MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

macchine Piantapali / Trivelle

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • macchine Piantapali / Trivelle

    Sono fuori tema se vi chiedo di esprimere un giudizio sulle macchine per palificazioni?
    Mi sembra che la produzione Italiana in questo campo sia forte e valida o no!
    A.G.

  • #2
    Mi cogli impreparato...forse bisognerebbe aspettare il giudizio di chi lavora nel giardinaggio e nell'agricoltura più che nel movimento terra!

    Comunque attendo anch'io le risposte per imparare qualche cosa!!
    Operatore...fiero di esserlo

    Commenta


    • #3
      ciao,io lavoro presso un contoterzista che realizza vigneti ,la trivella attaccata al sollevatore del trattore l' abbiamo usata in passato ma solo con svantaggi :nei sassi e nel duro non penetra ,ha difficoltà di posizionamento e infine i fori non erano mai perpendicolari al terreno.
      Scontenti di questo ne abbiamo applicata una idrulica ad un mini fh da 18 qli circa, insuccessi a non finire .
      Adesso ci comportiamo cosi': se il terreno è lavorato usiamo un piantapali applicato ad un trattore cingolato o a gomme ,se ce duro smoviamo il terreno con il kamo 60 mobil e poi dietro posizioniamo il palo con il piantapali .
      quindi secondo me la trivella scartala .

      Commenta


      • #4
        qui dalle mie parti, precisamente a fontanafredda, c'è la sede principale della casagrande

        Commenta


        • #5
          Perdonate non mi sono spiegato io parlavo di macchine tipo Mait o Soilmec per pozzi e pali di fondamenta in cls
          A.G.

          Commenta


          • #6
            Ciao raga sto cercando di tornare in pista ma sto benedetto virus(informatico) mi ha bloccato da 3 settimane,io ci riprovo volevo informazioni su macchine come quelle nelle foto dell' album le nissha che a occhio sono giap ma molto dietro alla nostre produzioni nazionzli ciao
            A.G.

            Commenta


            • #7
              Ciao Gat,
              in fatto di macchine per palificazioni io sono molto interessato.
              Si, la produzione italiana è molto forte e competitiva in questo campo e per certi prodotti anche all'avanguardia. Fra le ditte più importanti vi sono la Casagrande, la Mait, la Soil Mec, la Puntel ecc.ecc.
              Per l'esecuzione dei pali di fondazione (soprattutto pali trivellati) attualmente penso che la migliore sia la Soil Mec che è in pratica una multinazionale ed è forte della esperienza della consociata Trevi (una delle migliori ditte di palificazione italiane e non).
              Per quanto riguarda lo scavo con sistemi più tradizionali (benne a cordine o benne idrauliche) molto dipende anche dalla gru che si utilizza specialmente se l'attrezzo di scavo è di tipo idraulico e che quindi è azionato dall'impianto idraulico della gru stessa. Purtoppo allora in questo campo non possiamo reggere la concorrenza dei tedeschi che utilizzano le loro splendide Liebherr serie HS (che a mio modo di vedere sono le migliori macchine in assoluto per questo tipo di lavoro ) o di altre gru come ad esempio le Sennebogen (ultimamente sempre più adattate a questo tipo di lavori) ed altre ma in modo più marginale.
              Un saluto.
              gio.
              http://giomaffy.interfree.it
              giò
              http://giomaffy.interfree.it

              Commenta


              • #8
                Adesso va forte la casagrande. L a soilmec è sempre una ottima marca ma ultimamente la concorrenza a fatto passi in avanti. La MAIT e la Casagrande ottime macchine su certi modelli migliore di soilmec. Dopo le tedesche solo la, ma poi sarebbe un discorso lungo

                Commenta


                • #9
                  Ciao a tutti, non abbiamo scordato anche la CMV tra le Italiane?

                  Comunque da me vanno parecchio le Soilmec
                  Fede, BID Division Member

                  Commenta


                  • #10
                    CMV ha quanto sò ha fatto una finaccia.

                    Commenta


                    • #11
                      come la CMV non c'è più? il sito internet ce l'hanno ancora e io ne ho viste di nuove in giro.


                      Fede, BID Division Member

                      Commenta


                      • #12
                        alcuni mi hanno detto che non navigava molto bene. Dammi il sito che ci vado a dare una sbirciatina. grazie. Tornando al discorso qui da noi in questo campo sono forti. Basti dire che con tutte le peripezzie che devono fare per poterle trasportare facilmente e velocemente. Al bauma dell'anno scorso per esempio ho visto delle belle attrezzature del segmento ma erano tutte minimo 3mt larghe. Anche la più piccola. Sé da noi in italia cambiassere le leggi che regolano i trasporti, sai la "paga" che si prenderebbero. Nonostante con una macchina da 30ton. si riescono ha fare bei lavoretti. Di fatti il mercato italiano gioca su macchine da 25 30 ton. e li che c'è guerra tra i vari costruttori. Ad esempio la Mait con la hr100 ha fatto un ottimo lavoro. Attrezzatura azzeccata per velocità di lavoro e di trasporto. Avete potuto ammirarla all'opera? Saluti a tutti

