MMT Forum Macchine

Annuncio

Collapse
No announcement yet.

Info su Fiat 25 C - 27 C

Collapse
X
  • Filtro
  • Data
  • Visualizza
Cancella tutto
new posts

  • #61
    Originalmente inviato da le rivette
    .... a meno che non ci sia un errore di stampa ....
    Quindi sono sbagliate tutte le cilindrate riportate dei modelli che ho scritto prima , e solo quella del 312C è corretta...

    Anch'io , con davanti agli occhi un libretto del 25C , sono rimasto stupito di quanto leggevo nell'elenco in fondo al libro , tanto più che i vari cingolati che montano in realtà il motore 1901 cc. ( dove è scritto 1991 cc. ) sono parecchi e separati da altri modelli con valori differenti , per cui era difficile credere ad una simile svista grossolana.

    Di conseguenza è corretta la tabellina a pag. 56 , mentre bisogna sistematicamente considerare ogni 1991 come 1901 nelle cilindrate di quei cingolati a fine libro , compreso il 315 , giustamente aggiunto da Alle , che avevo omesso non essendo cingolato.

    Solo 2 post fà avevo messo
    Originalmente inviato da le rivette
    ...e ci manca anche un'informazione sbagliata a confondere ulteriormente...
    se non si avessero le giuste informazioni del Forum , e solo quelle di queste tabelle , si andrebbe incontro a situazioni che , come minimo , farebbero perdere tempo e creerebbero dubbi in un appassionato.

    Mi meraviglio che un libro così ricco di belle foto d'epoca e documentazioni originali , attinte direttamente dagli archivi storici FIAT , che si fregia dei marchi New Holland in copertina , scritto non di certo dall'ultimo arrivato , possa cadere in un così grossolano errore di sbadataggine.
    ( i modelli con dati errati sono una decina )

    In fondo sono solo 4 pagine quelle dell'elenco modelli-caratteristiche tecniche , e controllarle prima di stamparle , dato che è l'unica tabella riassuntiva , e che riporta anche i dati di trattori non trattati ma solo menzionati , non mi sembra tempo perso.
    CIAO

    Commenta


    • #62
      Originalmente inviato da le rivette
      Sono andato a rileggere " FIAT trattori dal 1919 ad oggi " , e , a meno che non ci sia un errore di stampa , i motori diesel a partire dal 25CD del 1953 fino al 311C del 1961 sono dei 1991 cc. ( da 25 a 33 cv ), mentre il 312 e derivati , dal 1962 al 1967 , monta un 1901 cc. accreditato di 30 cv

      Ma il vero motivo di questo post è segnalare un errore proprio sul già citato libro del Dozza , che mi sono riguardato per sicurezza , ed ho trovato a pag. 56 : la tabella dei modelli FIAT 25 , nelle ultime 2 colonne a destra ( 25RD e 25CD ) riporta erroneamente i dati di cilindrata cm3 , alesaggio e corsa della motorizzazione a petrolio , cosa che invece è corretta nell'elenco a fine libro.

      Corro volentieri il rischio di esser accusato di pedante pignoleria , ma chi ha messo le mani su un trattore vecchio di 50 anni conosce le difficoltà di trovare parti di ricambio uguali o almeno compatibili , e ci manca anche un'informazione sbagliata a confondere ulteriormente...

      Infine ne approfitto per ringraziare Albe 665C ed il suo sito , che mi sono serviti come info sul 25C quando ero intorno al 311C , anche se da 2 anni figurano manuali in realtà non disponibili in particolare quello sul 312C & Co. http://albe.tk/
      Il 25 ed il 311 sono 1991 cc! Ma dove lo hai letto? Il motore del 312 è derivato dal 25, invariata la cilindrata (mio suocero ha la 25 e la cilindrata sul libretto è 1901), modificata pompa iniezione ed attacco iniettori sulla testa, qualche altro particolare sul monoblocco; stessi pistoni, canne cilindri, valvole, albero a camme, pompa olio e tantissimi altri pezzi; il motore del 312 è una evoluzione del 25
      jow 79

