MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Ripuntatori

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • Ripuntatori

    Ciao a tutti sono un nuovo utente agricoltore per hobby. Devo preparare un terreno per pientare degli olivi c'è qualcuno che sa dirmi se con il mio trattore da frutteto JD 90CV riesco a tirare un ripper monoancora a 70 cm di profondita? Grazie per eventuali consigli

  • #2
    sono tante le variabili:tipo di terreno giacitura ,modello del ripper se vibrante oppure no ecc-ecc!
    secondo me 70 cm sono tanti,e poi il monoancora smuove poco meglio un triancora passi magari in lungo in largo e in diagonale se il terreno lo richiede e fai un buon lavoro ma serve almeno un 160 cv.
    hai il 5615? ti trovi bene?
    Sergio

    Commenta


    • #3
      Per quella profondità con quel mezzo il terreno deve essere molto sciolto, altrimenti mi sa che non passi i 40 max 50 cm...
      Benatti Emanuele

      Commenta


      • #4
        1 sola considerazione:

        -se hai un terreno di medio impasto o sciolto un ripuntatore vale l'altro.
        -se hai un terreno pesante o molto pesante valuta molto bene l'attrezzatura che stai per acquistare e scegline una appositamente progettata per tali terreni.

        Commenta


        • #5
          mi serve un coltivatore che lavori ad una profondità di 70/80 cm per un trattore di 150 cv.I maschio me li hanno sconsigliati perchè li fanno in romania e sono soggetti a rotture frequenti.Vi risulta?

          Commenta


          • #6
            Strano........... allora punta su Alpego cracker da 2,5m versione pesante ma arriva a soli 65cm mi sembra strano che con un 150cv su terreno pesante tu riesca a tirarlo bene........... di solito quei mod. sono attaccati a dei 180-90 e fanno loro già fatica e per la questione dei sassi sono ottimi e sono difficili rompergli il bullone di sicurezza.
            Nel dubbio accellera

            Commenta


            • #7
              ripuntatore a 1 ancora

              Che ne pensate ? Dopo tanti anni di aratura alla stessa profondita' e' utile precederla con questo attrezzo ?

              Commenta


              • #8
                Io ti consiglierei unu ripuntatore della Agrim a 5 ancore col doppio rullo posteriore a stella regolabile così affini anche il terreno, belle macchine robuste e tela costruiscono praticamente su misura con la luce libera da terra che vuoi.

                Commenta


                • #9
                  Ciao Johndin,

                  visto che il ripuntatore l'hai già comprato cerca di lavorarci quando il terreno è vicino alla tempera.
                  Non so per quale motivo devi rippare (forse ristagno?) però tieni presente che l'apparato radicale dell'Olivo non è mai molto profondo, soprattutto in terreni pesanti.
                  Terza ed ultima considerazione: ABBASSO i discissori!!!
                  Non so chi li ha inventati e perchè, forse aveva un impianto largo di angurie su qualche spiaggia pleistocenica, ma per lavorare terreni tosti non vale il lavoro che fa!
                  Se le ancore curve le monti convergenti il terreno ti perde immediatamente portanza e in seguito lasci delle carreggiate impressionanti e di difficile livellamento; se le monti divergenti va un po' meglio (soprattutto se il terreno è inerbito) ma non sarà mai una vera RIPUNTATURA: Naturalmente parlo per esperienza vissuta, EVITATELI; soprattutto in vigneti e frutteti di zone umide e con interfila stretti!!!
                  Un abbraccio a tutti!

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie The Lamb
                    il ripuntatore l'ho comperato perchè così preparo il terreno per l'impinato invece di fare lo scasso tutto in casa, ovvero ripuntata smerdazzata aratura primaverile erpicata concimazione chimica e frasatura (erpice rotante) così faccio tutto in casa e non devo dipendere da nessuno.
                    Lo so che l'apparato radicale non si sviluppa in profondità ma comunque il terreno deve drenare e comunque essere lavorato almeno a 60cm.

                    Commenta


                    • #11
                      Dissodatori

                      Avevo bidogno di un attrezzo che mi permetta di tagliare il terreno sotto la suola di aratura (max 50cm profondita') ma che non tiri su' terreno inerte ne' mescoli il profilo. Terreno compatto e potenza max 120cv .Cosa mi consigliate?