                        Commenta


                        • #13
                          dunque il sito della CMV è: www.cmv-group.com era qualche mese che non lo visitavo e nel frattempo è stato completamente risttilizzato oggi gli do un'occhiata perbeninio
                          X Pippo: purtroppo non sono riuscito ancora a vedere una Mait cingolata...qui le Mait sono ancora tutte T8 e T9 con carro 4x4.
                          Su cingoli ho visto un paio di CMV TH14.35, alcune Soilmec R312 e una Trivesoil Trive 5 (macchina molto compatta, la trasportano col rimorchio 3 assi dietro al mezzo d'opera)
                          Le Mait hanno il carro fisso o allargabile? le CMV se non sbaglio hanno il carro allargabile, la 14-35 ha una larghezza di trasporto di 2.5m e 3.5m di lavoro.
                          purtroppo in Italia i carri da 2,55m sono un grosso limite, anche per gli escavatori.
                          se guardi le foto che vengono da Francia , Germania ,ecc gli escavatori hanno tutti il carro da 3m




                          Fede, BID Division Member

                          Commenta


                          • #14
                            Anche le MAIT hanno il carro allargabile da 2.5 a 3.6. Su verso il piemonte sè nè vedono poco ai ragione. Comunque mi riallaccio al tuo discorso e a una discussione di poco fà nel forum. Non capisco perchè anche gli escavatori non utillizzano un sottocarro sfilabile, aumenterebbe enormemente la stabilità soprattutto per chi fà demolizzioni. Ormai hanno raggiunto un livello di affidabilità ottimo. Ad esempio a Mestre ho visto un daewooe 400 con carro sfilabile, ma non veniva dalla casa costruttrice ma ero una trsformazione fatto in una officina. Le case madri su questo peccano molto, non nè vogliono sapere di realizzarli loro direttamente.

                            Commenta


                            • #15
                              carri allargabili

                              Il Daewoo sarà stato allestito dall CMO2 che produce sottocarri estensibili(ora si chiama PMI macchine speciali)
                              I sottocarri allargabili se impegnati in lavori gravosi non durano molto....poi cmq un escavatore con carro allargabile
                              pesa un bel po' di quintali in più rispetto al carro fisso.
                              le case non li forniscono perchè gli costerebbe di più e quindi ci guadagnerebbero di più.
                              Potrebbe essere utile invece fare in maniera che il trasporto di MMT possa arrivare ai 3m senza permesso.sull'altezza si è già passati da 4m a 4,30m
                              Fede, BID Division Member

                              Commenta


                              • #16
                                Bè le CMV non penso di averle mai viste ma di Mait e Trevi se ne vedono tante in romagna, sapete se il corpo macchina deriva da escavatori di serie o sono tutte progettate allo scopo un mio amico ha applicato la trivella ad un midi da circa 70 qli e mi sembra una gran bella macchina, (corpo eurocomach trivella mait) piccola di ingombri ma molto prestazionale, e ho visto una macchina costruita artigianalmente, partendo da un MF 450, mi è stato riferito che sono riusciti ad ottenere tutte le certificazioni è possibile?
                                A.G.

                                Commenta


                                • #17
                                  qui da noi ci sono mote mait e molte cat allestite a trivelle

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Alcune Mait sono allestite su escavatori, ad esempio la piccola HR45 è allestita sulla torretta di un Cat312 se ricordo bene.

                                    C'è poi la IMT (che è pure lei italiana) che allestisce trivelle su base Cat, utilizzano un po' tutta la gamma di escavatori.
                                    Io ne ho viste parecchio allestite sui PMI ma anche sui Simit
                                    Fede, BID Division Member

                                    Commenta


                                    • #19
                                      la maggior parte dei modelli di Soilmec, Mait, CMV ecc utilizzano basi specifiche.
                                      Solitamente quelle allestite sugli escavatori vengono da ditte più piccole e a volte sono artigianali.
                                      Dalle vostre parti vengono ancora usate le macchine a tavola meccanica allestite sulle Ruston e Link Belt?
                                      Avete già visto macchine montate su trattori agricoli?
                                      Fede, BID Division Member

                                      Commenta


                                      • #20
                                        Rispodo a gad dicendo che è possibile. Sicuramente avranno chiesto una consulenza per verificare pesi e vari bilanciamenti. Non si trovano tanti ostacoli come per fabbricare una gru idraulica. Difatti, un pò tutte le maggiori ditte che costruiscono trivelle si sono buttate sulle gru idrauliche cingolate. E tutte hanno penato per superare le varie normative. Sapete c'è chi la vuole cotta è chi cruda. I vari link-belt e ruston non gli possono più vedere, e per metterli in regola si spendono un sacco di soldi. La casagrande ha buttato fuori e la siamo andati a provare di recente una gru 40ton cingolata su carro e torretta b180 e presto anche una 20ton su un b125. La MAIT invece su il Cat 312 una da 10ton. Comunque le trivelle IMT sono tutte montate su carri Cat perchè è stata assorbita proprio dal gruppo Catterpillar. Continuando il discorso trivelle ho visto il b180 all'opera e al momento, per me, ritengo la miglior macchina da pali e volendo anche da diaframmi, per prestazzioni e facilità di trasporti con costi contenuti. Ciao ragazzi