      Commenta


      • #63
        Originalmente inviato da jow79 Visualizza messaggio
        ...il 25 ed il 311 sono 1991ma dove lo hai letto?
        Lo ho letto nel libro di W. Dozza da TE citato , e ripetuto 2 post dopo , più di un mese fà
        CIAO

        Commenta


        • #64
          Ti confermo che sul libro le cilindrate sono errate.
          jow 79

          Commenta


          • #65
            Ciao a tutti, sono nuovo del forum e scusate la mia inesperienza in materia.
            Ho comprato da poco un fiat 25 c diesel, funzionante e ben messo, il venditore mi ha detto che ha cambiato il motore, montando un motore di un fiat 615 (autocarro) dell'epoca (non ricordo però la serie), effettuando solo la modifica della pompa della nafta perchè incompatibile. Ora le mie domande sono: il fiat 615 non aveva un motore di 40 cv? Come fa ad essere compatibile con tutte tutte le altre componenti in quanto è sovradimensionato? Potrebbe per caso accadere qualcosa con il tempo?
            Grazie in anticipo.
            P.S. mi verrebbe da dire bene è più potente! Sbaglio?

            Commenta


            • #66
              ciao,esternamente,differiva poco,il motore 615,dal motore del 25.stessa cilindrata,stesse valvole,la potenza in più èra data dalla pompa diesel,non ricordo,ma forse rotativa anzichè in linea.ora bisogna vedere se la pompa montata sviluppa 25 o più cavalli.....se la potenza in più non è eccessiva,non succede niente,basta dosare il gas nel modo giusto.il carro e gli organi meccanici,sopportano bene 35cv,la stessa meccanica,stava anche sul 351c.il 25 è 4 oppure 5marce?il 5 marce è 27 cavalli.allega qualche foto se riesci
              jow 79

              Commenta


              • #67
                Grazie per la tempestività della risposta Jow79!
                Ho capito, la potenza dipende anche dalla pompa diesel, il mio è un 4+RM, il motore ha un bel rumore, la compressione si sente poco (lo schioppettare intendo), fumo per ora molto limpido.
                C'è da dire che l'ho comprato da poco, meno di un mese e che sforzi eccessivi non ne ha fatti finora con me; dopo questo lungo inverno di manutenzione lo farò lavorare in primavera.
                Il vecchio proprietario mi ha detto che avrà lavorato 10 ore negli ultimi dieci anni, tra l'altro solo con la fresa.
                Cosa mi consigliate di controllare specificatamente?
                Vorrei cambiare anche le candelette, sul libretto di uso e manutenzione sono indicate candele tipo: "M18-1,7v" collegate in serie e funzionanti a 8,6 Volt, si troveranno in commercio?
                Grazie per la disponibilità.

                Click image for larger version

Name:	1fiat c25.jpg
Views:	2
Size:	23,1 KB
ID:	1077701

                Click image for larger version

Name:	2fiat c25.jpg
Views:	1
Size:	20,8 KB
ID:	1077702

                Click image for larger version

Name:	fiat c25.jpg
Views:	2
Size:	24,7 KB
ID:	1077703

                Click image for larger version

Name:	4fiat c25.jpg
Views:	2
Size:	24,7 KB
ID:	1077704

                Commenta


                • #68
                  Bello! è come il mio... o notato che ha il sollevatore a presa di forza come il mio, come ti trovi? Io siceramente con la barra falciante da 1,5m ho un pò di problemi a gestirlo, si fa molta fatica ad usarlo. Ho anche notato che hai un attacco a 2 punti e non il tradizionale a 3 punti (hai gli attacchi per i bracci inferiori?). Adesso se trovo le foto allego le foto del mio sollevatore a tre punti così se caso o mai dovessi farlo ne hai un idea.
                  Albe, www.albe.tk