                      Commenta


                      • #12
                        Và benissimo il ripuntatore a 5 ancore di qualsiasi ditta di 2,5m di larghezza es. Alpego, Pegoraro, Maschio, ecc......... oppure il classico ripper a 2 ancore per una prof. di 60cm. es. Rossetto, E.R.M.O. , ecc........ Vorrei chiederti che tipo di 120cv usi?????? Visto che spero proprio per te che abbia almeno un sollevatore elettronico o meccanico della Same visto che queste attrezzature sfruttano la macchina al 100%
                        Nel dubbio accellera

                        Commenta


                        • #13
                          Secondo me se il terreno è proprio compatto le 5 ancore te le scordi, qui da noi è già buono arrivare a quella profondità con le 2 lance, se vuoi andare oltre è grassa con 1.
                          Barcollo ma non mollo

                          Commenta


                          • #14
                            E soprattutto se vuoi solo togliere la suola di lavorazione senza rimescolare il terreno devi utilizzare il ripuntatore a 1 o 2 lance, quello a 5 lance da 2,5 metri è praticamente un estirpatore...

                            Commenta


                            • #15
                              I 5 ancore classici ad ancora ricurva o inclinata, se da un lato diminuiscono lo sforzo di trazione, dall'altro tirano su terra bagnata e quindi sono d'accordo chiamarli estirpatori. D'altra parte non sto pensando al monoancora con la boccia dietro perche' ci metteri una vita. Non esistono attrezzi intermedi secondo voi?

                              Commenta


                              • #16
                                Risposta sincera..................... NO non esistono attrezzature adatte anche per un mezzo di 120cv. perchè se ne avessi di più ci sono i ripper a 3 o cinque ancore risp. al ripuntatore fanno tagli al terreno senza tirar sù del terreno vergine..... (in genere il terreno vergine è all'incirca dopo i 70-80cm e non prima se hai sempre effettuato arature di 40-50cm)
                                Nel dubbio accellera

                                Commenta


                                • #17
                                  I discissori ci sono anche a due ancore, ho il depliant di qualche attrezzo con un telaio "universale" dove si possono montare uno, due o tre ancore a seconda delle esigenze.
                                  Se trovo i depliant li scannerizzero'.

                                  Commenta


                                  • #18
                                    Lo uso a 70cm di profondità (teorici) col JD 5615 per preparare il ripuntare il terreno e allora tolgo la talpa e faccio passaggi incrociati.
                                    Per i drenaggi metto la talpa che sarebbe quel cilindro che c'è dietro.
                                    Il mio terreno è morenico (colline dietro il lago di garda) ed è abbastanza sciolto anche se ci sono delle macchie argillose e abbastanza sassi (per rispetto a quelli che coltivano terreni veramente sassosi).

                                    Commenta


                                    • #19
                                      Ecco serviti gli scettici, oltre ad attaccarlo il trattore andava pure purtroppo non mi posso fare l'autofilmato
                                      Le foto le ho fatte col cellulare perciò la qualità è quella che è.
                                      Attached Files

                                      Commenta


                                      • #20
                                        secondo me dovresti prima fare uno scavo e misurare gli strati di terreno e vedere a che profondità il terreno diventa cemento. Se il terreno è tenace, ma è uguale fino ad 1 metro di profondità, vai tranquillo col 130, ma se ti succede come da noi, dove a 90 Cm la ruspa fa fatica ad andare sotto, puoi attaccarci quello che vuoi e non tiri nulla. dopo dipende anche se vuoi fare 80,90 cm effettivi, oppure se hai le ancore da 80 90 cm. la nostra ancora effettiva è più di 70 cm, ma nei punti dove siamo andati più giù saremo max a 65.

                                        Commenta


                                        • #21
                                          Secondo me non molto di più visto che il lavoro di discissura lo fa la punta, tornando al ripuntatore da 2 ancore non penso che avrai problemi a tirarlo visto che hai un terreno che ti permette di tirare un trivomere a 40 45, praticamente mi sembra di capire che sei su sabbia o quasi.

