MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

turbine neve "cinesine"e "non"

Collapse
X
 
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • normalmente le turbine hobbistiche cinesi partono dalla 62 cm.
    (dei vecchi telai, fatti per le MTD c'era anche un 56 cm.)
    ora hanno inserito questa piccola 51 cm.

    ma con meno di 800 euro riesce a comprare una MAORI MP762EA
    che in sostanza è la stessa macchina della Marina 521, ma con bocca da 62 cm.
    dotata dello stesso motore (Honda GX200) a marchio Loncin con anche avviamento elettrico a 220 volt

    poi, volendo, senza avviamento elettrico, trova le piccole 51 cm. a meno di 500 euro
    [URL]http://www.bozzetta.com[/URL]

    Commenta


    • Originalmente inviato da Andy71 Visualizza messaggio
      normalmente le turbine hobbistiche cinesi partono dalla 62 cm.
      (dei vecchi telai, fatti per le MTD c'era anche un 56 cm.)
      ora hanno inserito questa piccola 51 cm.

      ma con meno di 800 euro riesce a comprare una MAORI MP762EA
      che in sostanza è la stessa macchina della Marina 521, ma con bocca da 62 cm.
      dotata dello stesso motore (Honda GX200) a marchio Loncin con anche avviamento elettrico a 220 volt

      poi, volendo, senza avviamento elettrico, trova le piccole 51 cm. a meno di 500 euro
      Grazie mille per le tue risposte!

      Commenta


      • Buongiorno, sono un felice possessore di una Honda HS1380 presa nuova di pacca.
        Adesso vediamo di farla lavorare....meteo permettendo.
        Aspettando la neve.

        Commenta


        • Buona sera a tutti. Devo liberare dalla neve il cortile di casa (100 mq) e la strada in leggera salita 7/8% (60 m per 2 m di larghezza) sempre per uscire dal cortile. Cercherei uno spazzaneve che mi sollevasse da tale fatica. Mi hanno consigliato questo: CUB CADET XS3 66 SWE. Se non sbaglio il motore dovrebbe essere un Loncin 420cc marchiato Cub Cadet e la turbina a triplo stadio. La spesa sarebbe al limite delle mie possibilità, ma se li vale... Qualcuno sa darmi un consiglio su tale macchina? Grazie

          Commenta


          • il limite delle CubCadet a 3 stadi, è la raccolta della neve calpestata, anche abbassando la bocca fino a terra, i rulli esterni restano alti 2,5 cm. e la ventola centrale, nella parte più bassa, a 5 cm. quindi tutta la neve calpestata ti resta giù, e ci navighi sopra, non è il massimo...
            [URL]http://www.bozzetta.com[/URL]

            Commenta


            • Ti ringrazio per la risposta. Il cortile e la strada sono sterrati , quindi pensavo già di dover lavorare più alto. La mia preoccupazione, è che la macchina sia non professionale, sicuramente, ma efficiente nella sua fascia di prezzo.

              Commenta


              • Originalmente inviato da Andy71 Visualizza messaggio
                il limite delle CubCadet a 3 stadi, è la raccolta della neve calpestata, anche abbassando la bocca fino a terra, i rulli esterni restano alti 2,5 cm. e la ventola centrale, nella parte più bassa, a 5 cm. quindi tutta la neve calpestata ti resta giù, e ci navighi sopra, non è il massimo...
                quello è il limite di TUTTE le frese di piccola taglia, anche le più professionali con un peso che non va mai oltre i 150 kg non ce la possono fare fisicamente a raschiare la neve calpestata...

                io sono possessore di due frese, una professionale, yamaha YS 828 (macchina favolosa) ed un giocattolo geotech comprato su agrieuro....lasciando perdere la resa, la potenza, la manifattura, il grosso problema sono i ricambi! TUTTE le frese hanno bisogno di ricambi, i più frequenti sono le cinghie di trasmissione, le famose "V-Belt", i bulloni di sicurezza sul coclea ecc..
                una macchina professionale solitamente può contare su una rete di distribuzione dei ricambi ben strutturata e ben organizzata oltre che affidabile nel lungo termine (es. Honda o Yamaha)

                i gicattoli cinesi invece, purtroppo, nel momento in cui necessitano un ricambio, diventa un incubo trovarlo e non è sicuro che si trovi...
                esempio la geotech di cui parlavo prima può avere i ricambi solo tramite agrieuro e solo tramite l'utente che in origine ha acquistato la macchina dal suo account....assurdo...

                e tenete conto che le cinghie su queste macchine agiscono come frizione, si usurano e vanno comunque sostituite ogni tot ore di lavoro, oppure si può attendere che si spacchino, ma il risultato è sempre che la reperibilità ricambi è importante!
                se vi ritrovate "a piedi" nel bel mezzo dell'inverno e magari dovete attendere 1 mese i ricambi diventa vermanete un problema...

                Commenta


                • Buongiorno a tutti,
                  sto scegliendo uno spazzaneve e non pensavo ma ne esistono 1000 modelli, ho ancora le idee poco chiare; qualcuno di voi ha avuto esperienze negative con Honda ? sto valutando il mod. HSS 970 con i cingoli. Grazie per le risposte ed i suggerimenti.

                  Commenta


                  • Originalmente inviato da Come la Fiocca Visualizza messaggio
                    Buongiorno a tutti,
                    sto scegliendo uno spazzaneve e non pensavo ma ne esistono 1000 modelli, ho ancora le idee poco chiare; qualcuno di voi ha avuto esperienze negative con Honda ? sto valutando il mod. HSS 970 con i cingoli. Grazie per le risposte ed i suggerimenti.
                    Honda come altre macchine serie, ha un solo unico problema...il costo! Superato quellostacolo tutto il resto è oro...

                    Commenta

                    Caricamento...
                    X