                  Commenta


                  • #69
                    Ciao Albe grazie!
                    In realtà ce l'ha il 3°punto solo che non si vede nella foto.
                    Per ora l'ho usato poco perchè lo sto revisionando, però ilmotore mi sembra abbastanza brillante, anche perchè è stato sostituito da un 615 fiat autocarro più potente.
                    I bracci inferiori li devo trovare da qualche ricambista, magari spendendo poco, ho intenzione di costruirmi un coltivatore a misura sua, max 1,30 m di larghezza su tre file con molle flex.
                    Aspetto le foto del tuo sollevatore, così lo confronto al mio.

                    Commenta


                    • #70
                      Originalmente inviato da enrico83 Visualizza messaggio
                      Ciao Albe grazie!
                      In realtà ce l'ha il 3°punto solo che non si vede nella foto.
                      Per ora l'ho usato poco perchè lo sto revisionando, però ilmotore mi sembra abbastanza brillante, anche perchè è stato sostituito da un 615 fiat autocarro più potente.
                      I bracci inferiori li devo trovare da qualche ricambista, magari spendendo poco, ho intenzione di costruirmi un coltivatore a misura sua, max 1,30 m di larghezza su tre file con molle flex.
                      Aspetto le foto del tuo sollevatore, così lo confronto al mio.
                      eccole le foto, non ho capito se hai le piastre inferiori ma ti consiglio di non farle come ho fatto io perché si piegano, ma a forcella.
                      Attached Files
                      Albe, www.albe.tk

                      Commenta


                      • #71
                        Originalmente inviato da Albe655C Visualizza messaggio
                        Nel manuale di uso e manutenzione dice di non usare attrezzi > 250Kg e quindi 200kg li tira su bene(anche perchè la fresa è poco a sbalzo).
                        Ciao Albe, una sola pecisazione riguardo al sollevatore idraulico.
                        Nel mio manuale di uso e manutenzione del fiat 25c che mi ha spedito direttamente la new holland a casa, alla pagina n. 84 che allego di seguito, è riportato il peso dell'attrezzo sollevabile che è pari a Kg 600.
                        La differenza non è trascurabile tra 250 e 600 Kg, come è possibile una cosa del genere?
                        Resta il fatto che io non arrivo a sollevare neanche 250 quindi.....
                        Solo un dettaglio tecnico su cui discutere.
                        A presto

                        Click image for larger version

Name:	21-12-2010 21.09.24.jpg
Views:	1
Size:	90,6 KB
ID:	1077901

                        Commenta


                        • #72
                          Quello da te indicato è il sollevatore simile alla serie successiva montato forse sul 311C (montato anche negli ultimi modelli del 25C) e molto simile a quello della serie nastro d'oro. Il nostro non è uguale a quello come potrai notare. Nel mio libretto che ho nel mio sito, se non erro per il nostro sollevatore dice 250Kg. Quello da te indicato è forse il peso massimo sollevabile alle rotule(perchè mi sembra strano) . Ad esempio il sollevatore della serie nastro d'oro può sollevare alle rotule 1200kg ma nei manuali dice di utilizzare attrezzi che non superino i 500kg. Ho visto che hai un libretto di uso e manutenzione diverso da quello che ho io, se hai voglia di scannerizzarlo, lo posso mettere sul mio sito che lo mettiamo a disposizione di tutti...
                          Buon natale a tutti!!!
                          Albe, www.albe.tk

