MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Help 215 Diesel

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Help 215 Diesel

    Salve a tutti.
    Ho passato qualche ora a cercare nel forum se c’era già la risposta al mio problema, tanti casi simili, ma niente che mi potesse aiutare in pieno.
    Sto tentando di riavviare una Fiat 215 gasolio dopo dieci anni di fermo.
    Premesso che quando l’ho fermata funzionava, che ho fatto quel minimo di manutenzione obbligatoria (cambio olio, liquido radiatore, filtro carburante, pulizia serbatoio e condotti del gasolio, sbloccaggio pompanti e cremagliera collegata a quest’ultimi), aggiungo che mi piace “sporcarmi le mani”, ma non sono un meccanico.
    Tramite la pompetta manuale il gasolio arriva alla pompa di iniezione e, smontando i raccordi e relative molle collegati ai tubi che vanno agli iniettori, esce abbastanza copiosamente.
    Se rimonto i raccordi e le molle e lascio allentati i tubi, facendo girare il motore non esce assolutamente niente. Con raccordi e molle smontati e facendo girare il motore esce qualche goccia. Mi dà l’impressione di non pompare, ma non so più cosa smontare e pulire.
    Prima di arrendermi vorrei capire se qualcuno riesce a darmi qualche dritta o consiglio.
    Il trattore non mi serve per lavorare, è puramente una questione affettiva, per cui vorrei evitare, se possibile, di ricorrere ad un meccanico professionista.
    Grazie mille

  • #2
    Sicuro non sia in "stop" la pompa?
    oltre questo,se non hai competenze e ti interessa preservare il veicolo ,sarebbe opportuno l'intervento di qualcuno in grado di valutare la situazione e dare indicazioni concrete.
    Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

    Commenta


    • #3
      Cosa intendi con la pompa “in stop”? La camma fa muovere i pompanti, provo ad accelerare e uso anche il supplemento (spingendo quest’ultimo vedo la cremagliera che fa ruotare i pompanti) per cui mi aspetterei che riuscisse a pompare e a far uscire il carburante. Alla fine se dovrò proprio arrendermi valuterò l’intervento del professionista, ma visto che ho del tempo e, come detto, non mi serve per lavoro, vorrei prima provare a smanettare in autonomia con l’ausilio di qualche suggerimento da chi magari ha avuto lo stesso problema. Per buttarla in ridere mi viene da dire che “più ferma di così”...
      Grazie e ciao

      Commenta


      • #4
        Più ci metti le mani senza sapere cosa stai facendo e più rischi di creare danni,considera anche questo.
        Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

        Commenta


        • #5
          Ok ok, di questo sono cosciente, ma grazie per avermelo ricordato. Ma la curiosità di sapere cosa vuol dire “la pompa in stop” riesci a levarmela? Poi vedo se abbandonare o se tentare qualcos’altro.
          Grazie mille in anticipo e buona serata

          Commenta


          • #6
            Sai come si spegne?
            .
            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

            Commenta


            • #7
              Come si spegne il trattore? Per tutti i 15 anni che l’ho usato ho sempre portato l’acceleratore a zero e poi ho sempre tirato il pulsante in basso a destra vicino alla leva manuale dell’acceleratore, lo stesso che spingevo quando mettevo in moto... il termine tecnico non lo so

              Commenta


              • #8
                Originalmente inviato da Fausto Z Visualizza messaggio
                relative molle collegati ai tubi che vanno agli iniettori, esce abbastanza copiosamente.
                Dove sono collocate le molle......dentro la pompa?
                Ren57

                Commenta


                • #9
                  ​ Le molle sono sotto ai due raccordi avvitati nella parte alta della pompa e dai quali raccordi poi partono i tubicini in ferro che vanno agli iniettori. Queste molle premono un pistoncino scanalato che a mio parere dovrebbe alzarsi e lasciare uscire il gasolio se venisse messo sufficientemente in pressione dalla pompa

                  Commenta


                  • #10
                    Originalmente inviato da Fausto Z Visualizza messaggio
                    Queste molle premono un pistoncino scanalato che a mio parere dovrebbe alzarsi e lasciare uscire il gasolio
                    Le molle devono comprimere la valvola di tenuta, se questa valvola non esercita la sua funzione il gasolio mandato dal pistoncino ( pompante ) torna in scarico e per questo a raccordo chiuso non hai la pressione necessaria.