                                        Commenta


                                        • #21
                                          per rispondere a frizz la vecchia RT3-S, e la storia dei pali trivellati. Gli si potrebbe fare un monumento. Purtroppo deve far posto a macchine più versatili e funzionali. Le mini trivelle dalle mie parti vanno tanto. Lungo le strade di montagna per piccole frane pali per civile costruzzioni, e anche loro a fine giornata fanno il loro lavoro

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Giusto come dice Superpippo praticamente tutti i costruttori di trivelle fanno anche gru, credo derivate dalla stessa base della trivella,
                                            vedi le Soilmec, CMV (ne ho viste più che trivelle), la Mait (che non ho mai visto), anche PMI fa una gru da 30ton sul carro di un escatore, credo il PMI930
                                            X Superpippo: non sapevo della Mait piccolina, se usano il Cat 312 è sempre la base dell HR45. l'HC540 da 55ton l'hai già vista? io no.
                                            esatto mi riferivo proprio alla RT3-S....qui le usano ancora parecchio nei grandi lavori.
                                            circa 3 anni fa ci hanno fatto le fondazione di tutti i cavalcavia dell'autostrada
                                            Qui da me per i piccoli lavori utilizzano le trivelle idrauliche montate al posto della benna dell'escavatore.
                                            una ditta del mio paese ne ha una montata fissa su un Fai 1300, e una che monta ognitanto su un Fh130 gommato, poi hanno la Trivesoil Trive5.
                                            un'altra ditta invece la usa sul Case 1188 gommato.
                                            Fede, BID Division Member

                                            Commenta


                                            • #23
                                              La piccola gru Mait e difatti sul carro della 45. Era presente alla fiera di Bologna l'hanno presentata lì, e ha riscontrato interesse. Per piccole e medie imprese e l'ideale. HC55 lasciamo perdere. Presentata alla fiera di Verona 3 anni fà, (a fine marzo samoter 2005) era la prima gru che provavano a fare uscire. Montata sul carro dell' hr200 puoi capire, una cosa enorme. Sò che è andata a finire verso chioggia per una ditta che fà scogliere. RT3-S il problema e sempre che l'escavatore link-belt non è più in grado di stare al passo. Comprare un escavatore idraulico tipo liebherr o sennebogen diventa una spesa, a quel punto ti vai a fare una trivella idraulica. Adesso poi ti richiedono la verticalità del palo, allora gli fai vedere un pò di despley illuminati per la messa a piombo ecc... Ormai purtroppo anche l'occhio vuole la sua parte. Sè ai un mezzo nuovo non ti vengono vicino ma sè incomincia a essere vecchiotto ti chiedono l'inverosimile.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Riapro questo argomento per chiedere se qualcuno sa a cosa serve questa trivella attaccata a una gru...
                                                Attached Files

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  Cavolo dove hai trovato questa macchina? Ad occhio sembra che la piattaforma costituisca una rotary: ai lati mi sembra di intravedere i cofani di una o due centraline.
                                                  Sto cercando di immaginare il suo utilizzo specifico. Mi riesce difficile pensare allo scavo con quel ingombro sospeso, ed allo stesso tempo, se appoggio la piattaforma a terra devo scaricare anche il bucket, quindi ogni volta devo rialzare tutto? Sono molto curioso...

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    Mi pare tanto di averla trovata sul sito bauer, non so piu in che pagina...cerco di ritrovarla, magari c'è qualche parola chiave che possa aiutarci a capire l'uso...

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Si, sul sito bauer maschinen dove c'è scritto bilds des monats, che penso voglia dire "immagini dalle imprese acquirenti" o qualcosa del genere.
                                                      Comunque c'era scritto questo relativamente alla nostra immagine:
                                                      Dr. Karlheinz Bauer
                                                      BAUER AG
                                                      Werk Aresing
                                                      Fly Drill BFD 5500

                                                      Ho cercato werk aresing ma non ho trovato un gran che su questa impresa.

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        Rettifico immediatamente:
                                                        Aresing è uno degli impianti produttivi Bauer, quindi siamo daccapo: che lavoro andrà a svolgere questa macchina una volta fuori dallo stabilimento?
                                                        Mah...

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Werk Aresing significa per la'ppunto Stabilimento di Aresing che è una località tedesca.

                                                          La macchina è semplicemente una scavatrice per pozzi detto in modo rozzo ma comprensibile a tutti. In pratica è un grosso bucket che serve a scavare pali di grandissimo diametro per pali giganteschi e funziona a circolazione inversa. Per il resto è lo stesso procedimento dello scavo di pali o diaframmi.
                                                          giò
                                                          http://giomaffy.interfree.it

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            Ah dimenticavo: bild der monate significa fotografia del mese. Infatti sul sito Bauer ogni mese mettono una fotografia dei loro cantieri o macchinari particolari.
                                                            giò
                                                            http://giomaffy.interfree.it

                                                            Commenta

                                                            Caricamento...
                                                            X