                                          Commenta


                                          • #22
                                            Se lo compri prendilo col rullo dietro perche' scarica il peso davanti e tiri di piu'

                                            Comunque io non ho ancora capito perche' bisogna andare giu un metro......
                                            Gaute da suta

                                            Commenta


                                            • #23
                                              concordo con ggyno. il rullo dietro evita spiacevoli impennate o perdite di trazione sull'anteriore (utili specie se il tuo è un DT) ovviamente devi stare attento quando parti dentro il fossato (se fai il drenaggio) perchè lì è il passaggio di solito più duro e il rullo lì fa più da peso che da aiuto. Le Talpe frenano un pochino, ma anche qui dipende da svariati fattori, non ultimo le condizioni delterreno qaundo fai il drenaggio, se è asciutto in superficie, ma bagnato o umido in profondità, non troverai differenza, poichè la lama taglia il terreno e la talpa si limita a spostarlo un pochetto. se lo fai in agosto dopo un estate tipo 2003, la talpa la perdi al primo tentativo.

                                              Commenta


                                              • #24
                                                Grazie per le risposte, il mio terreno nn è sabbioso ma diciamo un medio impasto sciolto che però tende in alcuni punti al tenace ma senza arrivare all'argilloso tipo cemento armato (nn saprei come descriverlo meglio). Non avevo preso in considerazione il rullo, è un accessorio che montano tutte le case costruttrici o solo alcune? Devo ripuntare perchè ormai dopo anni che nn aro più fondo di 45cm mi si è formata una bella suola! Ma cmq mi restano dei dubbi sulla capacità del mio 130-90 a tirare due ancore! ma mi farebbero comodo con tutta la terra che ho da passare! forse andando a meno di 80cm?

                                                Commenta


                                                • #25
                                                  io ho isto quelli della einboch e hanno il rullo in opzione. Rabewerk monta delle ruote in ferro o di gomma a seconda del modello. cmq con 130 cv e la doppia trazione, io prenderei un bel 2 ancore. magari vedi se riesci a gemellare le ruote e a zavorrare bene l'anteriore per avere più trazione. vedrai che vai. poi al limite lo tieni più su il prim o anno e vai giù di anno in anno. cmq se il terreno è come dici tu, secondo me ce la fai. Non ti racconto una cazzata se ti dico che fino a 70 cm col 450 ci siamo arrivati. certo a 90 non ce la farebbe neppure il 1880, ma sotto da noi c'è quasi roccia. come dicevo per scavare un fossato sotto il metro di profondità, hanno dovuto metter ela benna da asfalto.

                                                  Commenta


                                                  • #26
                                                    alla manifestazione deutz c era anche il bel diamond 265 same col ripuntatore smasher della siderman calà(tanto per cambiare) . ekko il lavoro che fa!
                                                    Attached Files

                                                    Commenta


                                                    • #27
                                                      Per me il miglior atrezzo per fare lavorazioni sotto la suola d'artura resta il vibroter della badalini (da qualke parte ho messo anche qualke foto) xkè vibrando apre la terra anche in profondità lavora fino a 90cm e il moto delle vibrazioni permette al trattore di usare meno potenza rispetto ad uno fisso.
                                                      E' un'attrezzo nato per i terreni drenati che ormai lo si usa ovunque a patto che la terra si bella dura!!!

                                                      Commenta


                                                      • #28
                                                        allego le foto del mio ripuntatore howard e vi chiedo un parere come vi sembra??
                                                        Attached Files

                                                        Commenta


                                                        • #29
                                                          Come ti trovi con le ruote anteriori alle ancore?
                                                          Io onestamente preferisco quelli con le ruoteo meglio ancora con il rullo posteriore stressano di meno la macchina e rompono di più le zolle.

                                                          Commenta


                                                          • #30
                                                            il grano lo ho già finito di ripuntare e ho anche già arato mi rimane da fare il terreno dove farò l'orto dove attualmente ho prato molto molto pestato appena lo ripunto vi metto le foto del lavoro
                                                            X MCT-ITA le ruote davanti alle ancore le uso per la regolazione della profondità e mi trovo bene le ancore fatte cosi servono a dissodare la terra che dopo il passaggio si alza notevolmente questo aiuta quando è bagnato ad asciugare la terra e comunque a farla "respirare" cioè poi ad asciugarsi

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X