                    Ren57

                    Commenta


                    • #11
                      Teoria perfetta e sicuramente sarà così anche in pratica, ma mi domando cosa può essersi deteriorato o bloccato durante il fermo? I componenti della pompa adibiti al pompaggio sembrano perfetti (no ruggine o altro), la rondella/guarnizione in teflon sembra anch’essa a posto. Se hai/avete ipotesi da fare accetto volentieri, tanto da qui a fine aprile c’è del tempo... intanto grazie mille e buona Pasqua

                      Commenta


                      • #12
                        Originalmente inviato da Fausto Z Visualizza messaggio
                        I componenti della pompa adibiti al pompaggio sembrano perfetti (no ruggine o altro), la rondella/guarnizione in teflon sembra anch’essa a posto. Se hai/avete ipotesi
                        Solo con la visione dei componenti da parte di una persona esperta e la prova a banco della pompa si può avere una diagnosi precisa. Buona Pasqua.......
                        Ren57

                        Commenta


                        • #13
                          Passata la Pasqua mi restano un paio di giorni di ferie che vorrei dedicare ancora alla mia 215.
                          Vista la scarsità di suggerimenti ???? provo a fare io qualche domanda specifica, ovvio che sarà mia responsabilità mettere in pratica o meno quello che spero mi vorrete dire.
                          1) anche se con la pompa a mano riesco a fare arrivare il gasolio alla pompa ad iniezione, è possibile che ci sia qualche ostruzione che rende difficoltoso se non impossibile la mandata senza intervento manuale?
                          2) la cremagliera che fa girare i pompanti è comandata solo dall’arricchitore o si deve muovere anche premendo l’acceleratore?
                          Grazie

                          Commenta


                          • #14
                            La pompa di iniezione non dovrebbe mai essere toccata da inesperti.
                            potresti già aver fatto danni e rendere inutile qualsiasi altro tentativo.
                            Sarebbe opportuno inviare pompa ed iniettori ad un pompista per verifica.
                            Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                            Commenta


                            • #15
                              È andata in moto!!! Purtroppo non riesco a caricare un video per rendervi partecipi della mia gioia ????. Come ormai supponevo, avendole provate tutte, il mistero era una cavolata. Ho trovato intasato il filtrino di ingresso della pompa carburante nonostante una precedente accurata pulizia. Pulito il filtrino, spurgato per bene, scaldate candelette, non più di tre-quattro giri di motore ed è risorta... Un grazie sincero (veramente, non scherzo) a Mefito, che dicendomi di lasciare perdere ed andare da un meccanico mi ha spronato a pensare, ragionare ed insistere (io sono fatto così...). Ce l’abbiamo fatta!!! Se troverò tempo ci risentiamo questa estate per la 211R benzina anche se sarà un compito mooolto più difficile, dato che era stata messa a riposo causa incendio. Grazie a tutti e ciao ????

                              Commenta


                              • #16
                                nel bene o nel male ognuno con le proprie cose alla fine fa ciò che vuole! Concludo dicendo che I forum servono per confronti e consigli (che poi sta al buon senso dell’utente ascoltare o no, mettere in pratica o no) altrimenti tutti sappiamo andare dagli addetti ai lavori.
                                Cordiali saluti
                                Ultima modifica di

                                Commenta


                                • #17
                                  Tu chiedi e ti viene risposto,l'aver toccato componenti della pompa di iniezione,ti pone nella parte degli "improvvisatori ".
                                  poi sei libero di fare tutte le valutazioni e le azioni che vuoi sui tuoi mezzi.
                                  Se non ti rendi conto di essere probabilmente solo stato fortunato,rimani un "improvvisatore".
                                  Ognuno è ciò che è,non ciò che finge di essere....

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Originalmente inviato da Fausto Z Visualizza messaggio
                                    Come ormai supponevo, avendole provate tutte, il mistero era una cavolata. Ho trovato intasato il filtrino di ingresso della pompa carburante nonostante una precedente accurata pulizia. Pulito il filtrino, spurgato per bene, scaldate candelette, non più di tre-quattro giri di motore ed è risorta...
                                    Nel messaggio numero 1 però dicevi che il gasolio arrivava alla pompa iniezione..........Con il filtrino intasato come poteva arrivare il gasolio????

                                    Ren57

                                    Commenta

                                    Caricamento...
                                    X