                          Commenta


                          • #73
                            Originalmente inviato da enrico83 Visualizza messaggio
                            Grazie a per la tempestività delle vostre risposte.
                            Il problema è che devo cambiare (o far rettificare) l'asse centrale e devo sostituire tutti i rulli, allora mi son chiesto se trovo un carro completo ad un prezzo equo lo sostituisco tutto, magari anche più grande.
                            Forse, da come intuisco dalle vostre risposte il carro completo costa troppo.
                            Mi limiterò allora a cercare i rulli e l'albero da qualche cingolato simile (312 oppure 352).
                            Oppure se riuscirò a trovare i pezzi di cui parla fiat 27c diesel cambierò cingoli rulli e ruota davanti.
                            Cosa ne pensate?
                            Il mio è un 4 marce diesel però non è a cingoli stretti, la sua larghezza è di 960 cm mentre il cingoli stretti è di 800cm se non mi sbaglio.
                            Spero di trovarli al più presto questi pezzi.
                            Grazie ancora.
                            l'assale,devi prendere quello del 25c,che è uguale al 25c 5 marce,al fiat 331c,oppure al 332c.i rulli sono uguali dal 25c al 311,331,351,312 ,332,352,355.ruote folle tutte uguali sui seguenti modelli.ruote dentate,25c,331,332,sono uguali,gli altri sembrano le stesse,ma hanno una bordatura esterna che sporge di più dove scorre la catena.rulliere ibentiche su tutti i modelli,catene identiche,suole,25c 331e 332 sono strette,25c 5 larghe ma con fori decentrati all'interno,tali suole lo rendono largo come al 311 e 312.(125centimetri)le suole del 25 c5 possono esser montate sul 25c 331 332,che da 96centimetri lo allarga fino a 125cm.311 312 351 352,hanno le stesse suole,larghe come il 25c5,ma con fori centrati.la più larghezza del 351 e 352,è data dai riduttori e balestra.spero di essere stato chiaro
                            jow 79

                            Commenta


                            • #74
                              Chiarissimo Jow!
                              Solo un paio di precisazioni:
                              Quando parli di ruote folle cosa intendi?
                              Ma il fiat 331 e 332 è un'evoluzione del 312?
                              Ne ho sentito parlare molto poco di questo modello.
                              Quindi sostanzialmente hanno quasi tutto in comune i modelli dal 25c al 352c un po meno invece tutti questi con il 355 o mi sbaglio?
                              Grazie ancora spero di trovare al più presto i pezzi.

                              Commenta


                              • #75
                                le ruote folle sono le ruote anteriori del carro,che nei trattori citati sono disconi,la ruota dentata è la posteriore,quella che fa trazione.il 331,è largo come il 25 4 marce,è una evoluzione del 25c,costruito insieme al 311c 3 351c.mantiene stesso carro motore e cambio del 25c5m.il 332,è l'evoluzione del 331,cambiano particolari tipo il cambio,in questa versione a 6 marce più due retro,e il motore differisce in alcuni particolari.il 332 è stato costruito insieme al 312 352,il 355,ha un nuovo motore,il cambio del 312,ma il carro è lo stesso.
                                jow 79

                                Commenta


                                • #76
                                  Per semplicità si può dire che c'è il 311, il 331 è la versione stretta, e il 351 è la versione larga. La loro evoluzione (la cosa principale cambiata è stato il cambio, diventato il 6+2) è stata il 312, con il 332 la versione stretta e il 352 la versione larga.
                                  Per quanto riguarda i rulli, sono uguali, ma i corpi dei carrelli no, quello della 25 4 marce ha 3 fori di attacco alle piastre che appoggiano sulla balestra, quello della 25C5 e successivi ne ha 5. Se vuole cambiare i rulli smontandoli ok, se voleva solo sostituire i carrelli se trova da cannibalizzare un modello successivo deve sostituire anche le piastre di attacco alla balestra.

