligente di impiego. Ad esempio l'attivazione dell'aumento di portata avviene tramite la pressione di un pulsante. Questo mi riduce però la velocità. Quando io sto gettando per essere più veloce posso giocare con il pulsante in funzione alla benna che utilizzo, inserendo il pulsante in andata e disinserendolo in ritorno, così da sfruttare al meglio portate e velocità. Non so se sono riuscito a spiegare il concetto. Ovviamente questo tipo di gru è consigliabile usarle dalle cabine... anche perchè sono davvero comode... E ve lo dice uno che ci sta spesso! So di non aver dato delle spiegazioni esaustive ma credo siano discorsi da lasciare agli ingegneri progettisti. Buona serata a tutti!!!

                                      Commenta


                                      • #20
                                        qualcuno sà qualcosa di una liebherr 550 ec-h 20 montata da qualche settimana dalle parti di trieste?
                                        alta che si veda

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Per quanto mi riguarda , purtroppo delle Liebherr a Trieste non sò nulla! mi spiace.Due anni fà ho avuto la fortuna di lavorare dalle tue parti (forse non proprio)in alto adige al mese di gennaio,precisamente a Brunico e Vipiteno anche a Bressanone.Ho potuto notare che Gru a torre la maggiorparte Liebherr e Potain e qualche vecchia (ma sempre efficaci) Simma,e per le GMR tante Potain e Liebherr!! .Come mai questo "duopolio"? e poi volevo chiederti se hai sempre usato Liebherr? Scusa la curiosità!
                                          "dna" Simma

                                          Commenta


                                          • #22
                                            io sono del basso trentino,riva del garda.in alto adige sono quasi tutte liebherr visto anche la vicinanza con la germania.sò della liebherr a trieste perchè l'ha noleggiata la ditta che ci ha venduto la nostra.riguardo a me questa è la prima liebherr che uso,ho usato una simma gt 185 c 1,5 per sei anni,poi ho cambiato ditta mi hanno dato una comedil cct 161 e da un anno questa splendida macchina.
                                            alta che si veda

                                            Commenta


                                            • #23
                                              Ok,ho capito che questa Liebherr è la tua preferita! posso chiederti che modello è? e per quanto riguarda la GT185 come ti sei trovato? fine dell'interrogatorio!!!!!!
                                              "dna" Simma

                                              Commenta


                                              • #24
                                                che interrogatorio,siamo qui per parlare,scambiarci opinioni.la simma era una buona gru,un pò troppo traballante e con il vento era ingestibile,invece la liebherr è una 280 EC-H 12 tronic,75 mt di braccio con 2,5 ton in punta,ora montata a 55 mt e 4,8 ton in punta,la migliore che ho usato fino ad ora.
                                                alta che si veda

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Si daccordo Teo! però tecnologicamente la GT185 nasce 20 anni fà,mentre la280EC-H 12 tronic mi sembra abbastanza recente!
                                                  "dna" Simma

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    sono del tutto daccordo,per i suoi tempi era una signora gru.oggi ovviamente con le innovazioni che ci sono state negli anni le gru sono tutto un altra storia,una volta era molto più difficile andare.mi ricordo che con il vento in prima e seconda di rotazione non si muoveva,poi mettevi terza e faceva un balzo...gettare era un impresa...
                                                    alta che si veda

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Ho letto che ogni tanto ti fai un giro a controllare che tutto sia a posto sulla Liebherr,cosa in particolare?
                                                      "dna" Simma

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        fune sollevamento,fune carrello,stato della ralla,bulloni della torre e anche un giro in punta a vedere l'attacco della fune sollevamento.con la comedil che usavo prima,montata con i tirafondi,mi sono accorto che i bulloni dei tirafondi erano mollati,si svitavano a mano,il montatore ha detto che si sono mollati da soli,per me si sono dimenticati di tirarli,meno male mi sono accorto.
                                                        alta che si veda

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Molto importante Teo! la sicurezza viene prima di ogni cosa,tengo sempre a precisarlo(non sono un sindacalista o qualcosaltro).Non hai mai avuto problemi di ralla, intendo di tutte le grosse gru che hai usato? Simma-Comedil-Liebherr.......
                                                          "dna" Simma

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            la comedil e la liebherr sono sempre andate da dio,solo la comedil qualche problema con l'inverter del carrello,invece la simma faceva uno strano cigolio sulla ralla e non sono mai stati capaci di capire cos'era,però andava lo stesso.
                                                            alta che si veda

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X