                                  Commenta


                                  • #77
                                    Ma il riduttore del 311C non è uguale a quello 25c(4 marce)? Pero non mi torna il fatto che sia largo 115cm il 25c (suole 20cm) e 125cm il 311C(suole 25). Non penso che abbiano fatto un riduttore diverso per cosi poco di differenza, forse ha le ruote montate al contrario? e cosi si guadagnano quei 25 mm per parte. Sbaglio?
                                    Albe, www.albe.tk

                                    Commenta


                                    • #78
                                      Sul mio sito c'è un collegamento al manuale dei pezzi di ricambio del 25C prima serie e ha anche quello di tutta la serie del 25C compreso 25C 5 ma non digitalizzato.
                                      Allora del 25c/25c5 ha questo codice: [25889] (quello cerchiato dell'immagine). Anche se da un certo numero di telaio poi il codice della scatola riduttore cambia da 551757 a 563451. Anche il carro: da 551902 (3 fori fissaggio braccio) a 556427 (con 5 fori fissaggio braccio). Anche la ruota motrice cambia da un certo numero in poi ma il codice rimane uguale 551899.
                                      Albe, www.albe.tk

                                      Commenta


                                      • #79
                                        A me il manuale del 311C il semirullo me lo dà come 538663, il riduttore 563451, ruota motrice 568070, ruota folle 538663 .
                                        per la scansione domani vedo cosa riesco a fare senza rovinare il libro visto che è come nuovo e non lo voglio maltrattare
                                        Tosi Alessandro

                                        Commenta


                                        • #80
                                          Originalmente inviato da Albe655C Visualizza messaggio
                                          Ma il riduttore del 311C non è uguale a quello 25c(4 marce)? Pero non mi torna il fatto che sia largo 115cm il 25c (suole 20cm) e 125cm il 311C(suole 25). Non penso che abbiano fatto un riduttore diverso per cosi poco di differenza, forse ha le ruote montate al contrario? e cosi si guadagnano quei 25 mm per parte. Sbaglio?
                                          le corone sul 25 hanno una sbordatura all'interno,mentre sul 311 312 351 352,la sbordatura si trova all'esterno.la balestra è uguale,ma dallo snodo si prolunga un pò di più sul 311 312.
                                          jow 79

                                          Commenta


                                          • #81
                                            Originalmente inviato da Albe655C Visualizza messaggio
                                            Anche se da un certo numero di telaio poi il codice della scatola riduttore cambia da 551757 a 563451...
                                            Originalmente inviato da Alle Visualizza messaggio
                                            A me il manuale del 311C il semirullo me lo dà come 538663, il riduttore 563451, ruota motrice 568070, ruota folle 538663 .
                                            per la scansione domani vedo cosa riesco a fare senza rovinare il libro visto che è come nuovo e non lo voglio maltrattare
                                            La scatola riduttore è la stessa per il 25c5 e 311. Il semirullo non so cosa è. Ruota folle(ruota tendicingolo) 538506

                                            Originalmente inviato da jow79 Visualizza messaggio
                                            le corone sul 25 hanno una sbordatura all'interno,mentre sul 311 312 351 352,la sbordatura si trova all'esterno.la balestra è uguale,ma dallo snodo si prolunga un pò di più sul 311 312.
                                            Ecco perché non tornano i codici delle ruote motrici.
                                            Albe, www.albe.tk

                                            Commenta


                                            • #82
                                              Il semirullo è il rullo del carro, ti allego l'immagine
                                              Attached Files
                                              Tosi Alessandro

                                              Commenta


                                              • #83
                                                A ok . Sia per il 25c che per il 25c5 mi da il tuo stesso codice 538663.
                                                Albe, www.albe.tk

                                                Commenta


                                                • #84
                                                  Originalmente inviato da jow79
                                                  ...e visto che tu albe sei possessore ed esperto di tale macchina qualche volta ti chiederò qualche consiglio se non ti scoccio.logicamente ad ogni operazione metterò foto. a presto
                                                  Grazie per "L'esperto" anche se alcune cose di questo modello mi sono sconosciute ma se ti potrò aiutare molto volentieri!
                                                  Almeno vedici il lato positivo, quello che hai preso è un 25 C5 meglio del 25 C come il mio, purtroppo però ti aspetterà molto più lavoro.
                                                  Agg. Ha il distanziale sulla presa di forza? Non sono sicuro ma le ultime versione avevano le suole di 250mm in asse, quindi la tua penso sia una versione intermedia. Mi sembra di vedere dalle foto poco sopra di FIAT 27C DIESEL il suo abbia le suole di 250 in asse.
                                                  Albe, www.albe.tk

                                                  Commenta


                                                  • #85
                                                    Originalmente inviato da jow79
                                                    forse storicamente il tuo varrà di più del mio,che oramai è un 25 incrociato con un 311..
                                                    Cioè?
                                                    Il mio ha tutto originale, ho solo i pattini decentrati e il sedile di un 27 (ho ancora l'originale), e aggiunto un sollevatore di un 25R (identico) un po' modificato, forse lo si vede nelle foto precedenti.
                                                    Lo usavo solo per fare i trattamenti, alle volte tagliare l'erba medica con una barra falciante portata. Tuttora lo uso quasi esclusivamente con un estirpatore Cotignoli trainato a 5 ancore, che mi permette di arrivare maggiormente a ridosso del filare.
                                                    Albe, www.albe.tk

                                                    Commenta


                                                    • #86
                                                      Fiat 25c

                                                      Ciao Jow, in bocca la lupo per l'avventura che hai intrapreso, ti seguirò con interesse. Anche io sono appassionato di vecchie glorie cingolate Fiat, e oltre al 312, 411, AD7c, 60c e 55L a volante, di 25 ne ho ben 3, uno a ruote del 53 che ho completamente riverniciato e revisionato, è uno dei primi modelli a ruote con motore diesel e frizione a mano completo di presa di forza. Lo puoi vedere in foto al messaggio 32 prima dell'applicazione delle scritte sul serbatoio a questo link del forum in compagnia del più grande om 512 super.
                                                      http://www.forum-macchine.it/showthread.php?p=620791
                                                      Uno a cingoli sempre motore diesel 4 marce del 54 parafanghi arrotondati con presa di forza e infine quello che mi appassiona di più, un modello con motore a petrolio del 51 tutto originale, con targa e documenti al quale ho da poco revisionato il carburatore, il magnete per l'accensione e la dinamo originale a 6v con tutto l'impianto luci funzionante con i fari originali e al quale ho anche montato una bella puleggia che mi era stata data con uno degli altri due 25 a gasolio. Ho ripristinato anche i serbatoi originali, quello grande sopra il motore per il petrolio e quello piccolo sotto il cruscotto per l'avviamento a benzina con il suo rubinetto originale a due vie in ottone. E' uno spettacolo metterlo in moto con la sua manovella, parte al primo colpo. Pensa che questo qui ha ancora gli strumenti originali funzionanti, intendo il manometro della pressione dell'olio e il termometro della temperatura. E' tutto come è uscito di fabbrica, conservato, ha ancora la sua verniciatura originale che lo fa sembrare molto vintage Appena ho modo di tornare in campagna dove li tengo faccio delle foto e le carico.

                                                      Commenta


                                                      • #87
                                                        dopo aver svegliato dal letargo il 411c,ho messo al calduccio anche il 25c. ecco le immagini(fatte poco dopo arrivato a casa)
                                                        Attached Files
                                                        jow 79

                                                        Commenta


                                                        • #88
                                                          buonasera sono nuovo e non so ancora destreggiarmi nel forum
                                                          ho un problema con le guarnizioni dei cilindri di un vecchio 25 c
                                                          e non sono un provetto meccanico quindi chiedo a chi ne sa più di me come posso procedere
                                                          grazie per quanto vorrete suggerire

                                                          Commenta


                                                          • #89
                                                            ciao ma le guarnizioni intendi quelle sotto i cilindri oppure quella sopra della testa?
                                                            jow 79

                                                            Commenta

                                                            Annunci usato

                                                            Collapse

                                                            Caricamento...
                                                            X